Oggi sarà il terzo giorno consecutivo di stop... forse domani... chissà. I Quadricipiti sono in fiamme. Impossibile correre, solo flessioni e un po' di Mtb, nulla più. Vi rifilo 4 foto del Magnifico Trail(post sotto) che, ahimè, ha lasciato il segno. Il rammarico è quello di essere fermo al palo proprio quando il caldo si è fatto meno insidioso.
Mentre sono oramai a meno 3 giorni di Work dalle ferie mi appunto sul diario il precedente riepilogo.
Riepilogo settimanale dal 27/7 al 2/08/2009
  1. Lunedì:10.5km a 5.00 a V.P.con 1.5km a 6.05(in progressione)
  2. Martedì:13km a 4.55 con Giro 2 Ville e Km a 3.35
  3. Mercoledì:Riposo
  4. Giovedì:10km a 4.50(mattino) con 3 giri da 1333
  5. Venerdì:10km a 4.50 V.P. con 1km a 4.00
  6. Sabato:Riposo
  7. Domenica:Trail Monti della Meta 14.6 km a 7.10 al km
Nel complesso benino i KM 58 e peso ancorato a mezza via, tra 63KG e 64KG... purtroppo i veri rischi arriveranno da questa Week dove, come anticipato, ad oggi sono ancora al palo. Per il resto ho fatto 70 flessioni(nuovo record) e ho cambiato circa 2000 euro in dollari sembrerebbe in modo decisamente conveniente.
Non vi azzardate a dire che sono goffo nel salto del ruscello... lo so ! Un montanaro DOC mi ha detto che non si fa mai un salto così. La Tecnica:passo corto piede dentro e ignorare l'acqua.
Saluti, suggerimenti, idee o quant'altro... non avete che da lasciare un commentuccio !!!
PS ho provato a sistemare lo spazio fra le foto e ho liquidato quella con Master e Er Moro... peccato erano bellissimi(loro !!).

55 commenti

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

  1. dani half marathon ha scritto:
  2. Cavolicchio!!! sembra uno dei miei primi post, quando ad Alagna scesi a rotta di colo giù per un sentiero e per 1000m di dislivello! Qui a Milano si dice (che volevo fare il GANASSA) col risultato da pivello di rimanere per 10gg bloccato coi QUADRICIPITI IN FIAMMEEE!!!

     
  3. Sarah Burgarella ha scritto:
  4. Wow!!! Che foto! Dev'essere stata una corsa strabellissima! Le tentazioni del Geco... E lasciali bruciacchiare i quadricipiti, che tanto anche se stanno 7 giorni a riposo, quando ritornano sull'asfalto lo mangiano! Buona giornata Runner Blade!

    PS: questa mattina ho imparato che se premo l'acceleratore (e il freno) con il tallone, il tibiale duole di meno... progressi...

     
  5. franchino ha scritto:
  6. Gian Carlo io quando ho le gambe "inchiodate" trovo beneficio da un bel bagno caldo, e anche da un leggero massaggio defaticante. Buon recupero!

    Ciao!

     
  7. Bel trail GIAN e non preoccuparti che le fiamme nei quadricipiti si spegnaranno. Per quanto riguarda il salto del ruscello posso dirti che quando capita a me riesco quasi a camminare sopra l' acqua...(esageratissimooo) no no scherzo...é ovvio. Per mia esperienza dopo aver attraversato un fiumiciattolo nella Prealpimarathon posso dirti che avere le scarpe fradice a 3 km dall' arrivo é stata una cosa fastidiosissima e quindi non mi immagino avere la stessa situazione magari a metà gara...Meglio un salto goffo che una sensazione di fastidio!

     
  8. Micio1970 ha scritto:
  9. I quadricipiti in fiamme sono fastidiosi ma innocui ... vedrai domani ti ribmetti a correre. Quanto alla tecnica ... non conta l'efficienza ma l'efficacia e mi sembra che quest'ultima caratteristica l'hai conservata bene!

     
  10. Yervs ha scritto:
  11. Appena ho visto la prima immagine, ho subito pensato a quello che hai scritto nell'ultime righe..... HI,hi,hi...... Comunque rimni sempre er meio!!!!!!

     
  12. Miticojane ha scritto:
  13. Non ti preoccupare passerà, la colpa è tua se andavi più piano non succedeva, anche se non si fà avrei fatto anche io il salto, perchè bagnarsi le scarpe quando è possibile non farlo, ti vedo bene nel trail, chissà se..... ciao e buone vacanze

     
  14. MauroB2R ha scritto:
  15. Dove vai in vacanza??

     
  16. nicolap ha scritto:
  17. ma...
    come caxxo correvate tu e la donnina che ti insegue?? Su quelle ginocchia, per Diana!

     
  18. Mathias ha scritto:
  19. un salto..plastico..

     
  20. GIAN CARLO ha scritto:
  21. @Dani, tu hai fatto un errore da pivello al debutto... io dopo 20 anni di gare... direi che sono messo peggio.

    @Sarah, stamani anche io ho preso l'auto...a guidare nessun problema... ma anche se Roma è semi-deserta mi manca la bici... solo che dovevo fare troppi km.

     
  22. GIAN CARLO ha scritto:
  23. @Franchino, stasera un bel bagno caldo me lo gioco... su tuo consiglio peccato che lo faro' con 30 gradi esterni.

    @Pasteo, su una gara come quella che ho fatto son certo che mi avresti battuto

     
  24. Mic ha scritto:
  25. Guarda Giancarlo, te lo dice uno che sta in montagna: fra le cose peggiori che mi può capitare quando corro è avere le scarpe bagnate e pesanti, quindi pur di non bagnarmi i piedi avrei fatto anch'io un salto....plastico... come te. Magari assicurandomi che non ci fossero i fotografi in giro! ;-)

     
  26. GIAN CARLO ha scritto:
  27. @Stefano, beh a vedere il bicchiere mezzo pieno diciamo che l'efficacia è stata conservata(almeno parzialmente)... continuo a dubitare che domani potro' correre.

    @Yervs, che poi quel passaggio del saltino è uno dei pezzi + facili della gara.

     
  28. GIAN CARLO ha scritto:
  29. @Mic, cavolo questa storia dei fotografi non l'avevo prevista... quello era piazzato che dovevo fare... tornare indietro ?

     
  30. GIAN CARLO ha scritto:
  31. @Mitico, spero che sarai presto in condizione di ri-correre e che ci beccheremo presto ad un trail magari meno complicato di questo(almeno per me).

    @MauroB2R, vado negli Usa e faccio un giro simile al tuo(California-Parchi etc etc)...solo che io lo allungo nel finale tornando in auto fino a Detroit

     
  32. Mic ha scritto:
  33. Ma no! dovevi sfruttare i tempi lunghi delle macchine digitali: ti mettevi dietro alla tipa che ti seguiva, aspettavi il suo salto con tanto di foto e lesto come un gatto, elegante come un camoscio passavi anche tu, evitando testimonianze imbarazzanti. Semplice no?
    Apparte gli scherzi, prenderti in giro su queste cose, è come la pubblicità della mastercard: non ha prezzo!

     
  34. GIAN CARLO ha scritto:
  35. @Nicola, la mia anagrafe non mi consente di alzare troppo le ginocchia. Quando quasi 20 anni fa cominciai a correre, mentre parallelamente abbandonavo il calcio, qualcuno mi diceva: se non impari ad abbassare quelle ginocchia non riuscirai mai a far bene una Maratona.

    @Math, sono pronto per Bidarosa.

     
  36. GIAN CARLO ha scritto:
  37. @Mic, allora proviamo a dargli un prezzo...mi devi una birra !

     
  38. Mic ha scritto:
  39. Ok, andata! Alla prima occasione in cui sarò a Roma, con la scusa di una gara. Sai, ci sono stato solo una volta, 4 ore, per un concorso e non ho visto niente. Apparte il cupolone, visto di sfuggita e indicatomi dal tassinaro abusivo. E io mica l'avevo capito di essere stato imbrogliato...l'ho scoperto poi a striscia. Beata innocenza di oltre un decennio fa!

     
  40. dani half marathon ha scritto:
  41. Beh Giancarlo a volte è il contesto o la circostanza che ci porta fuori binario! e questo è il tuo caso... non rammaricartene più di tanto, lo sai che noi runners/podisti siamo un po matti!!!

    A proposito! Ho notato che da quando non abbiamo più Ibra non si parla di Inter!!! Dai dai che Eto’o ci farà fare il salto di qualità in Europa, non credi?

     
  42. GIAN CARLO ha scritto:
  43. @Dani, ti quoto quasi su tutto, sul fatto che siamo un po' matti e sul fatto che non si parla di Inter... per Eto'o aspetterei ancora un po' !

    @Mic, ricordati che io prendo sul serio tutto cio' che scrivete !

     
  44. Nick.12 ha scritto:
  45. La Montagna non perdona, ma è meravigliosa.
    Buone ferie in quel degli USA.
    Ciao Nick

     
  46. er Moro ha scritto:
  47. Giancà come te capisco!!
    Ancora oggi scendo le scale a stento!
    Ieri mi sono fatto forza e mi sono andato a fare 10km in 56', dentro di me dicevo: ma che me dice er cervello!
    Cmq: saranno i postumi, sarà il mio esito da ridere di domenica ma l'esperienza m'ha dato tanto, solamente una pazzia del genere fa provare certe emozioni! ;)

     
  48. GIAN CARLO ha scritto:
  49. @Er Moro, tu ti sei fatto coraggio e hai corso...io ti garantisco che non posso proprio correre... scendere le scale poi è comico. lo faccio un piede alla volta...neanche dopo le maratone + tirate è stato così.

    @Nick12. grazie del buon viaggio...ancora è presto.
    La montagna va rispettata e lasciata ai montanari.

     
  50. Marco Bucci ha scritto:
  51. Te l'avevo detto che da stambecco finivi camoscio...!!
    Lasciale perdere quelle cose da "Cacciatori delle Alpi"...!! meglio restare semplici valligiani...!!!
    Comunque anche a me dopo oltre 20 giorni di stop, dopo il primo allenamento di circa 13 km, i vasti mediali sopra le ginocchia hanno ululato come gatti in amore per oltre 3 giorni....!!!
    Tranquillo e cerca di massaggiarteli.... ciaooooo

     
  52. FabioG ha scritto:
  53. Io, invece, ti vedo proprio bene come Trail-man. Il salto non è affatto male e poi, vuoi mettere il panorama di queste foto con lo sfondo della "Corri al tiburtino"?
    Complimentoni per tutto: la gara, il podio, la forma e le 70 flessioni.

     
  54. GIAN CARLO ha scritto:
  55. @FabioG, parliamo di cose serie: quanto ti è cambiata la vita ?
    Dormi la notte ?

    @Marco, i gatti in amore sono silenti... qui si urla come i macachi della savana.

     
  56. fabiodelpia' ha scritto:
  57. Bravo Giancarlo! Ti faranno male le gambe per qualche giorno, anche perchè hai corso in maniera diversa dal solito, ma penso che nè valsa la pena, o no?
    Meglio un salto goffo che bagnarsi i piedini..;-))
    aahh.. dimenticavo quanto hai fatto nel salto in lungo??
    Ciao

     
  58. the yogi ha scritto:
  59. mettiamola così: almeno hai risparmiato i soldi per le salomon ;) bella gara....

     
  60. GIAN CARLO ha scritto:
  61. @Marco, in futuro le salomon saranno mie... non posso + concederti certi vantaggi... specie quando entrerai nella mia categoria.

    @Fabio, qualcuno ha detto che era nullo, ma di certo sono atterrato in zona asciutta.

     
  62. Marco Bucci ha scritto:
  63. A Gianca' c'hai li gatti afoni dalle parti tua...!!
    Qui me tocca tiraje le ciavatte o le caraffe d'acqua quando cominciano certi concerti, che je pijasse 'no schippone !!

     
  64. Marco Bucci ha scritto:
  65. ooops schioppone...

     
  66. GIAN CARLO ha scritto:
  67. @Marco, sotto casa mia danno + fastidio cani e cornacchie.... incrocio le dita ...ma oggi(forse pure per il massaggio serale di ieri sera) le gambe fanno meno male... stasera provo a correre speriamo che a 6 al km un giretto lo riesco a fare.

     
  68. Mic ha scritto:
  69. Gian, finchè non te la senti di correre prova a passeggiare, o un pò di bicicletta molto facile.

     
  70. Master Runners ha scritto:
  71. Giancà lo sbaglio, se così se po chiamà, lo hai fatto alla partenza, quando mi hai parlato su come avevi pensato di affrontare la gara "con calma e godermela" e poi come all'ultimo hai deciso di farla "qui mi posso giocare delle buone posizioni all'arrivo".
    Il podio ha confermato che hai fatto la scelta giusta per i tuoi calcoli, ma non quella giusta per le tue gambe.

    PS
    - lunedi pomeriggio 10 km di defaticamento
    - domenica ecotrail del gran sasso 16km
    ......chi viene?

     
  72. GIAN CARLO ha scritto:
  73. @Master, tornassi a domenica scorsa... temo che quello sbaglio lo rifarei.

    @Mic, stasera vado in Villa con la bici, la parcheggio e provo a correre un po' se riesco bene altrimenti mi rimetto in sella

     
  74. Patty ha scritto:
  75. caro Gian Carlo come ti capisco....
    Le discese ti provano sempre ma non approvo il consiglio del tuo amico circa l'acqua....dura correre con i piedi pesanti oltretutto con l'acqua a me si gonfiano pure....va là meglio un bel saltino quando possibile :-)

     
  76. Master Runners ha scritto:
  77. Comunque anch'io soffro con i piedi bagnati, ma le scarpe da trail attenuano molto il problema, contano anche quelle

     
  78. giovanni56 ha scritto:
  79. Adesso il difficile diventa capire quando si può ripartire. Quando i muscoli si saranno "riappacificati" e la stanchezza ripermetterà competizione.

     
  80. the yogi ha scritto:
  81. uh, dovrò pensare a qualcos'altro.... piuttosto: Dom sono 28! conosci un collinare magari all'ombra? :) e non dirmi che verresti a ostia....

     
  82. Pasquale ha scritto:
  83. attento al parcheggio della bici! legala per bene, a Roma mi hanno già rubato la bici tre volte :(

    complimenti per la gara Giancà!

     
  84. GIAN CARLO ha scritto:
  85. @Pasquale, si tranquillo, ma del resto se capita amen... non è che posso stressarmi e girare in bici con 3 catene.

    @Marco, no niente Ostia e niente Gran Sasso, domattina lavoro e poi a pranzo(anche prima) lascio Roma... qualche giorno di riposo al paesello di mia moglie e tra 8 giorni parto per l'America passando solo un attimo dal via.

     
  86. GIAN CARLO ha scritto:
  87. @Master, se dovessi deecidere di affrontare i Trail con + frequenza un paio di buone Salomon me le prendo.

    @Patty, non era un mio amico era un tizio forte e giovane, arrivato tra i primi, che casualmente ha visto la mia foto quando l'ho presa dopo l'arrivo... io resto convinto di aver fatto bene a saltare.


    @Giovanni, ieri sera il massaggio è stato benefico, ora esco e provo a fare 30 minuti pian pianino.

     
  88. the yogi ha scritto:
  89. buono a sapersi ma veramente chiedevo per me: non so dove andarli a correre.....

     
  90. La Polisportiva ha scritto:
  91. Hi hi, hai visto che ridere?!! Bello però, no? Dalle foto vedo una giornata stupenda e uno scenario altrettanto magnifico. L'asfalto , per un porista, è molto bello, ma un ritorno alla "Terra" -ogni tanto- è sacro. Don't you??
    Cumlpiments e buon recupero.

     
  92. Ribichesu Davide ha scritto:
  93. Questo commento è stato eliminato dall'autore.  
  94. Ribichesu Davide ha scritto:
  95. Peccato che questa gara non fosse da queste parti, mi avrebbe indotto in tentazione ^_^!! hai fatto bene a farla, riferendomi al post precedente, son sempre da provare e tenere nel curriculum sportivo! ciao!!
    P.S. si biderosa è molto più semplice dal punto di vista altimetrico, il problema è la sabbia e le rocce, i 21km e il caldo..ma 7'a km in confronto dicono tutto..se scenderai facci sapere!! ciao

     
  96. GIAN CARLO ha scritto:
  97. @Yogi, avessi mare e pineta non esiterei farei il lungo senza problemi.
    Mercoledì è prevista anche pioggia e temperatura in diminuzione... se parti alle 18 e corri fino alle 20.30 hai fatto 28km in tutta semplicità

     
  98. GIAN CARLO ha scritto:
  99. @Davide, mi piace programmare, ma riuscire a farlo a 10 mesi di distanza non è facile... pero', come sai, vi leggo e quella gara mi intriga... se son rose fioriranno

    @Polisportiva, il recupero procede, stasera 6 km abbondanti a 5.45 al km con un picco a 5.15... son fuori dal tunnel !?!.
    Ma la terra, intesa come Grande madre, deve per forza avere grandi sassi e pendenze da infarto ?

     
  100. Furio ha scritto:
  101. Nella foto del salto sembri proprio uno stambecco! :-)
    Le gambe ad oggi come stanno?

     
  102. GIAN CARLO ha scritto:
  103. @FURIO, così così ho corso qualche km a 6 e sono sopravvissuto, ma non potrei mai fare un km a 4

     
  104. Sarah Burgarella ha scritto:
  105. Terra... ritorno alla Grande madre... sassi e pendenze che prendono cuore e gambe... nature sauvage... direi che ci sta!

     
  106. bressdicorsa ha scritto:
  107. gianca': mi fai morir dal ridere quando dici che il montanaro ti ha detto: ignorare l'acqua..bellissime le foto.riposati che ti sei un po spremuto,buone vacanze serene

     
  108. GIAN CARLO ha scritto:
  109. @Bress, buone ferie anche a te Dottore, ormai dal mio limone non esce + neanche una goccia.

    @Sarah, credo che malgrado il mio essere ecologico, il mio andare in bici...etc etc... ho ancora un rapporto con la grande madre troppo infantile e assolutamente in via di sviluppo. Vivere in centro pero' non aiuta.

     

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

Per ora ho visto solo i puntini

Per ora ho visto solo i puntini

Contatore ripartito il 10/10/2009

Lettori fissi