Ieri lunghissimo ...oggi stra-meritato riposo !

Pubblicato da GIAN CARLO domenica 23 ottobre 2011


Oggi ero stanco sul serio e a parte una passeggiata, un po' di stretching e 10 allunghetti blandi non ho fatto altro.
Del resto da circa 20 giorni non riposavo e ieri l'impegno è stato gravoso.
Però, c'è di più... stamani più che senza forze ero senza motivazioni.
Forse ...e sono quasi all'ufficialità, ho bisogno di provare a cambiare aria lanciandomi nell'esperienza Triathlon per poi magari tornare timidamente all'ovile.

Correre con il GPS non mi è mai piaciuto, mi mette ansia, anche se sono stato tra i primi a comprarlo non appena il prezzo si fece abbordabile. Ormai non lo uso praticamente più, fatta eccezione per quando faccio il lunghissimo pre-maratona che per me deve essere corso assolutamente in solitario e assolutamente su percorso non predefinito vagando a sensazione fra le meraviglie di Roma.
Buffo è che scaricando i dati ho trovato che nella memoria del GPS c'era ancora la storia numerica di un altro lungo di 35km netti fatto a novembre 2010 ...dove, rispetto a ieri, avevo fatto un minuto e spicci meglio(tenendo la media di 4.45), ma nella sostanza, anche questo sabato mattina con la media di 4.47 direi che ho tenuto bene, specialmente se considero che avevo corso 10km anche venerdì sera sul tardi e che ho finito stanco, ma assolutamente in grado di continuare per altri 7km
Concludendo, non mi lamento del mio stato fisico, anzi alcune volte penso che reggere così al peso degli anni e dell'usura abbia già del miracoloso... mi lamento invece del vedere che tutto si ripete con fin troppa regolarità. Io faccio il possibile per non cadere nella routine. Cambio spesso gara, andando in questo caso a correre sul percorso mitico che da Maratona porta ad Atene, ma ...alla fine della fiera, la preparazione, i lunghi e tutto il resto è troppo poco mutevole. Forse non mi accorgo o non apprezzo che cio che oggi ho è già il meglio che sia possibile per il vecchio RB ...ma un tentativo di sparigliare le carte s'ha da fare.
A Voi. 

54 commenti

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

  1. Emiliano ha scritto:
  2. Sensazioni,immagino,ben recepite e analizzate da un runner non certo di primo pelo!
    Triathlon scaccia pensieri,vai che non sbagli,daje!!!!!!

     
  3. kaiale ha scritto:
  4. Nuotare, Pedalare e correre...la testa ha fatto la sua scelta

     
  5. Micio1970 ha scritto:
  6. Sto facendo anche io quella scelta ... Pescara ci attende ...

     
  7. triathlon.....mettersi in gioco a 50 anni non è da tutti anzi è un impresa da supereroi quindi chi meglio di RB?????
    i miei 12 km a 3'55'' di oggi in confronto ai 35 mi sembrano una goccia in mezzo al mare!!!!

     
  8. Giuseppe ha scritto:
  9. Più che l'età, è sorprendente, l'anzianità da podista.
    La ricerca di nuovi stimoli per avere sempre il massimo, nonostante gli anni che vanno avanti, conferma che sarà difficile fermarti.

     
  10. Anonimo ha scritto:
  11. Fai il triathlon, fare solo la corsa a piedi è una palla! Io da alcuni anni alterno i 3 sport, anche se ho gareggiato solo 2 volte nell'acquathlon per problemi fisici, e mi piace molto la cosa.
    Paolo Isola

    P.S. Hanno disattivato il mio account blogger perciò posso inviare i commenti solo come anonimo. Il mio nuovo blog(è attivo da maggio) è al seguente indirizzo: paoloisola.myblog.it

     
  12. Marco C. ha scritto:
  13. La scelta ormai l'hai fatta e penso che ti troverai benissimo. Io però inserendo solo un'altra uscita in bici trovo difficoltà a trovare il tempo, spero che per te sarà più semplice...

     
  14. Marco Bucci ha scritto:
  15. Se hai ancora in memoria il 2010, vuol dire che quando scarichi i dati diventi antico...
    Fai un back-up generale, un back-up della cronistoria corse, salvale e poi cancella tutto il mammatrone se no arrivi a riempire la memoria e magari ad una certa gara ti pianta in asso con un pernacchione... come e' successo a me !!!
    Per il resto tu sei sempre regolare, e per fortuna pare che una certa squadra pure...

     
  16. GIAN CARLO ha scritto:
  17. @Stefano, dopo Pisa diciamo il 20/12 se la testa resta questa mi iscrivo a Pescara... sapere che ci potresti essere anche tu rafforza le mie convinzioni.

    @MarcoB, non ho paura del blocco del GPS tanto in gara non lo metto mai e anche se succede per strada il mio GPS incorporato mi dice sempre + o - quanto ho fatto.
    In giro squadre vere non ce ne sono(come lo scorso anno) ...purtroppo noi siamo davvero poca cosa.

     
  18. GIAN CARLO ha scritto:
  19. @Emiliano, triathleta di primo pelo mentre il secondo mezzo secolo è partito da un pezzo non è male pero' ...che dici ?

    @MarcoC. per la bici non credo sarà un problema...basterà togliere spazio alla corsa.

     
  20. GIAN CARLO ha scritto:
  21. @Paolo, se fossimo in estate un bell'acquathlon me lo sarei cercato... tanto per capire quanto ero indietro in acqua.

    @Giuseppe, pochi giorni fa in TV hanno fatto vedere un signore(vecchio come me) che in 12 anni ha fatto il giro del mondo a piedi... ma negli ultimi 12 anni io solo contando i km di corsa ho fatto circa 40000 km che fa il giro del mondo all'equatore...inotre faccio di media altri 20km a settimana camminando che avrebbe fatto altri 12000 km quindi dove era la notizia ?

     
  22. GIAN CARLO ha scritto:
  23. @Luca, 12km a 3.55 li faccio solo con i pattini... sai benissimo che è tanta roba e che sei proiettato verso i tuoi nuovi PB e poi vuoi mettere hai fatto un grande training sprecando 2 ore meno di me.

    @Alessio, nuotare, pedale e correre ...sembra quasi naturale.

     
  24. Patty ha scritto:
  25. se tua moglie è una santa lo puoi fare altrimenti.............

     
  26. francos ha scritto:
  27. Un riposo meritatissimo,auguri per la nuova attivivita, ma tifo Gianluca.

     
  28. er Moro ha scritto:
  29. secondo me te lamenti troppo.. goditi lo stato di grazia che ti sei guadagnato con il sacrificio e la costanza lungo tutti questi anni!!!
    tutto il resto è noia!!!

     
  30. GIAN CARLO ha scritto:
  31. @Er Moro, ho capito ...pure tu tiffi Gianluca ....a 'nfame

     
  32. GIAN CARLO ha scritto:
  33. @FrancoS, come potrei non caapirti ...pure io al derby ... tifo Lazio !

    @Patty, ai Santi io non ci ho mai creduto... ma per mia moglie (ogni tanto) ...faccio un eccezione.

     
  34. theyogi ha scritto:
  35. dopo resta sempre il tressette al circolo anziani, ieri ne ho visti di agguerritissimi.....

     
  36. doublea ha scritto:
  37. quoto alessio... nuotare pedalare correre
    da una a multi- o pluri- o quello che vuoi... :-))
    ciao
    agnese

     
  38. insane ha scritto:
  39. A volte allontanarsi un attimo permette di apprezzare meglio quèllo che si è sempre fatto..
    Maratona in primavera,maratona in autunno,maratona in primavera....maratona in autunno...prova a saltare un giro e fare altro.. ;)

     
  40. nino ha scritto:
  41. sei sempre un grande!

     
  42. Master Runners ha scritto:
  43. Stai in ottima forma, come sempre, sei già di tuo un ironman.
    Fai troppi calcoli, ogni tanto bisogna lasciare la calcolatrice da parte e fare le cose col cuore.
    Tutti i tuoi 'forse, credo, se' sono solo certezze.
    Ti faccio una domanda e devi essere sincero:
    a Giugno non fai Pescara, che cosa metti in programma?

     
  44. Anonimo ha scritto:
  45. hai ragione! Preparare una maratona in primavera ed una in autunno significa fare le stesse cose per tutto l' anno: Soliti lunghi soliti recuperi e solite gare di preparazione. Alcuni dei miei amici sono passati al trail. Si corre in mezzo la natura senza lo stress dei tempi e della prestazione. Forse fare, per un anno, gare più corte (massimo mezza) senza nessuna tabella correndo a sensazione potrebbe essere un modo per ritrovare un pò di entusiasmo. Non ho ancora provato! Tu cosa pensi?
    Ciao
    Davide

     
  46. stefanoSTRONG ha scritto:
  47. comincia a rispolverare il gps per le uscite in bici!

     
  48. FabioG ha scritto:
  49. Ammettere l'evidenza è una dote rara (ancora di più nel nostro paese). Mi sembra che ci sia poco da aggiungere ... ti capisco (leggi il mio ultimo commento a tuo precedente post)

     
  50. GIAN CARLO ha scritto:
  51. @Master, se non faccio Pescara potrei fare tutte le garette corte estive come preparazione per NY 2012.

    @Yo, con altri 3 compagni di classe feci oltre 1000 chiamate a quadrilatero già nel 1978 e ogni estate mi gioco le consumazioni a traversone al paese... questo per dirti che se parli di tresette con me sfondi una porta aperta.

     
  52. GIAN CARLO ha scritto:
  53. @Stefano, se ne parlerà dopo Atene per ora non posso appesantire troppo le gambe con le 2 ruote ...nel frattempo cerco la bici.

    @Nino, come è andata ? ancora non sono andato a curiosare.

     
  54. GIAN CARLO ha scritto:
  55. @Insane, talvolta ho saltato un giro... ma considerando che correndo le emozioni migliori le provo in maratona... capisci bene che non è quella la soluzione.

    @DoubleA, speriamo che me la cavo ... non sempre quello che si vuole ci calza a pennello.

     
  56. GIAN CARLO ha scritto:
  57. @fabioG, faccio il tifo per il tuo gomito che stia bene e per la scia mi arrangio da solo... non sia mai.

    @Davide, come scritto ad Insane ogni tanto io l'ho fatto e un po' funziona... anzi quando si è giovani dovrebbe essere obbligatorio non ripetere le 42km sia in autunno che in primavera.

     
  58. Karim ha scritto:
  59. Media finale quasi uguale alla mia, ma sei stato un pò più costante rispetto a me. Bel lungo, ma che giro hai fatto?

     
  60. MauroB2R ha scritto:
  61. cambiare aria ogni tanto serve, e secondo me, nel tuo caso, ti farà tornare più cattivo che mai alla corsa.

     
  62. Master Runners ha scritto:
  63. ...intendevo obiettivo a Giugno, non a Novembre.
    Comunque voglio solo stuzzicarti, e non puoi fare il paragone Pescara=garette
    Ricordati che mi sto trattenendo, ma resisterò solo fino ad Atene, non aspetterò Pisa, dove sono sicuro che ancora una volta mi arriverai davanti, ...forse

     
  64. nino ha scritto:
  65. se riesco stasera preparo il post.
    3 e 8
    crisi al 38°, mentre avevo una proezione di 3h e 3' (+ o -).
    peccato. ma io non mollo e instito.

     
  66. GIAN CARLO ha scritto:
  67. @Master, A Pisa io verrò a fare 3h e 29 quindi o si va insieme o arriverai davanti.

    @Karim, sono sceso da Trastevere Ponte Sisto-Via Giulia-Navona Trevi Pza Venezia, poi di nuovo Via del corso Via Flaminia-Villaggio Olimpico-Acquacetosa-qualche giro in pista(sosta al bagno) un pezzo di ciclabile verso Labaro e finalmente ritorno tutto in Ciclabile fino a San Pietro(con ponte della Musica A/R che non c'ero mai passato), poi 1000 curve Villa Sciarra Poerio e dato che ero corto ancora indietro fino al Gianicolo e tutta Carini a chiudere ;D

     
  68. GIAN CARLO ha scritto:
  69. @Nino, sono tutte prestazioni di alto livello e non devi avertene a male... poi anche se the wall non dovesse cadere mai(scherzo !!) saresti comunque un vincitore.


    @MauroB2R, forse se avessi riscosso quel caffè sarei rimasto runner al 100% e non al 90% ma visto che non si riesce a riscuotere... allora meglio nuotarci sopra.

     
  70. nino ha scritto:
  71. per questo non ci sono rischi. non me la prendo affatto. sul momento un po' girano ma dura un attimo pronto a ricominciare per la prossima. l'importante è non farsene una malattia e fortunatamente non è il mio caso.

     
  72. MauroB2R ha scritto:
  73. non ti rispondo male perchè potresti essere mio padre ahahaah ahahaha però i debiti è mia usanza pagarla..chissà...alla Roma Ostia??

     
  74. Tosto ha scritto:
  75. anch'io penso che il lunghissimo in solitaria sia meglio, se non altro perché ti abitui alla gara che alla fine la corri solo con te stesso.
    Anch'io non amo il gps ma lo uso perchè come te amo le statistiche i numerini.
    Ti consiglio la bici se vuoi sparigliare le carte, vedi un sacco di posti che ai voglia a farli di corsa e poi cambi.

     
  76. web runner ha scritto:
  77. Sei un grande, ma capisco che dopo tanti anni tu abbia voglia di "cambiare aria" provando magari col triathlon, già io dopo pochi anni sento voglia di novità, ma ancora posso spaziare con nuove esperienze nell'ambito della corsa.

     
  78. Diego ha scritto:
  79. Io nel 2012 mi isolo in montagna...Ma una maratona a febbraio o marzo c'è la piazzo !...(:-)))

    Ciauz !

     
  80. GIAN CARLO ha scritto:
  81. @Diego, per Marzo io un'ideuccia per te ce l'avrei...solo che passa dal Cantinone :D

    @Web, fosse un'altra aria sarebbe pure interessante mollare un po' lo sport per seguire da dentro e meglio la politica... ma ora non ce la posso fare.

     
  82. GIAN CARLO ha scritto:
  83. @Nino, bravo ..un pranzo alle Tavernelle, una cena al Cantinone e stavolta sotto a 3h ci si va ... o almeno ci si prova.
    Ps
    Vedi il lato buono della cosa ... io il giorno dopo che il muro crollo'(e forse per me fu davvero un miracolo) non ho + trovato gli stimoli per esprimere tutta la mia cattiveria.
    Certo se 10 anni fa il lavoro mi avesse oppresso come fa ora non avrei avuto nessuna chance.

     
  84. GIAN CARLO ha scritto:
  85. @MauroB2R, è chiarissimo: se alla Roma-Ostia non paghi il caffè perchè resti a casa è segno che non vuoi onorare i tuoi debiti.

    @Tosto, ma tu che sei già un grande Biker(anche se Marines ti considera un dilettante) non potresti fare un pensierino a Pescara.
    Guarda che nuotare per 1.9km di fila è davvero una gran cazzata e anche andando piano al max si perdono 10 minuti dai "normali".

     
  86. Diego ha scritto:
  87. A maggio vado 4 giorni a Parigi, non ho più ferie...Ma a Roma ci ritornerò !

     
  88. Luca "Ginko" ha scritto:
  89. Vorrei avere la tua esperienza, forse domenica sarebbe andata meglio. Persona la curiosità. Il lunghissimo rispetto al ritmo gara a quanto lo corri?
    Non è male cambiare ogni tanto e l'importante è divertirsi e non annoiarsi.

     
  90. lello ha scritto:
  91. hai bisogno di novita' per divertirti e se scommetti un caffe' fattelo pagare !!!!!
    p.s magari potresti provare a cambiare squadra e venire da noi.........

     
  92. GIAN CARLO ha scritto:
  93. @Ginko, il ritmo gara di solito lo faccio 7-10 secondi + lento.
    Io corro il lento a 5 e spesso se sono stanco anche + piano... ma il giorno che faccio il lunghissimo lo considero un lavoro a tutti gli effetti e lo eseguo ad un ritmo abbastanza impegnativo.

    @Lello, devo trovare il modo per farmi pagare il caffè da Master...ma credo che l'unica soluzione sia quella di allenarsi da matti in bici.

     
  94. Black Knight ha scritto:
  95. Premesso che ormai la maratona quest'anno me la sono giocata a causa di una bronchite fortissima che da domenica mi costringe a letto devo dire che anche io la penso come te sui lunghissimi: da solo ed a sensazione correndo in posti piacevoli (in riva al mare ed in campagna).

     
  96. GIAN CARLO ha scritto:
  97. @Cavaliere Nero, appena la bronchite sarà sotto controllo avrai di nuovo modo di articolare qualche lungo ... e per Roma 2012 sarai al 100%

     
  98. arirun ha scritto:
  99. sulla routine la sindrome mi ha già colpito a trentasei anni quindi sei avanti almeno 14 anni ;)

     
  100. GIAN CARLO ha scritto:
  101. @Ari, 16 ...mio malgrado !

     
  102. Anna LA MARATONETA ha scritto:
  103. C'è chi ritiene che il combinato migliori anche la singola disciplina...Sono periodi di scoperta, che fanno bene anche a livello mentale...

     
  104. Tosto ha scritto:
  105. in effetti ci ho pensato ma prima devo risolvere definitivamente le mie magagne "muscolari" :)

     
  106. GIAN CARLO ha scritto:
  107. @Anna, che facciano bene a livello mentale mi è facile crederlo... che variando possa ri-migliorare nella corsa direi che è assolutamente impossibile.
    Forse chi è giovane, aumentando i carichi generali riesce a trarre qualche giovamento, ma credo dipenda solo dall'aver usato le 3 specialità come volano per impegnarsi di + a 360 gradi... cosa per me impossibile.

    @Tosto, allora ti aspetto... con fiducia

     

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

Per ora ho visto solo i puntini

Per ora ho visto solo i puntini

Contatore ripartito il 10/10/2009

Lettori fissi