Strategia Maratona e ...previsoni per Pescara !

Pubblicato da GIAN CARLO giovedì 8 marzo 2012


Allora post tanto scontato, quanto sentito.
Tra 10 giorni c'è la Maratona di Roma. Il numero degli iscritti (circa 16.000) non ha sfondato come gli organizzatori speravano, ma di certo nessun flop ... semplicemente siamo in linea con quelli del 2011.
Le prime pseudo previsioni meteo parlano di sole con 10 gradi alla partenza e 18 all'arrivo.
Come già anticipato non sarò al via con fare cattivo. Unico scopo portare a casa la medaglia numero 31, divertirmi e fare gruppo cercando di ridere e scherzare per quanto la fatica me lo consentirà.
L'idea è di chiudere in 3h 29.59 con passaggio a mezza in 1h e 44 netti ..anche 1 43.45. Cercando di rimanere leggermente avanti ai pace-maker ufficiali delle 3h e 30 almeno fino agli ultimi 3-4km.
Anche io avro' il mio palloncino colorato ...ma da cazzaro ...o dei puffi o di qualche pupazzo disney.
Conto sul fatto di riuscire a creare un mini gruppo coeso così da strappare applausi e battute dal pubblico presente. Per ora già esistono degli adepti più o meno ufficiali, ma altri se ne possono trovare in gara e comunque... a tutti quelli che non gareggieranno ufficialmente chiedo di unirsi a noi magari anche solo per qualche km.
Il passo dei 5 al km è ad oggi il mio obiettivo per il lungomare di Pescara e allora cosa c'è di meglio di tenerlo per 42km anche quando la fatica sarà su livelli alti.
Già Pescara... ! 
Leggendo i risultati dello scorso anno ho capito  che con un tempo di 5h e 59 posso arrivare circa 600esimo su 1000 e circa 30esimo su 60 della mia categoria. Sarebbe un ottimo debutto.
L'ipotesi di nuotare in 40 minuti o poco di più su 1900 metri mi sembra assolutamente fattibile. Già ora in piscina penso di poter fare le 76 vasche sotto a 42 ...forse anche in 41 netti. In gara troverò la difficoltà del mare, ma anche il vantaggio della muta e di qualche metro che si fa con piedi a terra.
In bici, finora, senza esasperazioni, ho impiegato 3h e 25 per fare 90km su un percorso che stimo di difficoltà equivalente rispetto a Pescara... posso migliorare, ma di sicuro non mi devo uccidere venendo già dalla fatica del nuoto e dovendo correre poi la mezza... quindi anche 10 minuti in più ci possono stare. A quel punto mi resterebbero 105 minuti per la mezza ...15 in più che alla Roma-Ostia.
Battute a parte so di non avere possibilità di giocarmenla con Stefano e Gianluca, loro sono ragazzi e il futuro è dalla loro parte... ma ...e sottolineo ma ...gli basterà un'esitazione e ...saranno fatti !!!

58 commenti

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

  1. Tosto ha scritto:
  2. smettila di pensare ai tempi, pensa di portare a casa la pellaccia o pelliccia :) eh he he

     
  3. Master Runners ha scritto:
  4. Il teatrino della sfida è divertente, e mi piace, fa anche passare prima il tempo, e comunque mai dire mai, le armi giuste ce l'hai per arrivare davanti a tutti.
    Io a Pescara ho un solo obiettivo, e lo sanno tutti ormai, v'ho fatto due palle tante!!
    Ma stai sicuro che non esiterò! ;)

     
  5. MauroB2R ha scritto:
  6. come al solito lanci sfide sottobanco!!!! che la forza sia con voi ragazzi!!
    ps: ma da corsa a bici quanto fatichi in più sulle due ruote?

     
  7. GIAN CARLO ha scritto:
  8. @Master, tu te stai a cacà sotto ...quindi sei già esitante ... quindi me te magno come un filetto de baccalà.
    Domenica 18 porta 'na parrucca pure per Stefano ...sai com'è c'ha pochi capelli.

    @Tosto, la pellaccia non è per nulla a rischio ...i numeri poi fanno compagnia, esorcizzano e se usati bene indirizzano all'obiettivo ...con serenità

     
  9. GIAN CARLO ha scritto:
  10. @MauroB2R, da corsa a bici non l'ho mai provato ...penso meno ...forse perchè per me ormai correre è nel dna e non mi blocca.
    Inoltre la corsa resta sport propedeutico per quasi tutti gli altri quindi direi che se faccio 10km a 5 e salgo sulla bici sono quasi alla pari come se non li ho fatti ...certo se i 10km sono a 4 allora è un'altra parrocchia.

     
  11. orlando ҉ magic ha scritto:
  12. Sei un runner forte, quindi i calcoli di Pescara (divertente farli!) potranno essere aderenti a ciò che succederà...ma nel triathlon ci sono tantissime varianti che influiscono sul tempo finale...anche la stessa gara è imparagonabile se rifatta 2 giorni dopo!

     
  13. Master Runners ha scritto:
  14. Ao, vabbè che ciò du capelli (erDuca) ma mica ciò la collezione de parrucche a casa!
    Ma pe chi m'hai piato ao!!!

     
  15. theyogi ha scritto:
  16. mi piaceresti un frego come pm, ma dovrei fermarmi al 21°.... vado a postare e ti spiego....

     
  17. Emiliano ha scritto:
  18. Senti....ma......ti porti la calcolatrice a Pescara?
    Ciao RB.

    PS: per "saranno fatti" intendi inchia@@ettati vero! Gia me lo immagino,la rovente lama di RUNNERBLADE si infila in MASTER in modo STRONG...........
    Speriamo non leggano altrimenti .......

     
  19. Tosto ha scritto:
  20. se continuate a far così mi iscrivo a Pescara e vi metto tutti in fila facendovi vergognare di quanto vi siate allenati :) eh he he

    PS. paura e?

     
  21. GIAN CARLO ha scritto:
  22. @Master, mica ho detto a nessuno che sei pure carico di calze a rete :D

    @Tosto, non aspetto(aspettiamo) altro ...è che 6 troppo caca sotto ;-)

     
  23. GIAN CARLO ha scritto:
  24. @Orlando Magic, tu nel triathlon hai esperienza, io no ...anche se di solito ho un discreto intuito anche sull'ignoto.
    Comunque se dovessi toppare(speriamo in meglio) mi divertirò a rileggere quanto ho scritto oggi.

    @Emiliano, se esiteranno ...neanche le mutande di latta li salverà.

     
  25. GIAN CARLO ha scritto:
  26. @Yo', sei l'unico che non tiro per la giacchetta ...hai una tua mission e son certo che la onorerai a dovere.

     
  27. kaiale ha scritto:
  28. Roma e Pescara andranno a bomba, liscie come l'olio ;)
    credici e ti divertirai

     
  29. lello ha scritto:
  30. a pescara strappi un 5 e 50...........sei troppo carico
    a roma a 5' al km ti si imballano le gambe.... ritmo troppo lento per uno come te...

     
  31. insane ha scritto:
  32. Pensavo di dovermi mettere a correre dopo averne fatti 90 in bici e..inzomma... Ma almeno è tutta piatta?
    Per Roma peccato non poter sfruttare questo gruppo alternativo... ;)

     
  33. MauroB2R ha scritto:
  34. No no, Giancarlo..non hai capito cosa intendevo.
    Volevo dire, la prima volta che sei salito sulla bici e hai fatto 40/50km, la fatica percepita rispetto alla corsa com'era?

     
  35. Tosto ha scritto:
  36. aspettate che mi aggiusti e poi avrete finito di "pettinare le bambole"! eh he he

     
  37. FabioG ha scritto:
  38. E' questo il RunnerBlade che preferisco!!
    Preciso calcolatore del suo destino sportivo.
    Ma per avere questi post devo sperare che l'inter continui a non distrarti? ;-)
    La primavera sta risvegliando la mia voglia di correre e con tutta probabilità cercherò il tuo palloncino per seguirlo nella seconda metà di gara. Come mi vesto?

     
  39. stoppre ha scritto:
  40. bella l'idea del palloncino cazzaro. Se ti conosco un po' come atleta, alla fine farai ancora una volta il tempone, secondo me 3.21.58.
    non è escluso che nel mio programma di trail, non ci butti una maratona a 5', tanto di lunghi dovrò farne tanti....

     
  41. Francarun ha scritto:
  42. Ambè tranquillo in 3h,28 ...per me sarebbe un miracolo. Non sono ancora riuscita a fare la maratona di Roma, la volta che mi iscrissi mi feci male 15 giorni prima....Prima o poi la farò. In bocca al lupo.
    dai sempre i numeri...sei sempre il solito calcolatore...a Pescara te la mangi, l'importante è gestire bene il nuoto....in mare non è semplice, specie se è agitato....ne so qualcosa ad una gara a Viareggio dell'anno scorso! comunque farai bene questo è certo.

     
  43. Oliver ha scritto:
  44. Sei sempre un guerriero indomito! Bravo Janco, così si fa.
    Per Pescara fai un programma stimato, quando sei in gare così le prime volte non gira sempre tutto come si vorrebbe, soprattutto nei cambi. Non ti voglio portare sfiga eh, anzi, ma un po' di esperienza aiuta eccome. Ti serve solo quella del resto, l'animo guerriero già c'è... E spero che tu sarai lì a smentirmi

     
  45. GIAN CARLO ha scritto:
  46. @Oliver, intanto il 5/5 faccio un olimpico, poi su 2 cambi su una gara di 6 ore cosa vuoi che perdo ? Inoltre in bici è no draft, quindi anche a cambiare malissimo non si rischia di non agganciare il gruppo giusto.

    @Franca, poi per me il nuoto è particolarmente ostico ...non sono proprio un pesce. In realtà tengo bene, solo che sono lentissimo.

     
  47. GIAN CARLO ha scritto:
  48. @Stoppre, noooo faccio 3h e 29. Penso che a metterla giù dura e scaricando un po' in questi giorni potrei anche fare 3h e 19, ma non mi serve.

    @FabioG, ti devi vestire da cazzaro che domanda... ma tu non dovevi scortarmi all'olimpico ...a sola !

     
  49. GIAN CARLO ha scritto:
  50. @Lello, se girasse tutto OK potrei strappare pure meglio ..ma meglio volare basso.

    @Tosto, l'unico blogger che conosco che pettina le bambole sei tu... ti faccio radiare da Bress.

     
  51. GIAN CARLO ha scritto:
  52. @MauroB2R, nessuna difficoltà fin dalla prima uscita a fare 60-65 km.
    Oggi, da allora, vado 2km più forte di media ma le sensazioni sono le stesse. Tengo bene. Qualche difficoltà le ho nella postura ..come fiato potrei fare 200km.

    @Insane, sarà per la prossima volta. Pero' se tornerai al Cantinone o mangi sul serio o non ti vogliamo :D

    @Alessio, ho sentito dire che prometti di farci trovare un mare che sarà una tavola ?

     
  53. MaxRunner ha scritto:
  54. I conti li hai gia fatti e quando si tratta di tempi non sgarri mai,e sicuramente starai come un falco dietro a quei due sperando in cuor tuo in una loro piccola esitazione per cucinarli a dovere ed è questo forse il tuo vero obbiettivo.Ciao Killerblade.

     
  55. GIAN CARLO ha scritto:
  56. @MaxRunner, sono 2 cavallucci di razza e già con una certa esperienza, quindi "inutile" illudersi ... ahhh ...ahhh ...ahhhh

     
  57. stefanoSTRONG ha scritto:
  58. l'esitazione ce l'avrai tu quando mi incrocerai sul lungomare di pescara con i 4 braccialetti al braccio (cosa assolutamente demotivante da vedere per chi sta iniziando a correre)

    e i pochi capelli di solito li nascondo con un cappello da panda, non con le parrucche :-D

     
  59. GIAN CARLO ha scritto:
  60. @StefanoS, così mi piaci ...cattivo come la muerte ...se domenica prox vai in crisi al km 38 ...ti finisco !

     
  61. Semper Adamas ha scritto:
  62. bel post.. anch'io sto facendo i miei conti per Pescara.
    Chiudere in 6 ore sarebbe splendido, ma arrivare al traguardo sarà comunque gratificante (è il mio primo 70.3)!! :D

     
  63. FabioG ha scritto:
  64. Come ricorderai ti promisi di tornare ad essere podista/triatleta ed accompagnarti a Pescara se avessi perso ogni speranza di tornare a giocare a tennis. Purtroppo la mia battaglia con l'epitrocleite è ancora in corso... se non fossi uno veramente tosto mi sarei già arreso, avrei buttato la racchetta e starei macinando con rabbia km e km. Comunque, dopo 5 mesi di stop, fisio ed onde d'urto, sto facendo un ultimo tentativo di ripresa. Anche se questo dovesse fallire credo che sia un po' tardi per recuperare una forma accettabile per accompagnarti. Intanto ho tirato fuori la bici e corricchio con più regolarità, vedremo...

     
  65. Luca "Ginko" ha scritto:
  66. Sei ufficialmente un agonista! Per Roma abbiamo già scambiato diverse mail vedrò i tuoi palloncini da dietro :-)
    Per Pescara seguir con attenzione la tua avventura. Avrei bisogno di un consiglio sulla Monza Resegone. A aprte il primo tratto che allenamenti andrebbero fatti per non trascinarsi durante la salita?

     
  67. lello ha scritto:
  68. @luca innanzitutto non scommettere caffe' con juventini perche' non te lo pagheranno maiiiii

     
  69. Massimo ha scritto:
  70. Fatti stampare un palloncino con il logo dei BT, farai un figurone!!

    Non fare mai previsioni sul mare, ci sono troppe variabili, accontentati comunque, poi con i piedi in terra potrai dire la tua.

     
  71. er Moro ha scritto:
  72. se mi sblocco e riprendo a correre come i vecchi tempi sappiate che sarò dei vostri per lugnhi km!!! in caso come mi devo conciare? o vengo anonimo? piuttosto, partoriscimi un punto in cui salire a bordo e lasciarvi per fare un lungo di 35.. go RB go

     
  73. GIAN CARLO ha scritto:
  74. @Maurè, fai Blogpoint della partenza poi vai in direzione opposta e aspettaci davanti alla Fao sull'ostiense dopo 2.5km da li se reggi fino a 33 sei tornato in centro

     
  75. GIAN CARLO ha scritto:
  76. @Lello, ogni tanto dici la verità pure tu ;(

    @Massimo, palloncino di nonno puffo al primo posto, dei puffi normali al secondo di minnie al terzo... le previsioni fanno parte del mio essere.

     
  77. GIAN CARLO ha scritto:
  78. @ginko, non penso esistano allenamenti specifici per la Monza Resegone ..se non quello di fare un po' di Galloway in qualche lungo così da avere qualche uscita da oltre 4 ore sulle gambe.

    @FabioG, parlavo di Vico e non di Pescara ...so che le cose lunghe non sono per te, ma un Olimpico

     
  79. GIAN CARLO ha scritto:
  80. @Semper, anche per me è il primo 70.3 ...eppure dimmi presuntuoso, ma lo considero solo una tappa verso l'iron man... per me il tempo stringe ...la vecchiaia incombe.
    Comunque che arriveremo alla fine non è in discussione ..e vale pure per te ...of course

     
  81. Anonimo ha scritto:
  82. Caro Gian Carlo, perdona l`intrusione e permettimi un suggerimento per una delle tue prossime riflessioni sul blogger, un post che sarebbe davvero utile (almeno per un neofita come me) per avvicinarsi anche al mondo del triathlon.
    #Quale attrezzatura hai comprato e quali sono i tuoi suggerimenti? Caratteristiche tecniche bici, muta, etc. non vedo l`ora di sentire raccomandazioni in proposito a questi temi
    #Come pianifichi il passaggio nuoto / bici? Cambio, vestizione, trucchi...
    #Come e quando prevedi di alimentarti?
    #Hai un sito web preferito dove suggerimenti di questo tipo sono discussi?
    # Pronto a tutto? Anche in caso di bucatura? E` prevista assistenza /aiuto tecnico in tal caso in eventi come l`ironman?
    Grazie e saluti, Blurunning

     
  83. Marco Bucci ha scritto:
  84. Mah... mo' pure iron te sei messo in capoccia...?!?!

     
  85. GIAN CARLO ha scritto:
  86. @Blurunning, ti prendo il parola e lo faro'.
    Considera che qualche anno fa sparavo 5 post a settimana e chiunque voleva raccontare una sua gara o suggerire un argomento di dibattito ...io piazzavo tutto ...anzi semmai se avevo la mail del suggeritore mi facevo proprio inviare il post(poi facevo copia e incolla) così da evitare di contaminarlo.
    Ora scrivo meno e la settimana prossima c'è la maratona di Roma ...dove ancora devo esortare qualche anima persa a seguire il nostro gruppetto...ma appena passata la maratona pubblico la tua idea ...ovviamente a mio stesso interesse.

    @MarcoB, l'iron man è come il triplete ...nessuno lo crede possibile

     
  87. Emiliano ha scritto:
  88. Ciao RB.
    Come faccio a toglierlo,help,help!!!

     
  89. Anonimo ha scritto:
  90. lo so, lo so, e` da 2 anni che seguo il tuo blog, anche se da puro spettatore dalla Germania ;O) - domani per me e` la volta di http://www.westzipfellauf.de/!
    Troppo gentile a prendere in considerazione la mia proposta...allora aspetto il post, senza nessuna fretta. E` la qualita` del post da "calcolatore" che fara` valere l`attesa! :O)
    Blurunning

     
  91. GIAN CARLO ha scritto:
  92. @Blurunning, lascia poi un commento per farmi sapere che tempo hai fatto ...ho visto che ci sono 2 distanze i 10 e la 21.

    @Emiliano, vai prima a design, poi a impostazioni(e non a commenti), poi da impostazioni vai a commenti e trovi il pallino da disattivare.
    PS
    Ho sentito dire che ultimamente blogger a chi prova a disattivarlo non lo concede, ma secondo me se provi 2 o 3 volte ci riesci.

     
  93. Emiliano ha scritto:
  94. Ciao RB
    ho appena fatto e non ci sono stati problemi.Ora ti toccherà postarmi qualcosa per verifica.....un bonifico?
    Ciao.

     
  95. MauroB2R ha scritto:
  96. Beh, come con la corsa.. Se inizi pensi alla maratona, se inizi con il triathlon pensi all ironman! Tutto il resto è solo contorno.

     
  97. GIAN CARLO ha scritto:
  98. @Emiliano, se entro in officina da te con la mia auto ...ti faccio così pena che rinunci al bonifico e mi offrì un bicchiere di vino.

    @MauroB2R, ...parole sante ! ...quando poi sai di essere un'atleta in scadenza è ancora + vero ;(

     
  99. Anonimo ha scritto:
  100. no domani senza garmin per la 10 km; allenamento di carico tutta la settimana e domani un po` di velocita` senza stress e per divertimento / blurunning

     
  101. Emiliano ha scritto:
  102. eh eh eh eh eh eh ...........

     
  103. Marco Cimino ha scritto:
  104. Bella l'idea del gruppetto goliardico!! Sarà una vera goduria. Riuscissi a stare sui 5', sarei sicuro dei tuoi...

     
  105. GIAN CARLO ha scritto:
  106. @Blurunning, fammi sapere come è andata !

    @Marco C, pensa a portare a casa la pellaccia con un buon time e vedrai che sarà una vera goduria.

    @Emiliano, pura verità!

     
  107. Anonimo ha scritto:
  108. OK OK, eccoti il mio resoconto...purche` mi perdoni gli accenti sbagliati da una tastiera non italiana! :O)
    blurunning

    Questa era la mia prima competizione dal Novembre 2010 , quando un infortunio mi fatto capire che correre ~70 km alla settimana non era piu` cosa da ripetere. Da allora tanta bici, alla quale mi sono davvero appassionato, mista a nuoto e potenziamento in palestra (spinning, corsi les mills ecc). A Gennaio di quest`anno, scomparsi definitivamente i postumi da infortunio (non quelli psicologici pero`!) la tentazione di riprendere a correre e` stata troppo forte. Ho ricominciato, promettendomi non piu` di 2-3 uscite settimanali. Quindi, quale migliore occasione per un sondare un po` lo stato di forma dei primi due mesi di allenamento (senza nessuna tabella, spesso senza garmin) con una partecipazione ad una 10 km organizzata localmente? Mi prometto di correre senza Garmin, senza ansie da prestazione e mi iscrivo. Anzi, decidiamo di andare con tutta la famiglia, quasi come fosse una scampagnata domenicale alla volta degli stupendi paesaggi di Selfkant, nella Germania occidentale, al confine con l`Olanda. Prometto a moglie e cuccioli di stare un filino sotto i 5` al km, e gli suggerisco di attendermi all`arrivo non prima di 50 minuti. Alla partenza mi ritrovo con il Garmin al polso, ma mi prometto di non guardarlo. La partenza e` un disastro, troppo affollata, tanto che la pressione della gente attorno mi fa ricordare di premere “start” solo dopo un centinaio di metri. Troppa gente, supero sfruttando il marciapiede quando, poco dopo...tliin...mi accorgo di aver scordato di disattivare il lap automatico di ogni Km (mannaggia l`ho combinata grossa!). Non resisto e guardo: 4.02. Mi prometto di rallentare...quando ecco che un tizio mi si mette alle calcagna, in copertura dal vento. Me lo portero` dietro fino al quinto km, e per colpa sua e per il tentativo maldestro mio di liberarmene, i dati del garmin mi dicono faro` nei successivi km 4.17, 4.22, 4.17, 4.24. Ecco il ristoro dei 5 km e il tizio e` cotto, indugia a bere e ne approfitto per allungare, tuttavia senza spingere. OK ora posso rallentare, non lo vedo piu`...mi guardo intorno e mi ritrovo solo, senza il tiizio dietro mi ritrovo senza motivazione e riferimento...siamo in piena campagna...il vento che soffia, la stanchezza che affiora. Decido di andare a prendere quello davanti a me, ci riesco (tliin..6 km..4.30). E` un omone alto almeno 1.95 m e riesco a mettermi in scia. Seguiro` semplicemente il suo ritmo fino all`arrivo, 4.39, 4.35, 4.35...ecco le ultime centinaia di metri e lui scatta...seguo a ruota, per poi ricordarmi che sono qui solo per divertirmi e lo lascio andare....tliin 4.19...gli ultimi metri e chiudero` a 44.19 (media 4.24). L`omone viene a stringermi la mano e i miei cuccioli ad abbracciarmi...con Lucas che mi chiede “Papa` quando mi porti a correre?”.

     
  109. GIAN CARLO ha scritto:
  110. @Blurunning, se ci mettiamo anche Lucas ...direi un trionfo.
    Certo fare la seconda parte 1.30 + lenta della prima mi dice almeno 3 cose: non sei ancora ben allenato, hai grossi margini... ma anche che potevi gestire meglio

     
  111. Anonimo ha scritto:
  112. analisi spietata ma verissima. Il risultato voglio tuttavia prenderlo con ottimismo, vista la lunga assenza. Ottimista anche per il fatto che oggi ho fatto la prima uscita da domenica e non avevo risentimenti muscolari (nonostante 30 km di bici ieri). Anche oggi saltato il pranzo di lavoro pur di far questa uscita...e` che si lavora troppo in Germania! Talvolta vi invidio un po` da quassu`! :O)
    #blurunning

     
  113. GIAN CARLO ha scritto:
  114. @Blurunning, non entriamo nel merito del lavoro, io su 38 ore ne lavoro(sul serio) 37.50 ...ho solo la fortuna che quasi sempre vado al lavoro a piedi.
    PS
    In Italia si guadagna molto meno(e io sono tra quelli)

     
  115. Anonimo ha scritto:
  116. Purtroppo hai ragione...io come ricercatore in chimica farmaceutica sarei sul lastrico in Italia e senza posizione stabile. Ma dopo 8 anni all`estero voglio ancora credere dhe prima o poi riusciro` a tornare, fosse anche da pensionato!
    Buona "maratona di scarico" domenica!
    #blurunning

     

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

Per ora ho visto solo i puntini

Per ora ho visto solo i puntini

Contatore ripartito il 10/10/2009

Lettori fissi