Infortunati di tutto il mondo unitevi....Auguri da Bahia Er Califfo

Pubblicato da GIAN CARLO giovedì 18 dicembre 2008

Giuntami questa mail ve la giro in post, mantenendo fede al principio che questo è uno spazio aperto a chi ha qualcosa da dire sulla corsa. Con l'occasione io per primo ricambio gli auguri che Er Califfo da Bahia(Brasile) ci ha mandato.

Gentile Giancarlo, sarebbe per me un onore se mi concedessi una tantum il tuo blog per pubblicare un articoletto di auguri (e divagazioni) per tutti i bloggers, corredato da una foto del Califfo nel suo habitat naturale (è giusto che i bloggers conoscano la mia faccia, no?) che collocherai in testa all'articolo.

Leggo con tristezza di quanti sono stati ultimamente costretti a fermarsi ai box. Piogge? Umidità? O anche le fatiche maratoniche autunnali? Checche ne dica il mio padrone di casa Giancarlo, secondo il quale, soprattutto per noi vecchietti, è più pericoloso fare ripetute veloci che maratone... Sono con voi, mi sono fermato per 2 settimane a causa di un tendine d'Achille che ogni anno quando arriva l'estate mi costringe a stop che raggiungono anche i 6 mesi, per poi guarire per incanto quando rimetto piede a Roma in maggio. Ho ripreso martedì con 8km a 6', fc 140, oggi meglio, 11km a 5'40. In sole 2 settimane sono peggiorato di 1' al km, non può essere solo il deallenamento. In queste 2 settimane ho fatto da guida diurna e notturna a un amico che mi è venuto a trovare a Salvador de Bahia (dove vivo da 10 anni): sfiancanti gite in spiagge tropicali, famotardi, dormire poco, locali notturni, alcool, un pacchetto di sigarette al giorno, insomma un revival della vecchia vita spericolata di cui spesso ho nostalgia (avranno i miei infortuni anche una componente psicosomatica?), con tanto di rimorchio (almeno qui, se ti spacchi, hai il premio, in Italia manco quello)... ma perché le donne sono più disponibili quando fai una vita che ti spacca la salute? Rielaborando personalmente le teorie di un grande scienziato, il biologo Richard Dawkins ("Il gene egoista"), le donne preferiscono quelli che si spaccano, i deboli, i malaticci (al contrario delle teorie canoniche) perché statisticamente MUOIONO PRIMA! Così possono ereditare, darsi ad altri uomini e spandere ulteriormente i propri geni. Il tutto avviene, logicamente, a livello biologico/inconscio e, naturalmente, a livello statistico (non tutte le donne si comporterebbero così). A livello cosciente si DEVE parlare di "amore". Beh, vabbè dai, è una teoria tra il serio e il faceto.... 85% di serio... Prometto di tornare a fare il bravo bambino e depurare presto i polmoni. Del resto era da luglio che facevo ripetute e mi ero scocciato: adesso, piano "invernale" con corsa lenta, media e potenziamento, almeno fino a dopo carnevale, se non mi spacco di nuovo. Auguro a tutti buone feste, buoni recuperi dagli infortuni e disintegrazione dei propri personal best nel 2009... e se i personal best non vi interessano, buone corse!
Luciano er califfo.

74 commenti

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

  1. Anonimo ha scritto:
  2. azz, che velocità! grazie giancarlo! luciano er califfo.

     
  3. R. Davide ha scritto:
  4. Tanti auguri er califfo!! nella tua teoria fai anche un 90% di serio. ciao

     
  5. GIAN CARLO ha scritto:
  6. @Luciano, l'ho postato mentre facevo 3 pratiche ONline con il pubblico davanti giocando sulle finestre...in realtà con la tastiera vado a 3 al km.

     
  7. Andreadicorsa ha scritto:
  8. grande Luciano il tuo stile di vita è stupendo, è come quello che piacerebbe fare a me, sole spiaggia, donne, amici, alcol, sesso, droga, rock'n roll!!!e un pò di corsa ogni tanto per non far crescere troppo la panza....
    mi spiace x i tuoi tendini, dai che un pò alla volta passerà e i ritmi di corsa torneranno i quelli di prima...
    ti auguro un buon Natale!!!
    E tu Giancarlo, con la tastiera te lo mangi Calcaterra!!!!!!

     
  9. Anonimo ha scritto:
  10. giancà, ma insomma che katzen di lavoro fai? assicurazioni? er califfo.

     
  11. Yervs ha scritto:
  12. Er Califfo, sei un MITO. Io sono stato 3 anni fà in Brasile e proprio li a Bhaia. Ho anche trascorso 10 gg al MOrro!!! Indimenticabile. Un salutone

     
  13. Anonimo ha scritto:
  14. r.davide, anche 92... troppe ne ho viste donne meravigliose che dopo il matrimonio e la riproduzione diventano delle anaconde... sembra che anelino alla separazione, fanno di tutto per causarla... er califfo.

     
  15. Danirunner ha scritto:
  16. Ciao Luciano, innanzi tutto ti ringrazio per gli auguri che hai fatto sul mio blog per il mio stop pubalgistico e che contraccambio naturalmente per il tuo di malanno stagionale, e poi ti auguro di cuore buone feste e un nuovo anno alla grande!!!

    Ah dimenticavo, ciaaaaooo Giancarlo, sei il Calcaterra della tastiera)))

     
  17. Anonimo ha scritto:
  18. grande andrea, sarei disposto a scambiare un anno della mia vita per un tuo titolo mondiale. purtroppo quel tipo di vita mal si coniuga con un allenamento serio. visto che in passato mi sono sfogato abbastanza, oggi faccio il bravo... o quasi. er califfo.

     
  19. GIAN CARLO ha scritto:
  20. @Tutti, fate come foste a casa vostra !

     
  21. Francarun ha scritto:
  22. Certo che te Califfo sei proprio un califfo, vivi da pascià, ti invidio, goditi il tuo bel sole, le donne, l'alcool, e tutto quello che ti va di fare.....sei un bell'esempio !

     
  23. Anonimo ha scritto:
  24. yervs! e me lo dici così, solo adesso? io sono stato al morro nel 2000, alla 3a praia. che vita, eh? a salvador giro spesso al porto da barra (la foto è stata fatta lì), hai conosciuto gente lì? magari ci siamo incrociati... er califfo.

     
  25. Michele ha scritto:
  26. ciao Califfo è un piacere vederti,non pensare male non mi piaci :)Simpatica la teoria ma è un pò misogina, se veniamo da quelle parti chiediamo di te così incontrando uno o più blogger alla volta riprendi la tua vita dissoluta a tempo pieno :)I tuoi capelli lunghi parlano chiaro sei un amante della vita rock o sbaglio ?

     
  27. Anonimo ha scritto:
  28. danirunner: grazie.
    francarun: se fossi mia moglie, o una suora carmelitana, mi considereresti ancora un bell'esempio? scherzo, grazie.

     
  29. Anonimo ha scritto:
  30. per i runners di sesso femminile: adesso avete un'idea dell'estetica der califfo... a maggio sto a roma... fatevi i vostri calcoli (meno male che la foto di prospetto non mette in evidenza l'importante NASCA). er califfo.

     
  31. Anonimo ha scritto:
  32. caro michele, sai com'è, spirito di contraddizione... ho visto che molti runners sono un po' pelatini... in realtà i capelli li ho tagliati da poco (erano lunghi il doppio) che mi cominciavano a cadere causa stress da mogli... comunque sì, sono un rockettaro (anche jazzettaro) e suonicchio pure la batteria. er califfo.

     
  33. uscuru ha scritto:
  34. aoh! appena t'ho visto m'e' venuta in mente "ANVEDI COME BALLA NANDOO"
    grande!
    finalmente hai un identita' ...visiva.
    quanno vieni a roma te lo do' io un consiglio x il tendine.
    assomigli a qualcuno ke conosco.. ma adesso non mi ricordo.
    se ti mando un invito da google puoi aprire un blog e con google talk puoi stare in contatto permanente, mandami una mail.
    ciao.

     
  35. La Polisportiva ha scritto:
  36. Grande Califfo, anche musicofilo!
    Salutami il "Caetano de Bahia".

     
  37. Fatdaddy ha scritto:
  38. Grande Luciano, approfitto dello spazio "pubblico" per contraccambiare a te (e a tutti) i saluti e gli auguri...
    Certo è ora che tu ti faccia un blog tuo, no? ;)

     
  39. GIAN CARLO ha scritto:
  40. @Tutti, sempre disposto ad accettare le mail der Califfo(che fanno pure un bell'audience) mi associo all'invito partito + o meno direttamente da Uscuru e Fatdaddy di farti un blog.
    Trattasi di cazzata super, non serve nessuna particolare conoscenza informatica.... e di sicuro arricchiresti il mondo dei Blogtrotter....non fosse altro perchè scrivi dall'altra parte dell'Oceano.

     
  41. Anonimo ha scritto:
  42. UAU....non vedo l'ora....
    una runner femminile.

     
  43. Micio1970 ha scritto:
  44. Grande califfo ... sei esattamente (dal punto di vista visuale ...) l'opposto di quello che mi sarei immaginato: desumere la fisiognomica dalle parole del resto è magia ... che non fa per me! Poi la citazione del grande Richard Dawkins (grandissimo il suo libro ...) vale 2'50'' al km!

    In bocca al tendine o ad Achille se preferisci ...

     
  45. Lucky73 ha scritto:
  46. Ma non sembra Renato Portaluppi? Ex giocatore della Roma degli anni 80 famoso più per le sue serate a donne che per i goal?
    ehehe auguri e complimenti per i dorsali caro omonimo!
    Ciao!

     
  47. GIAN CARLO ha scritto:
  48. @Lucky, Renato portaluppi bazzicava spesso per il quartiere e giocava a fare il tiratardi negli anni in cui lo facevo pure io.... si un'assonanza c'è.
    Solo che renato ha trovato l'America qua invece er Califfo l'ha trovata la

    @Micio, ho fatto uno scoop ?
    Direi di si !

     
  49. franchino ha scritto:
  50. Proprio qualche giorno fa leggendo uno dei commenti di Luciano pensavo che alla fine pur non avendo un blog suo è comunque uno di noi! E mi chiedevo, chissa perchè poi, chissà che "tipo" è... eccomi accontentato!
    Grande califfo, ti auguro di rimetterti al più presto per i tuoi tendini anche se credo di aver capito che è un problema ciclico mannaggia. Per il resto un pizzico di sana invidia per la tua vita la provo, goditela tutta!

    Ciao!

     
  51. Furio ha scritto:
  52. Luciano fai la bella vita non c'è che dire; mi chiedo come faccia Gomes a essere tanto ligio alla corsa.. ma vive in Brasile?

    @Franchino
    Vero, Luciano è effettivamente parte del movimento bloggeroso.. fortunatamente è ovunque e quando non c'è, personalmente ne sento la mancanza.

     
  53. Diego ha scritto:
  54. Ciao Califfo,
    questa sera quando sono arrivato a casa mia moglie mi ha detto: "sul blog di Giancarlo c'è la foto del Califfo, come te lo immagini ?" Non ci crederai ma ho azzeccato !!!Tanti auguri anche a te di buone feste e in bocca al lupo per il tendine.

     
  55. GIAN CARLO ha scritto:
  56. @Furio, Gomes quando ha tagliato il traguardo di New York è stato accolto dal bacio della compagna(moglie ?) ed era molto bella.
    Un po' la logica di Totti...dposato con una bella ma poco farfallone...invece Adriano(Brasiliano)...lasciam perdere.

    @Diego, spero che tua moglie si sia fatta una risata...magari con invidia per la spiaggia visto il clima di questi giorni. Mi preoccupo come gestore dello spazio "libero"

    @Franchino, non ti abbiamo deluso !

     
  57. albertozan ha scritto:
  58. Luciano uno di noi..con o senza blog!! Ma organizzare tutti quanti una bella spedizione a Bahia no? fanno qualche bella corsetta da quelle parti?

     
  59. Anonimo ha scritto:
  60. giancarlo, pazienta fino a maggio, a roma apro il blog. oh, se l'audience ti fa incassare qualcosa, voglio la commissione! er califfo.

     
  61. Anonimo ha scritto:
  62. uscuru, si vede che pure io sono scuru?

    polisportiva, caetano sta più a rio che a bahia, sia lui che gilberto gil sono grandi compositori. qui vive cristiano de andrè con dori ghezzi, nonchè jimmy page!

    fat, sono troppo ignorante in informatica.

    micio, achille ha rotto! perchè non se ne rimane stecchito sotto le mura di troia?

    lucky, renato portaluppi (qui detto "gaucho") ora fa l'allenatore del fluminense, c'ha na faccia che pare un capomafia.

    franchino, grazie della considerazione, allora fu telepatia.

    furio, sei un amico. marilson gomes do santos vive nell'interno, dove fa più fresco, in campagna, dove non ci sono discoteche...

    diego, mi conoscono addirittura le mogli dei bloggers?

    giancarlo, ti mando le foto della ragazza di adriano? vale la pena...

    albertozan, proprio lo scorso fine settimana al parco dove mi alleno hanno fatto una gara di cross (salite e discese al 25%), una 24ore e una 48ore. gare ne fanno ma alle 9, quando il sole ti uccide, non partecipo mai.

    runner femmina anonima, non mi fido, mi sa che sei un gay.

    ad alcuni volevo dire che se non commento i loro blog magari è perchè non mi è permesso come "anonimo". mo' vado a dormì che domani alle 5 se corre!
    luciano er califfo.

     
  63. Buon Giorno, Fratellone,

    scommeto che la caviglia comincia a migliorare sensibilmente. Oggi una lunga pesalata e sentirai che si comincia a sciogliere. O sbaglio?

    Da bastian contrario di un bastian contrario, quale Luciano è, lo prego di non aprir alcun blog, di non metter su casa. Il Califfo lo preferisco libero e selvaggio, elettrico cavaliere dell'etere informatico, che punge quando meno Te lo aspetti.

    A Tutti non ancora Buon Natale, ma sicuramente Buona, anzi Ottima giornata,

    Stefano

     
  64. GIAN CARLO ha scritto:
  65. @Stefano of course, buongiorno a te e a tutti..Er Califfo dorme!

     
  66. Daniele ha scritto:
  67. Dopo lo spavento iniziale alla vista della foto, alla fine sono anche contento di dare un volto all'esperto de noantri.

    Come Califfo mi sembra proprio una copia dell’originale, direi però venuta abbastanza bene.

    Mi tiro fuori dal gruppo di tutti quelli che lo invidiano e lo riempiono di complimenti per questa vita da dannato, mi tengo la mia che mi piace molto… Saluti a Bahia…

     
  68. Mic ha scritto:
  69. Ciao Califfo, io invece non ti immaginavo così, ma con capelli cortissimi e brizzolati, qualche anno in +. Invece la posa e l'atteggiamento, è quello che pensavo. Mi fa sempre piacere leggere le tue nuove e prendo molto sul serio il tuo auguri per demolire qualche personale. Sai una cosa? è da un pò, ancora prima che si bazzicasse dalle parti dei blog, che ci penso, ma adesso con tutto che sembra andare a puttane mi farebbe ancora + voglia una scelta di vita come la tua! Magari ci si vede un giorno alla partenza della corriBahia! :-) Ciao e stammi bene.

     
  70. GIAN CARLO ha scritto:
  71. @Daniele, mi fa piacere che la tua vita ti soddisfa...io pure non mi lamento, ma un paio di mesetti a Bahia me li andrei a fare....di corsa!

    @Mic, mi aspetto una tua foto con presentazione annessa...prima che fuggi a bahia anche tu!

     
  72. Ale_1957 ha scritto:
  73. Ciao Califfo, ringrazio e ricambio gli auguri!
    Sarà strano ma appena ho visto la foto mi pareva di averti sempre pensato così.
    Allora ti dico una cosa "alzati dalla sdraio e mettiti subito a scrivere il tuo blog...e non dire che non sai come si fà".

     
  74. Ale_1957 ha scritto:
  75. ...dimenticavo...un saluto anche al "padrone di casa".. CIAO COACH !!

     
  76. Paolino73 ha scritto:
  77. Grande Califfo,auguri di buone feste e rimettiti presto dall'infortunio.
    Beato te che ti godi la vita in quel paradiso che è il Brasile

     
  78. Mic ha scritto:
  79. Giancarlo: mi fa piacere il tuo invito, ma credo di essere abbastanza riservato, ...però non si sa mai. E allora prendo l'impegno che se faccio il personale sulla mezza, o magari l'h e 11 che cerco, ti mando la foto dell'arrivo col tempo. Eppoi non si sa mai che capiti dalle parti di Roma, ti pare? Ricordo che mi parlavi bene della Roma-Ostia e sarebbe una buona scusa per visitare la Città eterna e conoscere un pò di voi blogger.

     
  80. Igor ha scritto:
  81. Ciao Califfo, contraccambio gli auguri. E pensare che io l'anno scorso in questo periodo passavo le mie giornate come te nella foto, anche io in Brasile ma un po' più a nord, Recife! Quabto ti invidio... quanto vorrei essere io li spaparazzato al sole con una bella Cerveja gelada,... mi manca tantissimo il Brasile e non vedo l'ora dell'anno porossimo quando se Dio vuole passerò il Natale nel mio amato Brasile... Saudades Igor

     
  82. GIAN CARLO ha scritto:
  83. @Igor, io casco dalle nuvole...un nome da Russo...un uomo che corre (e pure forte) tra le nevi e hai un indole Brsileira ?

    @Mic, ti aspettiamo alla Roma-Ostia, ma pensaci...una foto magari mentre corri(non in primo piano esagerata come Er Califfo, con 2 righe di accompagno... come se dice a Roma...che ce vò !

    @Alessandro, grazie che anche tu sponsorizzi il nuovo Blog

    @Paolino, nevica oggi in Piemonte ?

     
  84. Anonimo ha scritto:
  85. allora, ragazzi, mi sono svegliato alle 5, 8km+potenziamento+allunghi, mentre correvo ho litigato con un brasiliano razzista contro gli stranieri e siamo finiti in commissariato, insomma tutto come sempre.
    volevo dire che mi fa piacere sentire il vostro calore... vorrei sentire qualche ragazza oltre francarun (è impegnata...), eh, eh, eh...

    stefano, l'ira di achille pare placata; mi preferisci senza blog, tu sì che mi capisci.

    daniele, la pace sia con noi; meno male che ti ho spaventato. il califfo "originale" (de che?) è un peracottaro, incomparabilmente meglio la "copia".

    mic, mica male il 44enne, eh? l'italia è destinata a tornare a essere 3° mondo: scappate se potete.

    ale1957, ho una foto ancora più indicativa: sbracato sull'amaca coi capelli lunghi il triplo. purtroppo non ho lo scanner.

    paolino73, grazie. mi ritengo felice ma... il paradiso non esiste.

    igor, in spiaggia la situazione è gravissima, è appena finito l'anno scolastico e le ragazze si stanno riversando, tutte in perizoma... (fio dental = filo interdentale): ho il testosterone che mi fuma dalle orecchie e dalle narici. un mio amico 55enne incredulo: "na vorta je dovevi levà le mutanne pe' vede' le chiappe, mo' je devi levà le chiappe pe' vede' le mutanne"!!!

    er califfo.

     
  86. GIAN CARLO ha scritto:
  87. @Califfo, l'ultima battuta è vecchia, l'ha detta tempo fa(un paio d'anni) Panariello...ma ti concedo che in Brasile non l'hai sentita.

     
  88. Alvin ha scritto:
  89. Ero convinto di avertelo lasciato un ora fa il mesaggio tanto che appena son entrato nel mio blog ho detto e mo è cieco? son tornato qui ed effetivamente non si è pubblicato...dev'essere il destino...ma ci riprovo:
    AUGURI LUCIANO!

    P.S. Non dico un Blog ma almeno un accont google ce lo regali per natale con na foto "Brasiliana"?

     
  90. GIAN CARLO ha scritto:
  91. @Alvin, mi fa piacere che sul mio blog sia definitivamente scattata la pace.

     
  92. Anonimo ha scritto:
  93. giancà, la battuta dell'amico è di 4 anni fa...

    alvin, grazie. account google? e che roba èèèè????

     
  94. Fatdaddy ha scritto:
  95. Il mago della Valpantena prevede il raggiungimento del record di commenti per questo post, surclassando il precedente (cos'era, quello su Galloway?)! :D

    Tarallucci e vino? Ottimo, se magna e se beve!!

     
  96. Anonimo ha scritto:
  97. fatdaddy, no, i record dei post del padrone di casa non si toccano. guarda, per rispetto a giancarlo sto rispondendo a più persone possibile nello stesso commento. vedete come sono delicato? luciano er califfo.

     
  98. GIAN CARLO ha scritto:
  99. @Fatdaddy, Sul record dico che non c'è possibilità ho fatto un volta 106, una 83 poi 82 2 volte 79 un 75 e svariate over 60
    Non per frenare Luciano, ma ora parte un altro post, tanto dopo 24 ore già si è quasi raschiato il barile.

     
  100. ugo ha scritto:
  101. ....Avevo scritto un post,profondo e pieno di considerazioni strappalacrime sul califfo.....è saltato tutto con l'interruzione della corrente,segno del destino??? un saluto da parte mia a Luciano ed a tutti gli inserzionisti.un in "bocca al lupo" ed un grazie al padrone di casa che confido di conoscere presto sui campi di battaglia!!!!

     
  102. GIAN CARLO ha scritto:
  103. Ugo una tua foto e 2 righe di presentazione e qui sei in pasto alla blogger comunity

     
  104. Diego ha scritto:
  105. @Califfo,
    Anche mia moglie segue i blog .
    Gli piace curiosare !
    Miiiii.....sicula e.......

     
  106. ugo ha scritto:
  107. Al contrario di te, sono mezzo negato al computer,comunque se mi dai un indizio per trovare un indirizzo di posta elettronica, qualche foto furbetta e di qualche anno fa te la mando, insieme a qualche riga che mi farebbe piacere usare argomento di sondaggio.
    Naturalmente e come per te di 15/20 anni fa, quando Eolo sferzava i miei capelli e la mia folta chioma ritmava il gesto atletico ed ad intermittenza ostruiva la visuale ai miei profondi occhi neri!!!!
    ......Perchè sono diventato calvo?
    La mia è stata una scelta esistenziale con i CAPELLI ALLA CALIFFO non ci sarebbe stata concorrenza, per il resto la natura è stata molto BENEVOLA nei miei confronti!!!

     
  108. Pimpe ha scritto:
  109. ... non ci credo.. sono l'ultimo ?
    ma no ,dai ! non ci posso credere.. !
    il Califfo !! grande...
    ieri sera ero a cena ed oggi ho cazzeggiato prima di arrivare (ore 22:20 circa) al blog di Giancarlo e vederti in foto :-)
    Grazie per gli auguri che contraccambio...
    a presto
    Pimpe

    ciao Giancarlo

     
  110. Furio ha scritto:
  111. @Califfo
    Le discoteche non sono tutto..
    Dei due mesi che ho passato in Venezuela, il primo a Caracas è stato meno bello del secondo in Guaiana (entroterra).
    ;-)
    @Gian Carlo
    Che fai parli male di un Interista e bene del pupone?!

     
  112. Anonimo ha scritto:
  113. ciao ugo, è andata via la luce? lassù qualcuno mi ama, anche se io non amo lui... gli orixàs mi proteggono.

    diego, sicula è? la mia ex italiana più importante trapanese era (oggi vive in brasile pure lei).

    furio, hai ragione. per "certe cose" in una società sana non c'è bisogno di discoteche.

    pimpe, sono fulminei! ti distrai qualche ora e rimani ultimo. so' tremendi sti bloggers!

     
  114. GIAN CARLO ha scritto:
  115. @Tutti, è stato un bel post, grazie al Califfo, anche se non fa il blog qui è bene accetto.

    @Ugo, il mio indirizzo di posta elettronica c'è, lo prendi dal profilo.

     
  116. ugo ha scritto:
  117. Non era un tentativo di sentenziare ma un pò come molti hanno cercato di farsi una idea dell'immagine di Luciano partendo dai suoi scritti, anche io ho tentato questo percorso cercando però di non collocare un volto alla struttura mentale ma di soffermarmi semplicemente a questa ultima.
    Te l'ho detto Lucia' ,per una volta, che avevo scritto cose benevole, mi sa che a quello lassù gliene hai date da farti perdonare e forse un pò in....zato con te potrà pure essere, poco male perchè tanto dicono che all'ultimo "se fà sempre in tempo" a buttarla sul patetico e non si sa mai....
    Riassumo perchè questi quaggiù interessano almeno quanto!
    Di Luciano si può non condividere certe opinioni ma va sicuramente apprezzata e sottolineata la coerenza mentale, la sua incapacatà di tollerare qualsiasi forma di ipocrisia e stupido perbenismo, di tutti noi si può dire che siamo figli del nostro tempo e quindi condizionati dalla nostra società nel bene e nel male e con tutte le sue contraddizioni.
    Di Luciano mi viene da pensare che se fosse vissuto 500 anni fa o se vivesse tra 500,sarebbe sempre, esattamente lo stesso e cioè luciano er califfo.
    Ho l'impressione che viva una sorta di solitudine cosmica, forse vittima della sua stessa intelligenza, della sua cinica onestà intellettuale e della difficoltà che spesso persone come lui hanno di collocarsi nel mare di Mediocrità nel quale viviamo, l'ho buttata lì per fare un pò di effetto, dico e ribadisco forse, ma in fondo da quando lo conosciamo tutti noi siamo un pò più ricchi....e forse anche lui!!!
    Credo e spero che la corsa dia spazio anche a questi argomenti e ringrazio ancora Gian Carlo per l'ospitalità, ma credo che i suoi post abbiano così tanto "meritato" successo perchè sa guardare alla corsa come semplicità di gesto, ma anche alla complessità della mente che la muove e la condiziona in tutte le sue forme !
    Se dormite.....vi capisco!

     
  118. Anonimo ha scritto:
  119. ugo, non credo che farò come l'anarchico alla fine del film di manfredi "per grazia ricevuta", e sono convinto che il guardiano dei cieli, al racconto delle mie marachelle, dopo una sonora risata e una sberla, mi farebbe entrare di buon grado. e magari riuscirei pure a fargli cambiare idea su certe questioni! è bello quello che dici di me, se sono stato utile a qualcuno sprizzo felicità e sicuramente per me gli elementi di arricchimento non sono mancati. bel colpo della tua intelligenza e intuizione l'aver compreso la mia "solitudine cosmica", dettata da un atavico pessimismo della teoria (ma sono un ottimista dell'azione) e manifestata da quella mia espressione corrucciata della foto, copia perfetta di una foto di quando avevo 7 anni: no, non sono proprio un giullare di corte, non mi piace molto la società in cui vivo (non parlo del brasile o dell'italia). ma se ci pensi bene, cosmicamente soli lo siamo tutti e nell'attesa del nulla eterno vorrei ribadire il piacere del tepore che le vostre manifestazioni di amicizia mi hanno dato... anche una bella litigata può scaldare (auguri a teresa e alla "setta degli arancioni", eh, eh, eh), è sempre rapporto umano, rottura della fredda stasi. grazie ancora a giancarlo, che ci ha permesso non solo di parlare di corse, ma anche di Uomini.
    luciano er califfo.

     
  120. Sarah Burgarella ha scritto:
  121. Bleah.

     
  122. Anonimo ha scritto:
  123. Ciao Luciano, vista l'esigua presenza di voci femminili su questo Blog,a parte Franca che saluto e per la quale faccio il tifo non solo come donna ma anche come atleta, mi faccio coraggio e superando il "timore reverenziale" nei tuoi confronti, ti scrivo...faccio parte anch'io della "setta degli arancioni" e frequento questo Blog poichè vi si leggono spesso cose interessanti, a parte l'ultimo commento che sinceramente non capisco.
    Ho avuto modo di seguire il Califfo-pensiero, trovandomi spesso in accordo e qualche volta in disaccordo. La tua foto mi ispira simpatia, ma perchè provo un sottile senso di disagio nel comunicare con te?
    Che derivi proprio dal fatto che sono una donna? Metti spesso fra te e gli altri una sorta di filtro ma ho l'impressione che questo filtro si modifichi o si rafforzi in presenza di un soggetto di sesso femminile.
    Vero è che, alla faccia dei luoghi comuni che vogliono l'uomo superficiale e la donna sensibile, trovo che molto spesso gli uomini siano capaci di pensare e di esprimere, anche nell'agire, cose bellissime mentre noi donne pecchiamo talvolta di superficialità nella presunzione di ritenere che certe sensibilità siano esclusive del nostro genere...il Post di Ugo, il tuo,persone come Mathias e Giancarlo regalano momenti di riflessione, di te emerge qualcosa che solitamente nascondi e che rende la tua persona carica di un'umanità che sinceramente apprezzo. Non sono molte le donne che corrono rispetto agli uomini, sarebbe interessante comprenderne le ragioni, io con la corsa ho avuto modo di scoprire aspetti di me che non conoscevo, la corsa è un viaggio dentro sé stessi e un'esperienza faticosa che ti costringe a mettere a nudo i tuoi limiti e a fare i conti con i tuoi reali valori...che abbia ragione Luciano er califfo quando ci confida la sua fobia per una specie da lui identificata come "donna anaconda", distruttiva e autodistruttiva?
    Un saluto, Jackie.

     
  124. Marco ha scritto:
  125. Luciano, ti immaginavo, non so perche', praticamente come sei; o meglio: vista la foto mi e' parso di vedere qualcuno gia' visto o conosciuto.
    Da quello che scrivi e da quel poco che ho scoperto della tua vita e del tuo modo di vivere quello che mi viene in mente e' che sei, un po' come dice Ugo, un uomo senza tempo, "valido" sempre. Come certe canzoni che quando le senti ti dici "questa l'avessero fatta negli anni '60, o negli '80 o quando volete, avrebbe avuto comunque successo".
    Insomma mi piace la tua schiettezza e il tuo modo diretto di porti, indipendentemente dalle idee che possono essere uguali o diverse.
    Saluti e auguri!
    Marco "Zanger"

    PS: sia maledetto Achille e tutti i suoi discendenti!!!

     
  126. Anonimo ha scritto:
  127. marco zanger, allora sono un "archetipo"! io ti seguo ma il tuo blog non mi permette di commentare come "anonimo".

    sarah burgarella, finalmente qualcuno che sinceramente mi dimostra la sensazione di voltastomaco che gli causo. adesso mi sento meglio, mi stavano preoccupando le troppe e inaspettate espressioni di amicizia ricevute: ho avuto il terrore che mi stavo trasformando in una specie di madre teresa di calcutta... "ho una paura tremenda che mi canonizzino" (f.nietzsche).

    jackie, bel commento, con tanta carne al fuoco. potrebbe sembrare incredibile quel "sottile senso di disagio" che provi nel comunicare con me, se non fosse che la stessa cosa, un misto di repulsione e attrazione, me l'hanno espressa molte donne. una mia cugina mi disse: "non so perchè ma mi metti in soggezione", l'interpretazione psicoanalitica me la tenni per me. quel filtro di cui parli forse è più probabile che siate voi donne a porlo quando mi leggete, visto che ho colloquiato di rado con donne, ma, in un modo o nell'altro, è normale che, in presenza di emanazioni ormonali dell'altro sesso, la comunicazione differisca... almeno quando l'interlocutore dell'altro sesso emana qualcosa che in qualche modo modifica la nostra orbita, anche di un'inezia. quando comunichi con altri uomini senti lo stesso disagio?
    posso sembrare misogino o maschilista ma non è vero: infatti vorrei vedere le donne nelle miniere di carbone (eh, eh, eh!)... dai, era una battuta sdrammatizzante tra il serio e il faceto (85% serio). sono un uomo e porto avanti i miei interessi, solo non mi appecorono alla liturgia della "dea anaconda", come a nessun altro padrone. gli uomini di oggi mi sembrano troppo appecoronati e non si rendono conto che non fanno che perdere il rispetto di coloro alle quali si appecoronano. perchè la razza umana ammira il capobranco, la sua "cattiveria" è garanzia di sicurezza e sopravvivenza. siamo ancora e saremo sempre animali. come un lupo nella notte...

    luciano er califfo.

     
  128. Marco ha scritto:
  129. @Luciano: manco lo sapevo che il mio blog non permetteva commenti anonimi! ora ho modificato le cose e quindi sei il benvenuto (come tutti gli altri!) ogni volta che vorrai lasciare un tuo contributo (sia esso una critica o un apprezzamento oppure un semplice commento).
    Ciao
    Marco

     
  130. GIAN CARLO ha scritto:
  131. @Tutti, donne anaconda, solitudini cosmiche... immutanili nel tempo e nelle convinzioni...ma la notte dormite ???
    Io di distinzioni tra uomo e donna ne vedo (e ne provo)fondamentalmente una il resto ci bado poco :-)

     
  132. Anonimo ha scritto:
  133. Il senso di disagio che ti ho espresso non ha nulla a che vedere con attrazioni e repulsioni o emanazioni ormonali, deriva dalla consapevolezza di avere a che fare con una persona in qualche modo prevenuta nei confronti delle donne e che di conseguenza usa un filtro particolare..e la tua risposta me lo conferma.. insomma nessuna implicazione sessuale, solo un tentativo di parlare...
    ti saluto, Jackie

     
  134. GIAN CARLO ha scritto:
  135. @Jackie, la mia risposta infatti era solo atta a sdrammatizzare e non era rivolta a te.
    Mi riferivo più al fatto che il discorso sia era alzato ad un livello dove la mia superficialità faticava ad arrivare.
    Cmq è tutto OK, finchè c'è dialogo c'è speranza e...
    ...dato che alla Roma Ostia ti vorrei arrivare davanti...raccolgo i cocci e vado a correre.

     
  136. ugo ha scritto:
  137. Faccio solo un ultimo inciso, poi parleremo di altro e cresceremo di altro.
    Credo che tu Gian Carlo possa stare tranquillo, Jackie non ha male interpretato ne si è offesa,e neanche credo si riferisse a te, ma neanche è mio costume prendere le sue difese, sa guardarsi bene le spalle, o altro, da sola.
    Credo solo volesse dire che è picevole scrivere su un blog come il tuo nel quale prima di essere donna o uomo o indipendentemente dal fatto di essere genere maschile o femminile, scrivono persone ed atleti.
    Che Jackie sia una atleta non si può mettere in discussione, quanto poi dietro l'atleta vi sia una persona che paga con il sacrificio e con un impegno mentale intenso i suoi risultati non possiamo saperlo e forse leggere senza sapere dare la giusta collocazione sia all'atleta che alla persona vuol dire negarsi la possibilità di scoprire quella parte di mondo che non conosciamo.
    Sono 8 le persone che seguo nella preparazione della maratona, di più non posso perchè non ho materialmente tempo,la metà sono donne e devo dirti che i carichi fisici e mentali ai quali si sono sottoposte le "femmine" sono indicibili quanto insospettabili. Nessuna donna ha mai interrotto la preparazione e tutte hanno ottenuto i tempi programmati!
    A proposito di allenamento....si ricomincia!!!!
    Oggi l'ANACONDA mi ha mandato a correre!!!

     
  138. Anonimo ha scritto:
  139. Scusami Giancarlo!! Non rispondevo a te, ma mi rivolgevo direttamente al Califfo e alla sua risposta, il fraintendimento nasce dal fatto che il mio commento segue immediatamente il tuo e sembra che io mi rivolga a te..O.K, chiarito tutto...vai a correre, la caviglia quindi va meglio e il sorriso sta tornando..spero di sì, non avrai mai problemi a battermi!
    Ciao, Jackie

     
  140. Anonimo ha scritto:
  141. giancarlo, non essere cinico, non apprezzi la poesia???

    jackie, tranquilla, non ci provo con le donne italiane, qui non mi manca proprio niente. anche il mio commento in cui comunicavo alle bloggers la mia venuta in italia era solo una divertente provocazione (non sia mai!), adoro ironia e autoironia anche se capisco che via web a volte non si capisca. può darsi che sia io a mettere il filtro con le donne (a me non pare): ammesso che fosse così vorrebbe dire che le vedo in qualche modo diverse, le vedo istintivamente Donne e non solo persone o atlete...grave peccato nell'attuale società desessualizzata! prevenuto? mah, ci sono cose che proprio non mando giù e se gli altri maschietti non hanno i cosiddetti per dirle, le dico io.

    eh, ugo, prima la persona, poi l'atleta, la Donna (o l'Uomo) sempre per ultimo... la Femmina e il Maschio, poi, eliminati completamente. "QUANDO FARETE DEL MASCHIO E DELLA FEMMINA UNA SOLA COSA, COSICCHE' IL MASCHIO NON SIA PIU' MASCHIO E LA FEMMINA NON SIA PIU' FEMMINA..." (vangelo gnostico di tommaso, 27): è in arrivo il regno dei cieli degli angioletti asessuati.

     
  142. GIAN CARLO ha scritto:
  143. @Jackie e Ugo, è con grande piacere che ho letto tutti i vostri interventi.
    Il post nasceva con un messaggio di auguri e con un messaggio di auguri io dico la mia ultima, lasciando al Califfo l'eventuale ultimissima.
    Buon Natale e felice anno nuovo, dove spero di incontrarvi sulle strade dove amichevolmente battaglieremo fino all'ultimo metro.

     
  144. GIAN CARLO ha scritto:
  145. azz, mi hanno chiamato ho perso time e ho commentato dopo Luciano !

     
  146. Master Runners ha scritto:
  147. Dato che non hai un blog e nemmeno una mail ti faccio gli auguri su questo "tuo" post!

    Auguri ar Califfo più forte!!!
    Buon Natale e buon 2009!!!
    ...anzi feliz Natal e feliz 2009!!!!

     

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

Per ora ho visto solo i puntini

Per ora ho visto solo i puntini

Contatore ripartito il 10/10/2009

Lettori fissi