Ferie e riepilogo allenamenti settimanali

Pubblicato da GIAN CARLO domenica 10 agosto 2008

Ho staccato. Seconda parte di ferie, altre 2 settimane. Prima che parlate male è bene sapere che ho solo 26 giorni l'anno, ma per qualche stagione ne avevo fatte anche meno e quindi quest'anno tutta vita. Nel senso che chiuderò l'anno solare vicino ai 30 giorni...che poi... è quasi la media nazionale. Se ci aggiungiamo che da 12 anni non faccio un giorno di malattia, direi che, se è vera la storia dei romani fannulloni, io non ne faccio parte. Fino a venerdì sono rimasto in città. Ogni mattina presto il termometro era già intorno ai 25 e ogni volta, al suo meglio, toccava i 34-35 , per tornare sotto i 30 solo dopo le 22. Per esperienza(rapportata al mio fisico), cercare di "spingere" a tutti i costi sul gas quando il clima è così proibitivo vuol dire arrivare a settembre senza la capacità di cambiare passo. Quindi, come il cinese, siedo sulla riva del fiume e aspetto il cadavere del nemico, che poi se non passa..."che devo da fa !". Ora sono in paese, al mattino già picchia duro, ma in linea di massima è molto meglio che a Roma, anche se, chi è troppo abituato con il condizionatore quando ne viene privato ne soffre. Ho corso 6 giorni su sette, quindi bene come totale chilometrico(circa 70km), ma mi son guardato bene da fare qualsiasi cosa in più che mandare una gamba davanti all'altra. Il peso è tornato su quota 63 in salita, ma il rischio di chiudere l'estate over-size direi che è quasi scongiurato. La prossima settimana forse la calura molla un po' e, se fosse, ho il mio appuntamento con i 25km che incombe. L'obiettivo è di allenarmi quasi ogni mattina, di andare al mare(Sperlonga) a giorni alterni e con l'occasione di collegarmi, scrivere 3 righe e sbirciare tra i vostri racconti. Per il resto: le olimpiadi, ricche mangiate, sane letture, un po' di musica e...basta... altrimenti c'è chi pensa che è già troppo. Comunque se succederà qualcosa di interessante ne sarete subito al corrente.
Ecco il riepilogo.

Settimana dal 4/8 al 10/8

Dettaglio:

  1. Lunedì: 9km tranquilli a 5.15 ero stanco sei 21k della domenica precedente.
  2. Martedì: Riposo
  3. Mercoledì: 13 km tranquilli a 5, solo qualche piccola variazione, fatto al mattino.
  4. Giovedì: 10km a 4.48 al mattino umidissimo.
  5. Venerdì: 10km a 5.52 al mattino umidissimo.
  6. Sabato: 17km a 4.51 ma qui è sul saliscendi, meno caldo masempre umido.
  7. Domenica: 10km saliscendi (no pianura) forte in discesa media 4.49

10 commenti

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

  1. Ezio ha scritto:
  2. Per il resto: le olimpiadi, ricche mangiate, sane letture, un po' di musica e...basta... Parole sante amico mio....buon riposo:

     
  3. Daniele ha scritto:
  4. Rilassati, riposati e dacci dentro, in questa sequenza e pensa all'inter che sta crescendo piano piano con Mourinho. Qui dalle mie parti il caldo si è allentato, questa mattina alle 8 eravamo a 19 e adesso (ore 12) il termometro segna 25.

     
  5. Michele ha scritto:
  6. Buone vacanze pensavo al peso 63 kg anche io ma quanto sei alto ?

     
  7. giampiero ha scritto:
  8. @Michele...non molto...

     
  9. GIAN CARLO ha scritto:
  10. @Ezio, in fondo non chiedo troppo... ma alcune volte sembra la luna.
    @Daniele, grande Adriano speriamo che faccia l'atleta come noi. Qui stamani 22, ma già va meglio.

     
  11. GIAN CARLO ha scritto:
  12. @Michele e Giampiero, confermo non molto...circa come Giampiero, cmq io sono 171 centimetri veri, il "nostro" presidente del consiglio dichiara la stessa altezza, ma ho + di qualche dubbio :-)

     
  13. Micio1970 ha scritto:
  14. "olimpiadi, ricche mangiate, sane letture, un po' di musica e...basta..." le migliori vacanze possibili! Goditele

     
  15. GIAN CARLO ha scritto:
  16. @Micio, in realtà un viaggiatore di indole come me preferirebbe qualcosa di + movimentato, ma un po' bisogna quadrare il bilancio, un po' le esigenze di tutta la famiglia e allora faccio di necessità virtù

     
  17. Furio ha scritto:
  18. Gian Carlo, il "nostro" presidente del consiglio è come il Benito nazionale un coglionazzo, che a furia di raccontarle ci crede pure.

    Tornando alla corsa, il caldo è una brutta bestia, direi che forse hai staccato più con la testa che con le gambe.. con un caldo così è quasi inevitabile; 6 uscite sono molte, forse facendone anche una in meno, potevi correr i lenti, con un chilometraggio tra i 12 ed i 14.. erano più qualificanti per le gambe, anche se in una settimana di riposo.

    Complice anche il meteo(ma non solo), assaporo da una settimana il piacere di correre al fresco; gli orari non sono comodi a volte, ma le sensazioni (ed i risultati)di corsa pagano il piccolo sacrificio.

     
  19. GIAN CARLO ha scritto:
  20. @Furio, grazie del suggerimento, spero che anche tu con la tabella "modificata" sei Ok.

     

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

Per ora ho visto solo i puntini

Per ora ho visto solo i puntini

Contatore ripartito il 10/10/2009

Lettori fissi