Oggi per Runnerblade c'è...la prova del Nove !

Pubblicato da GIAN CARLO venerdì 13 febbraio 2009

La K in foto sapete per che cosa è ? Ovviamente si !
Il resto dell'immagine va interpretato come gioco del nove. In matematica esiste la prova del nove per verificare la precisione delle moltiplicazioni. Nella Runnerblade's life oggi c'è un 9 che entra di prepotenza, come fosse un gioco o una prova. Se tutto fila liscio alle 15.00 vado a correre per 1h abbondante e a ritmo tranquillo mi faccio 14km. Vabbè direte voi e allora il 9 che ci incastra ?
Risposta: oggi(se va) è il nono giorno consecutivo che corro. Della serie:ormai i riposi sono attivi !
Chiudo proponendovi un altro giochetto che ho fatto io. Provate ad uscire da casa con il garmin(o gps similare), togliete le sonerie e quando ha preso i satelliti giratelo in modo di non vederlo. Poi partite e "perdetevi" facendo strade non misurate, curve strane... inversioni a U etc etc, provando a fissare un target. Io mi ero prefissato di fare 10km a 5.00 al km. Fermatevi quando pensate di aver raggiunto l'obiettivo e verificate. Io ho ripetuto il gioco 2 volte. La prima volta il sabato prima della gara di Fiumicino ho fatto 9700 metri in 46 minuti e 35 secondi a 4.45 e l'altra il Martedì successivo alla gara dove è andata meglio 10.160 metri in 50.15 a 4.56
Buon gioco, che la corsa sia con voi e....perdonate la pazzia

39 commenti

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

  1. Karim ha scritto:
  2. Dove corri oggi? Magari esco prima dall'ufficio e facciamo il giro insieme.

     
  3. Gianluca Rigon ha scritto:
  4. Ottima idea quella di provare a correre senza guardare il Garmin e cercare di fare 10Km.....se trovo il coraggio di farlo lo faccio !
    Buon 9 !

     
  5. antherun ha scritto:
  6. beh direi che al secondo tentativo ti sei avvicinato parecchio: dal terzo in poi potrai fare a meno del garmin!

     
  7. Micio1970 ha scritto:
  8. Piace anche a me fare il giochino che fai tu. Io lo uso più sul ritmo. Quando suona sul km (senza averlo guardato) cerco di indovinare il ritmo tenuto: a volte si hanno gradite o sgradite sorprese ...

     
  9. GIAN CARLO ha scritto:
  10. @Karim, a Villa e non sarebbe obbligatorio solo che partirei da casa alle 15(che c'è ancora un po' di sole) max alle 16

     
  11. GIAN CARLO ha scritto:
  12. @Micio, quello del beep al km lo fanno tutti sempre...quello non è da malati e normale !

    @Gianluca, se ci provi scopri che per una volta hai corso pensando più ad altro.

    @Antherun, in realtà non ne ho bisogno quasi mai perchè ogni strada che faccio ne conosco tutti i lap.... infatti difficile è perdersi

     
  13. innovatel ha scritto:
  14. Bello questo giochino mi piace ... zi zi ... il fatto però è che io mi faccio prendere dalle sensazioni ... e se le gambe vanno ... perchè fermarle :D

    beato te che alle 15 sarai a correre ... io sarò davanti al monitor di questo pc ... che cuuuuuuuu e llllooooooo :(

    ciao ciao :)

     
  15. Miticojane ha scritto:
  16. Io parto a Mezzogiorno, il percorso lo so già, pertanto anche se giro l'orologio non serve, comunque lo proverò prossimamente, ma ste cose ti vengono in mente alla notte, ciao e buona corsa

     
  17. Oggi vado a correre alle 12 e dato che non lavoro proverò questo allenamento ad istinto. Ma mi sà che per la prima volta sarà dura azzeccarci. Comunque volevo chiederti se il tuo Garmin é preciso perché io ho un Polar che spesso mi da risultati di distanza diversi magari facendo lo stesso giro.Capita anche con il tuo?
    Concludo dicendo che ho creato un blog per dare una mano a chi vuole personalizzare il proprio blog con scritte etc etc e per iniziare ho provato i tuoi banner. Funzionano non peché io sono un genio e tu no...ma perché quando le inserisci dei sapere 2/3 cose e te le ho descritte a questo link: www.celestepasteo.blogspot.com
    Ho creato questo blog per darvi una mano e non per voler fare il figo. Ci tengo a sottolineare questo. Prova e fammi sapere.
    Ciao

     
  18. Fatdaddy ha scritto:
  19. Variazioni sul tema katzen..sei sempre più raffinato e creativo!
    Ottimo, segnale di mente pronta e reattiva; poi sai, tra pazzi ci si intende...

     
  20. innovatel ha scritto:
  21. @Alberto -> io ho un forerunner 305 ed è molto preciso ... confronto i percorsi anche coi dati presi dall edge 305 della bici da corsa ed i dati sono gli stessi :) ... ora passo sul tuo blog :)

     
  22. Karim ha scritto:
  23. Vado a ora di pranzo, c'è un pó di vento, un bel sole e un giretto alla Caffarella ci sta tutto. Divertiti in Villa!

     
  24. GIAN CARLO ha scritto:
  25. @Innovatel, le ore di lavoro settimanali che faccio son le stesse di "quasi" tutti... il venerdì pomeriggio pero' son fuori.

    @Mitico, si è la notte che porta consiglio :-)
    Buona corsa

    @Pasteo, buona corsa anche a te... ti garantisco che provo... non ho mai pensato che volevi farti grande...sai fare qualcosa perchè tenerla segreta. Il Garmin mi da sempre le stesse distanze. Mi è capitato che in alcuni punti della città(vicino alle mura) talvolta salta...ma è raro.

    @Marcello, e poi... i matti vanno assencondati !

     
  26. GIAN CARLO ha scritto:
  27. @Karim, buona Caffarella anche a te.

    @Innovatel, chiamalo Pasteo...lo preferisce.

     
  28. Mic ha scritto:
  29. Curioso il tuo giochino....ma non è che ti stai convertendo anche tu al katzen? Spiegami una cosa: ma funziona senza nessun riferimento? Cioè senza neanche l'orologio? perchè mi sembra relativamente semplice correre a sensazione e tenere ad esempio i 4/km, quindi in 40 minuti arrivare con buona precisione ai 10 km...discorso del tutto diverso senza i riferimenti di tempo, anche perchè correndo spesso mi capita di "perdermi via" e perdere il senso del tempo.
    Sai la novità? Mi sono prima ammorbidito e poi convertito al gps. L'ho ordinato. Soprattutto perchè finchè non va via la neve mi trovo a correre lontano dai miei percorsi abituali, con pochi riferimenti e soprattutto non so quanto siano precisi. Poi magari inizio a "giocarci" anch'io. CIAO

     
  30. GIAN CARLO ha scritto:
  31. @Mic, senza riferimento di tempo altrimenti è troppo facile. Corri proprio al buio.

     
  32. albertozan ha scritto:
  33. Proprio un bel giochino..io come Micio cerco invece di indovinare la velocità al Km quando mi suonano i vari Lap..ma è dura indovinarci! Proverò anche il tuo di gioco...deve essere divertente! Direi un bel 9 consecutivo..!!

     
  34. bressdicorsa ha scritto:
  35. GIANCA' VA BENE IL METODO KAT-ZEN..MA STI GIOCHINI DA ELEMENTARI..NO GRAZIE!!FATTI VEDERE...MA DA UNO BRAVO,CORRI UOMO

     
  36. GIAN CARLO ha scritto:
  37. @Bress, io corro sempre con medici e psicologi e...sulle prime mi dicono che c'è da preoccuparsi...poi chiedono spiegazioni !

    @Alberto, i lap chilometrici domenica scorsa a Fiumicino tutti compresi fra 4.13 e 4.17 quindi dato che provavo a tenere 4.15 direi che ci prendo abbastanza

     
  38. Suysan ha scritto:
  39. Potrei fare il giochino col gps....ma in auto...tanto io mi perdo anche se lo ascolto!!!!!

     
  40. Gian voglio fare una domanda pungente: deve andare a farsi vedere da uno bravo chi come te lancia un test che alla fine spazia sull' orientamento,la percezione dei km che si corrono e che magari può essere o sembrare "elementare" oppure DEVE andare da uno bravissimo uno che piange come uno scolaro di 7 anni perché ha corso una gara con 2" in più del suo mitico PB e magari non é mai arrivato primo???!
    Vedi perché nel commento di prima ho sottolineato che non volevo fare il figo!L' web ne é colmo!
    Ciao

     
  41. Miticojane ha scritto:
  42. Sono tornato da poco, prima mi son dimenticato di dirti, che ormai orologio o no, mi conosco molto bene, ci azzecco sempre

     
  43. GIAN CARLO ha scritto:
  44. @Suysan, sapersi perdere spesso è metro di saggezza.

    @Pasteo, io talvolta mi son disperrato nel non esser riuscito ad abbassare il mio PB...sui 10km ho fatto oltre 10 volte tempi tra 38.02 e 38.15 senza andar mai sotto 38 e ogni volta era una tragedia.
    Poi pero' parliamo di tragedia su cui scherzavo e mi auto sfottevo.
    Comunque ero borderline... ero perchè, ora che i miei PB non li faccio +, sono guarito...o quasi !

    @Mitico, quello anche io...infatti sarebbe bello se io facessi questo gioco sulla sabbia del lungomare vicino a casa tua... e tu... qui a Roma in centro città. Probabilmente si sbaglierebbe di +

     
  45. Marco Bucci ha scritto:
  46. Giancarlo... mi sa che prima arriva la Roma-Ostia e meglio e' x tutti noi. E dopo la Maratona di Roma, cosi' non avrai piu' tempo x questi giochetti !!!
    Ma poco poco non sara' che questa antevigilia del derby ti giochi questi scherzi podistici ?!?!?
    Meglio non pensare e correre correre correre...!!!

    Ciaoooooo

     
  47. FabioG ha scritto:
  48. Anch'io, che l'ho già fatto diverse volte, trovo il gioco molto divertente... Lo so, la cosa è preoccupante, alle persone normali, fuori dai runnerblog, non lo racconto.

     
  49. Michele ha scritto:
  50. Hanno tutti focalizzato l'attenzione sul giochino, indice di malattia da cronometro :)
    Praticamente nessuno sul fatto che corri 9 gg su 9.Lancio la polemica: ma per noi amatori il riposo non dovrebbe fare parte integrante dell'allenamento ? Nelle tabelle serie lo vedo sempre previsto, mi aggancio poi ad un post che hai scritto poco tempo fa; ci vuole l'accento o no sul fa ? parlavi di stanchezza mentale, fisica e svuotamento e davi forse la colpa alle troppe gare ed allenamenti, non è che sei un pò troppo dentro il tunnel ?? E come i tossici te ne rendi conto ma non riesci a smettere ? :)

     
  51. GIAN CARLO ha scritto:
  52. @Marco, se domenica pareggiamo è un pezzo avanti...se vinciamo 2 pezzi avanti...se perdiamo stiamo da ca..o e 12

    @FiabioG, meno male che dici queste cose...se qualcuno prova a parlare d'infermità mentale faccio il tuo nome come suggeritore del "fattaccio"

     
  53. franchino ha scritto:
  54. Che regolarità Gian Carlo! C'hai il cronomentro nelle gambe tu!

     
  55. GIAN CARLO ha scritto:
  56. @Michele, hai ragione al 100%.

    Fatta questa premessa concedimi la difesa.

    Ho sbagliato quando ho deciso di fare Boston, ora che sono in ballo ballo, comunque, se è vero che in questa settimana mi sono allenato sempre è altrettanto vero che molte uscite sono leggere atte + a scaricare lo stress della giornata lavorativa che ad allenarmi sul serio.

    I migliori risultati(attenzione ero + giovane) li ho ottenuti nel momento in cui mi allenavo sempre max 5 volte a sett. e mai di +, solo che allora facevo allenamenti massacranti che oggi non riuscirei + fare neanche se ne avessi il tempo...cosa che poi non ho.

    Questa è la mia tossico-verità !

     
  57. GIAN CARLO ha scritto:
  58. @Franchino, si è vero, ma tu nelle gambe hai la dinamite (ed è meglio !!!!)... e infatti mi hai bruciato pure nella risposta mentre scrivevo a Michele

     
  59. Alessandro ha scritto:
  60. Carino il giochino con il gps, lo avessi lo farei subito. Il tuo gps interno è regolato piuttosto bene mi par di capire. Devono essere tutti i tuoi anni di corse mi sa, se lo faccio io sbagliero di 2-3 km! In bocca al lupo per la prova del 9!

     
  61. GIAN CARLO ha scritto:
  62. @Ale, regalati il gps, il garmin 205 lo trovi a 150 euro(anche -)...poi non devi fare nulla, non va settato, fa tutto da solo e non sgarra mai in campo aperto, va in difficoltà solo se c'è molto vento, molto nuvolo, ma soprattutto palazzi alti.

     
  63. Dante ha scritto:
  64. Ci provero' anchio, pero' io sono svantaggiato vivo in campagna ho un bel da svoltare, ma non avendo ne' colline ne' boschi ne' case...ho un bel da perdermi si vede ad occhio nudo avanti per km. Invece sul ritmo ci provo anchio sbagliando quasi sempre paurosamente, pero' mi aiuta a sentiermi meno solo quando non corro col cipollino....in quanto ai 9 gg sul mio fisico sarebbe pura follia per me il riposo è forse piu' importante dell'allenamento...ma tu obiettivamente hai un'altro passo

     
  65. Francarun ha scritto:
  66. Ora io un la posso provare codesta roba, ma appena mi rimetto ci provo..la K sta per Katzen ?
    ma te la notte dormi o studi queste cose matematiche ?

     
  67. GIAN CARLO ha scritto:
  68. @Dante, ovviemente per perdersi intendevo il senso della distanza. Anche vicino casa se faccio 5 volte il giro di un isolato non misurato perdo la cognizione della distanza. Per perdermi a Roma dopo 50 anni dovrei proprio andar lontano.

    @Franca, noi interisti abbiamo una mente più fertile...speriamo di dimostrarlo domani

     
  69. Ciao GIAN CARLO hai potuto vedere la tua gif ed il banner RUNNER BLADE sul newblog www.celestepasteo.blogspot.com?Fammi sapere. Tra l'altro come è andata la prova del 9?

     
  70. GIAN CARLO ha scritto:
  71. @Pasteo, ho aggiunto il banner e mi sembra che ci sta benissimo !
    Grazie !!! La prova del 10 (oggi) è andata bene...domani la 11 ma sarà allenamento durissimo...vedremo.

     
  72. Furio ha scritto:
  73. Giorni fa ho lasciato a casa il gps (scarico) e sono uscito per un lento (4'25"-4'30"/km) su un percorso che ho nel pc, misurato da gps.
    Media finale senza alcun riferimento durante la corsa 4'25"/km.

     
  74. GIAN CARLO ha scritto:
  75. @Furio, andare ad un determinato passo è + facile...difficile se il percorso non lo conosci è azzeccare il tempo.

     

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

Per ora ho visto solo i puntini

Per ora ho visto solo i puntini

Contatore ripartito il 10/10/2009

Lettori fissi