Basta vento contro e gufaggi... tanto io spacco !!!

Pubblicato da GIAN CARLO domenica 1 marzo 2009

Da Runnerblade un saluto affettuoso e…che la corsa sia con voi e con il vostro spirito.
Il titolo ha già detto tutto. Ho chiuso la Roma-Ostia con una puntualità assoluta, ma vi garantisco che è stata veramente tosta.
Ore 7.45 raccolgo Psycorun, Zorro Fausto e Massimo(il mio medico). 11 gradi apparentemente poco vento e solo l'umidità (80%) è su valori un po' alti. Puntuali siamo al ritrovo con oltre 50 compagni di squadra. Foto di gruppo e si va, ognuno con le sue ambizioni. Psycorun vuol vincere lo zainetto (premio a chi sta sotto 1h e 18) quindi parte una semi scommessa se mi darà + di 10 minuti. Chiuderà 1h 18 e 10, non vincerà lo zainetto e perderà la scommessa. E' un ragazzo.
8.50 poso la borsa al Bus preposto insieme a Giorgio Calcaterra, lo guardo e gli dico se è mai possibile che io devo mettere il mio bagaglio insieme a 'ste pippe. Ride e ci salutiamo. Ore 9.00 Blogpoint insieme a Stefano, Uscuru, Master, Marco, Brant, ErMoro, Cri & Franca e Francorre(15 min prima)... e qualcun altro che ora con l'alzhemier galoppante non ricordo. Fin troppo breve riscaldamento e siamo in gabbia. Uscuru si dice disposto ad accompagnarmi insieme a Sutè, Marco, e Stefano. Io ringrazio, ma ripeto loro che avrò il mio passo.
Via.
Partenza fin troppo tranquilla, devo passare 21.00 al quinto, la forma è migliorata molto nelle ultime 3 settimane, ma il tempo che mi son prefissato per la gara è ovvio che non sarà facile. Il vento laterale un po' infastidisce, ma tiene bassa la temperatura percepita e per me è meglio. I primi 4km sono prevalentemente in salita. So che siamo perfetti, ma gli altri Bloggers che ne hanno un po' di + scalpitano dicendomi che sono in ritardo. Ignoro ! 17.00 al quarto, ma ci aspetta un km di discesa. 20.57 il mio passaggio al quinto....va bene !
Per il decimo avevo dichiarato 42.20, ma considerato che gli ultimi 2km il vento sarà forte e contrario, penso che è meglio mettere in cascina qualche secondo. Nella salita del campeggio i Bloggers mi staccano, è colpa mia che l'affronto con prudenza. Probabilmente potevo rischiare il loro passo, ma non posso più tollerare l'idea di dover fare gli ultimi km in riserva assoluta. Non li vedrò più, segno quindi che han fatto bene e solo ora li saluto rispettosamente. Scollino, sono a 9.3km, da ora fino al decimo la strada picchia dura in discesa. Taglio il tappeto dei 10km in 42.10. Il vantaggio è di 10 secondi. Purtroppo, dopo lo scollinamento, mentre sullo sfondo comincia a delinearsi il mare, il vento comincia a farsi insidioso. Provo a star coperto, ma è difficile, perché da questo momento son più veloce della media e vado progressivamente a superare i molti partiti con troppa fiducia. La gamba sembra andare, ma i lap mi dicono che non sto affatto volando, sto semplicemente facendo il mio. Passato l'incrocio di Palocco la discesa finisce. Ad un certo punto c'è anche una leggera contro pendenza. Ecco il quindicesimo 1h 02 35. Ho perso 5 secondi e mi restano solo 5 secondi di vantaggio, come temevo il vento rallenta. Provo a reagire, ma i km 16 e 17 sono ancora mosci. A occhio ho perso tutto il vantaggio, ma diamine se ci credo ! Arrivo sul lungomare, qui il vento è cattivissimo, ma ora per 1.9km è alle spalle e allora provo a riguadagnare qualcosa senza uccidermi. Raggiungo Franco, mio compagno di allenamenti in Villa, con cui ho corso ad Aprile scorso la mezza a Berlino. Viaggia bene, insieme superiamo senza esitazione. Dopo il diciottesimo pero' ho un piccolo cedimento e lui mi va via di nuovo. Leggo il time del 19esimo i secondi di vantaggio son tornati 10, ma il calvario sta per iniziare. Inversione a U e iniziano gli ultimi 1900 metri tutti con forte vento contrario e pioggia. Già, anche la pioggia, non bastasse ora piove pure e si che era prevista solo dal tardo pomeriggio. Rischio e provo a prendere nuovamente Franco. Al ventesimo ho chiuso il gap e il crono mi dice che ho ancora 5 secondi di vantaggio. Sembra fatta, ma il mio nuovo avversario indomito reagisce, accelera ancora e si aggancia a un gruppetto davanti. Resto solo e a vento. Il gruppo è lento, ma io non riesco a rientrare. Leggo il crono 1h e 26.00 entro 2 minuti devo chiudere. La mia sfida prioritaria resta questa. Provo a pompare dai bassifondi un po' di orgoglio.... ora si va ... e perchè no ad agganciare il gruppetto !!! Li prendo, si, forse li prendo ! Franco però, cambia ancora passo, e.... che palle !!. Non ne ho più, lo lascio andare e resto coperto. Ora vedo l'arrivo, le energie non sono al lumicino, semplicemente non sono.
E' incredibile, dichiaro un tempo, lo faccio, ma tra il dire e il fare c'è sempre di mezzo un grande mare.
Infatti, la spiaggia è 50 metri alla mia destra mentre il traguardo è ancora 200 metri più avanti... via a palla... adrenalina al potere... che quasi richiudo su Franco... ahhh, averci pensato prima. Non posso rischiare di superarlo all'ultimo metro è politicamente scorretto, mi rilasso, la fatica è finita...un occhio al crono e... 1h 27.50. Behhh, ci sono stato veramente largo.... ora però fatemi riposare, che se muoio qua, avrò pure fatto il tempo sperato, ma se poi non riesco a mettere il post a che cosa è servito !!!
Dopo molto tempo, l'ultima onda rilascia Massimo(il mio medico), è scortato da Zorro, ha chiuso alla grande sotto i 5 al km in 1h e 44. Vabbè, per un altro anno potrà continuare a curare Runnerblade... che tanto è sano come un pesce !!!

71 commenti

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

  1. Master Runners ha scritto:
  2. Ce metterei la firma a sta come te ...alla tua età!
    Ma t'ho visto oggi che stavi bene.
    Sarà la vicinanza de Bucci!!

     
  3. albertozan ha scritto:
  4. Grande Mister..cronometro di qualità, come il post!! Complimentissimi, la forma al momento giusto..

     
  5. kaiale ha scritto:
  6. ueh....
    Grande Giancarlo,
    è staot un piacere conoscedrti d ipersona.
    la gara fantastica...però gli ultimi km ho pagato troppo il vento....
    va bene così....
    mi sono divertito molto..
    ah..omplimenti: sei un orologio svizzero

     
  7. Filippo ha scritto:
  8. Complimenti per la gara e per il racconto... una domanda, perchè non sarebbe "politicamente corretto" vincere all'ultimo metro?

     
  9. GIAN CARLO ha scritto:
  10. 417 - PELLICCIA GIANCARLO
    Categoria: MM50 - Sesso: M
    Societa': AS.TRA. ROMA

    Controllo Km Tempo min/Km Parziale min/Km
    Km 5 5.000 00:20:57 4.11 00:20:57 4.11
    Km 10 10.000 00:42:07 4.12 00:21:09 4.13
    Km 15 15.000 01:02:36 4.10 00:20:28 4.05
    Arrivo 21.097 01:27:50 4.09 00:25:13 4.08
    Questo è quello che dice TDS

     
  11. Lucky73 ha scritto:
  12. Sapevo di aver puntato sul cavallo giusto, non avevo dubbi...

    Quindi non ho capito se mi devi un cafè o te lo devo io ? Penso me lo devi tu giusto?

    :-)

     
  13. Brant ha scritto:
  14. Certo che scommettere con te su quanto dichiari prima della gara è partita persa...
    Complimenti, Giancà....sì troppu forte!!!
    Antonio

     
  15. Mario ha scritto:
  16. ebbravo CG.... un altro bersaglio centrato !!! complimenti.

     
  17. GIAN CARLO ha scritto:
  18. @Filippo, ti rispondo:
    1)Franco è interista.
    2)E' un giudice...non si sa mai.
    3)non è neanche detto che se affondavo lo sprint ci riuscivo a superarlo... probabile che gli sarei arrivato a spalla all'ultimo metro... a 50 anni è follia.
    4)sono sulla sponda del fiume... e alla prossima lo mazzolo.

     
  19. Anonimo ha scritto:
  20. come giancarlo prevede il tempo cronometrico, così er califfo prevede il tempo meteorologico. er califfo.

     
  21. Miticojane ha scritto:
  22. Complimenti, ne ero sicuro, noi non si molla mai, hai qualche discendente svizzero visto il tempo
    adesso un pò di riposo poi si riparte per il prossimo obbiettivo

     
  23. uscuru ha scritto:
  24. stavolta hai vinto, ma la prox .... vieni co me!!
    io l'ho sofferta, non sono stato bene come a fiumicino.

     
  25. Filippo ha scritto:
  26. Ah ecco! (riguardo la risposta alla mia domanda) aspettavo timoroso citazioni di norme tratte da antichi codici cavallereschi e a me sconosciute, invece trattasi di classico gioco del gatto col topo :-))

     
  27. Paolo ha scritto:
  28. benone, Mister, complimenti per il tempo pianificato e pure leggermente migliorato!

     
  29. GIAN CARLO ha scritto:
  30. @Master, ma perchè non c'hai la mia età ???

    @Alberto, tu avevi detto 1h 27 e 52, Alvin 1h 27 e 48 ho provato ad accontentarvi entrambi.

    @Alessio, io sono un orologio svizzero, ma tu sei proprio forte !

     
  31. GIAN CARLO ha scritto:
  32. @Filippo, tra me e Franco il topo sono sempre stato io...ahimè !


    @Lucky, il caffè è il minimo che meriti.


    @Brant, si c'è pure qualcuno che dice che rallento apposta, ma ora mi sento veramente morto !

     
  33. bressdicorsa ha scritto:
  34. GIANCA:SEI STATO SUPERLATIVO,MA NN HO CAPITO SE FILIPPO TI HA ASFALTATO O NO? CMQ BRAVO,GARA QUASI GIUDIZIOSA SUL CRONOMETRO SEMPRE,BRAVO E CATIVO COME LA MUERTE

     
  35. GIAN CARLO ha scritto:
  36. @Mario, grazie a roma aspetto i tuoi progressi.


    @Mitico, nessun discendente svizzero, ma son nato in Germania :-)
    Ora riposo...si fino a domenica che mi aspetta un lungo da 30-32

    @Uscuru, Orlà al settimo KM sulla salita andavate troppo forte per me... se vi seguivo forse al mare saltavo.

     
  37. GIAN CARLO ha scritto:
  38. @Luciano, veramente gli ultimi 2km(vedrai lo diranno anche gli altri) erano tosti.

    @Paolo, grazie... l'ho detto ci son stato largo.

    @Bress, Filippo ormai gioca corre in 1h e 44 mentre potrebbe fare 1h e 30

     
  39. Alvin ha scritto:
  40. cavolo, ho sbagliato di 2 secondi...
    Gufare mai, di la verità, hai mollato 5 metri prima per farmi perdere la scommessa vero?
    Scherzi a parte, grande GianCarlo, complimenti

     
  41. Ale_1957 ha scritto:
  42. Semplicemente....mostruoso! Un cronometro umano, e che cronometro!
    Eh, la stoffa dei cinquantenni....

     
  43. Marco Bucci ha scritto:
  44. Complimenti ti gestisci veramente bene...e cio' e' foriero di un'ottima riuscita nella maratona perche' cosi' va affrontata la medesima...
    Qui si puo' anche giochicchiare, ma li' paghi tutto con gli interessi e salato..
    Io ho lasciato andare le gambe dal 10° e poi ho pagato come al solito in questa gara gli ultimi 2 km..!!

    Alla prossima, Mito Semovente....

    P.S. adesso...per finire bene la serata.... e ke te lo dico affa'...?!?!?!?

    Ciaoooooooooooo

     
  45. Danirunner ha scritto:
  46. Grandissinmo Giancarlo nelle lotta contro il vento!!! bè l'esperinza non è mica pizza e fichi!!! e tu ne hai! per questa sera l'indovino cosa prevede?

     
  47. Furio ha scritto:
  48. Ottimo Gian Carlo, passaggi puntualissimi... detto--->fatto!
    Ciao!

     
  49. Simone e Anita ha scritto:
  50. Hanno gia' detto tutto loro,BRAVISSIMO.
    Simone e Anita

     
  51. GIAN CARLO ha scritto:
  52. @Alvin, un secondo l'ho perso perchè ho mollato gli ultimi 15 metri.. e il mio crono dava 1h 27.49

    @Ale57, in realtà io sono un cronometro, ma i 50enni Bloggers Marco e Stefano... mi legnano selvaggiamente.

    @Furio, ho controllato i tempi di quest'anno rispetto allo scorso anno quando impiegai 32 secondi in meno.
    Bene, sono andato 10 secondi + piano nel primo km(ma io penso proprio nei primi 500mt) perchè con gli altri Bloggers abbiamo tenuto il centro della strada dove c'era il super casino... mentre lo scorso anno son filato via di lato... e ho perso 20 secondi negli ultimi 2km per il vento contrario... per il resto sono andato assolutamente in fotocopia.

     
  53. GIAN CARLO ha scritto:
  54. @Simone e Anita, grazie è stata una faticaccia.

    @Daniele e Marco, gara a parte spero proprio che tra due orette abbondanti abbiam portato a casa i 3 punti... come, e quanto...non mi interessa.

     
  55. Stefano ha scritto:
  56. Grande Gianca. Stavolta mi sono salvato dalla mia incoscenza di accelerare ma per Roma dovrò rientrare nei ranghi. Certo che non miglioro più e questo mi preoccupa. Devo riuscire a togliere almeno 2 minuti a quel 3.10.40

     
  57. Micio1970 ha scritto:
  58. Ho sbagliato di 2 secondi ... ricordi il commento al precedente post? ma so che lo ha fatto apposta ...

    Per "fortuna" invece hai sbagliato (ma lo avevo fatto anche io e che è più grave) il mio pronostico. Non so ancora il tempo (TDD oggi è vergognosa ... ) ma dovrebbe essere attorno al 1 h 22 45 sec ... oltre l'inimmaginabile ... stavolta sono riuscito a cogliere l'attimo!

     
  59. giovanni56 ha scritto:
  60. Racconto coinvolgente di una prestazione maiuscola.

    Adesso qualche giorno di scarico oppure continui a darci dentro?

     
  61. Ribichesu Davide ha scritto:
  62. Straordinario! sia il post che la gara..ma tu quanto pensi in gara? il tuo lavoro mentale nella corsa è veramanete duro, mi sà che è quello che ti fà sempre riuscire a concludere bene! ciao

     
  63. GLAUCOS ha scritto:
  64. Grande Mister Giancarlo,
    fa piacere sapere che il nostro Mister, mantiene cio' che promette.
    Davvero complimentoni per la tua prestazione. Per me irragiungibile.
    Ciao Glauco

     
  65. GIAN CARLO ha scritto:
  66. @Stefano, adesso riposati perchè oggi hai dato molto, il prossimo lungo fallo 5 sec al km + lento di come lo avevi proggettato...attento quei 2minuti te li stai giocando tutti in questi 20 giorni.
    Spera poi che il 22/3 non c'è vento così perchè per 42km non si regge.

    @Giovanni, grazie, adesso scarico di ritmi...non di km. Per fare una 42km a 4.35 non ho + bisogno di far velocità, e si che ne avrei bisogno.
    Come ho già detto altre volte ormai una 42km in autunno e una in primavera non mi consentono di ritrovare brillantezza, ma finchè se ne parla è OK.

     
  67. GIAN CARLO ha scritto:
  68. @Glaucos, grazie a te, ogni saluto mi motiva.

    Davide, si in effetti penso molto, anche perchè ho perso la voglia di lottare dal primo all'ultimo km quindi mentalmente durante le gare ripasso i percorsi... che nel caso della Roma-Ostia come in altri conosco bene, quindi non mi faccio prendere dal panico come faceva qualcuno al mio fianco all'inizio temendo che eravamo lenti.
    Penso poi che bisogna gestire lo sforzo per essere ancora un po' brillanti negli ultimi km.

    @Micio, sei andato al di la di ogni previsione è un tempo che ti proietta sotto le 3 ore in maratona.
    E' un miglioramento così grande che quasi quasi ti converrebbe fare una pazzia tipo un paio di semi lunghi da 30km a 4.10 e giù a Padova con i pace maker delle 3 ore partendo con gambe fresche...fino a 38 reggi sicuro, poi male che va fai 3h e 01 3h 02

     
  69. Ezio ha scritto:
  70. Grande!!!!
    Le stai "appizzando" tutte!
    Complimenti ne ero sicuro gia' ieri sera che ce l'avresti fatta...
    Organizziamoci per il 21...e tu a Pisa...un ci verresti?

     
  71. kaiale ha scritto:
  72. luciano...
    io posso confermare gli ultimi due km si soffriva....
    eheh

    Giancà, mi ha conosciuto, seppure per poco tempo,
    sono uno che ama divertirsi, e cerca di trasmettere le sue emozioni...eco perchè parlo tanto.
    ihihhi

     
  73. Alessandro ha scritto:
  74. Complimenti Giancarlo, centri sempre i tuoi obiettivi! Vermente un bel tempo!

     
  75. Micio1970 ha scritto:
  76. la tua è un'ottima idea ... il problema è che tra questa idea e la realtà c'è di mezzo un trasloco, casini crescenti lavorativi nei prossimi 2/3 mesi ... però confesso in un angolo recondito della mia mente la fiammella è viva!

     
  77. Anonimo ha scritto:
  78. micio, stai calmo che in autunno ci fai la sorpresa. adesso i tuoi tempi sono di nuovo disallineati, ti tocca levare un altro minuto sui 10km. quei test che fai in pista sono solo dei fondi veloci, non capisco perchè non ti butti in qualche gara breve. giancarlo ti vuole subito sotto 3h nella mara, io ti voglio sui 37' sui 10000. luciano er califfo.

     
  79. Francorre ha scritto:
  80. Tu non sei un uomo sei un cronometro. Il tuo tempo è collegato all'orologio atomico di Torino. Complimenti.

     
  81. GIAN CARLO ha scritto:
  82. @Micio, ti ha risposto Luciano e credo abbia ragione da vendere.
    Io se ti ho detto così, e penso anche alle 3h e 00 e 10 secondi di Frate Tack è perchè andare under 3 è stata la mia gioia + grande e penso che se uno uno non coglie l'attimo... vabbè ma io son vecchio !!

    @Alessio, volersi divertire dovrebbe essere obbligatorio a 50 anni... a 26 mi chiedo se è possibile non farlo.


    @Ezio, non posso girare troppo alla fine troverei la valigia sul pianerottolo di casa. Anche perchè una puntata in Toscana io la vorrei fare per il Passatore(da ciclista) ad accompagnare un mio compagno di squadra.

    @Alessandro, grazie e...divertiti sulla neve, butta tutto alle spalle, poi con la primavera torni runner.

     
  83. GIAN CARLO ha scritto:
  84. @Franco, è stato un piacere averti conosciuto, io sapevo che l'orolgio top dei top era quello di Francoforte.

     
  85. Micio1970 ha scritto:
  86. @Luciano: hai ragione ... è giusto andare per gradi farò ancora una mezza e poi magari un 10.000 prima dell'estate e poi si vedrà.

    @Giancarlo: ho viva la tua gioia nel racconto che hai fatto (sai quante volte l'ho letto e ti prego di toglierlo ;-)). Ritengo comunque (visto la mia tipologia di allenamento) più facile un 37' alto sui 10.000 che sotto le 3 ore in mara ... se dovessi scegliere stasera opterei per il secondo ... di un'incollatura ma il secondo!

     
  87. GIAN CARLO ha scritto:
  88. @Micio, avevo promesso che lo levavo...ancora non l'ho fatto :-(
    Fatico :-((

    TDS va in tilt perchè la Roma-Ostia con 10.000 iscritti causa troppi accessi.

     
  89. franchino ha scritto:
  90. Bravo Gian Carlo! Peccato per il vento, in gara come in allenamento io lo patisco molto.

    Ciao!

     
  91. Francarun ha scritto:
  92. te sei un calcolatore, altro che runnerblade, se non c'èra quel ventaccio te facevi anche meglio, altro che 1h,27,50.....Giancà sei un fenomeno !
    E' stato un piacere rivederti, o mi raccomando ricordati di Amsterdam......

     
  93. FabioG ha scritto:
  94. Complimenti grande Runner Blade!
    Nelle gambe hai davvero un contagiri.
    Spero di riuscire ad avere presto il piacere di conoscerti di persona.

     
  95. stoppre ha scritto:
  96. Grande giancarlo, sei stato un grande !
    Ovviamente ora devi riproporti per 1.25-26, non vorrai arrenderti al passato ? non ancora !!

     
  97. bibe ha scritto:
  98. Grande Giancarlo, non avevo dubbi che avresti sfiorato il tuo pronostico... ovviamente "da sotto"! Se un giorno mi sballerà il Garmin lo farò tarare a te.
    A parte gli scherzi, davvero complimenti per come hai gestito la gara, quel mettere qualche secondo in cascina sapendo del vento contrario nell'ultimo tratto è stata la ciliegina sulla torta del pronostico rispettato.
    Peccato solo per com'è finita a San Siro...

     
  99. Yervs ha scritto:
  100. Grande Gianca!!!! Complimenti sia per la gara sia per lo splendido racconto

     
  101. Igor ha scritto:
  102. Grande Giancarlo! È così che si fa!

     
  103. GIAN CARLO ha scritto:
  104. @Igor, grazie, ma non sfottere per i tempi, ognuno ha il suo passo.

    @Bibe, l'avevo detto anche ai Blogger alle 9.00 ultimi 2km infernali meglio portare qualche secondo dalla nostra.
    Non meritavamo di +, del resto da Roma-Inter dell'andata la Roma è la squadra che dopo l'inter ha fatto + punti... poi hanno fatto i primi 2 gol fin troppo belli.

    @Matte, io la cronaca la scrivo di getto se va bene è perchè questo sport ancora mi emoziona.

     
  105. GIAN CARLO ha scritto:
  106. @Franchino, in realtà non si correva male, il tempo si poteva fare, solo negli ultimi 2km si perdevano 10 secondi al km.

    @Franca, per Amsterdam è un po' prestino, ma provo a metterlo fra i pensieri. Bisognerebbe lanciare una specie di annuncio vago a tutti i Bloggers magari dopo la Maratona di Roma.

    @Fabio, la prossima volta prova a coordinare un incontro con noi.

    @Stoppre, se ogni anno perdo solo 30 secondi è perchè non mi sono arreso al passato

     
  107. Sarah Burgarella ha scritto:
  108. Stramega complimenti Runner Blade!

     
  109. Fatdaddy ha scritto:
  110. 'mazza che orologio "sfizzero", ti sponsorizza il vaticano con le sue guardie?
    La consueta padronanza e conoscenza dei propri grandi mezzi...
    Ottimo Giancà!

     
  111. Mic ha scritto:
  112. E bravo Giancarlo, Missione compiuta! Non sono d'accordo con te quando dici che è "politicamente scorretto" superare sul traguardo. Io credo che non sia sportivo starsene sempre a ruota, senza dare una mano nel tirare, oppure spostarsi per rendere difficile la traiettoria a chi sta superando, ma trovo che giocarsela in volata sia una tra le espressioni più entusiasmanti delle gare! Personalmente mi esalto nei finali sull'avversario e mi piace vedere le volate a qualsiasi livello, dalle corse della categoria "cuccioli", ai top runner. Che ne dici? CIAO!

     
  113. GIAN CARLO ha scritto:
  114. @Mic, hai ragione è che Franco mi aveva visto al 18esimo poi in tutte le altre rincorse io lo raggiungevo nel senso che mi agganciavo dietro e lui senza vedermi allungava di nuovo quando io pagavo lo sforzo...quindi riapparire a 21.090 7metri prima della fine era...bohhh!

    @Sarah, grazie e sempre un in bocca al lupo anche a te.

    @Marcello, mi piacerebbe conoscermi meno, ma andare un po' + forte... si puo' avere tutto dalla vita ?

     
  115. Daniele ha scritto:
  116. E ce l'hai fatta senza "aiutino"? Beh, allora Bravo! :-)

     
  117. GIAN CARLO ha scritto:
  118. @Daniele, c'era un rigore per il Napoli, ho visto la vostra partita sabato ed è stata patetica...poi se dobbiamo parlare del gol con quel tiro deviato che andava 10 metri fuori porta.
    Se Franco era Juventino sulla linea del traguardo lo bruciavo.

     
  119. Bellabigo ha scritto:
  120. non c'è niente da dire: sei forte!

     
  121. Gianluca Rigon ha scritto:
  122. 1. Preciso
    2. Veloce
    3. Sportivo
    4. Complimenti - Punto e basta !

     
  123. Daniele ha scritto:
  124. E cmq non volevo assolutamente far passare in secondo piano i complimenti che, sinceri davvero, rinnovo all’orologio svizzero – ed in tema di corsa sportivo – Giancarlo!!!

     
  125. GIAN CARLO ha scritto:
  126. @Daniele, Ok e sia sempre altrettanto chiaro che per te(malgrado la juventinaggine) provo una gran simpatia.

    @Bellabigo, allora no word.

    @Gianluca, a Trieste ti auguro di non trovare il vento che ho patito ieri.

     
  127. Michele ha scritto:
  128. Praticamente sei svizzero !!

     
  129. nicolap ha scritto:
  130. Una certa consapevolezza.
    Poi la prossima volta cerca di meravigliare te stesso ;-)

     
  131. GIAN CARLO ha scritto:
  132. @Michele, in realtà per andare in Svizzera devo passare da casa tua.

    @Nicola, ci provo...ci provo, ma è sempre più arduo ;-)

     
  133. Andreadicorsa ha scritto:
  134. Bellissimo racconto, letto tutto d'un fiato e mi pareva di essere li con te. Tutto secondo pronostico bravo Giancarlo!

     
  135. Bel tempo GIAN! Dal tuo racconto si capisce che la gara é stata dura soprattutto nel finale...Il prossimo anno vengo a correrla anch'io ma 1:27 è per me pura utopia.
    Complimenti

     
  136. GIAN CARLO ha scritto:
  137. @Andrea, se stavi con me al mio passo ti veniva sonno.

    @Pasteo, sperando che il prossimo anno non piova...
    ...quanto sei bella Roma quanno piove si, ma la spiaggia con la pioggia ci incastra poco.

     
  138. Pimpe ha scritto:
  139. questo si chiama essere un calcolatore.. complimenti ,gran tempo ad inizio stagione e'un ottimo auspicio ..
    ciao

     
  140. GIAN CARLO ha scritto:
  141. @Pimpe, qui la stagione non si è mai conclusa... ma è alla fine, dopo Boston... riposo !!!

     

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

Per ora ho visto solo i puntini

Per ora ho visto solo i puntini

Contatore ripartito il 10/10/2009

Lettori fissi