Settimana di scarico !?! Esisterà mai ?!?

Pubblicato da GIAN CARLO mercoledì 26 gennaio 2011

Ieri ho misurato la pressione, purtroppo ultimamente non è la prima volta che la minima è un pò alta (90).
Eppure, di certo faccio molto moto, non ho la tendenza a salare troppo i cibi e anche se non sono un salutista direi che il mio stile di vita è regolare (+ di quello del premier ...ecchellopossinoammazzallo).
Lo stress però lavora ai fianchi, spesso per trovare il tempo per correre un'ora ne devo correre altre 10, poi la cioccolata non manca mai, idem il vino e ovviamente anche i cromosomi (2 genitori entrambi storicamente ipertesi).
Che fare ? Boh ?
La settimana(questa) di scarico aiuta ? Ci credo poco, soprattutto se è già stracolma di impegni extra-running.
Vabbè, stop "pippe mentali", come intuisco dalla foto a 4.15 ero ad un filo di gas, quindi la forma c'è.
Domenica prossima alla 3 Comuni, pur senza ricercare una prestazione esasperata, spero di far bene... e stasera ...polenta(giuro è vero) !
Bye ragazzi, fate i bravi e aggiungete sempre un km al prossimo allenamento.

35 commenti

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

  1. nino ha scritto:
  2. come rinunciare ad un piatto di polenta ?? roba leggera.....

     
  3. Massimo ha scritto:
  4. Ti rispondo al volo: stasera anch'io avrò la pressione alta.
    Ciao e.....vabbè già sai, diciamo che vinca il migliore.

     
  5. Fatdaddy ha scritto:
  6. Sei umano anche te, "vecchio" Blade!
    Io sono fermo al palo, con un gennaio martoriato da magagne fisiche ed un nuovo stop di 15 giorni nel mio futuro; più lo stress da lavoro ed altri cazzimazzifrizzi&lazzi, quindi mi sfogo con il vinello a tavola, la cioccolata ed altre schifezze.
    Ed i miei addominali scultorei (!?!?) stanno diventando un lontano ricordo...

     
  7. Bruno V. ha scritto:
  8. Cioccolata + Vino + Stress da lavoro + Napoli-Inter di stasera = pressione alle stelle, IMHO.

    Soluzioni: lascia perdere cioccolata e vino, convertiti alla fede azzurra :-D

     
  9. giovanni56 ha scritto:
  10. Lo stress è subdolo, lavora sotto, quando ce ne accorgiamo è tardi, ma non "troppo" tardi.
    Crescendo (d'età) aumentano i tempi necessari per il recupero di qualsiasi carico (anche extrasportivo).
    E devono essere recuperi veri, non mascherati da altri carichi.

     
  11. kaiale ha scritto:
  12. combinazione, anche per me settimana di scarico.
    tra poco 2h di bici facili facili e stasera cena :)

    ricorda però che lo scarico mentale non lo trovarei mai :(

     
  13. insane ha scritto:
  14. La pressione a volte è anche una questione psicologica,emotiva.. ad ogni visita medico sportiva ci casco,eco,holter,tutto perfetto eppure non c'è verso..

     
  15. Karim ha scritto:
  16. Io ho fatto il lungus interruptus questa mattina, senza interruzioni, partenza tranquilla da casa, miguel a 4'20" e ritorno ad una media finale di 4'34" senza mai andare in affanno. La forma c'è, i chilometri ancora no.

     
  17. GIAN CARLO ha scritto:
  18. @Karim, bella testa e belle gambe per fare 30km con il buio e il freddo.

    @Insane, io fino a 45 anni ho sempre avuto 110 di massima e 60 di minima... poi, me lo sento che lo stress mi ha preso.

     
  19. GIAN CARLO ha scritto:
  20. @Massimo, fortuna che stasera non la vedo ...sai com'è son certo(quasi) che dobbiamo lasciare sul campo il primo titulo del triplete.

    @Alessio, infatti non mi illudo la testa è quella e non c'è nulla da fare

     
  21. GIAN CARLO ha scritto:
  22. @Bruno, non esageriamo ....dire cavanate sta diventando uno sport a tutti gli effetti.

    @Giovanni, soprattutto quelli extrasportivi ...che invece sono terribilmente aumentati... ti invidio(e lo sai)

     
  23. GIAN CARLO ha scritto:
  24. @Fat, i tuoi addominali sono come quelli di Fabrizio Corona ...leggermente appannati ...speriamo che la tua Belen non protesti.

    @Nino, semplicemente non rinunciando... per il vino poi ...di sicuro non voglio morire astemio.

     
  25. arirun ha scritto:
  26. Controllo al colesterolo cattivo (L.D.L) se la situazione ti preoccupa ma visto il fattore ereditario credo sia questione solo genetica! tu poi nel sangue hai accumulato troppi tituli quest'anno altro che troppi trigliceridi!! ;)

     
  27. GIAN CARLO ha scritto:
  28. @Ari, purtroppo anche il valore del colesterolo buono non è ottimale ...ed è l'unico dato delle analisi del sangue(le faccio spesso) che non è perfetto.

     
  29. Oliver ha scritto:
  30. Ti rispondo in milanese "riposet, che te gh'è pü vint ann!". Riposati, che non hai più vent'anni. Con un po' di ritrovata freschezza muscolare la grinta esplode ancora di più

     
  31. MaxRunner ha scritto:
  32. Non sottovalutare lo stress è un infido nemico, cerca di lasciarti qualcosa alle spalle ,lascia la cioccolata,il vino se rosso è ok,un consiglio misura la pressione 2,3 volte di seguito spesso la tensione del risultato gioca brutti scherzi.
    A domenica, spero di incontrarti.

     
  33. Diego ha scritto:
  34. Questa mattina alla visita sportiva la minima era 94 !...La controllo una volta all'anno quando vado dal dottore.....

     
  35. GIAN CARLO ha scritto:
  36. @Diego, io la misuro solo quando vado a casa da mio padre e neanche tutte le volte, quindi diciamo ogni 15-20 giorni.
    La maggior parte delle volte la minima è tra 80 e 85 pero' 90 come l'altro giorno non l'avevo visto mai.
    Come al solito mi hai battuto

     
  37. GIAN CARLO ha scritto:
  38. @Massimo e Bruno, non ho visto la partita perchè ieri è stata seratona-blogtrotters, ma durabte la cena ogni tanto ci collegavamo con il cellulare ad internet per sapere il risultato.
    Solo in macchina a mezzanotte ho avuto la lieta novella.
    Non so se l'abbiamo meritato, ma GGGOOODDDOOO !!!!

     
  39. GIAN CARLO ha scritto:
  40. @MaX, alla 3 comuni incontrarsi ormai è quasi peggio che a Miguel.
    Ho rimpianti per i periodi che alle gare i partenti erano un terzo, ma anche un quarto di oggi e si parcheggiava bene e ci si trovava sempre.
    Ho cominciato a stare un po' attento a tavola.

    @Oliver, mi alleno da molti anni e di solito non sbaglio i carichi-scarichi per una gara a cui tengo(la maratona di Roma nel caso) ...certo questa è fase di carico i vent'anni sono andati da una vita ...quindi la prudenza è d'obbligo

     
  41. MauroB2R ha scritto:
  42. Stress stress stress tanto stress. o si è "pacifici e tranquilli" di natura oppure qualsiasi lavoro, qualsiasi vacanza, qualsiasi tutto ci orterà comunque a stressarci. purtroppo il mio più grosso difetto è quello di essere ansioso e sempre di corsa, anche quando non serve, come ti capisco....

     
  43. GIAN CARLO ha scritto:
  44. @MauroB2R, io di solito sono sempre stato molto poco ansioso ...evidentemente alla lunga qualcosa lavora.
    E' che sono in un'età in cui ho sulle spalle figlia e papà

     
  45. Bruno V. ha scritto:
  46. Un gol, due rigori, una espulsione, un coinflip. Se un interista è felice di aver passato il turno così, questo interista bisogna solo compatirlo :)

     
  47. GIAN CARLO ha scritto:
  48. @Bruno, non ho visto la partita .. pur essendo tifoso doc mi ritengo abbastanza obiettivo.

     
  49. lello ha scritto:
  50. SIAMO UN PO TUTTI SEMPRE DI CORSA , IN TUTTI I SENSI, L'IMPORTANTE E' TENERSI CONTROLLATI E FARE UN AVITA REGOLARE ....
    P.S. MA NON E'CHE TI SI' ALZATA LA PRESSIONE DA QUANDO I CUGINI SONO IN VETTA?????

     
  51. GIAN CARLO ha scritto:
  52. @Lello, mi hai illuminato ... è tutta colpa di IBRA

     
  53. theyogi ha scritto:
  54. dopo la 'botta' di ieri sera io mi rifarei le analisi... ;)) settimana di scarico anche a tavola!
    lo dico a te per ricordarlo anche a me stesso......

     
  55. GIAN CARLO ha scritto:
  56. @Ciccio, io ho mangiato la metà dei dolci che hai massacrato tu.

     
  57. Anna LA MARATONETA ha scritto:
  58. ...prova ad allenarti a digiuno: aumentano i recettori insulinici...

     
  59. GIAN CARLO ha scritto:
  60. Di solito la sera corro praticamente a digiuno visto che a pranzo ho solo spizzicato qualcosa... se vado a pranzo, vado ovviamente prima di mangiare ...quindi l'unica variabile dovrebbe essere quella di non fare colazione prima di correre al mattino(che alcune volte già faccio).

     
  61. Pimpe ha scritto:
  62. la minima alta e' una rogna.. poi hai il fattore ereditario che ti frega.. tienila d'occhio ;-)
    in bocca al lupo..
    ciao

     
  63. Micio1970 ha scritto:
  64. Passo, lascio un saluto e un consiglio di non preoccuparsi eccessivamente eliminando un fattore di rischio ...

     
  65. GIAN CARLO ha scritto:
  66. @Stefano, farò come dici ...ma un pochino devo pure ascoltare Pimpe.

    @Pimpe, Juventino che non sei altro ...tanto lo so che gufate sempre contro noi campioni

     
  67. Tosto ha scritto:
  68. ultimamente vivo la corsa più serenamente come fonte di rilassamento. Forse esageri a voler sempre la perfezione e la prestazione! rilassati un po' :)

     
  69. GIAN CARLO ha scritto:
  70. @Tosto, toglici pure il forse ...ma rilassarsi non è cosa semplice per chi è sempre stato abituato a girare come una trottola impazzita... fosse facile l'avrei già fatto.

     

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

Per ora ho visto solo i puntini

Per ora ho visto solo i puntini

Contatore ripartito il 10/10/2009

Lettori fissi