Maratona a Staffetta... sono davvero in confusione

Pubblicato da GIAN CARLO domenica 16 ottobre 2011


Caro diario, oggi semplicemente ti aggiorno sul divenire della vita e degli allenamenti.

  1. Non riposo da oltre 15 giorni.
  2. O si corre(questa settimana i soliti 70km)... 
  3. O si nuota(2km abbondanti il martedì)...
  4. O si va in bici(quasi 100 km con un'uscita da circa 60km).
  5. Ancora non ho deciso di comprare la bici da corsa...
  6. Quindi... chissà poi perchè faccio tutto ciò ?
  7. Una cena con i compagni di classe del Liceo... con un amarcord all'interno della scuola e nella classe mi ha lasciato l'amaro degli oltre 33 anni passati.
  8. Sabato ho partecipato alla Maratona a staffetta a Villa Borghese tenendo una media di 4.19 su di un percorso durissimo di 8440 metri facendo anche A/R da casa per un totale di circa 25km.
  9. I disordini della Manifestazione: la violenza va sempre condannata a prescindere, ma chi semina vento inevitabilmente raccoglie tempesta ...che poi questa tempesta possa essere anche funzionale a questo sistema malato ...non fa che indignarmi !
  10. Ora lo so: ad Atene voglio e posso fare una grande maratona.
  11. Il mio vecchio papà ha avuto un passaggio a vuoto(per me notte in bianco e un po' di paura) .. ora va meglio.
  12. La schiena protesta un po' per questo gran carico.
  13. Se gioisco del derby romano è solo perchè l'Inter non c'è più.
  14. Il collage di immagini si riferiscono a domenica scorsa in quel di Ostia(post sotto).
  15. Ovviamente il prossimo week faccio un lungo da 35km.

50 commenti

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

  1. Simone e Anita ha scritto:
  2. Caro Giancarlo,questa sembra una squadra di calcio vecchio stile riserve comprese,1 il portiere, gioca sempre lui,2 e 3 terzini su e giù per la fascia (nuoto e corsa)5 stopper, non si muove senza motivo (la bici)mediano e libero 4 e 6 uno pedalare e l'altro tappa i buchi chiedendosi perchè,7 vecchia ala destra che ormai vive di ricordi,8 centrocampista da chilometri sulle gambe,9 centravanti che non riesce a concretizzare il gioco molto fumoso della squadra, il regista 10 sei tu,sai che puoi giocartela,11 ala sinistra, giocatore di qualità...riceve un fallaccio da dietro tu corri verso di lui...e come lo avessero fatto a te... ma per fortuna non chiede la sostituzione.
    Le riserve 12 il portiere...se ne fa una ragione... non gioca per il mal di schiena, 13 e 14 sognano di giocare hanno dei flash, il 15 addirittura si è fatto di brutto pensa di giocare la prossima partita pensa di correre per il campo per 35 km.
    Scusa Gianco ma l'ho vista così

    Simo

     
  3. theyogi ha scritto:
  4. tanta roba, stai a cavallo anche se qualcosa dovesse bruciacchiarsi.... e vorrei poterlo dire anche per chi ancora s'indigna!
    oh, anche il mio vecchio ha fatto un salto al pronto soccorso...

     
  5. nino ha scritto:
  6. allora sei proprio deciso a dare del filo da torcere al povero master ?

     
  7. per me troppa roba, UNA ma fatta bene, ciao

     
  8. MauroB2R ha scritto:
  9. Un sincero in bocca al lupo per tuo papà. ;-)

    Per il resto....Atene grande maratona intendi sempre il pi-greco?
    Di solito ti capita di fare acquisti "emozionali"? Per quanto sia abbastanza accorto nelle spese a me capita..quindi ti dico: sabato pomeriggio, vai in un negozio di bici, tocca con mano, sbava un pochino e vedrai che tutto sarà più semplice. :-D

     
  10. Karim ha scritto:
  11. Oh, ti serve compagnia per domenica prossima? Se vai sul presto. io ci sono.

     
  12. francos ha scritto:
  13. Nooo!! non ti ho mai visto cosi indeciso,dai stai mischiando le carte?

     
  14. Giuseppe ha scritto:
  15. La schiena protesta un po'...
    solo quella?
    segno che sei in gran forma.
    Gran bel carico.
    Auguri per il papà.
    Ciao

     
  16. Master Runners ha scritto:
  17. Lascia perde il resto e pensa solo ad Atene (se ci riesci), altrimenti rischi di arrivarci 'spento'.
    Il corpo deve abituarsi ai diversi carichi di lavoro e devi dargli il tempo giusto per adattarsi.
    Arriverai ad essere stanco anche se il giorno prima hai riposato del tutto.
    Comincia da Gennaio il tutto, di iscriverti non te lo dico più, dici di lasciare le cose al caso, ma il caso non esiste

     
  18. GIAN CARLO ha scritto:
  19. @Karim, vado sabato mattina alle 8.30 max 9.00 ... domenica non posso.

     
  20. GIAN CARLO ha scritto:
  21. @Simone, tu l'avrai pure vista così, ma io il calcio ho detto che non lo seguo(e sono un vero bugiardo).

    @Yo, per i vecchi purtroppo mal comune mezzo gaudio non vale proprio.

     
  22. GIAN CARLO ha scritto:
  23. @Master, non ci arrivo spento tranquillo ...anzi preoccupati che non arrivo troppo acceso a Pescara(se fosse).

    @Domenico, fatta bene è complicato

     
  24. GIAN CARLO ha scritto:
  25. @MauroB2r, pi greco con 12km di salita continua non se ne puo' parlare.
    Fosse stata Firenze o Venezia magari rischiavo pure, ma li UNDER 200 è già otimo.

    @Nino, davvero non ho deciso, ma se a Master arriva un po' di pressione non è male.

     
  26. GIAN CARLO ha scritto:
  27. @Framcosc. hai visto pure domenica scorsa quando sono arrivato tardi ? Beh ...ora sto così ..cioè ..le carte manco le trovo!

    @Giuseppe, in effetti che il mio fisico regga quasi tutto quello che gli sto chiedendo a volte penso abbia del miracloso.

     
  28. stefanoSTRONG ha scritto:
  29. 1) ha ragione master, non cominciare a caricare da adesso bici e nuoto (anche perchè soprattutto con la bici in inverno poi dovrai interrompere)

    2)non provare a presentarti a pescara con la MTB altrimenti tiro dritto a testa bassa!

    3)iscriviti

     
  30. RUNLIKETHEWIND ha scritto:
  31. Io non ti dico nulla perchè non ho l'esperienza per dare consigli, però leggendo tra le righe noto una voglia, sacrosanta e che prende anche me, di fermare il tempo che passa, ma ripeto che è solo ciò che percepisco, probabilmente sbaglio, è che vorrei avere meno magagne fisiche per avere la tua costanza.
    P.S.: domenica me lo concedi un lunghetto di 12/14 km oppure è ancora troppo presto?
    P.S. "2": comunque sei un grande, e non solo xkè sei il mio coach.

     
  32. Oliver ha scritto:
  33. Guardavo la tv scuotendo continuamente la testa, c'è qualcosa che proprio non mi torna. Ma spero che si cambi, che tutto serva...

     
  34. Massimo ha scritto:
  35. Tutti i tuoi punti hanno un solo denominatore comune: il tempo.
    Il tempo passa, a volte vola, invecchia, logora, stressa, ci cambia, e noi sempre a rincorrerlo.

    In bocca al lupo per il tuo papà, che è la cosa più importante.

     
  36. GIAN CARLO ha scritto:
  37. @Stefano, se sarà non verro' con la MTB... Certo, neanche con la bici da crono o con una cosa mega sotto ai 7kg... sarebbe prendersi in giro ...se sarà avro' un buon "cancello" a cui non si romperà la catena e (bada) di fare meglio dello scorso anno ...altrimenti arrivi dietro.
    Non vorrei che ti facessi trarre in inganno dal tempo sui 5km in bike dello strong test... valgo molto meno.
    PS
    Sulla corsa se provo 10 volte i 1500 faccio sempre lo stesso time(+ o - 2 sec) oggi anche nel nuoto ...anche se da qui a giugno 10-15 secondi li posso levare... ma in bici levo proprio 2 minuti(capisci a me !)

    @Maurizio, non mi gravare di troppe responsabilità... se ti senti ok quei 3-4km in + falli pure.

     
  38. GIAN CARLO ha scritto:
  39. @Massimo, mio papà e' un grande davvero... ogni giorno mi insegna ad avere dignità e a guardare al domani con coraggio... ma è proprio sul suo viso che leggo l'inesorabile passare del tempo.

    @Oliver, inevitabilmente il vento cambierà ...temo che pero' non soffierà mai veramente a favore.

     
  40. Diego ha scritto:
  41. Auguroni a tuo padre !

     
  42. RUNLIKETHEWIND ha scritto:
  43. Tranquillo coach, magari saranno solo 12, è che i tuoi consigli mi hanno sempre aiutato nel modo giusto. Grazie comunque e...a presto.

     
  44. Marco Bucci ha scritto:
  45. Innanzi tutto augura al tuo papa'.

    Poi... ripensaci per il triathlon : e' solo un triste rinuncia della corsa...

    Poi... ancora non venderei la pelle dell'orso, anche se l'Inter adesso somiglia ad un orsetto lavatore...

    Poi... alla maratona a staffetta hai fatto il pelandrone : mi rifiuto di pensare che sei cosi' lontano dal mio 3.56 del 2009..!!!

     
  46. Pimpe ha scritto:
  47. ad Atene allora!!

     
  48. GIAN CARLO ha scritto:
  49. @MarcoB, ora è almeno 100 metri + lunga(nn chiedermi perchè) e io posso fare 1 minuto meglio se non fossi andato in bici. cmq 3.56 su quello sterrato e quelle salite e' fuori da ogni logica.

    @Pimpe, of course

     
  50. GIAN CARLO ha scritto:
  51. @Maurizio, ok ora son + tranquillo.

    @Diego, grazie 1000

     
  52. Marco C. ha scritto:
  53. Mi fa piacere leggere che sei a tutta birra, decisamente meno per tuo padre.
    In bocca al lupo per Atene, ora vado a cercarmi quando sarà questa corsa...

     
  54. web runner ha scritto:
  55. A me rimane il sospetto che la tempesta sia stata programmata a priori dal sistema malato, a prescindere dal vento (che comunque è bene non assolvere per nulla).
    Pensiamo a fare delle grandi maratone, va'.
    E a star dietro ai nostri vecchi, per quanto si può.

     
  56. arirun ha scritto:
  57. quella è gente che non è guidata da nessun vento fanno casino a prescindere mentre fumano canne e bevono alcol rubandolo magari...in nome di una società che non riserva loro un futuro..il tuo domani invece lo vedo ottimo se poi si rimette tuo papà a mente piu leggera darai spettacolo :)

     
  58. GIAN CARLO ha scritto:
  59. @MarcoC, la risposta è qui: il 13/11.
    Partenza da Maratona... arrivo stadio Panathinaikos, percorso a dir poco "classico"... da km 15 al km 31 salita continua. Gara non in linea e con altimetria negativa.

    @Web, io ho + di un sospetto a tal proposito... anche perchè bastano 10 "furbi" per adescare il malcontento.

     
  60. GIAN CARLO ha scritto:
  61. @Ari, come la penso sui BB lo espresso nel commento sopra, io spero di dare spettacolo al Partenone... e in ogni caso mi accontento di poco ...non cerco il default di nessuno.

     
  62. lello ha scritto:
  63. ciao gianco sei sempre in pista , allora compra sta bici , iscriviti a pescara e il gioco e' fatto e ad atene dai tutto cio che hai , tu hai cartucce sempre pronte..
    p.s l'inter?????? cosa?????

     
  64. GIAN CARLO ha scritto:
  65. @Lello, io ho cartucce sempre pronte perchè non ho i cromosomi di quella checca del vostro Agnelli.
    Cmq scherzi a parte sei stato bravo anche se temo che non hai fatto un giro fra le "vetrine" che era CULturalmente imperdibile.

     
  66. lello ha scritto:
  67. GIANCA' non ci sono andato al sabato sera ma la domenica sera e il lunedi sera eheheheheh

     
  68. GIAN CARLO ha scritto:
  69. @Lello, hai trovato qualche "acconciatura" di ispirazione ?

     
  70. lello ha scritto:
  71. e che acconciature !!!!!!!!!!!!!

     
  72. FabioG ha scritto:
  73. 1) Auguri a Papà Runnerblade.
    2) La tua somiglianza con ELIO nella foto in basso a sinistra del collage è SCONCERTANTE!!
    3) Le auto bruciate servono solo a confondere le idee di chi sarebbe indignato, magari scende o scenderebbe pure in piazza, ma se gli bruciano la macchina poi è ovvio che non sa più con chi stare...
    4) Ti leggo in ottima forma e sono convinto che è anche merito della differenziazione negli allenamenti nuoto/corsa/bici, ma ricorda che "il 90% del problema dell’allenamento consiste in come non andare in superallenamento"(C.Francis & Califfo)
    5) Chi ti dice di non pensare al triathlon non sa di cosa parla. Prova anche solo una volta l'emozione di una partenza in acqua, della zona cambio, della scia in bici a 45 Km/h e scoprirai di aver già perso troppo tempo.
    6) L'Inter c'è ancora e si riprenderà, ma arriverà dietro al Napoli

     
  74. Luca "Ginko" ha scritto:
  75. 16. Ovviamente sei un modello da seguire
    17. Ho sognato o dalla Francia sono arrivate buone nuove?

     
  76. GIAN CARLO ha scritto:
  77. @Lello, piano ragazzaccio ...ora torna a far volare basso... il tuo ...io !

    @FabioG, in realtà anche se in bici sono una pippa ciclopica mi intriga molto questa cosa dei 90km no draft.

    @Ginko, si è vero, ma la squadra non c'è. Siamo quelli vecchi dello scorso anno con Eto'o in meno.... e allora che facciamo ci illudiamo che la stagione è ancora tutta in piedi perchè siamo in pista in C.L. ...tanto poi quando incontriamo quelli veri ...ci spazzano.

     
  78. lello ha scritto:
  79. Tranquillo zio sono sempre coi piedi per terra e in cerca di nuovi obbiettivi , nella vita e nello sport.......

     
  80. er Moro ha scritto:
  81. vado di corsa STOP nn faccio in tempo a segurti STOP mi dispiace per papà, menomale sia passata STOP fai un'invidia sfrenata STOP un abbraccio STOP er Moro

     
  82. Kikko ha scritto:
  83. Ciao Giancarlo,leggo solo ora il tuo post...il passaggio a vuoto di tuo papà si è risolto bene e questo quello che conta e gli auguri di buona guarigione vanno tutti a lui...a te invece dico di pensare prima ad Atene dove farai la tua gara preferita quella che sai fare meglio poi penserai alla novità del triathlon...ciao caro:-)

     
  84. FabioG ha scritto:
  85. Certo, 90 km no draft sono una bella sfida, ma prima scopri meglio il triathlon: fai qualche garetta ed almeno un olimpico.

     
  86. GIAN CARLO ha scritto:
  87. @FabioG, l'olimpico ci sarebbe a Vico un mese prima di Pescara... dopo Pisa sciolgo la riserva.

    @Lello, nuovi obiettivi nella vita ...è interessante.

     
  88. GIAN CARLO ha scritto:
  89. @Kikko, sarà, ma ogni volta è una scommessa e stavolta poi c'è un percorso duro da matti.
    Grazie per papà...ora è (quasi)tutto OK

    @Maurè, come puoi invidiare chi ha troppe + primavere di te ?

     
  90. lello ha scritto:
  91. si giancarlo anche nel mio lavoro cerco sempre di migliorare e non fermarmi.... chi si ferma e' perduto!!!!!!!!!!

     
  92. percefal ha scritto:
  93. Finalmente ne stainprendendo consaoevolezza! :D

     
  94. FabioG ha scritto:
  95. L'olimpico a Vico è perfetto per innamorarsi della triplice! L'organizza Calfapietra: una garanzia. Dopo quella gara il Body non lo leverai più per la canotta...fidati!

     
  96. GIAN CARLO ha scritto:
  97. @FabioG, ma a Vico ti ci voglio trovare e se in acqua ti fanno entrare dopo di me allora in bici regalami la tua scia.

    @Percefal, meglio tardi che mai.

    @Lello, oggi me lo ha detto pure il mio papà... che appena sta meglio dimentica le 88 estati.

     
  98. FabioG ha scritto:
  99. Janco, se per allora dovessi essere tornato a fare il triatleta ti accompagnerò volentieri tutta la gara, promesso! Nonostante l'esempio del nostro amato (a pagamento) primo ministro, però, io sono solito dire la verità e fare promesse che posso mantenere. Non so ancora cosa farò nel 2012, ma il 2011 sportivo mi ha lasciato dell'amaro in bocca che vorrei levare. Avevo deciso di dedicarmi al tennis, dopo vent'anni, mettendo per un po' da parte costume, bici e scarpette da corsa. La prima metà della stagione è stata ottima (29 vittorie, 6 sconfitte, un torneo NC vinto, classifica conseguita 4.2). Poi, però, da maggio il gomito ha cominciato a lamentarsi e, da allora, stop forzato... Insomma, se il gomito riprende a funzionare bene, vorrei ricominciare a giocare. Se non sarà così... è probabile che ti regalerò la scia ;-)

     

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

Per ora ho visto solo i puntini

Per ora ho visto solo i puntini

Contatore ripartito il 10/10/2009

Lettori fissi