Corri con l'ACORP

Pubblicato da GIAN CARLO domenica 8 giugno 2008 , ,



Ieri sera garetta a Villa Pamphili, molto vicino casa, organizzata da una società quasi affiliata alla nostra l' ACORP


http://www.acorpnet.com/italiano/index.asp


Sono 6 km(5920di gps) dentro Villa Pamphili, molto molto dura.
Incredibilmente pur non essendo sociale ci presentiamo in 26 .
Questa manifestazione fa parte di un criterium di 6 gare sponsorizzato dal XVI municipio. Ogni società, che ha atleti che corrono a Villa Pamphili, ne gestisce una e con un trasversale spirito di solidarietà si garantisce sempre un numero di atleti discreto.

Due settimane fa era stata la volta della nostra gara da 5300 metri (vinta da Giorgio Calcaterra) http://www.astrastevere.it/primast.html
Avevamo avuto quasi 250 iscritti , un vero successo.


Anche ieri tutto è filato liscio come l'olio, del resto organizzare gare all'interno dei parchi ha problemi logistici molto minori di quando bisogna combattere con sua Maestà il Traffico.
Io, come sempre quando la distanza è breve, non ho entusiasmo nel partecipare alla corsa vera e propria.
Molto in anticipo ho fatto 5km da casa in 24 e 51 e sono arrivato sulla linea di partenza quando ancora c'erano pochi atleti.
Ho raccolto i soldi delle iscrizioni poi, dato che mi si faceva tardi, (partenza un po' ritardata in coincidenza con un appuntamento inderogabile) avevo deciso di partire e all'altezza del terzo km tagliare verso casa. Invece mi hanno prestato un cellulare, è avvenuta una mediazione...e allora via.
Doppia gara:
La prima dove sono partito pianissimo primo mille a 4,17(gps) nonostante la discesa, poi lenta progressione a chiudere in 24 e 19 con una decina di sorpassi dal 3000 in poi. Ho dato il 70%, impiegando un minuto in più di quello che avrei fatto un mese fa.
30 secondi li ho persi perchè non mi andava affatto, ma 30 li ho persi proprio perchè lo scarico estivo che sto effettuando comincia a dare i suoi frutti(purtroppo).
La seconda, 2 minuti dopo l'arrivo, corro in 16,35 con bottiglia di gatorade in mano i 3,8km necessari per tornare a casa seguendo il percorso più breve possibile(compreso di scale e salto dei cespugli).
Bravi tutti quelli della mia squadra che vanno migliorando sia qualitativamente che quantitativamente.
Una nota particolare a Marco Giovannini che pur allenandosi pochino è arrivato secondo a 5 secondi dal vincitore, il mio caro amico, Paolo Pollastrini.
Carella Eufemia tra le donne vince in 26.09

Questa la classifica dei miei compagni di squadra.

2 GIOVANNINI MARCO MM 35 20:28
20
MUSILLI PIETRO MM45 22:27
21
PIERONI RENZO MM50 22:31
28
GRECO ETTORE MM45 23:15
30
CARLONI MARCO MM35 23:31
32 PALERMI SERGIO MM45 23:42
43
PELLICCIA GIAN CARLO MM45 24:19
54
RIZZETTI ALESSANDRO MM45 25:16
57
DI TELLA AMELIO MM50 26:03
61
BACCINI ROBERTO MM50 26:14
63
STAMPA GIORGIO MM40 26:37
78
SORELLA GIULIO MM55 27:24
83DE FRANCISCIS LIDIA AMF35 27:51
89LOSITO MAURIZIO MM50 28:52
90
GIAMPAOLI GIUSEPPE MM60 28:57
91SOLLEVANTI MARCO MM45 28:58
98
PROIETTI MASSIMO MM45 30:13
105DI TELLA PIERINO MM55 31:45
106CIARLI MONICA MF40 32:01
107
SPAGNAMATILDE MF40 32:16
116LOMBARDO RITA AMF 33:01
122CIOCCHETTI SILVANA MF50 35:05
131PAPA MARIA LUISA MF50 37:06
136
LAPADULAVELIA MARIA MF40 38:45
Marco Giovannini, ha lasciato questo suo prezioso contributo.
Domenica grossa gara a Villa Pamphili organizzata da De Carvalho: per la cronaca il ritmo è stato molto elevato sin dai primi metri per la presenza di numerosi runner agguerriti, ma ben presto rimaniamo in 4 a tirare: io, Pollastrini, Gallone e Giulio Lorenzo (non quale il cognome e quale il nome), gli ultimi 2 accreditati di un 2e34 in maratona! Dopo un di scaramuccie la gara entra nel vivo all'inizio della salita del lago quando Gallone tenta il vuoto, ma a metà salita copro il buco e a circa 1500 m provo a partire per anticipare Pollastrini che altrimenti avrebbe avuto vita facile allo sprint e quasi in apnea comando per 1 km su Paolo di una decina di metri cercando di sfruttare la scia di De Carvalho in bici. Purtroppo l'acido lattico riempie le mie gambe a 400 m dal traguardo e vengo superato da Paolo che vince con merito ma non senza qualche difficoltà. Comunque stavolta alla fine niente rimpianti per la consapevolezza di aver dato tutto. Alla fine ricchi premi per i primi (coppa e materiale tecnico a volontà!). Complimenti ad Antonio e a tutta l'Acorp.
Ajmo Hrvatska!!!
Anche Piero Musilli secondo dei nostri mi lascia un contributo dopo la gara...in cui non parla della gara...ma della 100km. Bohhh...Piero è così :
Caro Giancarlo complimenti per il tuo blog. Per ora non faro' la 100 km (in futuro chissa'), visto che già dopo 42 km arrivo a pezzi; inoltre, poi occorre considerare che anche facendone il doppio (84 km) poi quei 16 km finali... neanche a camminare. Certo che Calcaterra mi ha detto (incredibile!) che gli ultimi 10 km della gara dei 100 km, visto che non era molto stanco, li ha fatti addirittura in 36 minuti. Incredibile! Ma non è che è un alieno tipo il film "Essi vivono" di Carpenter, mascherato da essere umano?
Ciao Piero

9 commenti

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

  1. Anonimo ha scritto:
  2. Caro Giancarlo complimenti per il blog. ti invio i miei parziali della gara Acorp: 3.27 3.19 3.42 3.23 3.30 3.07 (899m). Tot 5909m in 20e28 media 3.28. Forse ho tagliato le curve più di te. Poi ti invierò la cronaca. Alla Prossima. Marco

     
  3. GIAN CARLO ha scritto:
  4. Le hai tagliate poco di + io avevo 5916 metri e in effetti io non ho esasperato i tagli.

     
  5. Anonimo ha scritto:
  6. Domenica grossa gara a Villa Pamphili organizzata da De Carvalho: per la cronaca il ritmo è stato molto elevato sin dai primi metri per la presenza di numerosi runner agguerriti, ma ben presto rimaniamo in 4 a tirare: io, Pollastrini, Gallone e Giulio Lorenzo (non sò quale il cognome e quale il nome), gli ultimi 2 accreditati di un 2e34 in maratona! Dopo un pò di scaramuccie la gara entra nel vivo all'inizio della salita del lago quando Gallone tenta il vuoto, ma a metà salita copro il buco e a circa 1500 m provo a partire per anticipare Pollastrini che altrimenti avrebbe avuto vita facile allo sprint e quasi in apnea comando per 1 km su Paolo di una decina di metri cercando di sfruttare la scia di De Carvalho in bici. Purtroppo l'acido lattico riempie le mie gambe a 400 m dal traguardo e vengo superato da Paolo che vince con merito ma non senza qualche difficoltà. Comunque stavolta alla fine niente rimpianti per la consapevolezza di aver dato tutto. Alla fine ricchi premi per i primi (coppa e materiale tecnico a volontà!). Complimenti ad Antonio e a tutta l'Acorp. Ajmo Hrvatska!!!

     
  7. GIAN CARLO ha scritto:
  8. Grazie del contributo.

     
  9. Micio1970 ha scritto:
  10. Ho corso anche io (1 anno e mezzo fa) per 3 giorni di fila a a Villa Pamphili. Ero a Roma per una Convention aziendale ed ero alloggiato a poche centinaia di metri. Ho un ottimo ricordo delle corse all'alba vedendo sorgere il sole da dietro i colli romani!

     
  11. GIAN CARLO ha scritto:
  12. Potresti rifarci un allenamento di scarico a marzo prima della Maratona...più bella d'Italia 2009

     
  13. PIETRO MUSILLI ha scritto:
  14. Caro Giancarlo complimenti per il tuo blog. Per ora non faro' la 100 km (in futuro chissa'), visto che già dopo 42 km arrivo a pezzi; inoltre, poi occorre considerare che anche facendone il doppio (84 km) poi quei 16 km finali... neanche a camminare.
    Certo che Calcaterra mi ha detto (incredibile!) che gli ultimi 10 km della gara dei 100 km, visto che non era molto stanco, li ha fatti addirittura in 36 minuti.
    Incredibile! Ma non è che è un alieno tipo il film "Essi vivono" di Carpenter, mascgherato da essere umano?
    ciao Piero
    PS: tale commento l'ho inserito da un altro pc, in quanto il mio pc ha dei problemi, come dicevo, nella visualizzazione per inserire i caratteri dell'immagine che aapare nella frame.

     
  15. GIAN CARLO ha scritto:
  16. Grazie Piero Bosco...che poi perchè Bosco.

     
  17. Anonimo ha scritto:
  18. I would like to exchange links with your site corseggiando.blogspot.com
    Is this possible?

     

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

Per ora ho visto solo i puntini

Per ora ho visto solo i puntini

Contatore ripartito il 10/10/2009

Lettori fissi