L'ultima Roma-Ostia è andata, in foto una delle mie prime !

Pubblicato da GIAN CARLO domenica 28 febbraio 2010

Oggi, come sempre, mi sono svegliato presto e il letto ha cominciato subito a scottare.
Fugace colazione e senza esitazioni sono andato all'appuntamento delle 8 di mattina con i miei compagni di squadra, al laghetto dell'Eur, per la foto di rito prima della gara.
Con 73 iscritti abbiamo battuto il nostro record.
Purtroppo molte defezioni tra cui quelle dei 3 Bloggers: RB, MarcoB e Luca Instinct.
Che dirvi ? Per me, era impossibile non andare a respirare quell'aria ! Fa parte della mia vita. Più tardi passeggiatona(da zoppo) fino al Blogpoint e li ancora chiacchiere saluti e autocelebrazioni fotografiche.... ricevo anche tanti incoraggiamenti, anche se mi sembrava di assistere all'evento come se fossi un esterno.
Quando tutti se ne vanno alle gabbie avrei il tempo per aspettare lo sparo e vedere il serpentone colorato dei 10.000 che punta il mare, ...invece, con un groppo in gola, son tornato a casa.
Solo più tardi assistendo alla partita(vinta) di pallavolo di mia figlia l'umore è tornato a salire, ma in ogni caso è durissima.
Sul sito TDS, interpretando i tempi ho avuto modo di capire che oggi il vento ha fatto male sul serio e riuscire a centrare il mio target non sarebbe stato affatto facile... forse nel non gareggiare ci sono dei vantaggi :-(
Del resto come parlare di target ora che(dopo la Roma Ostia) anche Roma è sfumata e Parigi ...proprio al meglio riuscirò a finirla sostituendo il cronometro con la macchinetta digitale.
Intanto il referto dell'ecografia, fatta venerdì pomeriggio, parla di stiramento di 6 millimetri all'inserzione del soleo.
15 anni fa quando in foto(sfocata) arrivavo (quasi per gioco) sul traguardo di una delle mie prime Roma-Ostia..., non avrei mai pensato che questo sport mi avrebbe preso così tanto..
Lascio spazio a voi... che avete gambe per correre !

53 commenti

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

  1. Posso solo farti l'augurio di riprenderti più in fretta possibile ! E di cercare di vedere il bicchiere mezzo pieno.....

     
  2. Anonimo ha scritto:
  3. CIAO GIANCA'! HO VOLUTO SCRIVERTI DUE RIGHE DOPO LA PARTITA...,OGGI CON L'UDINESE E' STATA DURA, MA COME OGNI PODISTA....LO SQUADRONE NON MOLLA MAI! BEH...OGGI PER ME E GIANLUCA UNA GARA GESTITA DISCRETAMENTE, CON TEMPO FINALE (NON ANCORA UFFICIALE...IN QUANTO NON HO VISTO ANCORA IL SITO TDS) 1.23'10".RITMO REGOLARE E SE NEL FINALE NON CI FOSSE STATO LO TSUNAMI FACEVAMO 30 SECONDI IN MENO TRANQUILLAMENTE! PERSONALMENTE PENSO DI AVER GESTITO E SVOLTO UN OTTIMO MEDIO IN PREVISIONE MARATONA! FINITO BENE ANCHE MUSCOLARMENTE!CMQ HO VISTO UN OTTIMO GIANLUCA! IN QUANTO A TE RIMETTITI PRESTO E...ALLA PROSSIMA!

     
  4. Ale57 ha scritto:
  5. Ci scommetto che tra un anno al via non mancherai e ti prenderai la rivincita.
    A Roma mi basta che ci sarai anche per darmi un pò di coraggio.
    Forza!

     
  6. Mario ha scritto:
  7. Ciao Janco, purtroppo ho fatto tardi e non son potuto venire al raduno ei blogtrotters, ho avuto giusto il tempo di mettermi in gabbia... Spero non mancherà occasione

     
  8. Stefano ha scritto:
  9. mi spiace non essere arrivato in tempo per incontrare gli altri. Per il resto .....una giornataccia. Mai stato in gara, gambe pesanti pesanti tanto che al 12 km volevo lasciare. Poi sono tornate un po di forze sono arrivato al traguardo senza più tirare. Da dimenticare. Non ti sei perso niente. Te lo assicuro.

     
  10. GIAN CARLO ha scritto:
  11. @Gianluca, grazie ...ho imparato molto leggendo i vostri post dei momenti in cui per infortunio eravate in finestra ...beh stavolta è toccato a me.

    @Ale57, di sicuro ci saro' e non è ancora escluso che non potro' essere al via ...magari anche solo per farne un pezzo. Dal primo al quindicesimo km in qualunque punto mi fermo con altri 2-3 max 4km sono a casa

     
  12. GIAN CARLO ha scritto:
  13. @Luca, grande Inter !!!
    partita bellissime e nel finale sofferta come fosse una maratona.
    Non è stato facile tenere fino alla fine con mezza squadra dopo la faticaccia di mercoledì...ma con il cuore si vince e domenica tifiamo roma.
    Tu sai che se il campionato finisce a puri punti con i cugini è nostro per gli scontri diretti.
    Non ricordo il time preciso che vi hanno dato, ma alle 12 avevo già letto della vostra performance su TDS

     
  14. Diego ha scritto:
  15. Tecar o ultrasuoni possono accelerare la guarigione.....mucha suerte !

     
  16. GIAN CARLO ha scritto:
  17. @Mario e Stefano, intanto vi beccate un bel 4 e mezzo per essere arrivati tardi.... sono stato puntuale io che ero zoppo :-)))
    ...poi nel commento potevate pure metterci il risultato che avevate fatto ..è vero che + tardi vi leggerò ..ma non è che vi costasse tanta fatica.
    PS
    Visto come divento acido quando non corro ???

     
  18. Stefano ha scritto:
  19. 1.32.01 - Fico no!

     
  20. GIAN CARLO ha scritto:
  21. @Diego, hai ragione e ieri c'ho pure pensato, poi pero' mi son detto perchè spendere soldi e sbattermi a destra e manca per fare le terapie ...aspetto 3 giorni in + e sarà quel che sarà.
    Comunque metto pomate di voltaren e arnica, prendo l'arnica anche in pasticche e cerco di tenere la parte il + possibile compressa.

     
  22. er Moro ha scritto:
  23. Il piacere di vederti al raduno è stato tutto nostro, bravo Giancarlo, così si fa!
    Oggi a pranzo non contarti tra noi, assieme alla tue strategie di gara ed i tuoi tempi azzeccati ad ogni passaggio, è stato un grosso dispiacere!
    Daje Giancà, auguri di pronta guarigione!

     
  24. GIAN CARLO ha scritto:
  25. @Stefano, azz che devo pensare che ti sarei arrivato davanti ?
    Anche un mio compagno di squadra che mi aveva battuto a Ladispoli e che oggi avevo messo nel mirino(contando sul fatto di avere + tenuta di lui) ha chiuso sopra i 90 minuti ... o era proprio l'inferno ...o oggi per strada avrei trovato parecchi cadaveri.

     
  26. GIAN CARLO ha scritto:
  27. @Er Moro, grazie ho mangiato pesce pure io comunque... poi ho visto l'inter etc etc(state a -7).
    Potevo pure venire ad Ostia e mangiare con voi, ma aver visto la partita di pallavolo di mia figlia è stato divertente e mi ha ricordato che, prima di essere un presunto atleta, ...sono anche un papà

     
  28. Alvin ha scritto:
  29. Dai che Parigi la fai di corsa... altro che con la digitale!

     
  30. GIAN CARLO ha scritto:
  31. @Alvin, di corsa con la digitale...io non ho 30 anni ...vado "forte" solo se non mi fermo mai, quando mi fermo anche una settimana mi ci vuole un mese per recuperare... stavolta con 3 settimane di stop forse ci vorrà un anno prima che ritorno in sella.

     
  32. Alvin ha scritto:
  33. E' veramente triste sentirti così abbacchiato, se dici una anno per tornre sui tuoi ritmi abituali...beh...tu ti conosci bene e può essere vero, ma cerca di viverla bene, sai quanta gente puoi permetterti di portare al traguardo e far da pacer? sei precettato per Roma 2011

     
  34. MauroB2R ha scritto:
  35. Adddirittura un anno per recuperare 3 settimane di stop? (ero rimasto a 15gg di stop) Penso al mio viaggio di nozze, 3 settimane e solo 2 corse, ed effettivamente ho fatto si fatica a riprendere..ma sono convinto che ce la fari tranquillamente ad arrivare a Parigi, non dico in forma, ma cmq per fare meglio di tanti, tanti, trentenni!

     
  36. Miticojane ha scritto:
  37. Ti capisco benissimo, visto che anche io sono 30 gg che non corro, ma pensa che non durerà tanto e tornerai più forte di prima, i momenti di sconforto ci saranno ma sappi anche che non dureranno tanto, passeranno merito il nostro amore x la corsa, dispiace x le gare in programma, ma l'imporatnte è rimettersi e basta, anche io mi sono rassenato, auguri

     
  38. GIAN CARLO ha scritto:
  39. @Alvin, sono un po' triste perchè avevo puntato tutto sulle prossime 2 maratone e per un infortunio non clamoroso me le sono giocate tutte e 2... co,e hai detto tu se mi fosse capitato in un lavoro veloce dopo parigi avevo tutto il tempo per essere di nuovo a posto per l'autunno successivo.

    @Mitico, tu sei un esempio di come hai tenuto botta dopo l'infortunio dello scorso anno e hai anche avuto il coraggio di rifare allenamenti e gare pericolosi... cerchero' di imparare da te.

     
  40. GIAN CARLO ha scritto:
  41. #Mauro, a questo sport ognuno ha il suo motore, battero' sempre trentenni scarsi e arrivero' dopo i 60enni campioni... di certo c'è solo che a 30 anni recuperi subito e a 50 no.
    Ho corso la Roma-Ostia in foto in 1h e 37 allenandomi 2 volte a settimana(anche meno)... poi dopo l'arrivo per 2 settimane non riuscii neanche a camminare.
    Feci i primi 10km in 43 minuti e gli ultimi quasi a 6 al km.... oggi devo programmare tutto, allenarmi forte(5-6 volte a settimana), non sgarrare di una virgola e potrei passare ai 10km in 42... questo vuol dire avere 15 anni in +

     
  42. Marco Bucci ha scritto:
  43. 'Naggia ci mancavi al pranzo, dove un incauto milanastro ha riso al primo gol dell' Udinese, vedendolo su sky che contemporaneamente trasmetteva....
    Ancora me lo sto ciancicando suggerendogli cio' a cui si deve attaccare...!!!!
    Vedrai che ci rimettiamo, e canalizzeremo 'sta rosicata formato mammuth alla prossima gara, alla prossima Roma-Ostia...!!!
    Ho qualcosa x te da parte di Yogi... anzi 2... ;-)

     
  44. Marco Bucci ha scritto:
  45. A proposito : Musilli ha finito in 1.22 e rotti e se l'e' fatta al ritorno trotterellando... °O°

    NON LO BATTERO' MAI !!!!

     
  46. GIAN CARLO ha scritto:
  47. @MarcoB, appena ci becchiamo mi prendo cio' che mi ha prestato quel grande amico che è Yogi... al + tardi ci becchiamo alla cena pre-maratona di roma(anche se non la corriamo)... Musilli è troppo forte e troppo matto... poi stavolta al ritorno aveva pure il vento a favore :-)))

     
  48. Giuseppe ha scritto:
  49. Ciao Gian Carlo
    ho letto l'esito del referto.
    Dai dopo 17 anni di corse senza infortuni cosa vuoi che sia. Proviamo a dare meno peso alle gare, poi riprendere senza ansie è più semplice.

     
  50. GIAN CARLO ha scritto:
  51. @Giuseppe, hai tutte le ragioni del mondo.
    Se io facessi solo gare da 10km poi sarebbe stato proprio nulla nel senso che bastava spostare le gare target 2 mesi + avanti e tutto era OK, il problema con le 42km lascia pero' un po' di amarezza... a Parigi ho prenotato e andrà maluccio e dopo a fine maggio di 42km su cui rifarsi non ce ne sono + o sono troppo a rischio caldo.

     
  52. Micio1970 ha scritto:
  53. E' dura accettare un fermo ma dopo tanti anni uno stiramento è "accettabile": non compromette nulla se non sposta la dimensione del tuo viaggio a Parigi da podista a turista.

    Recupera con calma e pensa a una mara autunnale: è la cosa più saggia ...

     
  54. La Polisportiva ha scritto:
  55. Migliora?

     
  56. giovanni56 ha scritto:
  57. Cerca di capire cosa può aver provocato lo stirameno e NON FARLO MAI PIU'. Tra le righe leggo sconforto, passerà.

     
  58. GIAN CARLO ha scritto:
  59. @Giovanni, banalmente ti potrei dire che per un periodo ho aggiunto qualità a quantità... poi ho corso spesso sotto l'acqua e anche + spesso al buio...
    Forse ormai, alla mia età..devo fare solo corsa lenta ?

    @Polisportiva, sicuramente si...ora con le scarpe cammino quasi come una persona normale.

     
  60. GIAN CARLO ha scritto:
  61. @Stefano, al 75% saro' ad Amsterdam ad ottobre è che l'idea originaria era di farci la mezza ...vedremo

     
  62. MFM ha scritto:
  63. Mi ha fatto tantissimo piacere rivederti e devo dire che ho ammirato molto il fatto che tu sia venuto lì fra noi che eravamo eccitati per l'imminente partenza.
    Tornerai presto ad essere più forte di prima, ne sono certo. ;-)

     
  64. Luca ha scritto:
  65. Ciao,
    Lo sapevi che il calcio e la corsa hanno una cos ain comune? inizia sempre un altro campionato o un'altra gare quindi pensa alla prossima di gara (la tua) per il camponato beh sarà il 5° scudetto! Buona settimana!

     
  66. Karim ha scritto:
  67. Che sfica, non passavo dal blog da diversi giorni e mi ero perso il tuo stop... Mi dispiace. Sono passati oggi per vedere il tuo tempo, invece... Rimettiti presto!

     
  68. Anonimo ha scritto:
  69. Certo che ieri alla Roma Ostia gli ultimi 3 km sono stati una sofferenza: credo che molti atleti hanno perso diverse decine di secondi
    Ciao Piero

     
  70. Forrest ha scritto:
  71. 6 millimetri rispetto al tuo grande cuore cosa vuoi che siano?

     
  72. the yogi ha scritto:
  73. a parte il pranzo ieri non ti sei perso nulla! mi ha fatto cmq piacere vederti (t'ho mandato due cosette col bucci express)...

     
  74. giovanni56 ha scritto:
  75. Dai Gian, non solo lenti, variare fa sempre bene, sopratutto alla mente. Solo che queste cose accadono quando si viaggia sempre al limite. Alla nostra età oramai conosciamo bene qual'è, e non riusciamo a fare dei calcoli matematici sul suo (e nostro) decadimento.

     
  76. GIAN CARLO ha scritto:
  77. @MfM, il piacere è stato mio. Pure io son certo che tornero' quanto prima...ma stare ai BOX è straziante.

    @Luca, si lo so dopo una corsa ce ne sta sempre un'altra ...un po' + difficile che dopo 4 scudetti arrivi il quinto ..ma sarebbe fantastico ..specie arrivare a pari punti con il milan e vincere pergli scontri diretti

     
  78. GIAN CARLO ha scritto:
  79. @Karim, per qualche mese non correrò + sotto casa tua...da quando mi ri-prendo scatterà l'ora legale e di sera tornero' a correre in Villa.

    @Piero, un minuto in + che a Fiumicino ...credi di essere andato peggio o era tutta colpa del clima ?

     
  80. GIAN CARLO ha scritto:
  81. @Forrest, il mio medico(runner) che mi dice che posso correre anche con la febbre mi ha detto che 6 millimetri vanno trattati con rispetto perchè comunque il tessuto è lacerato e la cicatrice per formarsi necessita dei suoi tempi.

    @Giovanni, ho commesso l'errore di variare un po' troppo e stavolta sono stato puntio...il bello è che di solito vengo accusato di essere troppo prudente... da domani correro' con le cinture di sicurezza.

    @Yò, grazie forse il Bucci Express lo vedro' solo per la maratona..ma è tutto OK... tra poco vengo a leggerti ora devo andare a cucinare un piatto di pasta a mia figlia :D

     
  82. Suysan ha scritto:
  83. Allora ti è piaciuta domenica in ?

     
  84. Tosto ha scritto:
  85. già!

     
  86. Master Runners ha scritto:
  87. Pe 'nattimo m'hai fatto venì la tristezza addosso quando ho letto che sei andato via prima dello sparo :(
    E' sempre un piacere vedere la tua brutta faccia, checcèsenedica!
    Forza Giancà, vattene in piscina se ne hai modo :)

     
  88. GIAN CARLO ha scritto:
  89. @Suysan, dopo l'Inter(mitica) ho spento la TV.
    Comunque brutta domenica. Se la prossima riuscissi a fare un giretto in bici già avrebbe un'altra faccia

    @Tosto, assolutamente si.

    @Master, mi hanno vietato tutto, (pure il nuoto) solo da domenica prossima potrei cominciare a fare un po' di bici e qualche vasca.

     
  90. Frate_tack ha scritto:
  91. E x foprtuna non facevano incorraggiamenti postumi!
    Su su che il male è di passaggio e sei giovane e hai tutto il tempo per guarire... mmm no forse ho sbagliato non era l'incoraggiamento giusto ahuahuah

     
  92. Francarun ha scritto:
  93. Ti ringrazio anche qui, per essere stato comunque presente all'Expò e prima della gar, mi è dispiaciuto molto Gianco tu non potessi correre, ma no solo la Roma Ostia ma anche tutte le altre gare che vuoi fare, ma l'importante come hai detto te è esserci comunque, e anche a Parigi se la farai con la macchinetta in mano sarà sempre una maratona in più !
    rimettiti bene soprattutto e ti aspettiamo !

     
  94. GIAN CARLO ha scritto:
  95. @Frate, tranquillo e forza Juve !

    @Franca, forse avrei dovuto impegnarmi di più anche per il pranzo... ma come hai detto tu ..la persona + speciale di tutte è Marco B !

     
  96. Filippo ha scritto:
  97. Mettiamola così: io dall'infortunio son tornato mooooolto inca@@ato, e la cosa ha dato i suoi frutti!

     
  98. GIAN CARLO ha scritto:
  99. @Filippo, io tornero' super avvelenato ...solo che avro' anche la consapevolezza di non essere + indistruttibile.

     
  100. nino ha scritto:
  101. purtroppo capita e tocca farsene una ragione. e anch'io, come tanti altri, da questo club non ne sono rimasto fuori.
    a parte l'operazione della spalla e i problemi relativi al cambio di postura che mi hanno portato a 4 mesi di stop, il top l'ho raggiunto a 5gg dalla mcm08, quando con una eco al ginocchio, mi è stato diagnosticato uno strappo al vasto intermedio. ciao maratona e 4 mesi buttati via. per poi scoprire, invece che probabilmente si trattava di una semplice borsite.
    pensa che fortuna

     
  102. nino ha scritto:
  103. purtroppo capita e tocca farsene una ragione. e anch'io, come tanti altri, da questo club non ne sono rimasto fuori.
    a parte l'operazione della spalla e i problemi relativi al cambio di postura che mi hanno portato a 4 mesi di stop, il top l'ho raggiunto a 5gg dalla mcm08, quando con una eco al ginocchio, mi è stato diagnosticato uno strappo al vasto intermedio. ciao maratona e 4 mesi buttati via. per poi scoprire, invece che probabilmente si trattava di una semplice borsite.
    pensa che fortuna

     
  104. GIAN CARLO ha scritto:
  105. @Nino, ormai la strada della ragione è intrapresa... peccato aver buttato tutti gli appuntamenti a cui tenevo di +

     

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

Per ora ho visto solo i puntini

Per ora ho visto solo i puntini

Contatore ripartito il 10/10/2009

Lettori fissi