You are our winner ! Già, ma se non giochi non vinci !

Pubblicato da GIAN CARLO mercoledì 1 aprile 2009

Non tenterò un banale pesce d'aprile mentre s'avvicna l'ora del tè, ma vi lascio a questa foto nella speranza che vi suggerisca qualcosa... a me viene in mente che... comunque vada... bisogna provarci !
Ieri, 15 km tranquilli con 8km a 4.29. Oggi (VFC ! ) , leggera distorsione alla caviglia debole scendendo dalla bici sotto la pioggia. Stasera... spero 10-12km in assoluto relax senza sentire dolore..magari allenandomi con la cavigliera.
Che la corsa sia con voi !

36 commenti

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

  1. innovatel ha scritto:
  2. Sante parole ... speriamo che il significato venga colto da tutti ... e non mi riferisco solo alla corsa :)

     
  3. Micio1970 ha scritto:
  4. 4:29 ... ritmo Boston ;-)

     
  5. Fatdaddy ha scritto:
  6. VFC è quello che penso io o è la Velocità della Frequenza Cardiaca massima?
    Cavigliera, spero, intesa come la struttura atta a proteggere la caviglia...mica quella con i pesi, nevvero?

    La foto mi suggerisce che: corro prima di tutto per me stesso, che come dici tu comunque sia bisogna provarci, ma anche che, nell'unica occasione in cui ho corso passando davanti ai miei cari (venerabile consorte e principe ereditario) applaudenti è stato BELLISSIMO...
    Mi manca la gioia di trovarli un giorno ad un mio traguardo, ma prima o poi riuscirò anche in questo! ;)

     
  7. Gianluca Rigon ha scritto:
  8. Bellissima foto ! Correndo a Treviso sentire la gente ai bordi della strada che ci gridava "siete bravissimi" quando i primi erano passati già da quasi 2 ore.....impagabile ! Sì, i vincitori siamo noi !!!! E mi raccomando la caviglia perchè a Boston devi vincere !!!!!!!

     
  9. GIAN CARLO ha scritto:
  10. @Fat, VFC è quello che intendiamo sia a Roma che a Verona !

     
  11. MFM ha scritto:
  12. VFC alla distorsione!
    A Boston hai già vinto, come dici tu l'importante è mettersi in gioco e provarci ;-)

     
  13. GIAN CARLO ha scritto:
  14. @Innovatel, e che sia di augurio per la tua prossima 42km

    @Micio, 4.29 è fantascienza. Potrei partirci...visto che la prima parte è anche meno dura, ma un pochino rischierei perchè dal 21esimo al 33esimoè durissima.

    @Fat, a breve avrai quella gioia...diciamo al più tardi al colosseo 2010. La cavigliera... senza pesi !

     
  15. GIAN CARLO ha scritto:
  16. @Gianluca e MFM, ma allora a Boston devo vincere... o ho già vinto ?
    In ogni caso correre con il pubblico che ti fa da cornice è sempre come avere una marcia in + !

     
  17. Paolo ha scritto:
  18. Son proprio curioso di leggere il resoconto di Boston.
    A mio modesto parere la cosa più bella di un evento del genere è l'esperienza indimenticabile che porterai sempre con te. E se darai il massimo avrai anche la tua vittoria personale.

     
  19. Fatdaddy ha scritto:
  20. A Boston, Giancà, hai già vinto per il solo fatto di esserci e di essere lì grazie ai tuoi tempi (e non perchè ti sei comprato il biglietto all inclusive...)!
    Roma 2010 con famiglia? Mumble, mumble, rimumble... :)

     
  21. Lucky73 ha scritto:
  22. Ben Detto!
    Ieri influenza e allenamento sotto la pioggia....

     
  23. Micio1970 ha scritto:
  24. In effetti dimenticavo la durezza di Boston ... fosse piatta però non hai problemi a chiudere a 3h 10min ...

     
  25. GIAN CARLO ha scritto:
  26. @Paolo, 3 settimane da oggi e avro'/avrete il resoconto.

    @Marcello, tempi non proibitivi bastavano 3h e 30 o addirittura 3h e 35... alla portata di chiunque si allena con costanza per qualche anno.

    @Lucky, qui non smette di piovere, ma tra un'ora io vado !

    @Micio, in realtà il saldo altimetrico è fortemente positivo, solo che le salite sono molte e al 33esimo 2km di discesa ripida non so quanto aiutino.

     
  27. the yogi ha scritto:
  28. a volte le proporzioni..... a 4.20 c'ho corso una bestwoman, la gara + veloce della vita mia.... :)

     
  29. mastro ha scritto:
  30. Partecipare ad una maratona a livello mondiale come Boston (nel tuo caso)Roma ,New York ecc.e' gia' una vittoria esserci,la porterai sempre nel cuore.Per la distorsione stai attento che la cavigliera non stringa troppo.

     
  31. innovatel ha scritto:
  32. @Giancarlo -> grazie ... ora siamo a meno 25 giorni ... ... ... :)

     
  33. GIAN CARLO ha scritto:
  34. @Innovatel, io a meno 19(si corre lunedì.

    @Mastro, sentivo un po' di dolore, fuori pioveva forte, messo ghiaccio e saltato allenamento.

    @Yogi, sei svelto di mano...di che ti lamenti ;D

     
  35. Ribichesu Davide ha scritto:
  36. Messaggio perfetto!!! inoltre io dico: vado per vincere..ma se non si vince pazienza...non mi piace molto il detto l'importante è partecipare..ma preferisco che si vada sempre con la mentalità da vincitore in una gara..anche se la vittoria sarà impossibile..poi se è una manifestazione non agonistica..allora và benissimo..andare ad una gara col pensiero di essere solo partecipi non mi và giù..la gara è sorpassare qualcuno..anche il penultimo..e se non si riesce pazienza...in quel caso sarai sempe un vincitore perchè hai dato degno rispetto alla competizione..saremmo i vincitori di noi stessi e di chi crede a noi e ci vuol bene.

     
  37. eli ha scritto:
  38. anche io oggi assoluto relax, per non sentire dolore (spero..)
    forse ho osato troppo per aver appena incontrato la corsa, mi piace molto questa foto e ciò che ti fa balzare alla mente..
    spero di poterne fare tesoro da qui in avanti..e spero di "giocare" anche io un girono :)

     
  39. GIAN CARLO ha scritto:
  40. @Davide, per non arrivare ultimi basta superare l'ultimo... non il penultimo... stesso dicasi per vincere... se superi il secondo... sei solo secondo !!!!
    Ovviamente per arrivare primo... è il primo che devi superare !!!!

    @Eli, intanto te la giochi domenica... che poi...senza "giocare" che vita sarebbe !!

     
  41. Stefano ha scritto:
  42. Boston si avvicina, . Tanta Tanta voglia di esserci anch'io. Hai fatto veramente bene a farti questo bel regalo.

     
  43. Stefano ha scritto:
  44. Boston si avvicina, . Tanta Tanta voglia di esserci anch'io. Hai fatto veramente bene a farti questo bel regalo.

     
  45. La Polisportiva ha scritto:
  46. Comodo identificarsi nel sogno di qualcun altro. Ben diverso è inseguire i propri sogni...

    to deram or not to dream..this is the question.

     
  47. GIAN CARLO ha scritto:
  48. @Polisportiva, i sogni son desideri ?

    @Stefano, detto da chi quel regalo se lo è già fatto vale come un augurio... comincia a pensare ad una maratona autunnale che io ti vengo dietro !

     
  49. Francarun ha scritto:
  50. Quel VFC lo potevi anche scrivere meglio....
    La scritta è ben augurante, la terrò a mente !

     
  51. GIAN CARLO ha scritto:
  52. @Franca, mi sono autocensurato !

     
  53. Alessandro Grippo ha scritto:
  54. Berlino aspettami sto arrivando! Target inquadrato, ora non resta che correre e la mia vittoria la otterrò sicuramente!

     
  55. Filippo Lo Piccolo ha scritto:
  56. E lo dici a me?
    Solo un cecchino con dei proiettili soporiferi per elefanti possono fermarmi!
    P.S.
    Ieri per girare in centro ho preso la bici e dopo ho fatto un salto allo stadio di pomeriggio dopo la corsetta, sapessi come mi hanno bacchettato per averla presa!
    Ma se non fai così nelle metropoli per piccoli spostamenti non ti muovi proprio in Città!
    Comunque tanto torto non gliene dò ai miei amici, pedalavo come un anziano tanto ho ancora le gambe svuotate, sarebbe meglio riposare fino a domenica!

     
  57. GIAN CARLO ha scritto:
  58. @Alessandro, Berlino è una città bellissima e la maratona è organizzata alla super grande.
    E' la scelta migliore per rimetterti in pista per davvero !

    @Filippuccio, spesso sul fatto delle gambe svuotate per le gare o gli allenamenti io faccio proprio fatica a fare la salita 800 metri di salita al 6% con 200 metri al 12% per tornare a casa dopo il lavoro.

     
  59. stefano of course ha scritto:
  60. Caro Giancarlo,

    la fotografia, che correda il Tuo presente post, è riuscita a evocare una volta di più le belle e sane emozioni, che questa malattia chiamata corsa ultimamente ha insegnato a farmi vivere.
    FigùraTi che non vedo l'ora di ritrovarmi sulla linea di partenza della mezza cui prenderò parte domenica prossima solo per avvertire quella concentrata tensione che ci investe in quei momenti.
    Nella circostanza dovrò poi richiamare tutta la bontà che scombinatamente alberga in me, visto che la gara viene organizzata dalla società sportiva cui fanno parte quei galantuomini che mi 'abbandonarono' a Salso lo scorso febbraio!

    Concedimi una piccola provocazione: niente hai fatto sapere al nutrito Tuo stuolo di lettori circa il lisegico maglioncino con il quale Ti sei presentato al pre-gara della Tua e nostra ultima maratona. Ci vuoi dire il perchè?

    Come sempre, vada a Te e alla Tua famiglia il mio abbraccio,

    Stefano

     
  61. GIAN CARLO ha scritto:
  62. @Stefano, son certo che la tua prossima mezza la vivrai serenamente... dimenticando le ipotesi di vendetta...essere superiori..sempre !!!
    Lo splendido capo che vestivo sulla passerella dei fori imperiali...li ha trovato degna sepoltura :-)

     
  63. ugo ha scritto:
  64. Ognuno di Noi porta con se una parte di Voi. Spesso il nostro tentativo è nascosto alla comprensione degli altri e finiamo per perseguirlo per ragioni che sono nostre e difficilmente condivisibili. Sul fatto che sia necessario provarci, poi, il mio motto è comunque "rilanciare"!Tu,Gianca' avrai tutte le ragioni di questo mondo per correre la tua Boston ma sono sicuro che porterai con te una buona parte dei nostri pensieri e del nostro tifo sincero per il tuo traguardo,YOU ARE OUR WINNER, now!TOMORROW vorrei ricominciare a correre senza delegare, per ora sei il nostro CAMPIONE, tu come MAT a PARIGI!

     
  65. stefano of course ha scritto:
  66. Caro Giancarlo,

    a Te che un poco mi conosci ribatto:

    ma superiori a chi?

    Ciao,

    Stefano

     
  67. GIAN CARLO ha scritto:
  68. @Stefano, a chi non sa vivere con sereenità !

    @Ugo, mossa scorretta stai caricando me e Math di troppe responsabilità ;D
    Vedi di correre again... !

     
  69. Lucky73 ha scritto:
  70. Anche oggi pioggia a catinelle, ma gara in pista!

    Domani sembra migliorare e week dicono bello!

     
  71. GIAN CARLO ha scritto:
  72. A Roma acqua a catinelle ieri oggi tranquillo, domani sole sicuro... però è già fin troppo caldo.

     

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

Per ora ho visto solo i puntini

Per ora ho visto solo i puntini

Contatore ripartito il 10/10/2009

Lettori fissi