Riposo, ma così è troppo ?.. o forse è troppo poco ?

Pubblicato da GIAN CARLO mercoledì 15 aprile 2009

Ciao Bloggers, ci siamo. E' scattata la fase del riposo... vigile. Quello che sei concentratissimo per non far nulla che ti possa stancare sul serio. Lavoro al 75% delle possibilità, sempre con un occhio apparentemente chiuso. Insomma una meditazione zen... decisamente attiva. Oggi niente corsa. Stasera 40 minuti di massaggi dal fisioterapista di fiducia. Domani riposo assoluto per far assorbire bene la manipolazione. Ieri i 5 mille son risultati  un po' irregolari, classico di quando lo sforzo è erogato a singhiozzo con il patema ora di esagerare ora di far quasi finta. I tempi: 4.04, 3.58, 3.59,3.50,3.59... tutti con un recupero di 1.30 nel quale percorrevo circa 150 metri in surplace.
Stamani il peso diceva 62.1, che è il minimo del 2009, ma il digiuno per arrivare fin li... forse è stato anche eccessivo al punto che oggi ho mangiato di più. Insomma, tanti dubbi, tante masturbazioni mentali e... che venga presto questa gara prima che la paranoia mi porti definavamente con se.

56 commenti

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

  1. Micio1970 ha scritto:
  2. Normale paranoia da pre-maratona: è bello però che tu la estrinsechi con autoironia ... si sgonfia da sè!

     
  3. Diego ha scritto:
  4. Ma quale digiuno ???
    Devi MAGNAAAAA !!!!!!

     
  5. Lucky73 ha scritto:
  6. è come prima di una punizione dal limite.....


    ooooooooooooooohhohhhohohohohoh....

     
  7. Danirunner ha scritto:
  8. Mi sembra che Boston ti stia stressando peggio dell'Inter!!!

     
  9. giovanni56 ha scritto:
  10. Corsa saltata per 2 giorni consecutivi???
    MAI!!!
    Cerca di non arrivare alla gara con i muscoli svuotati (altrimenti i mitocondri si incazzano e si inchiodano).

     
  11. GIAN CARLO ha scritto:
  12. @Giovanni, mi inviti ad ulteriori paranoie !
    Oggi è stato un giorno dove avrei potuto solo nell'ora in cui son andato al massaggio...il giorno dopo il massaggio di regola non si fa... avrei dovuto stamani all'alba...ma avevo corso ieri sera ed era il quinto giorno consecutivo !!!

    @Danirunner e Lucky, no ora anche io mi son convinto...lo scudetto è nostro.

     
  13. GIAN CARLO ha scritto:
  14. @Diego, oggi ho magnato...anche troppo... che poi di solito comincio a mangiare di più il giovedì..con la gara la domenica, stavolta ho iniziato mercoledì...con la gara il lunedì... lo so sto facendo casino ;-(

    @Micio, no.... sono davvero in confusione anche se poi ripenso che a Roma ho fatto quasi il contrario di quello che s'ha da fare e i 42km alla fine son venuti fuori lo stesso.

     
  15. Anonimo ha scritto:
  16. auguri per la gara... e una tantum sorprendici con un tempo migliore di quello preventivato... e 'nnamo!
    luciano er califfo.

     
  17. Furio ha scritto:
  18. ok ok ma guarda che quella posizione da sdraiato sulla catena non ti farà bene..

     
  19. GIAN CARLO ha scritto:
  20. @Luciano, se faccio 3h e 13 alto è super grasso che cola !!
    Il 17/5 a villa Pamphili garetta di 5km organizzata dalla mia società... mi piacerebbe che ci fossi e che ci fosse pure qualche blogger... magari pure a farla a 5 o a 6 al km...ma tanto per incontrarci.
    3 Post sotto c'è il post di Mic e in uno degli ultimi commenti c'è scritta la tabella che segue casomai dimmi 2 parole !

     
  21. GIAN CARLO ha scritto:
  22. @Furio, azz era l'unica cosa che ero certo facesse bene ;-(

     
  23. stoppre ha scritto:
  24. per farti invidia,io da questa mattina ho mangiato :
    colazione: latte di soia,9 biscotti non integrali, caffe
    tra le 8 e le 11 : 3 caffè. 6 ovetti di cioccolato, 1 fetta di colomba
    pranzo :70 gr di pasta di più non ce ne stava, patate al forno, 1 caffè
    cena( ristorante ): focaccia bianca, circa 3/4, 1 piatto colmo di albese con grana e sedano, 1 pizza con tonno prosciutto e cipolle,1 bottiglia meno 20 cc circa di rosso di montalcino, porzione maxi di crostata e 1 mirto, pane e grissini non li calcolo !!!
    scusa ma dovevo dirtelo,ora puoi chiamarmi mario bertarelli ovvvero bombolo

     
  25. Giuseppe ha scritto:
  26. Devi stare tranquillo Giancarlo: riposo OK...va tutto benone! Ricordati di partire piano e dai tutto te stesso dopo 15-18 km...li vedi scorrere accanto a te e li salti come fossero birilli, come fossero alberi mentre percorri il lungomare in bicicletta...ed è subito ARRIVO! :-)
    Un saluto!

     
  27. Giuseppe ha scritto:
  28. ...dimenticavo...molto meno poeticamente, più prosaicamente...mangia e fottitene!

     
  29. bressdicorsa ha scritto:
  30. starai scherzando spero?? digiuno? chi meglio di te sa che devi caricarti di cibo ,questa settimana,che cazzo te ne fai di 62,1 kg? devi sfilare o gareggiare uomo? prendine anche 3 di kg che poi ti serviranno al 35esimo!!!!parere personale attivo

     
  31. Alessandro Grippo ha scritto:
  32. Stacca, spegni il computer e vai al cinema, non pensare alla corsa fino a domenica, ma che te lo dico a fare, hai alle spalle almeno una ventina di maratone più di me che consigli potrei darti io!

     
  33. Simone e Anita ha scritto:
  34. Sembra quasi la scrivania di un inventore del tipo archimede pitagorico questa tua "confusione programmatica mentale" tutto è stato fatto,l'ora è quasi giunta,che la sfida abbia inizio...e bada,ma lo sai già...tutto è perfetto e qli ultimi 4 km saranno la vittoria 3:o8:54

     
  35. Cristina ha scritto:
  36. Nell'attesa e metre ti riposi, ascolta la musica adatta:
    http://www.youtube.com/watch?v=x-64CaD8GXw

     
  37. Anonimo ha scritto:
  38. giancà, per il 17 in villa ci sentiamo, sicuramente non correrò, sono ormai 5 settimane di fermo e il tendine duole ancora.
    quella di mic è una tabella "invernale" molto generale, semplice ma efficace. come anche lui ha detto non era specifica per la mezza. 2 sedute dure su 6 va benissimo e impressiona il medio di 18km fatto tutte le settimane. fatti trasmettere quella per i 10000. luciano er califfo.

     
  39. GIAN CARLO ha scritto:
  40. @Bombolo, è la stessa dieta di Baldini prima di Atene... la devo copiare !

    @Giuseppe, in una maratona dove si parte ad onde e tutti quelli del gruppo tuo hanno fatto circa il tuo stesso tempo alla maratona nell'ultimo anno passare tutti come birilli non la vedo facile... cmq provo a fottermene.

    @Bress, tanto tu se mangi di +, poi hai una presa d'uscita...quasi diretta !

     
  41. stefano of course ha scritto:
  42. Tranquillo, fratellone!

    Da domani mangia bene e tanto. Poi domenica sera entri in un ristorantino tipico e Ti distruggi di baked beans e birrette ghiacce.

    Io da quaggiù proverò a spingerTi il più veloce possibile. Per quanto occorrer possa...

    Un abbraccio,

    Stefano

     
  43. GIAN CARLO ha scritto:
  44. @Beh, intanto ho 9 ore di volo...qualche film lo faranno... poi fuori non mi collego.

    @Simone, 3h 08.54 sarebbe un ottimo passaggio al 41esimo km.

    @Cristina, spacca sul serio quel pezzo... e poi ti fa capire di che cacchio di freddo ci fa a Boston.

    @Luciano, OK al ritorno vediamo sia la cosa di Mic che il coordinarci per un incontro a Roma.

     
  45. GIAN CARLO ha scritto:
  46. @Stefano, la gara è lunedì, quindi non spingermi troppo presto...servirebbe a poco.

     
  47. MFM ha scritto:
  48. Per il 17 maggio cercherò di esserci, per il resto non so che altro dire. Vado contro corrente, secondo me stai scaricando bene ;-)

     
  49. ugo ha scritto:
  50. E' la fase dell'allenamento che preferisco....quella apparente calma che trattiene muscoli vibranti ed irrequieti e tendini tesi come corde di archi pronti a scoccare il loro spietato artiglio.
    Nei tuoi occhi vedo il soldato magro e cattivo che ha costruito personalmente la sua armatura, che non si lacscerà sottomettere e che vive dell'immunità degli dei. Tutto trama ed è preludio di epiche gesta, tutto prodromo di battaglia!!! Sei pronto!Siamo con te Gianca'!

     
  51. Fatdaddy ha scritto:
  52. Passati i primi 30'' ad ammirare la foto sublime del post (tu ed Ezio fate a gara a trovare e pubblicare le migliori...), resto perplesso a considerare che se anche i migliori si fanno le paranoie pregara, siamo tutti destinati all'onanismo mentale a vita!
    Ah Giancà, sei pronto, sei tosto, sei una molla compressa pronta a scattare!
    Faje vede!!!

     
  53. GIAN CARLO ha scritto:
  54. @Marco, allora spero di vederti il 17.. che poi porta bene ? o porta male ?

    @Ugo, con un ode così..come deluderti !

    @Marcello, i migliori...de che ?
    Questa è una guerra tra orbi.

     
  55. Marco Bucci ha scritto:
  56. 'Naggia per il 17 non ci saro' saro' a Pisa....
    Quanto a te la penso anche io come chi ti vede sotto il coefficente della formula per calcolare l'area del cerchio (e dai.. dimme che e' una vera pippa mentale questa...!!!).
    Per l' INTER.... ancora un attimino.... da sabato sera ti daro' il nulla osta...!!!!

     
  57. antherun ha scritto:
  58. lo scarico è ok Giancarlo, ma...mangia!!! io faccio le maratone proprio per fare il carico di carboidrati :-))

     
  59. Mic ha scritto:
  60. Ciao Giancarlo e Luciano, mi fischiano le orecchie...! ok, vedo di farvi avere la nuova tabella, così mi dite che ne pensate.
    Giancarlo, che dire? non mi sembra che tu abbia bisogno di grandi consigli, con l'esperienza che hai. L'unica cosa che ti dico è di badare ad arrivare a domenica ben idratato, pasciuto :-) (ma non troppo!, così è perfetto) e riposato.

     
  61. GIAN CARLO ha scritto:
  62. @Marco, vedrai che a Pisa ti diverti alla grande... poi per quella data lo scudetto è...deciso...speriamo.

    @Antherun, gara lunedì, non domenica... da stasera mangio di +... che poi ho mangiato pure ieri sera.

    @Mic, perfetto...si speriamo di si... ora sono stressato per il meteo...minaccia pioggia, il vento è dato contrario e la temperatura prevista per la gara è 5

     
  63. Mathias ha scritto:
  64. il riposo del guerriero..

    @califfo: quindi tu sei qui dal 30 aprile..mmm fa vedere io ci sono nel week end 8-10 maggio e poi 22-24 maggio..lo inizio a scrivere qui, corsa o pizzata che sia, gruppo vario di amiconi, se non fosse troppo, farlo cadere quando ci son anche io? sennò mi rapisco il califfo per mio conto e andiamo a sparlare di voi! :-)

     
  65. Mic ha scritto:
  66. Califfo: credo che ogni allenatore abbia dei suoi punti fissi e mi pare di capire che il mio dia grande importanza a dei medi prolungati, abbastanza impegnativi e vicini alla velocità di gara. Con tempi e durate diverse li propone ad atleti, che preparano dai 1500m alla maratona. Io ho trovato impegnativo adattarmi a questo allenamento, che è stato progressivamente aumentato nella distanza, mentre è rimasto abbastanza simile nel ritmo. Attualmente faccio il medio da 18km ogni 2 settimane, alternandolo con un corto veloce, seguito da ripetute medie.

     
  67. GIAN CARLO ha scritto:
  68. @Mic, io penso che a tutti gli atleti veloci...ma in proporzione non molto resistenti...quindi un po' come te(visto il risultato della 42km) fare i medi prolungati sia assolutamente fondamentale.
    In origine anche io ne avevo un super bisogno, oggi sono così abituato che è l'allenamento che soffro meno, che mi piace di più...ma paradossalmente quello che mi serve di meno.

    @Math, giù le mani dal Califfo... e gravissimo che il 17 non ci sei !

     
  69. Andreadicorsa ha scritto:
  70. riposa riposa che ti fa bene.... e mangia!!!! negli ultimi giorni pre-maratona è meglio recuperare che spendere troppo e mangiare di più. ma lo sai già è inutile che te lo venga a dire io... alla fine siamo tutti uguali, stesse seghe mentali e tutto il resto quando comincia ad avvicinarsi la gara dell'anno.
    in bocca al lupo: STUPISCICI!!!!

     
  71. albertozan ha scritto:
  72. Quoto Andrea in toto...e soprattutto STUPISCICI MISTER!!!

     
  73. Francarun ha scritto:
  74. già la foto la dice lunga, un cinese...mica ti trasformerai in Bruce Lee...??? La paranoia deve esserci sennò che soddisfazione c'è a fare una gara importante...!?

     
  75. GIAN CARLO ha scritto:
  76. @Franca, hai ragione cerchiamo emozioni forti e poi abbiamo paura quando il pathos sale...

    @Alberto e Andrea, cioè mi state dicendo.. che se faccio 3h e 15 con il vento contro 5 gradi e la pioggerella non vi ho stupito ?

     
  77. Furio ha scritto:
  78. ..conoscendoti posterai ancora una volta, ma potrei sbagliarmi per cui:
    IN BOCCA AL LUPO e buon viaggio!
    Ciao

     
  79. GIAN CARLO ha scritto:
  80. @Posterò domani con un post stile Mathias tifa Parigi

     
  81. the yogi ha scritto:
  82. janko, vorrei le tue preoccupazioni e metà del tuo talento.... salterei come un picchio! :]

     
  83. Nagana ha scritto:
  84. Grande -
    sono con te, per quanto ne abbia corse ancora troppo poche ... capisco benissimo ogni singola sillaba di quello che hai scritto del tuo pre-gara.
    Fai il tuo rituale, entraci dentro, percorri sti ultimi giorni ... e VAI

    :-)

     
  85. Stefano ha scritto:
  86. Gianca, ancora poco ed è finita.
    Ti sei fatto un regalo con questa partecipazione alla maratona più antica del mondo, ricordatelo.
    Non devi dimostrare niente a nessuno, goditela. Mi raccomando concentra le energie per quando passerai davanti al Wellesley College. Sono tutte femmine e fanno cose turche al passaggio di tutti quegli uomini. Mi raccomando ancora, batti il cinque a TUTTE. Mettiti al lato della della strada. L'altra cosa che ricordo è che all'inizio di Heartbreak Hill ci sono i bagni chimici. Per recuperare un pò di forze prima della salita io mi ci sono fermato
    in visita. Salutameli.
    In bocca al lupo.

     
  87. Anonimo ha scritto:
  88. @stefano: al wellesley college varrebbe la pena di... abbandonare la gara e infrattarsi? solo se è nei primi chilometri!
    @mathias: ricevuto. io sto 2 mesi, mica è detto che ci si debba vedere per forza solo una volta tutti assieme.
    @mic: è vero quello che dice giancarlo. a me il medio piace farlo variato, come lo fai tu, anche se per atleti tendenzialmente veloci e poco resistenti sarebbe meglio uniforme: ciò che è più difficile è più allenante... però bisogna fare i conti con la "testa". ad alti livelli oggi il medio è in disuso e i pessimi risultati si vedono. invece rondelli a cova e panetta faceva fare 20km a 3'10 (oltre al resto) tutte le settimane per 6 mesi!
    luciano er califfo.

     
  89. GIAN CARLO ha scritto:
  90. @Luciano e Stefano, se fossi molto precoce potrei infrattarmi e chiudere sempre sotto i 200 min ?

    @Yogi, parli di talento a chi sa solo tener di conto e in realtà è un runner normale. Tu hai talento da vendere nella gestione della matita.

    @Nagana, ci sono così dentro che sarà difficile trovare l'uscita.

     
  91. GIAN ormai manca davvero poco! A Boston stai per scrivere un' altra grande pagina della tua "vita da runner" e da parte mia ci può solo essere una grande ammirazione e stima verso te e chi come te corre con così tanto impegno e serietà.

     
  92. mastro ha scritto:
  93. cominci ad entrare nel clima gara e' regolare.

     
  94. GIAN CARLO ha scritto:
  95. Pasteo, grazie dell'augurio... e sia chiaro che Runner è inteso come gioco. Chi fa 3h e 15 o 4 e 30 è sempre uno che gioca. Io cerco di collezionare ricordi e non risultati. I risultati servono come motivazione, come pungolo...appunto come gioco, in senso assoluto levati 3-5 Bloggers atleti sul serio noi altri siamo giocatori.

    @Mastro, tu che sei stato uno serio credo che sentivi la gara anche + di me !

     
  96. uscuru ha scritto:
  97. bella Gianca'...
    goditela tutta, nun pensa al risultato, poi se stai bene .... MEJO !
    MAGNA KE TE FA BE'......!!!!

     
  98. GIAN CARLO ha scritto:
  99. @Uscuru, tu lo sai che io son sempre portato a fare il contrario di quello che dici.... ma sta vorta te vojo da retta !

     
  100. Filippo Lo Piccolo ha scritto:
  101. Vai, Gianca, non ti agitare troppo.
    Pensa quando salirai sull'aereo allora!
    Ormai è fatta, l'allenamento è andato, non guardare indietro a quello che hai, non hai, potevi fare.
    Ready to Boston!

     
  102. bibe ha scritto:
  103. Un sincero in bocca al lupo per Boston, Giancarlo! Hai un'invidiabile capacità di porti degli obiettivi stimolanti al punto giusto e di riuscire a centrarli perfettamente: anche stavolta non sarà diverso, resta tranquillo e lascia stare le paranoie... buon viaggio e soprattutto buona maratona!

     
  104. GIAN CARLO ha scritto:
  105. @Filippuccio, ora il problema è il meteo...farà freddino e forse piove...ma questo mi spaventa poco anche se qui sono già un po' di giorni che è quasi caldo...il problema vero è il vento che sembra sicuro al 100% che sarà contrario. Boston è una gara dove i 42km sono tutti in unica direzione quindi se il vento è contrario è contrario sempre.

    @Bibe, se sabato sera strappiamo questo pareggino...già sarebbe una paranoia in meno e potrei correre con la maglia scudettata dell'INTER !

     
  106. La Polisportiva ha scritto:
  107. Anche il vento può cambiare.. e se noncambia è contrario per tutti.

    Stai sereno e andrà tutto per il meglio. Da noi si dice anche "in culo alla balena"...

     
  108. GIAN CARLO ha scritto:
  109. @Polisportiva, il fatto che è contrario per tutti non è un aiuto..quando il nemico è l'orologio e non gli avversari.

     
  110. Dante ha scritto:
  111. In bocca al lupo anche da parte mia ...ti vedo bello chino sul pezzo quindi.....

    A presto per il tuo racconto bostoniano.

     

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

Per ora ho visto solo i puntini

Per ora ho visto solo i puntini

Contatore ripartito il 10/10/2009

Lettori fissi