Un diesel che non tradisce :Test OK 3*5000 a 4.07 !

Pubblicato da GIAN CARLO venerdì 30 ottobre 2009

Sarò breve. Oggi niente sogni americani, ma solide realtà, fatte di tempi, fatiche e abnegazione.
Mi toccava il test pre mezza di Civitavecchia. Sapendo di essere un po' in ritardo rispetto al programma di avvicinamento a Firenze oggi mi sono avventurato verso questo training-massacro temendo di saltare nel finale e invece, anche stavolta, il Forrest Gump che è in me non ha tradito. Per correre Civitavecchia a 4.10 al km(1h 27.59) i parametri di Maastricht dicevano che dovevo fare il 3*5000 almeno a RG-3 quindi a 4.07(20.35 a frazione). Solo come un cane, con ancora i 55 km(36+19) del week end scorso nelle gambe, ho girato per oltre un'ora al Campo Polo di Villa Pamphili, con il cuore ben oltre l'ostacolo armato solo di concentrazione e voglia di far bene. Risultato finale: 20.36; 20.34; 20.34. Domattina le gambe mi faranno capire se è stato veramente un lavoro perfetto o un'ostinata interpretazione di un allenamento a mo di gara che lascerà pericolosi strascichi negativi.
Augurandovi il più sincero dei buon fine settimana vi lascio carta bianca...

52 commenti

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

  1. Anonimo ha scritto:
  2. ma che te dopi?
    er califfo.

     
  3. GIAN CARLO ha scritto:
  4. Zitto, va... che ci sono andato solo con la colazione di stamattina e all'ultimo 5000 stavo sentendo fame.

    Se penso che 6-7 anni fa facevo i primi 2 un filo sotto a 20 e il terzo sempre un 15-30 secondi sotto... mi vien da piangere.
    Che poi allora li facevo sul giro da 5km classico che è + duro di quello del campo polo.

    Le misure son giuste, ma questo è piatto... quello no !

     
  5. FabioG ha scritto:
  6. Giancà, mi ripeto: me fai paura!
    Praticamente 1 secondo di scarto su 3705!

     
  7. GIAN CARLO ha scritto:
  8. @FabioG, ma al polo è come girare in pista io dovevo fare ogni giro in 2minuti e 21-22 quindi 1min e 10-11 a metà io controllavo ogni mezzo giro(285 metri) e se aumentavo o diminuivo 1-2 sec mi regolavo.

     
  9. Paolo "Cibulo" ha scritto:
  10. un allenamento che mi sembra perfino "sprupurzionato" per una mezza.
    Stakanovista e preciso, chi ti ferma più.

     
  11. Francarun ha scritto:
  12. ma appunto dice bene er califfo....ma che te dopi ??? ma come cavolo fai a stare sempre nei tempi così precisissimo.....di la verità che pigli ?

     
  13. Drugo ha scritto:
  14. Sei Elio preciso, preciso. Soltanto tu hai tutti i capelli, l'originale no.
    Vai, cantami servi della gleba!

     
  15. Valerio ha scritto:
  16. Bella tenacia.
    Vedi che Civitavecchia la correrai a ritmo medio di 4.07.
    In bocca al lupo!

     
  17. the yogi ha scritto:
  18. minkia, c'hai un quarzo nel cervello..... per me va bene se resto in un range di 10"!

     
  19. GIAN CARLO ha scritto:
  20. @Paolo, si è più allenamento del maratoneta che del mezzo M., solo che ho fatto dei recuperi passivi così da aver corso 15km un po' + veloce della mezza visto che ultimamente ho solo fatto cose troppo lente e non mi sono neanche capitate gare da 10km.

    @Franca, stasera fritto di pesce... vale come doping.

     
  21. GIAN CARLO ha scritto:
  22. @Drugo, a parte che non so le parole, poi io sono stonato come una campana, ma come Elio ti posso cantare : "Pazza Inter... specie dopo il secondo tempo di ieri !".
    PS
    Oltre ai capelli c'ho pure qualche anno in +

     
  23. GIAN CARLO ha scritto:
  24. @Yogi, ma tu sei un artista e come tale non vai imprigionato in questi rigidi schemi di numeri e numeretti.

    @Valerio, no rispetto a questo allenamento(che faccio con una certa regolarità) io di solito calo 4-5 secondi tra il ritmo dei 5km e la mezza, stavolta spero 3 perchè un pochino(per quella data 8/11) dovrei aver recuperato i 36km a 4.45 di sabato.

     
  25. Marco Bucci ha scritto:
  26. 4.10...?!
    Ho paura che a Civitavecchia ti vedro' andar via a poco a poco...!!
    ...ma faro' di tutto per perdere poco contatto....!!!

     
  27. GIAN CARLO ha scritto:
  28. @Marco, falla finita che sei su un altro pianeta... tanto parti con me e ci portiamo pure Stefano.

     
  29. stoppre ha scritto:
  30. prima o poi lo farò anch'io sto 3 x 5000, bel lavoro e tempone considerando che non avevi lepri.
    secondo me se sarai in giornata e rimani in un buon gruppetto, puoi fare tranquillamente 1.26.30
    perchè domani vorresti essere indenne da piccoli fastidi o acciacchi ?

     
  31. Diego ha scritto:
  32. La condizione sale !!!

     
  33. uscuru ha scritto:
  34. il recupero, in ke modo?

     
  35. Pimpe ha scritto:
  36. possiamo correre insieme una mezza... :-)
    ciao

     
  37. GIAN CARLO ha scritto:
  38. @Stoppre, per me non è così facile calare secondi al km come per te...io se invece di fare 4.07 faccio 4.05 resto a secco. Civitavecchia poi è una gara dove i primi 10.5 km si sale leggermente, poi si scende. se ti metti in testa di tenere lo stesso passo fai il botto... bisogna partire piano e alla fine io posso accelerare ma con la mia età non volare.

    @Diego, claro che si !

     
  39. bibe ha scritto:
  40. Quella sensibilità al ritmo (al di là dei controlli ogni 300 metri, tenere un secondo di scarto su 5 km a 4'07" è da macchine da corsa) indica che a quella velocità hai ancora tutto sotto controllo: Civitavecchia sotto l'ora e 28 non te la leva più nessuno!
    Buon fine settimana!

     
  41. GIAN CARLO ha scritto:
  42. @Uscuru, il recupero... facevo 50 metri, poi scendevo dal campo polo per la scalinata, poi facevo 200 metri corricchiando, bevevo e tornavo indietro compresa scalinata in salita... totale 4 minuti e 30 circa(ripartivo a 25.00 totale, poi a 50.00 totale) facendo uno sforzo come se il recupero fosse a 5.30-6.00 al km.

    @Pimpe, vieni alla Roma-Ostia è uno spettacolo !

     
  43. GIAN CARLO ha scritto:
  44. @Bibe, è piu' facile essere precisi e sensibili quando sei in fatica... a 5 al km mi capita spesso che i mezzi giri si sfasano anche di 5 secondi(leggi 15 secondi al km)

     
  45. Alvin ha scritto:
  46. Maremma bona....go forrest go!

     
  47. MauroB2R ha scritto:
  48. Una macchina macina km!! Niente da dire....
    ps: complimenti per la foto, davvero da invidia!! :-)

     
  49. Stefano ha scritto:
  50. Mannaggia a Civitavecchia e Te che m'hai incastrato. Oggi stavo facendo 3000 a 4'10" + 3 x 1000 a 4'00" + 5 x 400 a 3'40" al 2° 400 me venuto male alla coscia sinistra. Porca pupazza. Che devo fare?? Penso sia una contrattura??

     
  51. Marco Bucci ha scritto:
  52. @Stefano.... e lo chiedi pure... LUCIANO (ed un fazzoletto da ficcarti in mezzo ai denti....) !!!

     
  53. kaiale ha scritto:
  54. che costanza...
    davvero complimenti.

     
  55. er Moro ha scritto:
  56. sei quasi un esempio da seguire ;)

     
  57. GIAN CARLO ha scritto:
  58. @Alvin, da quando in qua parli toscano ?

    @Maurob2r, foto ad uno dei ristoranti della catena Bubba Gump(quelli di crostacei di Forres Gump) a Chicago.... e ho provato pure a far la faccia + stupida possibile... mi sembra che ci sono riuscito abbastanza

     
  59. GIAN CARLO ha scritto:
  60. @Stefano, contrattura sicura, aspetta un giorno, domani massaggiati da solo usando una crema grassa tipo nivea(di quelle che non si asciugano subito), Metti la gamba rilassata, parti dall'attaccatura del ginocchio posteriore e sali fino al gluteo. Se vai tranquillo la contrattura la trovi per forza, a quel punto senza andare mai dall'alto in basso prova a distenderla anche se senti dolore. Insisti.
    Dopo, per 2 giorni, solo ghiaccio e dal quarto giorno ricorri piano piano

     
  61. GIAN CARLO ha scritto:
  62. @Marco, abbiamo un avversario in meno in categoria... o il ragazzo si riprende ?

    @Er Moro, of course !

    @Alessio, mi è rimasta solo quella :-(

     
  63. stoppre ha scritto:
  64. sono convinto che tu ti sottovaluti, ti basi tanto sulla matematica, è giusto, però la corsa non sono solo calcoli,vedi yogi, ha fatto meno in allenamento che ad amsterdam...

     
  65. GIAN CARLO ha scritto:
  66. @Stoppre, dopo che hai fatto 70 mezze maratone qualcosa di se stessi si è capito.
    Se oggi sono esattamente 10 secondi al km sopra ai momenti d'oro i conti sono facili.
    Le ultime mezze mie che ho tirato:
    Civitavecchia 2007:1h 27.45
    RM-Ostia 2008:1h 27.18
    Berlino 2008: 1h 26.52(era velocissima e stavo meglio)
    Civitavecchia: 2008: 1h 27.11(avevo parametri 3 sec al km migliori di oggi)
    RM-Ostia 2009: 1h 27.50

    In mezzo ne ho fatte altre non alla morte. Un mese fa era caldissimo, ma a Sabaudia(un pochino + dura) ho fatto 1h 31.00 fosse stato fresco avrei fatto 1h 29.30 da allora 2-3 secondi al km li ho recuperati.
    Posso fare 1h 27.59 ma basta che il clima non è ideale(se c'è un po' di vento o piove) e già sotto a 1h e 28 non vado

     
  67. dani half marathon ha scritto:
  68. Diesel come l'Inter! vero? ma quando vai vai!!!

     
  69. GIAN CARLO ha scritto:
  70. @Dani, un saluto a te e in bocca al lupo per la partita di domenica

     
  71. GIAN CARLO ha scritto:
  72. @Tutti, io mi scollego e ci si risente domenica sera... con un occhio ai risultati delle partite e uno a quelli degli amici che corrono a NY

     
  73. Micio1970 ha scritto:
  74. Come pensavo sei un grande Diesel. Il test 3X 5000 per la mezza è affidibilissimo: lo uso anche io. ma con quei tempi 1h 27 59 lo fai sicuramente a meno condizioni meteo avverse: in bocca al lupo

     
  75. Pasquale ha scritto:
  76. ciao gianca'

    complimenti per il test, ottimo!

    poi una domanda: mi potresti dire, secondo te quale mezzamaratona si presta per tentare il personale? ho sentito lago maggiore: piatta, bella, col fresco e una bella gita da portare la family. sei d'accordo? ne conosci altre (non importa la regione, ma preferenza centro nord)

    romaostia c'è quella salita, troppa gente, sgomitare alla partenza, il vento al giro di boa...insomma attendo i saggi consigli della esperienza podistica fatta persona.

    e per una 10 km ??? quale????

     
  77. Fatdaddy ha scritto:
  78. Con il tuo "vi do carta bianca" finale, mi veniva voglia di citare il principe de Curtis ne "I due colonnelli", ma per oggi te la risparmio và!
    Ottimo lavoro, "vecchio diesel"! ;)

     
  79. La Polisportiva ha scritto:
  80. Lo spirito del Janko è grande!
    E te lo meriti, a prescindere dai tempi (ottimi) che hai realizzato.
    Good luck per Civitavecchia...

     
  81. stoppre ha scritto:
  82. oh, io ci provo, ma sicuramente tu ci conosci bene

     
  83. A Firenze voli...

     
  84. Anonimo ha scritto:
  85. ciao Giancarlo......beh, tempo fa non eri cosi ottimista e rivederti in queste vesti mi fa piacere.....con un tempo da 1.28'/1.28"30 puoi pensare bene di passare in 1.35' a Firenze, visto che ora hai anche km nelle gambe e soprattutto tanta tanta esperienza! hai ancora tempo a disposizione, volonta' e grinta non ti mancano....corri Forrest corri...e in bocca al lupo! Luca(Fondi)

     
  86. insane ha scritto:
  87. "Storia di un bell'imbusto"... ;)
    altro che invecchiato..

     
  88. nicolap ha scritto:
  89. il nuovo template ti ha ringiovanito, come una bella emotrasfusione dei tempi in cui eravamo RE DEL MEZZOFONDO.

     
  90. Lucky73 ha scritto:
  91. Chiaramente sulla mezza (oggi) non ho scampo, ma nel pomeriggio ho fatto un grande allenamento e comincio davvero a digerire il recupero attivo ...
    Se potessi fare altri 3 mesi così altro che 1.29 ....

    Tu starai sotto l'1.28 , ma cercherò di stare sotto l'1.30

    Che recupero hai fatto e a quanto nel 3x5000?

    Io oggi ho corso il 4x3000 (dovevo correrlo ieri, ma sono stato via 4 giorni per lavoro)....

    I 3.000 a 4.09
    I 1.000 a 4.25

    Totale 16K ritmo 4.13....

     
  92. GIAN CARLO ha scritto:
  93. @Lucky, se avessi fatto venerdì il tuo allenamento in luogo del mio penso che avrei fatto circa gli stessi tempi... forse 1-2 secondi km meglio il 3000. Rimango favorito perchè è un lavoro che cmq fa 16km a fronte di 21 della gara e io negli ultimi 5 per ora ne ho di +.
    Non faccio il buffone, è una foto realistica di come stanno le cose.
    del resto 39.45 è proprio il tempo che potrei fare oggi... quindi è normale che su 21 mi sento + sicuro. Ovvio che già la prossima primavera mi avrai superato sicuro.

     
  94. GIAN CARLO ha scritto:
  95. @Pasquale, vicino a a Roma le mezze + veloci sono Civitavecchia, Fiumicino e Roma-Ostia. forse Civitavecchia è peggio di 10-20 secondi, ma io la interpreto meglio. Fiumicino è tutta piatta, ma è tutta sul mare quindi a rischio vento. La Roma Ostia, c'è salita, non poca, ma ha pur sempre 30 metri di altimetria favorevole quindi, anche li, se te la sai giocare è OK. Fuori regione chiedi agli altri... per certo Udine e la Stramilano sono velocissime.... fuori Italia Lisbona e Berlino.

     
  96. GIAN CARLO ha scritto:
  97. @Stefano, nooooo, sono al limite.

    @Fat, mai più avere dubbi nel citare Toto'

    @Alberto, speriamo... mal che vada dicono che vincero' un ottimo prosecco.

     
  98. GIAN CARLO ha scritto:
  99. @Insane, un bell'imbusto invecchiato !
    @Nicola, si i re del mezzofondo... quelli che credevano nella bella politica... i cibi non OGM... etc etc.

    @Luca, oggi ho fallito il passaggio da Fondi per poco... poi (ovvio)non è detto che ti avrei trovato... ma prima o poi succederà.
    Per l'ottimismo... è filosofia... mica altro io sono certo che a firenze farò una buona gara, il problema è che ho dichiarato 3h e 14 e quest'anno sono ancora un filo sotto... avessi dichiarato 3h e 19 sarei stato certo al 99%

     
  100. Pasquale ha scritto:
  101. grazie gianca'

     
  102. GIAN CARLO ha scritto:
  103. @Pasquale, de nada!

     

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

Per ora ho visto solo i puntini

Per ora ho visto solo i puntini

Contatore ripartito il 10/10/2009

Lettori fissi