Tormentone finito:Boston è il mio regalo di Natale

Pubblicato da GIAN CARLO lunedì 22 dicembre 2008

Con questa Mail di ritorno la mia iscrizione a Boston è completata.
Dear Gian Carlo: Your entry for the 113th Boston Marathon has been received, and your credit card has been authorized for payment in the amount of US $156.00. You may notice a pre-authorization draft on your credit card statement. This authorization will be removed in approximately three business days. The actual charge will not appear on your credit card until your entry has been verified and accepted. This process can take four to five weeks depending on how quickly we receive the official results from your qualifying marathon. Please make note of your Submission ID #: 9015274.You will be notified of your acceptance by email and first class mail. Your notification of acceptance will be sent as soon as we verify your official results from your qualifying marathon. When you are accepted, your name will be posted in the Boston Marathon section of the B.A.A. website, www.baa.org, under "Entrants."Please contact the B.A.A. registration office at 508-435-6905 (or send an email to registration@baa.org) with any questions regarding your entry.We look forward to your participation on race day! Boston Athletic Association
Sono contento di aver trovato il coraggio di fare questa piccola pazzia. Solo che la rosa ha subito mostrato qualche spina. Infatti, non appena ho formalizzato il tutto e speso quasi 900 euro(520 volo, 240 stanza 3 notti con colazione, 115 iscrizione) ho scoperto che nella mia squadra, sovvertendo i pronostici e i voti arrivati in prima serata(che erano per la mezza di Cipro) hanno scelto Vienna(Maratona e Mezza) come destinazione di gara all'estero. Adesso non è che ci devo piangere sopra, è che avrei potuto abbordare una scelta più facile e, con pochi euro in più rispetto a Boston, andare con tutta la famiglia. Poi anche quello non sarebbe stato facile, perchè è la settimana dopo Pasqua e saltare scuola in quel periodo non è "quasi possibile".
Conclusione: la caviglia ancora fa molto male...anche oggi 8km abbastanza in calvario, ma ho cominciato ad inserire qualche allungo,... dal 5/1/2009 ho un motivo in più per fare sul serio.

49 commenti

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

  1. Daniele ha scritto:
  2. Ma che bel regalino!! Complimenti! Ecco per Boston vogliamo una super prestazione mica le tue solite corsette senza pretese... :-)

     
  3. Daniele ha scritto:
  4. Ho scritto il commento prima di leggere tutto... Beh, Boston è Boston e non si discute.. Ma Vienna tienila presente ancora per il futuro, bel percorso, ben organizzata, merita.

     
  5. albertozan ha scritto:
  6. Una sana invidia Mister...il top del top..super regalo...via con i collinari!!

     
  7. franchino ha scritto:
  8. Un bel regalo davvero! Adesso hai davanti un bel obiettivo, buona preparazione e in bocca al lupo per una rapida guarigione.

    Ciao!

     
  9. GIAN CARLO ha scritto:
  10. @Daniele, già stavo per mettere le mani avanti e dichiarare un bel 3h e 29 e tu mi tiri per la giacca.

    @Franchino & Alberto, grazie dell'incoraggiamento, 7 giorni di sci(farà freddissimo) e poi si attaccheranno salite a go go. Per i collinari a Roma è difficile non farli.

     
  11. Stefano ha scritto:
  12. Complimenti. Scelta eccezionale. Boston è bellissima, l'organizzazione è fantastica. il marathon centre è fichissimo e la gente sulla strada è un'enormità. La scorta di pioggia l'hai già fatta e ora ti tocca il sole- Ti invidio veramente tanto.

     
  13. Daniele Uboldi ha scritto:
  14. Avrai un albero di Natale gigantesco per poter ospitare siffatto regalo! Complimenti

     
  15. Ezio ha scritto:
  16. Complimenti, ottima scelta.

     
  17. Sarah Burgarella ha scritto:
  18. Wow, e vai Runnerblade! Seguirò attentamente il tuo blog, preparazione e Maratona! Pensa che la mia squadra (che quest'anno va a Vienna) ha Boston come obiettivo 2010! (e vorrei andarci anch'io :) A presto! E auguroni!

     
  19. GIAN CARLO ha scritto:
  20. @Stefano, tu che ci sei stato mi hai indicato la via.

    @Ezio e Daniele, grazie di certo buon natale anche a voi.

    @Sarah, per ora riposo, poi la preparazione, come sempre "improvvisata" e lasciata molto all'istinto. Poi però saro' preciso nel fornirti/vi tutti i dettagli logistici possibili.
    Quest'anno la tua e la mia squadra saranno a Vienna...buffo no ?

     
  21. Marco Bucci ha scritto:
  22. E poi ero io quello che faceva pazzie...!!
    Bella Gian Carlo... cosi' deve essere...!!
    Adesso... preparazione adeguata mi raccomando... a prescindere da caviglie in disordine...!!

    EEEVVAIII...!!!

     
  23. Pimpe ha scritto:
  24. Grande GianCarlo, questo e' un bel regalo.. ! ti auguro di sistemarti presto la caviglia e via con la preparazione! ottimo!

     
  25. Diego ha scritto:
  26. Bellissimo !!!
    Per i miei 40 anni mi faccio anch'io un bel regalo !

     
  27. GIAN CARLO ha scritto:
  28. Pimpe e Marco, auguri e a presto aspetto anche qualche vostra pazzia.

    @Diego, 40 anni mamma mia come sei vecchio...quando avro' 40 anni chissà se riusciro' ancora a correre.
    Scherzi a parte da gennaio corro nei 50, ma a Boston nei 45 perchè in America la categoria scatta il giorno che si compiono gli anni

     
  29. ugo ha scritto:
  30. Gian Carlo, con tutto il rispetto che ho per Vienna, che poi è una delle città che amo di più, tu hai il privilegio, perchè sei stato ammesso, di correre nella storia della maratona, non me ne vogliano i New Yorkisti ma stiamo confondendo. E' la Maratona che avrei voluto da sempre correre, è la Maratona e dopo Atene, le altre sono solo Business (tranne ROMA bella come nessuna)(Fazioso).
    Fammi il piacere corri anche per me, a proposito volevo tornare sotto le 3 h vedi un pò che poi fa'.
    PS quando ci siamo rimessi perchè non ti vieni a fare un collinare da noi?

     
  31. uscuru ha scritto:
  32. e pure questa.. mo taa devi fa'!!
    ma so' convinto ke te divertirai ... allora!
    buon inizio!
    ciao!

     
  33. Fratellone mio,

    un simile affronto da parte degli Astratti non può che portare a una sola conclusione: cambia squadra.

    A Boston correrai nella e per la Storia.

    Ma ora abbi cura della Tua caviglia. Non forzare così da non dar adito ad alcuna ricaduta.

    Un abbraccio e basta con i complimenti che poi ci credo!
    Se continuate così, Tu e Luciano, tra tre o quattro settimane la maratona di Salso dovrò correrla in due ore e mezzo!

    Ti abbraccio,

    P.S. - Sei già in ferie?

     
  34. Ale_1957 ha scritto:
  35. Un grande atleta non poteva che regalarsi un grande sogno, complimenti!
    Per te Boston è come per me Roma: sotto l'albero dunque regali di gran pregio!
    Auguri coach.

     
  36. GIAN CARLO ha scritto:
  37. @Ugo, un sabato o una domenica mattina non mancherò ad un collinare da voi...intanto alla 3 comuni ci sei ?

    @Orlando, grazie ce proverò...a divertimme :-)

    @Stefano, sto andando al lavoro..ultimo giorno.
    Gli Astratti di cui io faccio + che parte non hanno colpa è che una volta eravamo pochi e una decisione si prendeva subito. Oggi siamo 110, 40 si vedono alla cena sociale e si delinea una verità, poi gli altri 70 ti mandano una Mail e tutto viene stravolto.
    Avrei dovuto aspettare il 31/12, ma il volo al 90% mi passava da 500 a 700 quindi ho deciso quando ero quasi certo...come al solito sbagliando.
    Comunque sarò in compagnia di altri amici e quindi no problem.

    @Ale57, auguri anche a te, a Roma non mancherà il mio appoggio...poi deciderò se correrla tutta lentamente o una parte 30-35km + forte

     
  38. Fatdaddy ha scritto:
  39. Ti sei regalato semplicemente il meglio! NYC ha fascino innegabile, ma (imho) il meglio del meglio è proprio Boston!
    Bravissimo!

     
  40. Micio1970 ha scritto:
  41. Boston ... vale il regalo e vale molto di più di Vienna. Se, con una bacchetta magica potessi (logisticamente) correre una maratona all'estero, farei sicuramente questa. Il tempo "qualificazione" ne fa a mio avviso la maratona più qualificata al mondo ... non per finisher ma per runner!

    Sono molto contento per te!

     
  42. Mic ha scritto:
  43. Ciao Giancarlo, per quanto riguarda la maratona, non dico niente, anzi, mi sa che eviterò di commentarne anche in futuro, visti i precedenti. :-) Invece mi sento di poterti dire qualcosa a proposito della caviglia: se hai male fermati. Almeno per qualche giorno. Noi runners tendiamo sempre ad essere precipitosi nei rientri, per non perdere la forma, eppoi magari portiamo avanti per un mese le conseguenze di un infortunio, che si sarebbe risolto con 10 giorni di stop. Di solito si prova a correre quando non si avverte + dolore a camminare, e se in allenamento c'è qualche dolore, vanno inseriti altri giorni di stop. Durante la mia pausa invernale mi sono accorto che si fa presto a perdere la forma, ma poi si fa altrettanto presto a recuperare smalto: da un allenamento all'altro sento di migliorare, anche se i primi miglioramenti sono molto rapidi, mentre poi per l'apice della forma ci vogliono tempi sempre + lunghi.

     
  44. GIAN CARLO ha scritto:
  45. @Fatdaddy e Micio, se il clima lo consentirà correrò con la maglia dei Blogtrotters.

    @Mic, grazie del consiglio, ti assicuro che sono stato prudente..certo un paio di giorni in + di riposo non avrebbero guastato...ma stavo per diventare un serial Killer !!!
    Ieri sul finale dell'allenamento 8k totali con allunghi e solo 2 soste avvertivo dolore, ma a casa subito ghiaccio e oggi camminavo molto meglio degli altri giorni.
    Oggi poi riposo(solo cyclette) e domani spero di riuscire a fare 10km tranquilli.

     
  46. Bellabigo ha scritto:
  47. Bel regalo, bravo! Deve essere un'esperienza bellissima!

     
  48. Michele ha scritto:
  49. Chiedo scusa se ti faccio i conti in tasca ma queste dritte verranno utili a quelli che decideranno di correre all'estero.
    1 L'iscrizione è legata al tempo ? e vedo che si riesce a bypassare le agenzie specializzate al contrario di NY
    2 L'aereo è un low cost ?
    3 L'albergo è vicino alla zona arrivo\partenza ?
    4 A quanto pensi ammonti il totale per una trasferta così ?
    5 vai solo o con family ?
    Grazie : l'ufficio entrate le sarà riconoscente della sua collaborazione :)

     
  50. Francarun ha scritto:
  51. poverino lui...si è regalato per Natale un viaggetto per la maratona di Boston.....ma che te pare poco, li mortacci tua.....bravo bravo bravo......fai bene Giancà a goderti i viaggi, io sono come te , mi piace viaggiare e scoprire cose nuove, vai e divertiti !

    io invece forse mi regalerò...ansi mio marito mi regalerà la maratona di Amsterdam ma in autunno però !

     
  52. GIAN CARLO ha scritto:
  53. @Bellabigo, grazie e ancora auguri dopati !

    @Michele, iscrizione legata al tempo. Tra 45 e 50 anni bisognava stare sotto alle 3h e 30.
    Terramia organizza la trasfeta, ma con una notte in + si parte da 1500 euro.
    Io vado con amici, no family, il volo è British(via londra) i Low-cost ancora non possono cambiare continente. Ma comprato per tempo costa meno(ci sono molte variabili è difficile da spiegare). Viaggio con bagaglio trolley a mano per non perder tempo. L'albergo è moderno, efficente, e sta dentro l'aeroporto. E' a 15km dalla città, ma c'è il trenino davanti che ti porta in centro. I miei amici ci sono già stati. Io ho finora ho speso 880 euro, mancano teoricamente solo 6 pasti, ma ci sono incluse le colazioni "abbondantissime". Teoricamente potrei fare un pasto al pasta party uno da Mc-donald, 2 tipo a pizza hut e 2 la sera prima e quella dopo in ristoranti che già sappiamo dove con 25euro si mangia bene pasta e carne.
    Quindi potrei tornare con spesa totale a 1000 netti.
    In realtà è chiaro che spenderò di più(regaletti, varie e mangerò meglio)...ma il resto è definito.

    @Franca, se non sei mai stata ad Amsterdam non puoi mancare è una città bellissima. La maratona poi credo sia veloce...chissà maybe one day !

     
  54. Anonimo ha scritto:
  55. Furti Inter +4 punti


    Z.

     
  56. Rocha ha scritto:
  57. Che bello, ti invidio proprio, secondo me Boston è ancora più affascinante di NY ! Buone feste !

     
  58. GIAN CARLO ha scritto:
  59. @Anonimo, se Marco sotto copertura...state a -1000 statte zitto ! Se Zorro vero(dubito !!) statte zitto = che il fuorigioco della Juve era pure + facile da vedere !

    @Rocha, grazie, speriamo sia così.
    A me NY è piaciuta molto..se Boston fosse meglio sarebbe super ! Buone feste anche a te !

     
  60. kaiale ha scritto:
  61. già rientrato a casa...
    ma venerdi sera sarò di nuovo a Roma....
    buon Natale anche a te

     
  62. Lucky73 ha scritto:
  63. Forse te l'avevo già detto: mio padre ha fatto Boston parecchi anni fa e mi ha detto che è spettacolare, forse la migliore che ha fatto!

     
  64. ugo ha scritto:
  65. Presente alla 3 comuni,impossibile non riconoscermi perchè sarò con il Camper siglato Running Evolution dalla sera del sabato. Certo che non credo di poter aver recuperato granchè per quella data ma di certo possiamo concordare una uscita per i boschi del vivaro e naturalmente,non sarà espresso, ma un caffè caldo sarà comunque un piacere offrirtelo. Se poi fa il solito freddo....

     
  66. Anonimo ha scritto:
  67. Caro Giancarlo non ero io (mi firmo sempre) ma penso Zorro vero, comunque non mi permetterei di accusarvi di furti quest'anno (primo perchè non ci riguardano più, secondo perchè tifo per voi) certo è che se l'anno scorso non vi avessero avvantaggiato così tanto penso che avremmo vinto meritatamente. Alla fine avvantaggiano tutti mi sembra tranne che noi! (comunque è un onore). Complimenti per la scelta della maratona. Ho saputo che hai ripreso, in bocca al lupo per la preparazione ma non credo avrai problemi visto il tipo d'infortunio (giusto non forzare troppo all'inizio). Ci vediamo presto in Villa. Marco

     
  68. Marco ha scritto:
  69. BELLISSMO REGALO!!! Buon Natale!!!
    Boston e' LA maratona, non ci sono ca&&i!!!

    E grandissimo che ci vai pure con tempo qualificato... mi prostro!!!

    E' il mio sogni di maratona all'estero.

    Tranquillo con la caviglia e vedi che recuperi in un istante.

     
  70. Mathias ha scritto:
  71. grande giancarlo..che meta mitica!

    ps: ci sarò anche io alla vostra 3 comuni, devo accordarmi con qualcuno della running e aver qualche supporto logistico, ad es per una mezza doccia di 1minuto(a colonna al campo comunale?!) prima di reinfilarmi sull'aereo..nei prossimi giorni disturberò qualche orange per sondare

     
  72. GIAN CARLO ha scritto:
  73. @Kayalessio, auguri anche a te!

    @Lucky, si me lo avevi detto e spero proprio di confermarti quelle sensazioni.

    @MarcoZ, beh, il tempo per qualificarmi ce l'ho da 10 anni consecutivi. Veramente l'avrei pure per NY, ma li è un'altra storia.

     
  74. GIAN CARLO ha scritto:
  75. @Math e Ugo, son contento che ci vediamo alla 3 Comuni, Math scrocca una doccia nel camper di Ugo...io scrocco il caffè !

    @Marco, veramente Zorro mi ha detto che se lui entra(e ultimamente non lo sta facendo) entra come Zorro registrato....ho saputo che ti stai allenando non moltissimo....7 volte a settimana(minimo) il barista ti vede alle 6 e 30 del mattino, poi ti si vede la sera, non salti un pomeriggio...ma quanti prosciutti devi vincere nel 2009 ?
    Poi, quanti ne hai vinti nel 2008 ?

     
  76. Alvin ha scritto:
  77. Se ha pazienza e ti metti a posto la caviglia per bene, a Boston ti fai 3:09...e complimenti per il regalino...

     
  78. ugo ha scritto:
  79. APPROVED!

     
  80. giovanni56 ha scritto:
  81. Uèèè che regalino!!!
    Mi vuoi come figlio adottivo?
    Boston è sempre Boston!

    Tanti auguri per un sereno Natale.

     
  82. GIAN CARLO ha scritto:
  83. @Alvin, ormai tra me e te chi puo' scendere sotto le 3h e 10 sei solo tu.
    Io ho già dato..diciamo che potrei fare un colpo di coda(non a Boston)...magari a Venezia se sapessi che è l'ultima sfida con Alvin.

    @Ugo, OK

    @Giovanni, auguri di buon Natele anche a te... come figlio adottivo arrivo fino a un massimo di 50anni quindi non posso :-)

     
  84. Se un giorno Vnezia dovesse ospitare una sfida tra Giancarlo e Alvin, già da ora offro qualisasi cifra per accaparrarmi i diritti e trarne un romanzo epico in esametri alessandrini.

    Abbraccio tutti i podisti del mondo,

    Stefano

     
  85. GIAN CARLO ha scritto:
  86. @Stefano, se qualcuno lanciasse l'evento mediatico...io ci sarei.
    Ovviamente parliamo di 2009

     
  87. ugo ha scritto:
  88. Gian Carlo,da quando ti leggo ho imparato a conoscere ed apprezzare la tua intelligenza, la passione grande per questo sport e la tua attenzione,non comune, nel cogliere, che è poi quella che ti consente di non mollare alla prima difficolta e spinge te ed altri ad andare oltre ed ad inseguire traguardi.
    Non ti ho inviato una foto perchè ancora non ho scelta quella che considero più idonea alla pubblica ironia, ma se qualche volta hai potuto vedermi,avrai certamente notato che non rispecchio assolutamente l'immagine stereotipata del runner perfetto, peso poco meno di 80 kg, sono quasi 180cm e arrivo dai 400 mt,fino a 22 anni se mi facevi fare 100 m in più del giro di pista morivo, faccio un lavoro impegnativo e non ha molto tempo per allenarmi.
    Ho sempre fatto qualche programma spezza psiche da una ventina di anni ma le mie quotazioni sono salite vertiginosamente da quando Jackie si è messa in testa di allenarsi, lei ha cominciato a 30 , ora ne ha 39 e si allena sul serio da 4. Dopo di lei,ma anche prima, di lei sono arrivati altri fenomeni, sostenuti dallo stesso principio di allenamento.
    I miei pb risalivano tutti a 25 anni fa, e li sono rimasti, 1983 2h 57' sulla M, che se non avessi fatta condizionato da un febbrone con il quale sono partito avrei probabilmente corso in sotto i 2h 50'. Nell'estate dello scorso anno ho deciso di allenarmi di nuovo e di non nascondermi dietro un comodo ricordo dei tempi che furono.
    Ho ricominciato a faticare ed ad applicare su me stesso i principi che pretendevo dagli altri, il risultato è che vorrei riprovare a correre una M sotto le 3 h.
    Se non avessi avuto questo inconveniente al tendine di achille c'avrei provato nella maratona più difficile, Roma, perchè è qui che ho fatto il B ed è con questa che dovevo fare il pari condizioni.
    Sono passato da Roma 2007 in 3 h 28' 40'' a Roma 2008 in 3 h 08' 02'' rt.
    Non è assolutamente, e non ha nessuna intenzione di esserlo, una autocelebrazione ma dimostra che molto è possibile e che molto è nascosto e dipende dalla nostra volontà di metterci in discussione.
    Per quello che ho potuto vedere e per quanto dedichi a questo sport ritengo che tu possa scendere sotto le 3 h e forse tra le righe il mio invito a fare collinare con noi era proprio mirato ad insinuare il germe del SI PUO' FARE nella tua testa attiva.
    Ti stimo anche se non ti conosco di persona e per questo ti dico: non nascondere anche te nella vecchia e solita copertura della età, io come te e tanti altri abbiamo ancora molto da regalarci e spesso basta solo provarci.
    Sono certo che rifletterai sul metodo e su ciò che realmetnte vuoi.Sulla scelta non posso aiutarti, sul metodo posso dirti:pensa da giovane ed allenati da giovane.
    Auguri sentissimi per tutti i tuoi programmi e per la tua famiglia!

     
  89. GIAN CARLO ha scritto:
  90. @Ugo, con l'anno nuovo resto in attesa di una foto per trasformare in un post qualsiasi tuo saggio commento.
    Forse tu, che valevi 2h e 50, ti senti oggi in grado di scendere sotto le 3h pur considerando tutti i malgrado. Io valevo al top 2h e 59 e pur se provo a pensare da giovane so che ho meno tempo per allenarmi a dovere di 5-6 anni fa causa lavoro, non bastasse, quando forzo un po' son pieno di acciacchetti dati dagli oltre 40.000km fatti
    e alla fine la ricerca spasmodica del tempo non deve diventare una fobia.
    La corsa mi da grande serenità e io so che se provo a chiedere troppo pago pegno e i benefici vanno a scemare.
    Comunque non metterò limiti alla provvidenza e di collinare in collinare vedremo cosà accadrà...ancora auguri e salutami Jakie.

     
  91. giovanni56 ha scritto:
  92. Uhhh, a Venezia?
    Proprio quà, a casa mia?
    GianCarlo vs Alvin?
    Vediamo se la cosa prende forma!
    DAI BLOGGERS, ALIMENTIAMO QUESTO FUOCO!
    Aggiungo qualcosina:
    A se Andreadicorsa facesse loro da pacer ... che ne so, fino al TOT km ... e poi chi più ne ha più ne metta?
    Aggiungo qualcos'altro:
    Se al termine dei Cimbri ho "il sorriso sulla bocca e nel cuore" mi aggrego anch'io, almeno alla partenza.
    Sarebbe il mio rientro in una maratona "da tempo".

     
  93. GIAN CARLO ha scritto:
  94. @Giovanni, bene vedo che interessa...sentiamo Alvin

     
  95. Anonimo ha scritto:
  96. punti in comune con ugo:
    1)primati personali risalenti al 1983
    2)problemi al tendine d'achille
    3)osare sempre!
    luciano er califfo.

     

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

Per ora ho visto solo i puntini

Per ora ho visto solo i puntini

Contatore ripartito il 10/10/2009

Lettori fissi