Anche un agnostico come me è ora che faccia un passo in avanti verso il divino chiedendo aiuti ultra terreni visto che qui l'aria che tira è terribile.... purtroppo... dalla gara di Sabaudia ad oggi... è dramma dell'atleta!
Stamani ho corso 28.7 KM GPS alla fantastica media di 4.58 e alla fine non è che ne avessi più tanta. Vero è che ho corso su un percorso duretto, vero è che dopo i primi km allegrotti ho incontrato Sergio che prima di carburare ha dovuto fare 4-5km quasi a 6 al km, ma alla fine i conti non tornano.
Passaggi: ai 5k 24.45 ai 10k 52.25(27.40) ai 15k in 1 h 16.25(24.00) ai 20 in 1h e 40.00(23.35) ai 25 2h 04.00(24.00) poi negli ultimi 3.7 km son dovuto anche risalire dal livello del Tevere a Monteverde e la media non è scesa più... anzi !
E' palese che il recupero fisico non avviene più come dovrebbe. Ogni anno tolgo qualcosina, non mi ostino a voler fare i lavori e i km che facevo, ma ogni anno devo constatare che il declino è sempre più marcato rispetto allo sperato.
Se sono fresco e riposato, posso ancora far bene, ma sulla fatica non sono assolutamente più in grado di portare a casa allenamenti apparentemente facili.
Piangersi addosso serve a poco, l'unica è prendere coscienza e tirare diritto.
Ora da qui a domenica, dove mi aspetta la 30km del mare ad Ostia, farò uno scarico vero, anche perché ho baldanzosamente dichiarato 2h e 15 e se anche fallisco l'obiettivo voglio almeno arrivarci il più vicino possibile.
Prima di lasciarvi al riepilogo voglio spendere qualche parola d'amore per la mia città: oggi Roma era fantastica, con il cielo azzurro le sue meraviglie erano tutte in bella mostra. L'ho attraversata in lungo e in largo e anche stavolta è stato come fosse la prima.
Figuratevi che sull'isola Tiberina alle 8.00 stavano montando dei ponti tibetani... per la Roma-no limits... gara per Runners estremi e fuori di testa. Più avanti, nel mio peregrinare, all'interno dello stadio F. Rosi all'Acqua Acetosa c'era un'altra garetta dove si correva una staffetta per categorie improbabili: medici, farmacisti, geometri, giornalisti, mamme, nonni... bambini... insomma un suggestivo spettacolino che mi ha obbligato a fare qualche giro di pista in sesta corsia, ma almeno ha allietato il mio passo stanco. In fine, come non raccontarvi che a PiazzaSsan Pietro, mentre i fedeli si cominciavano a radunare per la messa papale ...proprio mentre passavo io, hanno bloccato il traffico e hanno lasciato entrare sul sagrato oltre 100 motociclisti (la maggior parte con Harley Davidson) perchè più tardi dovevano ricevere una benedizione particolare dallo scapigliato in foto ! ... che dite pure Runnerblade necessita di illuminazione ?

Riepilogo dal 28/9 al 4/10
  1. Lunedì: 10km a 5.20 defaticamento post gara
  2. Martedì: Riposo
  3. Mercoledì:10km a 4.50 mattutino con qualche allungo
  4. Giovedì:10km a 4.55 notturno con qualche allungo
  5. Venerdì:11km a 4.40 pomeridiano con 4km di Fartlek leggero a 4.22
  6. Sabato:10km a 4.50 mattutino con qualche variazione.
  7. Domenica:28.7KM GPS a 4.58(descritto sopra)
I km sono stati circa 80, il peso ahimè è fisso a 63.5 e se ne avete voglia dite pure la vostra.

70 commenti

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

  1. Micio1970 ha scritto:
  2. Il declino è nella naturalità delle cose ... ma 28,7 km fatti a quel ritmo con le condizioni al contorno che hai descritto non sono sufficienti per le conclusioni che hai tratto ... continuo a puntare su di te per Firenze (under 3h 15min)

    Un saluto

    Stefano

     
  3. Lucky73 ha scritto:
  4. Tranquillo Giancarlo tra poco farai fuoco è fiamme....è semplicemente la quiete prima della tempesta!!

    Ora sto tornando in forma, ma ti assicuro che a settembre stavo peggio...molto peggio ....e non sono ancora uscito del tutto ....

     
  5. the yogi ha scritto:
  6. azz.... Palpatine alias Darth Sidious, il lato oscuro della forza! :( lascia perdere e cercati uno sciamano....

     
  7. Fatdaddy ha scritto:
  8. La mia stima nei tuoi confronti resterebbe immutata ed immensa, ma se posso dire la mia...continua a cercare altre fonti di ispirazione alternative!

     
  9. Marco Bucci ha scritto:
  10. L' unico interento di-vino che ti posso suggerire e' di scolarti una bella bottiglia di lambrusco, sangiovese o cabernet... ;-D
    Fara' piu' effetto se lo accompagni con un bel piatto di bucatini all' amatriciana !!!

    ahahahahahahah

    Daje Janko nun molla' che torneranno presto i bei tempi...

     
  11. er Moro ha scritto:
  12. Baldanzosamente dici?Io direi realisticamente! Qnt dici è solo segno di stanchezza mentale, vai con Dio!

     
  13. Paolo ha scritto:
  14. La verità è che il tuo blog è troppo vecchio!!! E quindi adegui le velocità di conseguenza... Quello che ti ci vuole è un Pablo-restyling!!! Forza ragazzo, ricorda che voi "vecchietti" siete gli eroi che noi "giovinastri" cerchiamo di emulare!
    Anche se non lo diciamo spesso perché sennò vi montate la testa!
    Ora che hai questo peso sulla coscienza, muoviti e CORRI COME SAI FARE!!!!!

     
  15. giovanni56 ha scritto:
  16. Sono arrabbiato con te :-(
    Nei tuoi allenamenti mancano i lenti, la rigenerazione.
    Non puoi interpretare tutti i lunghi come una gara; 30km a 5' sono quasi un medio, non un lungo, e poi ti stanchi.

    Visto che oramai alla nostra età dentro alle gambe non aggiungiamo niente, quello che abbiamo ... abbiamo, è più importante farle arrivare alla data fatidica ben riposate.

     
  17. GIAN CARLO ha scritto:
  18. @Stefano, grazie dell'incoraggiamaneto... pure io su Firenze contnuo a puntare ad un under 3h e 15 certo lo scorso anno di questi periodi andavo molto + forte... anche perchè la 42km era prevista per il 26/10(Istanbul)

    @Lucky, quando sei under 40 o oggi o domani gira giusto e torni al tuo top dei top... io spero sempre di tornare al penultimo top

     
  19. GIAN CARLO ha scritto:
  20. @Yogi, si che la forza sia con me e peste mi colga se chiedo aiuto a Benedetto XVI ma quella era solo una battuta.

    @Marcello, sei andato 15 secondi + veloce del previsto... segno che la gara era 55 metri + corta :-)
    Grazie della stima non ti deludero'

     
  21. Furio ha scritto:
  22. Meno agonismo giornaliero e più spasso ;-)
    ..e poi tutti quei chilometri, farli vuol dire essere in buona salute fisica no? Che vai cercando, la prestazione cronometrica?
    Se la vuoi a tutti i cosi, forse correre "solo" 4/5 volte potrebbe essere un idea, per avere i giusti tempi di recupero e x fare magari due allenamenti importanti (quantità e qualietà) a settimana.

     
  23. GIAN CARLO ha scritto:
  24. @Marco, stasera Gricia E CHIANTI credo di essere sulla strada buona !

    @Er Moro, baldanzosamente perchè da Boston 30km non li ho fatti mai come sperare di fare gli ultimi km a 4.30... vedremo.. per ora riposo.

     
  25. the yogi ha scritto:
  26. come la mia.... :)

     
  27. GIAN CARLO ha scritto:
  28. @giovanni, di solito vengo criticato perchè faccio troppi lenti !!!
    Valgo 40 netto sul 10.000 il lento naturale è anche + veloce di 5 ed io corro spesso proprio a 5.00

    @Furio, oggi ho pensato solo allo spasso, ho corso senza ansie e con naturalezza... solo che aalla fine la benzina era finita. Considera che io 30km nella vita li ho fatti + di 100 volte e sono abituato a sentire che nel finale(se non ho tirato) la gamba è con me... invece

     
  29. GIAN CARLO ha scritto:
  30. @Marco, io esagero... al limite mandami a quel paese.. non è che mi ritireresti il pettorale per OSTIA ?


    @Pablo, domani ti mando una mail chiedendoti alcune piccole cose... sul restyling doveroso

     
  31. Maurizio ha scritto:
  32. Ciao Gian Carlo, alla fine stamattina m'è presa la botta da matto e sono andato a fiumicino. I tuoi in bocca al lupo mi han portato bene. Ho letto il tuo ultimo post e penso che da un pezzo a questa parte sei troppo severo con te stesso. Comunque lascia stare le benedizioni del papa...tutte cazzate. Anche io sono agnostico, ma non per l'Inter ;)

     
  33. bressdicorsa ha scritto:
  34. beh,se ci fosse un paese pessimista,tu ne saresti il presidente,declino? ma che cazzo stai dicendo? tu sei RUNNNER BLADE,E NN SI MOLLA DI 1CM,HAI CAPITO?

     
  35. the yogi ha scritto:
  36. ci passo in moto, sono 5'.... blogpoint fronte o retro stadio?

     
  37. Pimpe ha scritto:
  38. alcune volte e' la stanchezza mentale che amplifica quella fisica..
    ne parlavo oggi dopo la gara di Domo..
    serve cmq la testa.. e' la prima che ci deve spingere.. per i recuperi troverai i trucchi per gestire la macchina bladerunner , da albanesi a pizzo ecc...
    ciao

     
  39. Pimpe ha scritto:
  40. Questo commento è stato eliminato dall'autore.  
  41. Fatdaddy ha scritto:
  42. Ora vediamo di non far confusione, l'Idea Originale era che prima o poi io salissi ai tuoi livelli atletici, non che tu scendessi ai miei, non facciamo casino! :DD

     
  43. Anonimo ha scritto:
  44. ti hanno fatto male gli u.s.a., hai assorbito il consueto catastrofismo luterano...
    se venivi in brasile facevi il lento a 4'20...
    comunque no problem, fatti un bel 5x3000 e passa la paura.
    luciano er califfo.

     
  45. Daniele ha scritto:
  46. Visto che anche per quest'anno, vista l'imbarazzante prestazione di stasera, non andremo da nessuna parte.. Non siamo dei rivali credibili, non hai nulla da temere e puoi tornare a commentare sul mio blog..

     
  47. GIAN CARLO ha scritto:
  48. @Daniele, oggi non ho avuto tempo e mi sono collegato solo per scrivere il post... ma ho avuto modo di notare con piacere che hai abbattuto il muro dei 45.
    Stasera avrei potuto leggervi un po' ma ho preferito vedere il Palermo :-)

    @Yogi, ne dietro ne davanti.... io direi dentro vicino agli spogliatoi.
    Grazie per il pettorale... tanto è già pagato ricevuta 540

     
  49. GIAN CARLO ha scritto:
  50. @luciano se in settimana scarico facendo un bel 3*5000 perdo proprio la memoria... poi mi prende male a pensare quando feci 19.52-19.48-19.37

    @marcello, tra un annetto o 2 ci becchiamo a metà strada con 42 sui 10km

     
  51. GIAN CARLO ha scritto:
  52. @maurizio, del resto avevi preso una botta, quando passa tutto torna OK

    @Pimpe, pizzo conosce molti trucchi eppure sull'ultimo 10.000 a colonna ha fatto 37 se consideri che faceva meno di 29 e che ha gli anni miei...direi che devo gioire

    @Bress, io provo a non mollare... ma il mondo scivola intorno... cmq son guerriero e se cedero' sarà sul campo

     
  53. FabioG ha scritto:
  54. Sono sempre più convinto che questo blog è preda di attacchi informatici... Amici Blogtrotters boicottiamo questo Post, non può averlo scritto RUNNERBLADE!

     
  55. Giuseppe ha scritto:
  56. Questo commento è stato eliminato dall'autore.  
  57. Giuseppe ha scritto:
  58. Questo commento è stato eliminato dall'autore.  
  59. Giuseppe ha scritto:
  60. Ciao Gian Carlo,
    Ti conosco da poco tempo ma se pensi proprio come hai scritto nell'ultima risposta @Bress, non ti manca certo la condizione mentale.
    Ma da quello che deduco leggendo la tua settimana d'allenamento, io avrei eliminato la seduta del sabato inserendo un riposo, ed effettuato un carico a metà settimana con un lavoro un po' più proficuo . A quanto pare non ti piacciono le sedute capaci.

     
  61. stoppre ha scritto:
  62. Per mantenere l'efficienza della corsa, come sai, è necessario fare dei lavori veloci, le fibre muscolari diminuiscono e se fai solo corsa lenta, quelle che rimangono ;-), saranno sempre troppo lente e poco reattive, anche se hai 2 polpacci come ben johnson dei tempi d'oro.
    se fai 5-6 allenamenti settimanali,devi lavorare almeno 2 volte sulla velocità, a costo di fare anche ripetute sui 200 e 300 da fermo e un altro lavoro di ripetute medie, mille e 2mila oppure un medio di 12 km minimo a 4.15-20.
    ma che cavolo te lo dico a fare..queste cose le sai, allora come mai non le fai ????
    tu puoi ancora farlo, devi solo metterci la testa.

     
  63. the yogi ha scritto:
  64. solo una cosa: Sab mattina mandami un sms per promo, lo dico nel tuo interesse.....

     
  65. Alessandro Grippo ha scritto:
  66. Ti manca solo un pò di metodo, solo quello. Il declino non c'è, stavolta sono io che ti dico fidati di me.

     
  67. GIAN CARLO ha scritto:
  68. @FabioG, è tutta farnia del mio sacco... anche se da domani il Blog sarà aperto pure a paolo per il restyling.

    @Giuseppe, le 2 settimane precedenti ho fatto un lavoro qualitativo in mezzo alla settimana... stavolta dopo la gara (mezza maratona corsa con un caldo assurdo) di domenica scorsa non ero proprio in grado di far girare le gambe e venerdì ho fatto un fartlek leggero che già è stato faticoso. Remember i 50Y

     
  69. GIAN CARLO ha scritto:
  70. @Stoppre, quest'estate ho fatto solo cose allegre, per il potenziamento vado sempre anche in bici(e faccio salite)... ogni volta che esco di casa per correre devo obbligatoriamente affrontare salite... quindi sappi che ci penso sempre, il probl è che quando fai quantità e qualità le possibilità di farsi male aumentano e(te ne accorgerai tra 15 anni) ogni volta che corri ti servono 30 minuti per svegliarti

    Marco, OK poi ti rimando una mail per chiederti il numero di cell... che temo di non averlo + o forse si... bohhh dopo controllo.

     
  71. GIAN CARLO ha scritto:
  72. @Alessandro, quant'è facile fidarsi di chi ti promette grandi trionfi... ti ascoltero' !

     
  73. Mic ha scritto:
  74. Ciao Gian, forse potresti inserire qualche allenamento con stimoli più veloci e una forbice di velocità maggiore: fartleck, progressivi, scalette ... degressivi. Ce n'è finchè ne vuoi e di sicuro li conosci meglio di me.
    Parli di Roma: guarda che se vengo a correre la Roma-Ostia o la mezza mi farebbe piacere una guida d'eccezione come te! Anche perchè ho qualche birra da pagarti, per via delle nostre vecchie scommesse.

     
  75. Anonimo ha scritto:
  76. Da P.Musilli.
    Ciao anche io sto avendo (credo) un declino, almeno nelle gare veloci (ormai vado per i 48 anni).
    Ad es. ieri senza pettorale nei 10 km di Fiumicino (con temperatura perfetta e tutto pianeggiante) non sono potuto stare dietro ad Arduini che i primi 5 km li ha fatti addirittura in 18,30 minuti circa ed alla fine anche Pieroni al km 6 mi ha superato.
    Si vedra' ora sulle piu' lunghe distanze.
    bye

     
  77. Ale57 ha scritto:
  78. Il declino sarà inevitabile, ma non deve essere fonte di frustrazione...non è da te.
    Pensa a quelli come il sottoscritto che non arriveranno mai a certi livelli... ma che sono soddisfatissimi dei piccoli traguardi raggiunti. La corsa è piacere, non numeri, lo sai ;)

     
  79. stoppre ha scritto:
  80. a me servono già adesso 30 min. per svegliarmi..
    non parlavo solo di potenziamento ma anche di velocità pura che sioglie la corsa e ti cambia un pò la falcata. non devi mica esasperare la prestazione e soprattutto farla almeno un avolta la settimana o ogni 15.
    tipo fare i 400 già a 1.28-30 o i 500 in 1.55-58 anzichè, secondo me ti darebbe molto in ( ri )freschezza atletica.

     
  81. Francarun ha scritto:
  82. Un c'è niente da fa Roma è Roma, caro giuancà.
    Tu fai come me con il vecchiuo George ??? ma io non chiedo venia e aiuto al Divino, vado come vado e chi se ne frega !

     
  83. insane ha scritto:
  84. Se tu sei in declino io sono sottoterra... ;)
    Vorrà dire che se invecchi ancora un pò,in futuro,una maratona la corriamo insieme..

     
  85. GIAN CARLO ha scritto:
  86. @Mic, ma inserire qualcosa di più veloce... quando la maratona si avvicina non è così facile.
    In linea di principio io sono d'accordo cn te e Stoppre e Giuseppe... poi pero' scopro che non siete proprio grandi maratoneti... e quando lo dico anche a te sai che sono consapevole del fatto che tu sei uno vero e io un semplice tapascione.
    La soluzione sarebbe di non fare 2 maratone l'anno (autunno-primavera) ma solo una lasciando il tempo per recuperare potenziare etc etc... solo che quando gli anni passano ti vien voglia di mettere in cascina esperienze che altrimenti mi possono sfuggire.

     
  87. GIAN CARLO ha scritto:
  88. @Piero, tu non devi guardare l'anagrafica sei immortale !!!
    Domenica farai benissimo.

    @Ale57, vero è che il declino è inevitabile e vero' è che ancora trovo gioia nella corsa, ma ogni tanto quando scendi gli scalini delle classifiche un po' di depressione ci sta.
    Ciao e tranquillo per la Juve...vincete la champions :-)

     
  89. GIAN CARLO ha scritto:
  90. @Franca, pensa che ogni volta che esco da casa per correre trovo la villa dove non c'è traffico e logicamente entro... ma se ho coraggio di affrontare la città ne trovo sempre giovamento.
    Per il resto di preghiere per dirla alla toscana non ne fo.

    @INSANE, allenati appena un pizzico di più e vedrai che troverai noioso fare le maratone al mio passo.

     
  91. Patty ha scritto:
  92. non mi andare giù di morale tu sennò è finita!!!!

     
  93. Mathias ha scritto:
  94. sottoscrivo il Bress. No ultimi fuochi.
    Il declino è una condizione mentale prima che fisica. Su quello fisico non c'è molto da fare, ma su quello che prende la testa (che tende talvolta a scoraggiarsi guardando il passato e raffrontando le attuali con le antiche prestazioni) si può lavorare.
    Tu sei un esempio. Se riesci a riformularti, a trovar nuovi stimoli nel qui ed ora, ad alimentar insomma sempre la stessa passione che da 16 anni ti pervade..bè traccerai la strada anche per noi che siam dietro e che passeremo per le stesse vie.

     
  95. Tosto ha scritto:
  96. Hai provato un appuntamento da Benedetto? si dice che lui possa fare miracoli :) :)

     
  97. Giuseppe ha scritto:
  98. Giancà, non scordarti mai che la corsa è vita, quindi finchè corri sei vivo e finchè sei vivo, fanculo a tutto il resto! Eh dai....!!!!!!!!!!!!

     
  99. GIAN CARLO ha scritto:
  100. @Patty, va bene prometto che per un po' non faro' + post depressivi.

    @Math, tu sai che con Ugo abbiamo anche discusso assai di decadimento mentale e fisico, ma l'esempio Orlando Pizzolato che ho citato poc'anzi nessuno lo puo' smentire. Le gare vere le fanno i 20enni i 30enni e raramente i 35enni... dopo ci sono i Master con le varie categorie... qualcosa vorrà dire o no.
    Allora da parte mia deve esserci consapevolezza, energia poaitiva e voglia di continuar a far bene... ma di miracoli da 2000 anni a questa parte se ne sono visti pochi

     
  101. Anonimo ha scritto:
  102. io fossi in te non farei più maratone per un bel po'.
    secondo me hai bisogno di "cambiamento".
    se fai maratone ti alleni lento-medio, e se ti alleni lento-medio... correrai lento-medio.
    allora bisogna correre più veloce (con progressività e moderazione)... ma se corri veloce ti vengono problemi ai tendini... allora fai potenziamento, ma non con la bici che non ha la fase elastica dell'appoggio a terra.
    e nel "cambiamento" mettici pure un paio di periodi l'anno di 2 settimane in cui non corri.
    aquadra che non vince si CAMBIA.
    luciano er califfo.

     
  103. GIAN CARLO ha scritto:
  104. @Luciano, tu sai che ogni tuo consiglio per me ha una valenza particolare, ora sono in ballo per Parigi e quindi fino ad Aprile si va di Maratona... poi la mia squadra dovrebbe andare Amsterdam ad Ottobre del 2010 se riusciro' a rinunciare a quella sirena e al limite andare a farci solo la mezza allora per un po' cambiero' registro altrimenti se in autunno ricado nel giro vizioso... pur sapendo che quello che dici è verissimo ne resto tagliato fuori.
    Da una parte pero' mi preme dirti che dato che mi pice correre le 42km grazie a quelle(anche se mi rallentano) trovo la forza per allenarmi sempre.. se invece stacco(è già successo) tendo ad allenarmi meno.

     
  105. GIAN CARLO ha scritto:
  106. @Tosto, si ho chiesto un appuntamento anche io ma per ora non ho ancora avuto risposta... sai com'è forse è indispettito del fatto che ogni tanto passo sotto al suo balconcino in canotta e pantaloncini.

    @Giuseppe, OK fanculo tutto il resto... cominciando dagli Juventini !!!!!!!!!!!

     
  107. Michele ha scritto:
  108. Daje Giancarlo,molla l'orologio......................

     
  109. GIAN CARLO ha scritto:
  110. @Michele, proprio tu che hai messo i manifesti per un PB lo dici a me !!!

     
  111. Michele ha scritto:
  112. Giancarlo ma io sono giovane ed ancora pieno di entusiasmo :) mica sono navigato come te

     
  113. GIAN CARLO ha scritto:
  114. @Michele, se sei navigato tra i canali di Amsterdam dovresti cavartela... ma c'è fumo all'orizzonte :-)

     
  115. Diego ha scritto:
  116. Nel 2010 arrivo !!!
    Meglio in declino adesso che a fine novembre !

     
  117. Monica ha scritto:
  118. Ma cosa sono questi discorsi Giancarlo? Non mi sembri affatto una persona dimessa.... Probabilmente, come hanno già scritto gli altri, devi solo rigenerarti. In bocca al lupo per domenica, poi voglio leggere un bellissimo post...

     
  119. kaiale ha scritto:
  120. a Giancà....
    ma che stai dìììììì????!!!!!

     
  121. Stefano ha scritto:
  122. Posso essere d'accordo con quanto diceva Furio, ma penso che tu abbia l'esperienza per fare come ti pare. Fai bene a lamentarti, Anch'io lo faccio spesso. Forse il blog serve a questo. A cercare la "carica" dopo una giornata storta. Vai Tranquillo. Io ci metterei la firma a correre le gare con la tua capacità di gestione dello sforzo e del tempo. Ti ricordi la mezza di Fiumicino di quest'inverno? Correvi a 4'20" preciso e t'incazzavi quando sgarravamo di qualche secondo in qualche km.

     
  123. stoppre ha scritto:
  124. ma er califfo aveva detto 5 x 3000, non 3 x 5000 ;-))

     
  125. Francorre ha scritto:
  126. Il declino è quello del mio Milan, non certo il tuo andamento atletico. E che le vuoi fare tutte al max.
    Suggerico una buona dose di allenamento alla Katzen.

     
  127. GIAN CARLO ha scritto:
  128. @Diego, arrivi dove a Roma ?

    @Monica, spero di partorire un bel post anche se sarà il post di una piccola sconfitta

     
  129. GIAN CARLO ha scritto:
  130. @Alessio, niente + della verità... è che alcune volte(mi) fa male.

    @Stefano, andvamo a 4.15 non 4.20 e ti garantisco che 5 secondi non sono dettagli... specie ora che vali 10 secondi al km - di me

     
  131. GIAN CARLO ha scritto:
  132. @Stoppre, peggio che andar di notte... per una volta pero' proviamo a gioire insieme... che schiaffo che ha preso la Juve ieri !!!


    @Franco, ho letto che stai per diventare un provetto nuotatore... primo passo verso il triathlon... del Milan non parlo... sono un Gentleman !

     
  133. stoppre ha scritto:
  134. a momenti lo prendevamo anche noi e non dal palermo, ma dall'ancona..

     
  135. GIAN CARLO ha scritto:
  136. @Stoppre, a ognuno i suoi avversari... io le prendo da te dalla mezza in giù... e ho detto tutto !

     
  137. Diego ha scritto:
  138. 2010 MARATONA DI ROMA !!!

     
  139. GIAN CARLO ha scritto:
  140. @Diego, voglio proprio vedere se il sabato sera mangi leggero o tieni il passo di Runnerblade

     

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

Per ora ho visto solo i puntini

Per ora ho visto solo i puntini

Contatore ripartito il 10/10/2009

Lettori fissi