Ultimi tuffi di preparazione per Ostia !

Pubblicato da GIAN CARLO venerdì 20 febbraio 2009

Ieri, saltando il pranzo, sono riuscito a trovare 1h e 4 minuti all'interno di una giornata trafficata e freddissima per spararmi un buon fartlek.
4km per scendere al biscotto 18.30(4.37) con 1km di discesa.
6km di fartlek in 24.27 a 4.04/4.05 così strutturati: 400 metri veloci, 200 lenti, 400 veloci, 212 lenti(il giro del biscotto è di 1212 metri)...l'ultimo recupero interrotto ai 6km.
4km per tornare a casa 19.45(4.56) con un km di salita.
Buone sensazioni anche se oggi le gambe le sento legnose anche solo a camminare dentro casa.
Domenica mi aspettano 10km a RG + un KM sparato !
Sono in ritardo di 2-3 secondi al km rispetto allo scorso anno(1h 27.18), ma in recupero. Purtroppo dipende principalmente dal peso che resta vicino ai 64kg... troppe cenette e festicciole. Ultima quella di ieri... lasciam perdere.

36 commenti

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

  1. Micio1970 ha scritto:
  2. In effeti "il peso ha il suo peso". Stando a quello che si legge sui sacri testi 1kg = 2''-3'' al km: 2 o 3 giorni di austerity e recuperi!

     
  3. antherun ha scritto:
  4. beh 64 in termini assoluti non è tanto poi...

     
  5. Igor ha scritto:
  6. Il peso, eh si, per noi runners una croce...

     
  7. Fatdaddy ha scritto:
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.  
  9. Fatdaddy ha scritto:
  10. Cià, basta ai bagordi, la settimana prossima si entra in Quaresima: capo cosparso di cenere, cilicio in vita, pan secco e acqua per 40 giorni e torni un figurino!

    p.s. Nel precedente commento (cancellato) avevo scritto venere al posto di cenere...Miiiii, oggi in testa ho solo quella! :))))

     
  11. Karim ha scritto:
  12. Raccontaci della cenetta di ieri, siamo curiosi... Cosa hai regalato alla signora per il compleanno?

     
  13. Gianluca Rigon ha scritto:
  14. Fartlek....o ripetute ? In questo caso qual'è la differenza ? Il recupero ?

     
  15. FabioG ha scritto:
  16. Sono sempre più convinto che farai meglio dello scorso anno. Continua ad aggiornarci sui tuoi allenamenti e sabato prossimo farò un pronostico preciso al secondo!
    Il peso è importantissimo, ma mangiare, per me, è uno dei piaceri della vita. Anch'io non riesco a scendere (e, come podista, con 73Kg su 175cm, sono obeso!), ma per chi come noi corre per piacere e non per dovere, vuoi mettere il piacere di una cenetta e di una festicciola con quello di un PB? Parliamone...

     
  17. FabioG ha scritto:
  18. Questo commento è stato eliminato dall'autore.  
  19. Lucky73 ha scritto:
  20. Non ricordo il RG...4.10? E il KM sparato? a 3.40?

     
  21. GIAN CARLO ha scritto:
  22. @Micio Antherun e Igor, il peso purtroppo è + di un dettaglio... per star bene e in forma devi essere emaciato e magro al limite dell'anoressia.

    @Gianluca ne abbiamo anche parlato in un post... e anche Albanesi ne parla sul suo sito...dando la sua interprtazione dei sogni...in realtà non è definito da codici rigorosi dove finiscono le une e cominciano le altre.

     
  23. GIAN CARLO ha scritto:
  24. @Marcello, il fatto che la lingua batte sempre dove il dente duole...non è detto che non sia un buon segno :-)

    @Lucky, Il RG vorrei farlo a 4.08(non si sa mai) il veloce come capita, ma già riuscire a scendere sotto i 4 al km dopo 10km sarebbe ottimo...anche 3.59

    @FabioG, ho tutti i parametri codificati alla virgola...meglio dello scorso anno non mi sembra abbordabile. Quando facevo 1h e 25 e 1h e 26 andavo molto + forte.
    La Roma Ostia l'ho fatta + di dieci volte e comunque la prima parte è lenta specie per chi ha 50 anni...è troppo muscolare.

     
  25. GIAN CARLO ha scritto:
  26. @Karim, il mio regalo è stato un paio di orecchini...mezzi in oro binco e mezzi in oro rosso.
    La cena prevedeva una pasta con feta e zucchine....svariate pizze rustiche, molti affettati & formaggi oltre alle solite olive noccioline etc etc.. poi tramezzini vino e 2 torte una mimosa e un Mont Blanc... champagnino finale...
    .
    .... ma se eri un amico mi chiedevi del fartlek e mi dicevi che avevo corso veloce e mi dicevi che ti dispiaceva che per 2-3 minuti non ci siamo beccati.

     
  27. Francorre ha scritto:
  28. Ma se ogni volta vai al Biscotto ad allenarti, allora non puoi lamentarti del peso :-).

    Comunque bel lavoro

     
  29. Suysan ha scritto:
  30. Sei indietro coi tempi....il trampolino del Kursal non è più così!!

     
  31. GIAN CARLO ha scritto:
  32. @Francorre, in effetti l'ultima volta...me lo magnato veramente !

    @Suysan, sono indietro con i tempi...perchè sono un po'... nostalgico(qualcuno direbbe vecchio !!!).
    In realtà che oggi il trampolino non è più così mi è molto chiaro... non è cambiato solo lui

     
  33. Karim ha scritto:
  34. Mi dispiace da morire che non ci siamo beccati per quei 2-3 minuti bastardi!!!!

     
  35. GIAN CARLO ha scritto:
  36. @Karim, grazie così già va meglio !
    Pero' in gara 2 minuti sono un'eternità...quindi bastardi...ma sul serio !

     
  37. Michele ha scritto:
  38. Temo che non siano le cene ma l'età a rallentarti :)

     
  39. Alvin ha scritto:
  40. Dai dai, che per la Roma Ostia sarai un figurino!

     
  41. GIAN CARLO ha scritto:
  42. @Michele, come diciiiii....noooooo....mi dispiace....il video....tremaaaaaaaa e non riesco a leggere.....

    @Alvin, nessuna possibilità di calare se consideri che in questi 9 giorni si scarica pure un po' con i km.... ormai sotto 63 spero solo per Boston

     
  43. Marco Bucci ha scritto:
  44. Io invece sono in regresso... vabbeh che questa e' stata una settimana piena di carichi, ma stasera pure io cammino a fatica...
    La Roma-Ostia sara' la cartina al tornasole per l'andatura sulla maratona...

     
  45. ugo ha scritto:
  46. Il peso e' un insieme di masse e c'e' un rapporto tra nassa grassa e massa magra.
    Quando si rispetta un periodo di riposo questo rapporto si altera e spesso nelle prime fasi di un rientro nella preparazione, il nostro carico muscolare oltre a procurare un chiaro quanto ovvio edema infiammatorio, promuove inevitabilmente anche un aumento ponderale, la prova e' rappresentata dalla tua difficolta' di deambulare a freddo.
    Inoltre lo stesso volume muscolare, e quindi rapporto tra masse, potrebbe essere addirittura maggiore e virato verso la componente muscolare, rispetto ad un periodo di allenamento ordinario.
    Sappiamo bene che nella scala del peso specifico il grasso pesa meno delle ossa ed i muscoli pesano piu' di tutti e due, morale????
    La Bilancia in fase di preparazione non conta nulla, anzi ti stai allenando bene!!!!non ROMPERE, se poi vuoi facciamo anche un post su un altro argomento veramente confuso, bilancia ed alimentazione ma qui con Luciano abbiamo gia' dato!!!

     
  47. GIAN CARLO ha scritto:
  48. @Ugo, OK non rompo... comunque in analoghe fasi di preparazioni pesavo 1kg in meno perchè a tavola avevo prestato + attenzione.
    Io so che ho la stessa voglia di correre di qualche anno fa...quella non latita, ma - voglia di fare lavori massacranti o sacrifici a tavola

    @Marco, falla con me la gara. Per te è un filo sotto ritmo e comunque ti fa capire ciò che puoi fare alla Maratona di Roma...occhio io sono in prima gabbia !

     
  49. Diego ha scritto:
  50. Mangia..... che devi crescere !

     
  51. repiero ha scritto:
  52. Dove li fai i 10 km a ritmo gara? Magari ti riaggiungo e ti supero. Seriamente, se ci sono le condizioni, mi unisco. Fammi sapere, grazie

     
  53. Danirunner ha scritto:
  54. Questo commento è stato eliminato dall'autore.  
  55. Danirunner ha scritto:
  56. Alla fine la bilancia è la bilancia e tutti (sbagliato o no!) sono ai suoi piedi!!!

    Mi sono perso nel post qui sotto il compleanno della tua dolce metà!!! Auguri anche se in ritardo! Nadia!!!! il nome della mia ex moglie!!!

     
  57. GIAN CARLO ha scritto:
  58. @Diego, me lo diceva pure la mia cara mamma :-(

    @Renzo, io li faccio al biscotto perchè mi ci trovo bene, ma se vuoi possiamo andare anche sulla ciclabile...(ho il gps quindi misuro bene ovunque) in ogni caso un appuntamento che ritengo plausibile è quello classico delle 9.00 davanti all'entrata principale della Villa dove sicuramente ci saranno altri Astratti...così vediamo il da farsi.

    @Daniele, la bilancia è il problema di quasi tutti, dei normali perchè non rientrano nelle taglie e dei runner perchè non rientrano nei tempi.
    auguri accettati e spiritosamente girati anche alla tua ex...non è che per caso è milanista ?
    PS
    Che scherzo si capisce ?

     
  59. Marco Bucci ha scritto:
  60. Sono pure io in prima gabbia.... 146... va bene 1.26 - 1.28 ?!
    Se si ci dovrebbe essere pure Uscuru...
    Ci vediamo in gabbia allora....
    Se poi ti interessasse pure il pranzo post-corsa stiamo organizzando ad un ristorante li' vicino...

     
  61. Sarah Burgarella ha scritto:
  62. Diversi compagni della mia Squadra hanno più o meno l'età di Runner Blade, e sono i più forti, perchè oltre ad avere eccellenti performance atletiche, hanno un'intelligenza fine, plasmata da anni di esperienza running, che li rende capaci di affrontare al meglio ogni situazione, ogni imprevisto, di dosare al meglio le loro forze sapendo quando tirare e quando non eccedere, conoscono bene se stessi, le dinamiche di gara, i fattori ambientali, quando non farsi influenzare dalla competizione e quando andare a tutto gas. E oltre a tutto questo, hanno anche la voglia di trasmettere tutta la loro esperienza ai "pischelli". E pure alle tartarughe, ma pensa un po'! Sono mitici e grandissimi! E non si toccano!!!


    PS: ah, il peso... Più che altro il problema non è il numero in sè, quanto la distribuzione nei vari distretti corporei... Brutta cosa la plicometria...

     
  63. GIAN CARLO ha scritto:
  64. @Marco, per il pranzo ti faccio sapere...1h e 26 è forte...1h e 28 è piano...vedete un po' se riuscite a fare 1h e 27 passaggio mio 42.10 su ai 10km

    @Sarah, non sono mai passato sotto le pinze del plicometro e non credo che mai lo farò.
    Per il resto come darti torto...scaricre il contachilometri... arrugginisce le giunture, ma allarga gli orizzonti :-))

     
  65. uscuru ha scritto:
  66. dimme la verita'.... me fai fa' un lungo domenica apposta pe fatte tira' la domenica dopo a ostia?

     
  67. GIAN CARLO ha scritto:
  68. @Uscuru, lo vedi che da ragazzetto sveglio...hai capito tutto !

     
  69. Danirunner ha scritto:
  70. No Giancarlo in quello eravamo simili!!! era interista!

     
  71. GIAN CARLO ha scritto:
  72. @Daniele, magari è finita... perchè era un periodo che non si vinceva niente :-(

     

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

Per ora ho visto solo i puntini

Per ora ho visto solo i puntini

Contatore ripartito il 10/10/2009

Lettori fissi