L'ultima scarpa di R.Blade le Adidas Supernova Glide !

Pubblicato da GIAN CARLO mercoledì 12 maggio 2010

Grazie all'Adidas, io come altri bloggers, ho avuto modo di testare le Adidas Supernova Glide.
Dopo 10 uscite per oltre 100km di corsa, preceduti da altri 50km al passo prima di usarle in allenamento, mi sento in grado di esprimere, con assoluta franchezza, un giudizio molto positivo su queste scarpe da running.
Hanno un appoggio neutro come piace a me, ma si capisce che la stabilità è il loro forte, cosa che le permette di essere adatte anche al podista con leggera pronazione.
Il peso al mio numero 8,5 è di 340 grammi(vedi foto), ma la sensazione al piede è senza dubbio di maggiore leggerezza.
Le ultime mie scarpe da allenamento (Nike Vomero 3, Asics Cumulus 9, Mizuno Raider 12) erano tutte intorno ai 300 grammi, ma questa scarpa dell'Adidas regge il confronto alla grande come reattività e confort e sicuramente offre un pizzico in più in termini di ammortizzamento.
L'Adidas Supernova nasce proprio come salva tendini essendo molto alta al tallone. Altezza che consente, alla bisogna, anche una comoda sostituzione della soletta in dotazione con protesi plantariche per chi ne fa regolare uso.

Immagino questa scarpa proprio come l'ideale per approcciare alla maratona la maggior parte dei runner in circolazione
Se mi soffermo a guardare la classifica dell'ultima maratona di Roma cui ho pratecipato mi accorgo che, degli 11000 atleti classificati, oltre 7000 hanno corso la gara tra i 5 e 6 minuti al km e non mi è difficile immaginare che la maggior parte di questi podisti ha un peso superiore ai miei 63 kg, ma contenuto sotto agli 85kg. Per tutti questi atleti, che sono maggioranza, questa scarpa è veramente perfetta.

Per darvi una chicca in più ho anche giocato(tirandomi il collo) a farci un mille a 3.35, ricavandone una sensazione di discreta aggressività, ma certo è che il suo target restano le velocità di crociera. Sullo sterrato esasperato la loro altezza le rende non sicurissime, ma sull'asfalto sono incollate al terreno e trasmettono garanzia ad ogni appoggio nonchè sensazioni di indistruttibilità.

All'interno della scarpa sinistra c'è lo spazio progettato per il sensore del MiCoach Pacer, che in modalità wireless comunica con la fascia cardiaca e con il rilevatore di andatura consentendo di registrare tutti quei dati preziosi (frequenza,calorie, distanza,ritmo,velocità) per noi malati delle statistiche.

Di certo scontate si possono trovare un soffio sotto ai 100 euro(115 al listino) e percorrerci almeno 1000 km cosa che permette alle Adidas Supernova Glide di primeggiare anche nel rapporto qualità prezzo.

39 commenti

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

  1. Rocha ha scritto:
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.  
  3. Rocha ha scritto:
  4. Sto usando da circa 700 Km le Supernova Glide 1 e devo dire che, per essere delle A3, mi sono trovato molto bene anche nei lavori un pochino più veloci infatti danno una sensazione di leggerezza che per esempio le Nimbus o le Triumph non hanno. L'unica pecca è che ho la sensazione che mi dureranno ancora per poco, al massimo fino a 800/850 Km.

     
  5. -Walter- ha scritto:
  6. GianCarlo vorrei chiederti un consiglio. Ho intenzione di acquistare le Adistar ride 2 che per la mia corporatura (184x73) e il mio appoggio neutro mi sono state consigliate quando ho fatto il test su footscanner.
    Dove mi consigli di prenderle a Roma? Sin'ora non le ho trovate da nessuna parte

     
  7. Ivan63 ha scritto:
  8. Il tuo post capita a puntino. Le ho proprio provate un'ora fa perchè ho già avuto la prima serie di Glide. ( che però ho eliminato dopo 600km per vari problemini )
    L'unico neo, per me, è che sono troppo alte e mi dannno fastidio ai malleoli. Che dici RB le prendo lo stesso?

     
  9. Io le sto usando e vi assicuro che sono una spanna sopra le Supernova Glide 1...+ ammortizzanti, + protettive ed ugualmente reattive.

    Anch'io le prime Supernova le ho utilizzate fino a 850Km... :(

     
  10. kaiale ha scritto:
  11. a quanto vedo tanti Blogtrotters sono stati selezionati come tester...

    non sarebbe male :)
    ne parli bene, le hai provate anche nella gara di sabato?

     
  12. Frate_tack ha scritto:
  13. Posso permettermi di esprimere la mia anche qui come sul blog dell'amico Furio e ovviamente dal rapprensentante d'eccellenza Filippo Lopiccolo. Ho acquistato anche io le glide 2 anche se sono un pò pesantine. Avevo bisogno di una scarpa protettiva per i lenti e per riposare un pò i talloni. Io ormai sono passato completamente ad adidas, dopo le Boston 2009 ho preso le Boston 2010 e ora le glide, e dico la verità che mi trovo benissimo. Purtroppo essendo cosi "pesanti" quando vado a spingere per molti km sotto un ritmo di 4.10 sento l'appesantimento della spinta. Ma tutto sommato non è una grande perdita. Per gli allenamenti veloci anche se sempre sopra i 20k uso le Boston 2010 che sono delle 285g, cosi si viaggia bene sotot i 3.50. Le Boston 2009 che sono delle 265g le uso in gara sulla mezza. Come detto ho preso le glide 2 per dare un po di respiro a tendini e piedi in qualche allenamento. Ho fatto un 100km e finalmente i miei talloni e il tendine d'achille mi ha ringraziato.

     
  14. insane ha scritto:
  15. L'unica volta che mi han dato delle scarpe alte nel tallone i guai ai tendini sono aumentati e non viceversa,sarò iellato.....
    Semplice considerazione,non voglio gufare.. visto il periodo.. ;)

     
  16. Marco Bucci ha scritto:
  17. Non mi convinci... le Brooks Glycerin sso' mejo..!!

     
  18. RUN LIKE THE WIND ha scritto:
  19. Ottima ed invitante recensione Gianca, visto che sono in fase cambio gomme, peccato che per la mia pianta del piede medio-larga non siano affatto adatte.

     
  20. Master Runners ha scritto:
  21. Sarà un segno del destino che non puoi rispondere ai nostri commenti!
    Forza Roma!!

     
  22. Anonimo ha scritto:
  23. @Master, questo è possibile, ma tramite l'anonimato(teorico) ne vengo fuori.
    Domenica io festeggio ...i 2 anni di blog ...tu che fai ?
    RB

     
  24. Master Runners ha scritto:
  25. Io domenica festeggio la seconda gara podistica della mia signora, la Race For The Cure n°2
    Abbiamo un 2 in comune domenica, sarà anche quello un segno ;)

     
  26. GIAN CARLO ha scritto:
  27. @Master, anche la mia signora era tentata di farla, ma 5km di fila non credo che ci riesce... e fare i 2km era proprio una fesseria.
    Se mi sento bene scendo pure io domenica, ma non gareggio sul serio ...al limite accompagno qualcuno che va a 4.30

     
  28. GIAN CARLO ha scritto:
  29. @Run like the wind, io ho la pianta stretta e non sono indicato a parlare, ma questa scarpa è più larga delle nike.

    @MarcoB, per me visto il peso che hai e i problemi ai tendini questa scarpa fa per te... è un po' pesantuccia, ma anche la glicerin non è una piuma.

     
  30. GIAN CARLO ha scritto:
  31. @Insane, magari hai preso scarpe alte perchè eri in una fase infiammatoria e non ne hai trovato giovamento ...ma se le indossi in un momento che il tendine ti sta graziando allora si che fanno azione preventiva.

    @Frate, io per quel che riguarda le scarpe da spinta trovo che le Skylon siano perfette alla mia calzata ...ma se mi capita le Boston le compro.

     
  32. GIAN CARLO ha scritto:
  33. @Alessio, no per la gara avevo ai piedi le skylon, ma per quello che ho corso(560 metri a 3.45) direi che ne c'avrei capito poco).

    @Paolo, io ho veramente un buon appoggio, ho sempre verificato che le scarpe mi durano di più di quanto le usano gli altri... sono certo che con queste vado ben oltre i 1000.

     
  34. GIAN CARLO ha scritto:
  35. @Ivan, se ti danno problemi ai malleoli vuol dire che ti bloccano troppo l'azione, potrebbe anche dipendere dalla pianta... ma in quel caso non le prendere e orientati sulle Mizuno Raider che di sicuro tra le ammortizzate danno un senso di liberttà superiore(ovviamente costano di +)

    @Walter, per le tue caratteristiche mi sembrano perfette ..prova a chiamare Calcaterra o Cat sport per vedere se le hanno disponibili.

     
  36. GIAN CARLO ha scritto:
  37. @Rocha, evidentemente sei uno di quelli che le scarpe le distruggi. Con le Nimbus io non potrei proprio correre troppo massicce.
    Considerato che spingi sotto ai 4 al km sui 10km per me puoi usare anche scarpe + leggere(certo poi visto il tuo andazzo ti durano 600km)

     
  38. Luca "Ginko" ha scritto:
  39. Questo post lo valuto a peso d'oro. Sono quasi agli sgoccioli con le Nike Air zoom Vomero con cui mi trovo bene ma che negli ultimi giorni mi stanno dando problemi di vesciche sulla punta delle dita. Farò un pensiero su queste scarpe!

     
  40. Paolo "Cibulo" ha scritto:
  41. pure te! Tutti con ste "Glaid" :O

    Ma non mi convinci caro, continuo imperterrito con le Cumulus 11 - che è meglio :) Certo che un contrattino Asics potrebbe pure farmelo no? Sono al quarto paio... :D

     
  42. GIAN CARLO ha scritto:
  43. @Luca, non so se comprare una bottiglia di brunello o una di champagne ...come dici ???
    Se va male ???
    Bevo per dimenticare !
    Questa scarpa è buona sul serio.

    @PaoloC, le asics le rinnegherai 3 volte prima delle prossime 3 maratone ... è nelle cose ...ogni runner che si rispetti deve cambiare scarpa ogni tanto !

     
  44. MauroB2R ha scritto:
  45. interessante!!!!! visti i miei attuali dolorini ai tendini magari me le regalerò....

     
  46. GIAN CARLO ha scritto:
  47. @Mauro, sono pure in tinta con pantaloncini e maglietta che vesti nella foto piccola dell'avatar.

     
  48. MFM - bummi ha scritto:
  49. Sono sempre stato un fan della marca a tre strisce ma avendo il collo del piede molto alto sono scarpe che non mi si addicono. Quasi tutte quelle che provo al negozio riesco a malapena ad allacciarle.

     
  50. Massimo ha scritto:
  51. Avevo fatto anch'io un pensierino sulla Supernova Glide 2, ma andai da ADIDAS Store e non avevano il mio numero.
    Penso che prima dell'estate saranno mie, tanto più che mi confermi quanto già avevo letto in un altro post, che sono abbastanza stabili soprattutto nel tallone. A me hanno riscontrato, su tappeto con telecamera, un grado leggero-moderato di pronazione (maggiore a sinistra) per cui non dovrei avere particolari problemi.

     
  52. GIAN CARLO ha scritto:
  53. @MfM, non ho ancora capito se il problema al collo del piede dipende da come ti ha fatto mamma o da come ti ha disegnato Yogi ?

    @Massimo, come peso (a spanne) e come passo(per ora in attesa di miglioramenti clamorosi) dovresti essere perfetto per questa scarpa.

     
  54. Pasquale ha scritto:
  55. Peccato che chiudi janco. Sei un enorme aiuto per il podista inesperto come me. Ne sai tante sulla corsa....macche... io la butto li: perche non fai una rubrica tipo settimanale oppure quando ti pare, di aiuto tecnico sulle scarpe, sui ritmi, sul allenamento, insomma su aspetti tecnici della corsa, tutto sul blog dei blogtrotters, saresti di grande sprono ed aiuto per tutti coloro che ti seguono. Così non saresti neanche coinvolto "emotivamente" nei post, ma scommetto molto apprezzato e molto letto. Immagino che mi risponderai che non sei un tecnico e che non hai la presunzione di fare il maestro, ed io ipoteticamente anticipandoti ti rispondo: INVECE NON SAI IL VUOTO CHE LASCERAI, aldilà del piacere di leggere i tuoi post, sulla corsa e non, per me sei stato una fonte di informazione sulla corsa preziosissima. Pensaci.

     
  56. theyogi ha scritto:
  57. molto astuto chiamarmi in causa, molto..... :)

     
  58. GIAN CARLO ha scritto:
  59. @Pasquale, è + o - quello che ho intenzione di fare ...vediamo se sarà fattibile non calpestando i piedi o la suscettibilità di nessuno.

    @Yo', è il prezzo che devi pagare per la popolarità che hanno gli artisti.

     
  60. Forrest ha scritto:
  61. Ho provato a cambiare marca e mi è venuta una tendinite achillea. E non vuol dire che le scarpe siano peggio, sono peggio per il mio piede. magari sul tuo vanno alla grande.

     
  62. GIAN CARLO ha scritto:
  63. @Forrest, se si ha la tendenza a correre troppo sulle punte(da campioncini) allora puo' succedere che una scarpa alta(e pesante) dietro finisca per sortire un effetto contrario.

     
  64. Anonimo ha scritto:
  65. Hurrah, that's what I was searching for, what a stuff! existing here at this webpage, thanks admin of this website.

    Also visit my homepage - workouts to increase vertical jump

     
  66. Anonimo ha scritto:
  67. After checking out a few of the articles on your web site, I honestly appreciate your
    technique of writing a blog. I book marked it to my bookmark webpage list and will be checking
    back soon. Please visit my web site too and tell me what you
    think.

    My web-site Read More Here :: wiki.mikrotik.net.pl ::

     
  68. Anonimo ha scritto:
  69. Do you have any video of that? I'd want to find out some additional information.

    Feel free to visit my blog :: More hints

     
  70. Anonimo ha scritto:
  71. I'd like to thank you for the efforts you've put in
    penning this website. I'm hoping to see the same high-grade content by you in the future as well. In fact, your creative writing abilities has encouraged me to get my own, personal blog now ;)

    Look at my web site - homepage

     
  72. Anonimo ha scritto:
  73. Hi, I do believe this is an excellent website. I stumbledupon
    it ;) I may return yet again since I book marked it.

    Money and freedom is the greatest way to change, may you be rich
    and continue to help other people.

    Also visit my page Sac a main Guess

     
  74. Anonimo ha scritto:
  75. excellent issues altogether, you just received a new reader.

    What could you suggest about your put up that you just made some days ago?
    Any certain?

    My homepage - NFL Jerseys Cheap

     
  76. Anonimo ha scritto:
  77. Thanks for any other informative web site. The place else may just
    I get that kind of information written in such a perfect manner?
    I've a undertaking that I am simply now working on, and I've been at the glance out for such information.


    Also visit my site :: Air Max

     

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

Per ora ho visto solo i puntini

Per ora ho visto solo i puntini

Contatore ripartito il 10/10/2009

Lettori fissi