Fiumicino, il bicchiere è mezzo.. pieno ! !

Pubblicato da GIAN CARLO domenica 8 febbraio 2009

Il titolo sembra pormi in una visione ottimistica della corsa e della vita. In realtà non è proprio così.
Avevo dichiarato nel post precedente di voler fare la Mezza Maratona in oggetto a 4.15 e così è stato con una puntualità assoluta. Quindi una corretta interpretazione dei fatti doveva dare il bicchiere tutto pieno. Purtroppo, la sensazione di fatica che ho provato negli ultimi 3-4km mi dice che per arrivare nel range previsto..mezzo bicchiere l'ho dovuto usare. La giornata è insidiosa, molto umida, ventosa con un mare incazzato nero. La pioggia si fermata 10 minuti prima del via, e quando qualche raggio di sole fa capolino tra i 2700 atleti(numeri da paura) comincia a salire l'adrenalina e la voglia di far bene. Mi riscaldo un po' da solo e un po' con Renzo per oltre 4.5km (così mi dice il gps).
La sera prima per il compleanno di Sandro (eravamo 100) inevitabilmente ho fatto tardissimo e ora la porchetta ancora sta litigando con la torta mimosa. Mi riprometto di partire sotto ritmo e andare in crescendo. Non andrà così. Entro in gabbia e trovo Marco e Stefano insieme a Uscuru.
Tutti a dire: allora 4.15 ? OK.
Via... senza sparo ??? Capisco subito che i ragazzi vanno troppo forte. Primo km 4.09. Li saluto e rallento. Stefano ha un attimo di esitazione, poi resta con me. Scalpita, respira facile e vorrebbe accelerare, lo avesse fatto forse ci lasciava lo zampino. Ecco il quinto 21.10 (5 secondi di anticipo) il GPS mi da 5km e 10 metri. Molte pozzanghere ci obbligano a slalom che fanno perdere ritmo e secondi, ma per ora non è un problema. Passiamo il ponte sul fiume e ci aspettano 2km di lungomare per tornare in zona arrivo. Ci sono dei cavalloni da far paura.
Il decimo KM è sulla linea del traguardo e il rettilineo in favore di vento ci spinge un po'. 21.11 (4 secondi di anticipo sul parziale e 42.21 9 secondi sul totale) Incredibile il GPS da ancora 10km e 10 metri. Questi 5km precisi. Ora ci aspettano 5km dove il vento è quasi sempre alle spalle. In questa fase invito Stefano alla prudenza e a gestire le energie per quando nel finale il soffio sarà contrario. Siamo nel punto più lontano, verso Ostia, si torna ecco il 15esimo 21.17 (- 2 secondi sul parziale). Non abbiamo rallentato, il GPS dice che abbiamo fatto 5030 metri e i lap erano addirittura leggermente + veloci. Comunque 1h 03.38 (ancora 7 secondi di vantaggio). Ora il vento è contro e fa male, a tratti malissimo. Ci buttiamo in mezzo a un gruppo che tiene botta. Superiamo molte persone rimanendo sempre all'interno dello stesso plotoncino. Al 19esimo è chiaro che ce l'abbiamo fatta, ma è anche chiaro che non ce la facciamo più. Alla fine... gestisci... gestisci ne è uscita fuori quasi una gara. 20esimo 21.17 (- 2 secondi il parziale ancora 5 secondi di vantaggio). Sembrerebbe un miracolo, ma per il gps questi 5km erano 4970 metri. Si gira, ora il vento è alle spalle, l'incubo è finito. Subito nuove energie affluiscono e mi è chiaro che potrei anche chiudere forte, ma non serve a nulla e lasciamo perdere. Con Stefano chiudiamo appaiati in 1h 29. 34 (6-7 secondi di vantaggio).
Sono sfinito e soddisfatto. Quesito: Dove è finito l'allenamento ed è cominciata la gara ?
Con il passare degli anni arrivare alle partenze delle gare non riposato e carico di km specie negli ultimi giorni ormai mi leva brillantezza in maniera clamorosa.
Nel salotto post gara tutti lamentano di aver perso almeno un minuto per le avverse condizioni meteo. Io non so se è vero, certo è che, quando il clima non è OK, se ci si ostina a fare il tempo poi è facile saltare.
Diciamo che scarico e riposato andavo sotto a 1h e 29, ma per andare sotto a 1h e 28 (che è l'obiettivo della Roma-Ostia) non sarebbe bastato neanche il clima ideale. Quindi, queste 3 settimane che mi separano dalla madre di tutte le mezze Maratone c'è da augurarsi che la forma continui a migliorare, ma anche di riuscire a perdere almeno un kg. Non sarà facile, considerando che da giovedì mattina sarò per 4 giorni a Roccaraso a sciare.
Comunque Juve a parte, un buon week end ricco di divertimento. Oggi anche la mia piccola ha debuttato nel campionato di pallavolo under 13 vincendo in 3 set... il papà (ed è gravissimo) per fare lo scemo in mutande sul lungomare non c'era.
Vi auguro buone corse, vi saluto e... vado a bermi il mezzo bicchiere rimasto... non certo di acqua !

53 commenti

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

  1. Michele ha scritto:
  2. Non faccio i tuoi tempi ma oggi ho corso alla grande, probabilmente hai ragione troppi km e troppe comp. ti rendono meno brillante.
    E poi da noi il tempo non era mica male GNE GNE GNE !!!!!

     
  3. Alvin ha scritto:
  4. Sull'ultima affermazione....hai ragione, èproprio gravissimo, sul resto del post, i miei complimenti, gli ultimikm contro vento devono esser stati infernali, complimenti, io da quel tempo son lontano almeno 5 minuti!

     
  5. Ale_1957 ha scritto:
  6. Dai sù, riempiamolo questo bicchiere e poi vuotiamocelo...alla salute! Hic!!!

     
  7. Francarun ha scritto:
  8. Complimenti Giancarlo non ti lamentare che sei andato bene, visto che tirava pure vento e poi come dici te, troppi km e troppe gare rallentano e perdiamo di brillantezza, meglio riposare un po di più....
    Ma non sei andato poi così lontano dal tuo obbiettivo !

     
  9. Danirunner ha scritto:
  10. La piccola capirà! magari più avanti ma capirà! sportiva lei e sportivo il padre!!! poi ci saranno altre occasioni!!!

     
  11. Lucky73 ha scritto:
  12. Sei stato un vero Svizzero! Che tempo! Nonostante il tempo :-))

    Io sono ancora lontano da quei tempi, sulla mezza non avrei scampo (per ora).

    2700 è un gran numero. Avete mezza e mara più partecipate d'Italia!

    Cmq a mio avviso con condizioni ottimali e soprattutto se arrivi bello fresco alla gara e dopo una settimana di scarico 1 minuto, 1 minuto e 30" li togli...

    Complimenti!

     
  13. uscuru ha scritto:
  14. be' vatte affa' sta sciata te le sei meritata, divertite!

     
  15. Mathias ha scritto:
  16. ottima gara..e bravo anche al gps (e poi tutti a dargli contro, una volta tanto non ha sforato di molto)

     
  17. Fatdaddy ha scritto:
  18. Stavo per fare subito i complimenti, ma l'ultima affermazione direi che merita una bella tirata d'orecchi.
    Hai sbagliato di pochi secondi la previsione del mio tempo...'a mago, che me dai la sestina der superenalotto!?!?! :D

     
  19. GIAN CARLO ha scritto:
  20. @Michele, alla fine il tempo non era male neanche da noi... fosse stata la Roma ostia era peggio perchè con vento da mare la facevamo tutta contro vento

    @Alvin, ti aspetto al varco(a breve) quando sarai padre.

    @Ale57, di traverso mi è andato solo quel gol bianconero al 92esimo

     
  21. GIAN CARLO ha scritto:
  22. @Franca, tra 3 settimane ci facciamo trovare proprio belli riposati però altrimenti impossibile andare a tutta foo

    @Danirunner, peccato la Juve oggi, la piccola ha capito e ha estorto che tra 2 settimane non manchero'...correrò all'alba

    @Lucky, le gare con troppa gente non son sempre meglio. E difficile partire e oggi 300 mi sono arrivati davanti. Tra 3 settimane alla Roma Ostia 10000 partenti.

     
  23. GIAN CARLO ha scritto:
  24. @Math, il gps in campo aperto come fiumicino non sgarra. Mi ha dato 21.110

    @Uscuru, grazie Orlando... avete fatto bene ad andare + forte troppo piano per voi non va bene.

    @Fat, se avevo la sestina la davo alla mia piccola per farmi perdonare

     
  25. Micio1970 ha scritto:
  26. Come il solito sei veramente "svizzero" (come se non sbaglio sono parzialmente le tue origini) ma prendilo come un complimento. Sono sempre più convinto che la regolarità degli allenamenti, dei ritmi gara sia fondamentale per la longevità podistica e per l'ottimizzazione dei risultati in rapporto al proprio patrimonio genetico!
    Mi piacerebbe seguire le tue orme ...

     
  27. Karim ha scritto:
  28. Complimenti! A tua figlia, intendo... Comunque, ancora tre settimane prima della Roma-Ostia, che comunque è una gara abbastanza veloce, senza curve. Secondo me, 1 e 28 li centri.

     
  29. giovanni56 ha scritto:
  30. Per la RomaOstia tutto dipende da ... domani.
    Se sentirai stanchezza e mal di gambe significa che hai tirato un po' troppo, e dovrai scaricare; se invece sarà "come niente" vedrai che con qualche allenamento ben dosato (e senza stravizi) quei 4 secondi al km li disintegrerai.

     
  31. GIAN CARLO ha scritto:
  32. @Micio, seguirai le mie orme con tempi migliori..non ho dubbi. semmai nutro qualche dubbio(ma spero di sbagliarmi) che reggerai mentalmente e fisicamente a fare uscite alla super alba

    @Karim, veramente vorrei andar sotto a 1h e 28
    1h 28 e spicci è matematica.
    Fiumicino cmq è altrettanto veloce...solo che non lo era oggi.

    Giovanni56, di solito io ho notato che quando la forma è in crescita i recuperi son veloci. Ora domani faccio 10km facili, martedì riposo e mercoledì(ultimo giorno prima di sciare) provo a a fare un po' di velocità. Se ho recuperato ci vado pesante altrimenti solo 10-15 ripetute da 200 metri e non velocissime.

     
  33. Micio1970 ha scritto:
  34. Sui tempi migliori ci andrei molto cauto ... in maratona eguagliarti sarebbe il mio risultato della vita!

    sulle uscite alla super-alba in effetti non sarà facile ma sono frutto di situazioni contingenti lavorativo-famigliari che potrebbero evolvere: per ora non mi pesa ...

     
  35. R. Davide ha scritto:
  36. Caspita dai tuoi post noto sempre quanto valgono pochi secondi in una gara di corsa..è sempre una lotta sul filo del rasoio..ed ha qualcosa di affascinante questo sport proprio per questo motivo.
    P.S. io credo che le avverse condizioni meteo facciano perdere più di quanto pensiamo..almeno..a me fà quell'effetto.

     
  37. Ezio ha scritto:
  38. Che brutta sensazione fare il tempo che avevi pensato ma sentirsi insoddisfatti...comunque sotto l'ora e trenta la vedo sempre bene...

     
  39. Ezio ha scritto:
  40. Questo commento è stato eliminato dall'autore.  
  41. Stefano ha scritto:
  42. Si, le sensazioni sono state le stesse. Tanta tanta fatica. Il resto sta sul mio post.
    Grazie per l'affiancamento e spero di averti dato una mano anch'io.

     
  43. kaiale ha scritto:
  44. noi abbiamo dato buca.
    ieri sera troppe birre!!!
    ci siamo alzati alle 8:30 e ci siamo fatti 18km beli belli

     
  45. Diego ha scritto:
  46. COMPLIMENTI !!!

     
  47. Bella gara...non nascondo un pò di invidia:-))))

     
  48. GIAN CARLO ha scritto:
  49. @Micio, + ci si allenaa bene(ed è il tuo caso) + il miglioramento è repentino e - alta la speranza di miglioramenti futuri, ma hai letto su questo sport abbastanza per sapere che si migliora almeno per 5 anni fino anche a 10. Considerato che non sono 5 anni e già vali i miei tempi migliori... direi che non fallirai.


    @Davide, il meteo su una mezza ti puo' togliere anche 3-4 minuti se è tragedia, ma non era questo il caso. Qui come detto lo stimo tra i 30 secondi e il minuto...che diventano di più se ci si ostina a tenere.

    @ezio, alla maratona di Roma si farà un gruppone con i pace dei 5 al km

     
  50. GIAN CARLO ha scritto:
  51. @Alessio, a Roma si dice: sei un sola !

    @Diego, grazie sabato sera ero verde per quanto avevo mangiato.

    @Pasteo, il mio meteo era molto meno peggio del tuo...per i tempi ti ci vuole ancora un po' di allenamenti e a "vista" qualche kiletto in meno

     
  52. GIAN CARLO ha scritto:
  53. @Stefano, certo che mi hai aiutato, specie nel finale perchè altrimenti è probabile che arrivato al 18esimo mollavo e arrivavo di conserva.
    Solo che lo scorso anno pure feci questa gara carico al 18esimo ero cotto e ho mollato, 2km tranquilli e sono ripartito e fu 1h 27.58 2 settimane(erano solo 2) dopo alla Roma Ostia 1h 27.18 e ad Aprile(Berlino) 1 26.52
    Speriamo che un po' del ritardo lo recupero.

     
  54. Francorre ha scritto:
  55. Direi che ti sei districato bene tra pozzanghere e vento. Certo i tanti KM d'allenamento hanno l'effetto di palle di ferro incatenate ai piedi. Per RM-Ostia, uno bello scarico etvoilà ecco i tuoi 1 e 28.

     
  56. Nick.12 ha scritto:
  57. Bravo Giancà, come sempre quello che dici tu lo fai.... Io fino alla partenza non sò cosa faccio e come imposterò la gara. Il vento alla fine (come la salita) è una bestia nera, ma nera. Preparazione a Roma perfetta, peccato non esserci.
    Ciao Nick

     
  58. GIAN CARLO ha scritto:
  59. @Francorre, quanto c'hai messo ?

    @Nick, vorrei improvvisare tutto come te...e fare i tuoi tempi

     
  60. Furio ha scritto:
  61. Complimenti Gian Carlo, ottima prestazione.. per il resto non ti crucciare; non vieni da un super periodo, ma giocandotela non si sa mai :-)

     
  62. Pimpe ha scritto:
  63. bravo Giancarlo, io quando il bicchiere non e' vuoto , penso sempre :
    -" meno male c'e' qualcosa ,se meta' meglio, se pieno benissimo !"

     
  64. Marco Bucci ha scritto:
  65. No no Giancarlo... con tutte le condizioni avverse devi essere stracontento di come sono andate le cose....
    Fra stanchezza vento e pozzanghere non era possibile tener fede agli impegni...
    Il mio amico Massimo puntava ad 1.20 1.21 ed ha fatto 1.24 allenandosi come un matto...!!
    Io stesso aveo la stanchezza nele gambe a partire dal 17° circa....
    Sei andato di lusso e tutto e' stato ok ieri.... tranne la giuve ovvio !!!

     
  66. Igor ha scritto:
  67. Complimenti! Inoltre tanto di cappello per aver rispettato quanto volevi raggiungere...

     
  68. GIAN CARLO ha scritto:
  69. @Pimpe, tu che abiti da quelle parti... il bicchiere pieno vi dura poco.

    @Furio, tra 3 settimane capiro' se devo crucciarmi o meno.
    Considera pero' che tra 1h 27 e 50 e 1h 28 e 10 c'è lo spartiacque tra bene e male.

    @Igor, si ho corso senza cappello...per la prima volta non pioveva :-)
    E' che speravo fosse una mission "ordinaria"

     
  70. GIAN CARLO ha scritto:
  71. @Marco, quando nel Catania è entrato quello alto in sostituzione del centrale bravo che reggeva la difesa ho temuto. Era sempre in ritardo su tutto e alla fine va a fare un liscio clamoroso davanti la porta a -1 minuto dal termine. La Giuve ha troppe chiappe e la voglio sempre a distanza di sicurezza.
    Per la gara era dura perchè i 5km da 15 a 20 erano durissimi e se ci arrivavi già cotto eri fatto...fortuna che io avevo margine e me li sono sparati bene... fino a 18.5 19 quando ho capito che anche le mie energie erano al lumicino. Forse(speriamo) ero proprio troppo carico e anche troppo lungo il riscaldamento per partire su ritmi tranquilli.

     
  72. antherun ha scritto:
  73. però è bello avere 2 maratonine ad un mese l'una dall'altra no? con la prima si punta il risultato e con la seconda ...zac! in tanti complimenti per la prima!

     
  74. GIAN CARLO ha scritto:
  75. @Antherun, lo scorso anno ne ho messe in fila 3 per puntare il risultato.
    Un po' come le 42km prima Roma e poi....Boston

     
  76. Daniele ha scritto:
  77. Solo per dirti che se anche domenica prossima ti va di gufare come hai fatto ieri ti ringrazierei…

     
  78. FabioG ha scritto:
  79. secondo me la tua condizione è chiaramente in crescita ed alla Romaostia sarà ancora migliorata. Anche se nel salotto post-gara spesso si cercano soprattutto delle scuse per poter sperare in un futuro migliore... ieri gli ultimi Km sono stati duri per tutti ed era difficile avere sensazioni positive. Personalmente credo che i 4 giorni a sciare ti faranno anche bene (occhio solo al peso ;)). 1.27.XX è ampiamente alla tua portata. Ne riparleremo.

     
  80. albertozan ha scritto:
  81. Povera piccolina che papà scellerato!!:-D A parte ciò penso che questo allenamento un po' più tirato del solito possa essere decisivo per ritornare in forma...peso permettendo...!!

     
  82. GIAN CARLO ha scritto:
  83. @Daniele e su questo pure Alby, tranquilli il mio gufaggio non mancherà mai...indipendente da come finisce.

    @Alby, se essere scellerato mi porta un miglioramento ci posso stare.

    @Fabio G, da qui alla Roma-Ostia digiuno e vedremo....proviamo ad organizzare un Blog Point la mattina al palazzo dello sport

     
  84. Andreadicorsa ha scritto:
  85. Direi nelle aspettative.... una macchina da guerra!!!

     
  86. FabioG ha scritto:
  87. Ok, si può fare, anche se ci sarà un po' di confusione...

     
  88. GIAN CARLO ha scritto:
  89. @Andrea, grazie ma + un'utilitaria.

    @FabioG, sarà un incontro con più di 10 Bloggers ci troveremo.

     
  90. stefano of course ha scritto:
  91. Sul mezzo pieno/mezzo vuoto si potrebbe scrivere e sproloquiare per intere settimane.

    La Tua meticolosità ha riscontri solo in Furio. Vi invidio. In ogni caso una bella gara e, ne son certo, anche una bella botta di fiducia.

    Ti ringrazio per il commento lasciatomi e anche del bel voto assegnatomi.

    Ti abbraccio,

    Stefano

     
  92. GIAN CARLO ha scritto:
  93. @stefano un abbraccio a te e non mi deludere a Salsomaggiore che, come sai...per me è terra promessa !

     
  94. stefano of course ha scritto:
  95. Se proprio me la vedo brutta, salto sulle spalle di Andreone Rigo e per qualche km mi faccio trasportare.

    Ciao,

    Stefano

     
  96. GIAN CARLO ha scritto:
  97. @Stefano, e che tangente gli prometti: una stecca di marlboro ?
    Fai il serio e fila a correre.

     
  98. bressdicorsa ha scritto:
  99. uomo,ti dico solo una cosa:guardati alle spalle,il bress sta arrivando come un treno e con l'ascia ,complimenti per la tua gara,ma 1e29 nn ti bastera'

     
  100. Gianluca Rigon ha scritto:
  101. Prima di tutto complimenti per la gara: da ieri, nel mio piccolo, so cosa vuol dire correre gli ultimi chilometri controvento !
    Secondo: mi stupisco sempre di quanto riesci a calcolare/prevedere la tua tenuta di gara. CFomplimenti anche per questo !
    Terzo: complimenti alla figlia e un pò meno al padre per non essere andato a vedere il suo esordi !
    Totale: due complimenti e....mezzo !

     
  102. Sarah Burgarella ha scritto:
  103. Bene Runner Blade! Tutto sotto controllo!

     
  104. GIAN CARLO ha scritto:
  105. @Bress posso migliorare fino a 1h 27 netto...se fai meglio ti lascio andare.

    @Gianluca se non sapevo gestire il vento non ero un Mr....mia figlia mi ha perdonato, ma è stata + dura.

    @Sarah, Houston abbiamo un problema... ma Runner Blade NO!

     

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

Per ora ho visto solo i puntini

Per ora ho visto solo i puntini

Contatore ripartito il 10/10/2009

Lettori fissi