Proprio io...ho fatto tanto per spostare il teatro

Pubblicato da GIAN CARLO venerdì 14 novembre 2008

Ormai da molti anni facciamo l'abbonamento teatrale al Manzoni. Costa poco più di 100 euro per 9 spettacoli, la programmazione è passabile e soprattutto si parcheggia facilmente l'automobile. Il Manzoni è sul percorso della Maratona di Roma circa a 2.5km da piazza San Pietro, (all'altezza del 18esimo km) è attaccato alla Rai e non lontano dal Tribunale. E' situato nel rione Prati che, durante il giorno, è una delle zone più incasinate della città, dove c'è anche il negozio di sport di G. Calcaterra, ma dopo le 20.00 non ha caratteristiche nottambule stile Trastevere o Testaccio, dato che ci vive poca gente vista la prevalenza di uffici. E' così che, basta uscire di casa alle 20.45 e 15 minuti dopo, abbiamo tranquillamente parcheggiato il mezzo a meno di 100 metri dall'obiettivo, in netto anticipo sull'inizio dello spettacolo che è per le 21.15
Dipendesse da me sceglierei sempre i giorni feriali, tanto dormo poco e amen. Ma la piccola(belva) va rispettata, ultimamente poi viene anche lei e allora da un paio d'anni andavamo di sabato.
Solo nove spettacoli, ma sembrava fatto apposta, capitavano sempre o il giorno prima della gara più sentita o il giorno degli anticipi di campionato tipo Inter-Milan.
In concomitanza delle mie gare, per la legge di Murphy, era ormai obbligatorio che alle 23.30 qualcuno degli "amici" partiva sempre con il classico: "Andiamo a prendere i cornetti caldi ??" ... e così si tornava a casa, molto dopo Cenerentola ".
Quest'anno, geniale, riesco nel blitz e sposto il giorno dell'abbonamento al venerdì... ovviamente, anche se c'è un calendario, io non so mai quando capita ed è così che vengo avvertito sempre all'ultimo istante... tipo oggi... che, guarda caso strano, ...domani mattina prestissimo ho programmato il lungo...
Come dite...stasera cornetti caldi e cappuccino ?
E chi mi salva !

19 commenti

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

  1. Anonimo ha scritto:
  2. a giancà, dopo i cornetti, a piazza risorgimento c'è un bar aperto fino alle 5 di mattina (mi rispose così una notte una tipa che volevo portarmi a casa...). auguri. luciano er califfo.

     
  3. Gianluca Rigon ha scritto:
  4. Il diavolo fà le pentole ma non i coperchi.....

     
  5. GIAN CARLO ha scritto:
  6. @Luciano, a piazza risorgimento c'è ancora quella buca !
    PS
    La maratona passa pure da lì

    @Gianluca, dare del diavolo ad un'interista è grave !
    In realtà 'sto periodo gira tutto un po' storto...speriamo a Firenze le cose andranno per il giusto verso.

     
  7. Master Runners ha scritto:
  8. Sennò passa da Romoli, è un po fuori mano ma ce stanno pure i maritozzi co la panna!

     
  9. GIAN CARLO ha scritto:
  10. Master, nun m'hai dato l'indirizzo e io sto a uscì !!!

     
  11. Master Runners ha scritto:
  12. Viale Libia!!!!

     
  13. Mathias ha scritto:
  14. ..e poi puoi sempre fare l'afterhour, tiri mattino ed esci direttamente a correre
    (ps: raga, in questi istanti c'è un uomo a teatro che non sta pensando allo spettacolo ma al lungo negato di domani.. piccoli drammi podistici :-) )

     
  15. Pimpe ha scritto:
  16. gianca' e mmagnate sti cornetti..!

     
  17. uscuru ha scritto:
  18. quanno e' guera e'... guera...

     
  19. Master Runners ha scritto:
  20. Sai che mi preoccuperebbe vedere un commento di Giancarlo ora!?!?
    Me lo immagino al teatro col palmare tipo Fantozzi alla "Corazzata Potemkinn"
    :D

     
  21. Micio1970 ha scritto:
  22. Cornetti caldi? ma come così non alleni la potenza lipidica nel lungo! ;-)

     
  23. Suysan ha scritto:
  24. beh...almeno il giorno dopo sai che smaltisci i cornetti caldi!!!

    buona maratona..(si può dire o porta male?)

     
  25. GIAN CARLO ha scritto:
  26. @Tutti, salvo...cornetti saltati erano tutti stanchi !!!!!!
    Mi ha chiamato Stefano (del blog Runoldboys)chee voleva fare il lungo alle 7.00....il mio livello di pazzia ha tenuto duro.
    Io parto alle 8
    tanto come ho scritto il post sotto corro bene pure da solo.
    Grazie a tutti della solidarietà e buonanotte.
    PS
    Ho visto uno spettacolo con fabrizio Frizzi era carino.

     
  27. giovanni56 ha scritto:
  28. La legge di Murphy colpisce sempre.
    Questa legge applicata al podismo la potete trovare qua:

    http://docs.google.com/Doc?id=dgrh2pj_29cdg4pxc5

    è divertente.

     
  29. GIAN CARLO ha scritto:
  30. @Giovanni56, è bellissima !!!!

     
  31. Anonimo ha scritto:
  32. "leggi der califfo":
    1)nel mio percorso di 3km con 7 inversioni a U, sempre e solo in corrispondenza delle inversioni incontro folti gruppi di camminatori che manco morti mi fanno tagliare all'interno.
    2)corro dalle 5 alle 6, piove dalle 5 alle 6.
    3)la temperatura minima s'impenna solo in corrispondenza ai miei allenamenti.
    4)i vicini di casa organizzano belle feste alle 2 di notte con stereone sempre quando la mattina devo fare ripetute.
    5)nei periodi che corro le pischelle non mi rimorchiano...

     
  33. GIAN CARLO ha scritto:
  34. @Luciano, soffermandomi al punto 5 ho capito perchè non fai i lunghi :-)

     
  35. Anonimo ha scritto:
  36. no, giancarlo, non è una questione fisiologica, sono abituato al... "bigiornaliero" (beh, capisco che dopo 35km di corsa certe cose forse è meglio rimandarle...). è una questione sociologica: il brasile è un bel posto dal punto di vista pischellifero, però, ultimamente, bisogna osservare certe usanze che con l'atletica non cicciano:
    1)uscire la sera e fare nottata
    2)ballare per ore
    3)ubriacarsi
    mi sono consegnato per anni a questa vita e ne ho ricevuto benefici che in italia sarebbero impossibili, però adesso mi sono rotto: veramente non riesco a capire perchè uno che balla e va a dormire alle 5 debba essere sessualmente più appetibile di uno che non balla e dorme alle 11 (anzi, è vero il contrario). er califfo.

     
  37. GIAN CARLO ha scritto:
  38. @Luciano, anche il paradiso puo' avere dei problemi

     

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

Per ora ho visto solo i puntini

Per ora ho visto solo i puntini

Contatore ripartito il 10/10/2009

Lettori fissi