Del doman non v'è certezza... o almeno sono poche !

Pubblicato da GIAN CARLO martedì 5 maggio 2009

Cito nel titolo questo detto di un Fiorentino Doc (Lorenzo de' Medici) visto che ancora non ho ben chiaro se a novembre sarò nel capoluogo toscano per la Maratona. La foto invece è inequivocabilmente scattata a Parigi ed è certo al 100% che, se non succederà nulla di clamoroso(e tocco ferro), quando a settembre apriranno le iscrizioni all'edizione del 2010 formalizzerò la mia partecipazione a quella gara.
Per ora, la leggera infiammazione al muscolo popliteo, forse troppo sollecitato dal duro percorso di Boston, mi obbliga a ritardare l'inizio della nuova fase di potenziamento muscolare. Speriamo passi e che al massimo tra 15 giorni potrò tornare a fare lavoretti veloci e salite con pendenze importanti. In settimana ho anche l'obbligo(piacere)di preparare una tabella per Firenze per un mio amico di gioventù che tenterà l'avventura nella sua prima Maratona dopo aver corso la mezza alla fantastica velocità di 6 minuti al km. Se riesce a chiudere sotto alle 4h e 30 da bere per tutti ! Anche Zorro, con cui sempre più spesso mi sono tornato ad allenare ultimamente, ha maturato più di una mezza intenzione di correre Firenze e di farlo abbondantemente sotto alle 3h e 30. Considerando che, durante il viaggio estivo, già programmato dal 16/8 al 5/9 negli USA, difficilmente andrò oltre alcune brevi corsette è difficile pensare che a novembre a Firenze potrei essere in grado di correre nuovamente sotto alle 3h e 10 come invece sarebbe mia intenzione.
Quindi, torno a bomba al titolo... la soluzione potrebbe essere: Firenze accompagnando Zorro intorno alle 3h e 20 e Parigi "forte" usando fra loro la maratona di Roma come lungo.
Pensate sia da pazzi spingere così lontano nel tempo la programmazione o anche voi in queste elucubrazioni vi ci ritrovate ?

52 commenti

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

  1. Sarah Burgarella ha scritto:
  2. Ciao Runner Blade! Io, del doman, certezze zero! Per me è impossibile seguire un programma di allenamento, c'ho provato più volte ma devo sempre fare i conti con le altalene degli acciacchi. Il massimo di continuità che ho avuto la fortuna di tenere è un mese, durata che mi consente di sopravvivere su una 42. Il resto, quello che viene! Programmi a lungo termine, e chi lo sa! Bravi i Blogtrotters metodici!

     
  3. Anonimo ha scritto:
  4. io programmai di andare in brasile 9 anni prima... aho, che depressione a roma... luciano er califfo.

     
  5. GIAN CARLO ha scritto:
  6. @Luciano, ma quale depressione qui abbiamo il Presidente che se le tromba tutte !!!

    @Sarah, vero è che appena stai bene ti spari subito 2 maratone di fila...io se esco da un acciacco per 3-4 settimane non faccio mai + di 10km... ma, beata gioventu'

     
  7. Fatdaddy ha scritto:
  8. In queste tue elucubrazioni mentali e programmazioni pseudoquinquennali mi ci ritrovo come un pisello nel suo bacello!
    Programmo, pianifico, stilo calendari, poi correggo, rivedo, mi perplimo da solo; trovo sia una parte divertente del nostro "gioco".
    Riguardo la tua programmazione, che dire? Spettacolo!
    Già il fatto di utilizzare Roma come Lungo allenante (ammesso che poi tu non la concluda come il 2009!) prima di Parigi è un tocco di classe mica da tutti...
    Io mi sono imposto di non pensare alla maratona 2010 prima di dicembre, ma mica ce la faccio! :D

     
  9. Ezio ha scritto:
  10. a me mi sembra molto sensata...tre maratone a stagione per la nostra eta' mi sembra il giusto numero per chi vuole correre ancora per parecchi anni!

     
  11. Ezio ha scritto:
  12. A proposito...ma la foto in alto che significa?...dopo le donne di Boston un cambio di gusti....?

     
  13. Alvin ha scritto:
  14. Diciamo che con l'ultimo infortunio, il massimo della programmazione è di un mese avanti,mentre l'anno scorso,a Firenze mi iscrissi appena aprirono le iscrizioni... tempo un mese e mi lancio anch'io nel fantacalendario!

     
  15. GIAN CARLO ha scritto:
  16. @Ezio, la cambio immediatamente e si che 2 ragazze sulla destra c'erano.

    @Marcello, guarda che ti dico... la mia Roma 2010 (a finire !??) correndo con te !!!

    @Alvin, io qui ho dichiarato 3h e 20 a Firenze tu lo fai anche allenato poco.

     
  17. Fatdaddy ha scritto:
  18. Il SuperMister a farmi da lepre nella Capitale?
    Miiii, ma allora mi istighi a fantasticare!

     
  19. Ezio ha scritto:
  20. ragazze...?.manco l'avevo notate..

     
  21. Danirunner ha scritto:
  22. Questo commento è stato eliminato dall'autore.  
  23. Danirunner ha scritto:
  24. Non scendo nella questione tecnica non essendo competente! però ti posso dire che così facendo ci si allunga la vita!!! ed è OK!!!

     
  25. Anonimo ha scritto:
  26. beh... c'avrà la protesi penica in acciaio al titanio... sono proprio depresso a causa di una velina che mi ha mollato per il cavaliere. e non posso rifarmi con la veronica (l'ho cacciata via, oltrepassati limiti d'età, mica sono gerontofilo). er califfo.

     
  27. Anche se in confronto a te,come atleta, sono una pippa...anch'io amo programmare gare dai 6/8 mesi prima. Infatti sarò sicuramente il 25 ottobre a Venezia come lungo in vista di Firenze il 29 novembre!Ma già in testa mi frulla Roma...:-))))

     
  28. Cristian ha scritto:
  29. Beh io di certezza ne ho una sicura, Maratona di Firenze pett. 247... spero vivamente che tu ci sia, anche come pacer del tuo amico... E spero che er Califfo e tu mi diate delle dritte, perchè l'obbiettivo sarà il pb...

     
  30. Alessandro Grippo ha scritto:
  31. Io per ora mi limito a rispettare i programmi fatti fino all'autunno, per evitare di farmi venire troppi pensieri ieri pomeriggio ho fatto l'iscrizione alla maratona di Berlino.

    Ora come ora vedo solo i 39'00'' che voglio veder apparire sul crono il 31 maggio alla fine dei 10km. In ogni caso nel form per l'iscrizione a Berlino ho dichiarato di voler fare 3hr e 15'

     
  32. FabioG ha scritto:
  33. Per me, nello sport, del doman non v'è certezza! Io invidio la tua capacità di programmazione, personalmente non sono ancora mai riuscito ad andare oltre il mese di pianificazione.

     
  34. Diego ha scritto:
  35. Uè.....non mi dire che dal 10.9 al 20.11 non riesci a preparare a pennello Firenze....

     
  36. albertozan ha scritto:
  37. Forse sei troppo avanti...ma è un pregio o un difetto?...io voto il primo :-)...ma la mezza di NY..io la butto li...in ogni caso a Firenze si va per spingere..poche storie..Roma ok come lungo...hola...

     
  38. Lucky73 ha scritto:
  39. Beh non lo disse solo il Magnifico....lo disse anche un certo Fantozzi Rag. Ugo mentre portava la Sig.na Silvani da Gigi il Troione .....vuoi mettere????
    :-)))))

    Firenze poi Roma e Parigi forte...

     
  40. GIAN CARLO ha scritto:
  41. @Fat, istigazione a correre sul serio... è reato ?

    @Ezio, il fatto che non l'avevi notate mi preoccupa ! La prossima immagine che scelgo te le piazzo più chiare... quasi veline :-))

    @Danirunner, pure gli scudetti allungano la vita :D

     
  42. GIAN CARLO ha scritto:
  43. @Luciano, a breve farei un post dove piazzo una serie di giorni(ipotesi) in cui organizzare una pizza... magari per esclusione capita il giorno che ci siamo tutti quelli che gli va... o dici che è meglio se questa cosa gira solo per posta elettronica ?

    @Pasteo, quando le cose frullano... vanno assecondate... io quando decido comincio a pensare a tutti i sistemi per farle costare poco... ma mai se è il caso di farle o no

    @Cristian, da ora comincia lentamente a portare il tuo medio verso i 4.05 al km... poi il resto viene da se... e quest'anno a Firenze non pioverà !!!!!!!

     
  44. GIAN CARLO ha scritto:
  45. @Alessandro, 39 lo fai con le mani legate...3h e 15 è + difficile al primo colpo... ma scommetterei sul si visto che Berlino è fantastica... ricordami di darti il nome di un paio di ristoranti.

    @Fabio, attenzione che pontifico... ricorda bene cio' che ti dico:
    A breve sarai padre e la vita ti cambierà così tanto che se non impari a programmare(ma non eri informatico ??) sarai suddito e non reggente.

    @Diego, io se in vacanza mollo torno che valgo 42-44 sui 10km e 1h 35-1h e 40 sulla mezza. Prima di recuperare mi devo fare uno di quei mazzi che lo scarico dentro non ci sta. Sai com'è non è per gioco che tra poco soffierò su una torta con 50 candeline.

     
  46. GIAN CARLO ha scritto:
  47. @Alberto, nello stesso anno(il 2009) andrò 2 volte negli USA(e ho esagerato) se andassi anche a NY (che poi ho già visto 2 volte nel 94 e nel 2005)per la mezza dovrei fare un'altra vita, avere un altro budget etc etc... pero' per te sarebbe una mossa mica male !!


    @Lucky, non ricordo quel pezzo di Fantozzi, dopo faccio un giro su Youtube... una simile mancanza culturale mi fa sentire veramente ignorante.
    E si che quando io leggevo i libri di Villaggio tu non eri ancora nato.

     
  48. Diego ha scritto:
  49. E allora soffiaaaaaa !!!

     
  50. Sarah Burgarella ha scritto:
  51. Runner Blade, li giri anche a me per favore i nomi dei ristoranti di Berlino, perchè a settembre si va con la Squadra! Non si sa mai, se capita che corro devo organizzarmi per il pieno, i miei compagni di Squadra mangiano pochissimo pre Maratona!

    Comunque, acciacchi permettendo, per l'autunno Berlino e Chianti! E se mi rimangono giorni di ferie un pensierino per Cipro a tappe.

     
  52. GIAN CARLO ha scritto:
  53. @Diego, per ora credo che il fiato che ho basterà.

    @Sarah, prima che andate mi faccio rifare un elenco preciso di dritte mangerecce dal mio amico che ci abita.. così per accontentare chi vuole mangiare italiano, chi tedesco vecchio stile etc etc.
    Sapete già dove dormire ?

     
  54. Glaucos ha scritto:
  55. Ciao Gianca',

    visto che guardare avanti non costa niente, ti dirò che l'opzione Parigi è intrigante.
    Quando ti iscrivi, facci un bel post, cosi' magari colgo l'occasione. Vorrei anche tornare a Berlino a settembre. Ma hanno tolto i voli da Bergamo e si parte alle 8.30 da Malpensa, che per Modena è piuttosto scomoda.
    In alternativa, decisamente più facile da raggiungere, Venezia il 25/10. Anche se effettivamente è un'altra cosa.

    Domanda per i blogger ; quelli su al nord, partono tutti da Malpensa o ci sono anche altre possibilità?

    Ringrazio sin d'ora, per le cortesi risposte, e mi scuso con Giancarlo, per l'uso strettamente personale del suo blog.

    Ciao Glauco

     
  56. GIAN CARLO ha scritto:
  57. @Glauco, Parigi è oggettivamente facile per chi è a Roma, ci voli con 70-80 euro prenotando per tempo, poco di + che l'eurostar per Firenze, ti iscrivi on-line(attenzione lo scorso anno a novembre le iscrizioni erano già chiuse) e a prezzi ragionevoli trovi dei residence abbastanza centrali e cmq vicini alle stazioni metro.

     
  58. Fatdaddy ha scritto:
  59. ..urge mail!

     
  60. MauroB2R ha scritto:
  61. Anch'io voglio "UNO SERIO" che mi prepari una tabella per Firenze!!!

     
  62. Marco ha scritto:
  63. Dal basso della mia esperienza podistica io dico che il tuo programma non fa una grinza!!!!
    E poi a Firenze ci sarebbe pure un bel ritrovo di bloggers.... :-)

     
  64. Anonimo ha scritto:
  65. giancà, per la pizza o post o email, fai tu.
    aho, qua ce stanno a mette in mezzo a fa' l'allenatori... cominciamo a batte cassa o ci diamo cristianamente al volontariato?
    er califfo.

     
  66. Igor ha scritto:
  67. Vai e programma, anche perché una maratona di un certo livello biosgna per forza prevederela in anticipo, iscrizione, volo, albergo,...

     
  68. Mathias ha scritto:
  69. Ganca fai bene a programmare.
    Per la pizza..o propongo anche allenamento insieme. Sappiate che io son nel week end 22-24 compresa la domenica giorno in cui mi sarebbe piaciuto correre con voi tutti insieme(se mi volete..)(non si doveva fare un vivaro? :-) però te la butto lì così, non sentitevi mica obbligati a vedervi quando ci son io..

     
  70. Marco Bucci ha scritto:
  71. Quasi quasi mi hai convinto....
    Che ne diresti se ti faccio compagnia sia a Firenze (ma sono indeciso per Venezia piano piano) e poi a Roma come allenamento X Parigi, dove si prova a scendere di brutto ?!?!?..........

     
  72. GIAN CARLO ha scritto:
  73. @Fat, e meno male... allora aggiungo che per quella data dovendo io correre la gara vera dopo 14 giorni andrebbe bene un ritmo sui 5.15 per chiudere intorno alle 3h e 40. Io potrei correre regolare per 4km poi accelerare per arrivare al rifornimento con 45 secondi di anticipo, farlo, prenderlo per te riavviandomi camminando per un centinaio di metri in modo da scaricare la colonna.

    @Mauro, la maratona per quelli come te, molto giovani ma non ancora abituati a tenere alla distanza suggerisce solo 2 ipotesi.... o fai tanti km e alla fine il risultato(magari mediocre, ma arriva... o continui a seguire tabelle "regolari" che ti fanno migliorare a 360 gradi e solo allora(dopo almeno altri 2 anni) fai una maratona a quel punto con tempi veri e non rimediati.

     
  74. GIAN CARLO ha scritto:
  75. @Marco, farebbe anche meno grinze se anche tu mettessi Firenze nel mirino... come dire l'unione fa la forza.

    @Califfo, io sono già volontario non cristiano...vero è che ogni tanto glisso e fuggo dai doveri.
    In questo momento ne ho in piedi solo 2 di tabelle, ma ero arrivato anche a 5-6 e era tosta. Per la pizza allora vediamo... ma tu stai correndo ? Io il 17 mattina scendo alle terme per fare la race for the cure senza pettorale..ci si potrebbe vedere.

    @Igor, a Firenze ti voglio vedere sotto le 2h e 40

     
  76. GIAN CARLO ha scritto:
  77. @Math, il 24 è lontanuccio e non garantisco al 100% anche perchè sarò di corsa già quello prima e la famiglia mi potrebbe rapire, ma ti garantisco che ci lavoro sopra... con ipotesi Vivaro che mi piace assai.

    @Marco Aurelio, correre con te al fianco della torre Eiffel il prossimo anno potrebbe essere un bel valore aggiunto.... quando mi iscrivo metterò un post, e comincio a cercare le condizioni + economiche...ovviamente ti faccio sapere.
    Anche il mio amico di Boston ha detto che una mezza idea ce l'ha... io penso che alla fine tra un post e l'altro a Parigi si fa il gruppo...

    ...mi sarebbe piaciuto anche venire a Venezia, ma(con le ferie fatte tardi e nelle quali non corro sul serio) al 20 di ottobre ancora non sarei in grado di finirla in tranquillità.

     
  78. Marco ha scritto:
  79. @Giancarlo: hai PERFETTAMENTE ragione!!! pero', sicome lo scorso anno sono irmasto scottato per aver fatto proclami e programmi senza considerare gli infortuni successivi che hanno fatto saltare tutto, per quest'anno non dico nulla... ma... capissciamme'... non parla per scaramanzia... dico solo che Firenze e' una bellissima citta' e che non saprei scegliere se "visitare" Firenze o Venezia.... ;-)

     
  80. Micio1970 ha scritto:
  81. Mi sembra un bel programma ... e magari poi scopri che riesci a stare sotto le 3h 10min anche a Firenze: non mi sembra un'utopia visto Boston e visto che avrai tempo anche dopo il viaggio negli States ...

     
  82. Francarun ha scritto:
  83. ma io ti rispondo semplicemente dicendoti che tu non forzi, perchè te sei la forza.....e il tuo amico è in mani buone , ma che dico buonissime....!!! firenze la fai tranquillo in 3h,20...ma giancà mi prendi in giro, io nemmeno col motorino !!!

     
  84. Fatdaddy ha scritto:
  85. Gosh!
    Gasp!
    Gulp!
    Se tu mi dici che in un anno tolgo 18' dal mio personale, io ci credo ciecamente. E memore dei miei trascorsi, son "uso obbedir tacendo e tacendo morir..."!

     
  86. Anonimo ha scritto:
  87. giancarlo, ancora non corro ma il tendine sta migliorando, ho cominciato un po' di esercizi eccentrici (no... non vado in giro vestito da antico romano con occhiali a cuoricino fuchsia...). per il 17 si vede. forse ci si vede prima, si stanno muovendo mathias, ugo, uscuru. er califfo.

     
  88. GIAN CARLO ha scritto:
  89. @Marcello, è possibile, non facilissimo, ma possibile.
    Sarebbe facilissimo se tu avessi un tempo sulla mezza molto + veloce ma crollassi alla distanza...invece tu hai, da subito, dimostrato buona tenuta, ma scarsa velocità... quindi è + difficile.
    Proprio per questo non è opportuno fare la prossima 42km già in autunno senza aver cercato di lavorare su questa tua lacuna.

    @Franca, a me il motorino l'hanno rubato e per questo corro "forte" a piedi... ma il gruppo Cai a Firenze non viene ?

    @Stefano, impossibile... anzi ogni volta che lo stacco dalla fatica è lungo poi tornare su ritmi "buoni" è sempre + difficile

     
  90. GIAN CARLO ha scritto:
  91. @Califfo, io questo weekend son fuori Roma e il prossimo il 16 ho la gara a Villa Pamphili organizzata dalla mia squadra e il 17 mattina scendo alle terme.
    Cmq aspetto vostre news e farò di tutto per esserci.

     
  92. Brant ha scritto:
  93. C'è solo uma certezza: che qua ce se assottiglia sempre de più il tempo libero pè annà a core (con una ere sola come vuoi tu, sennò è erore).
    Mi piacerebbe comunque ripetere Firenze....chissà!!!
    Un abbraccio
    Antonio

     
  94. GIAN CARLO ha scritto:
  95. @Antonio, io per poter correre ho cominciato ad usare una parola che di solito non usavo mai:NO
    Quando ho capito che se non pronunciavo qualche NO il tempo era sparito ho cominciato a fare così. Da allora in ufficio storcono un po' il naso, a casa pure etc etc, ma era inevitabile.
    Dico NO pure quando la mia pigrizia mi chiama e mi dice...riposati stasera...

     
  96. Ribichesu Davide ha scritto:
  97. umm, secondo me fai bene, diciamo che è la tua pianificazione a lungo termine..in mezzo potrai sicuramente fare dei cambiamenti strategici, io ho in mente di cercare di fare una maratona ed un'ultra l'anno prossimo e di andare a fare corse nel deserto fra tanti anni..ma non ti nascondo che mi piace cambiare i miei progetti per una garetta fra due settimane..

     
  98. GIAN CARLO ha scritto:
  99. @Davide, fai bene a lasciarti sempre una porta aperta per cambiare strada... lascia che a programmare scientificamente siano i vecchi... voi giovani dovete vivere d'improvvisazione.

     
  100. mastro ha scritto:
  101. Gian Carlo fai una bella preparazione x Firenze che farai un buon tempo.

     
  102. GIAN CARLO ha scritto:
  103. @Mastro, purtroppo non mi sarà facile perchè ad agosto mi allenero' pochissimo.. quasi per niente e io a rimettermi in carreggiata ci metto molte settimane... spesso + di 12

     

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

Per ora ho visto solo i puntini

Per ora ho visto solo i puntini

Contatore ripartito il 10/10/2009

Lettori fissi