La mente vola in montagna, ma non è libera... calcola !

Pubblicato da GIAN CARLO mercoledì 29 luglio 2009

Tornando alla storiaccia del debutto Trail, in foto c'è l'altimetria del mio prossimo pasto domenicale.

Come ho scritto in risposta alla domanda di Mathias (in commento al post precedente) in realtà ho corso più di qualche volta su qualche percorso "quasi" definibile Trail, ma in ognuna di quelle precedenti esperienze ho partecipato ad eventi dove il tempo al km differiva da quello realizzabile sul piano (stessa lunghezza) di un 10-20 secondi al km. Stavolta non sarà così, ho visto la classifica del Trail dei Monti della Meta del 2008 e salta agli occhi che i primi hanno impiegato all'incirca il loro stesso tempo della mezza maratona. Considerando poi un po' di deriva per il caldo e la mia mancanza di esperienza direi che mi posso stimare un tempo finale vicino all'ora e 35. Tempo che su 14.6km fa 6.30 al km, quindi ben oltre 2 minuti al km + lento del normale ritmo. Del resto dal sesto al settimo km si sale per un dislivello di oltre 300 metri e solo quel km presumo serva un buon quarto d'ora.... se non è debutto questo !!!
Giuro che sono elettrizzato e curioso... nel frattempo ho visto la lista degli iscritti; ad ora sono circa 150 e nella mia categoria(siamo 15) ancora non sono registrati personaggi invincibili.
Master e Er Moro ci dovrebbero essere, quindi ci sarà pure un bel Trial-Blogpoint.
Per il resto gli allenamenti continuano. Il caldo ha leggermente mollato e allora son tornato a correre la sera in Villa con Zorro. Ieri un km a 3.35 giusto per vedere l'effetto che fa. Oggi riposo attivo, credo che, dopo il lavoro, farò un giretto morbido, sempre in Villa con la MTB.
Che la corsa sia con voi, ...bussate pure... da RunnerBlade è ancora aperto !

46 commenti

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

  1. Francorre ha scritto:
  2. Buon debutto nella società rupestre!!!
    Che la forza bucolica sia con te!!!

     
  3. er Moro ha scritto:
  4. anch'io sarò lì, almeno credo!

     
  5. bibe ha scritto:
  6. Buon esordio in montagna, Giancarlo! Sembra un gran bel percorso, noi che in ferie non ci andiamo aspettiamo il tuo puntualissimo resoconto!

     
  7. Tosto ha scritto:
  8. In bocca al lupo per il Trail.
    Sarà una scoperta piacevole? chi vivrà vedrà!

     
  9. Filippo ha scritto:
  10. Buon divertimento! Molta attenzione alle insidie del terreno ed occho alle segnalazioni del percorso non farecome me :-), riguardo i tempi sarà diffcile trovare un rapporto"fisso" tra strada e trail, nessuno si adatta alla stessa maniera, comunque ti divertirai un mondo!

     
  11. Patty ha scritto:
  12. l'importante è guardare dove si mettono i piedi...... e VIA!

     
  13. Fatdaddy ha scritto:
  14. E' aperto? Ottimo, per me un prosecco con qualche tartina...
    Ed un saluto al novello stambecco!

     
  15. MFM ha scritto:
  16. Stai approcciando il trail running in maniera sbagliata. Quando corri in montagna sei solo un essere effimero che passa, la velocità con cui lo fai è assolutamente relativa.

     
  17. Karim ha scritto:
  18. Parole sante, quelle di MFM... dai suoi racconti delle corse trail, si nota una filosofia diametralmente opposta al runner di strada classico. Io non ho esperienza, ma prima o poi, ci proveró anch'io.

     
  19. Barbarella ha scritto:
  20. ah però!!! allora fai sul serio!!!
    non preoccuparti delle salite...piuttosto delle discese che, almeno x me, sono massacranti!!!
    poi dipende dal fondo...ma cmq sempre concentrato sull'appoggio del piede!
    GRANDE Gianca ;-)

     
  21. GIAN CARLO ha scritto:
  22. @Franco, a te un super buone ferie nella splendida terra calabra.

    @Er Moro, vedi di procurarmi un portaborraccia, che non so dove trovarlo.

     
  23. Filippo Lo Piccolo ha scritto:
  24. Ti vai a rinfrescare, magari io sarei timoroso della discesa più che della salita.
    Ma se si tratta di un trail non estremo sarà puro divertimento.
    Io il crono lo lascerei a casa, ma capisco che la tentazione di misurare il percorso con il GPS è tanta. I ragazzi ecotrail sono tutti concentrati su queste statistiche quando vanno a gareggiare.
    Domenica Campionato Individuale e di Società di Corsa in Montagna a Potame (CS): Castelbuono al confronto è 10 volte più impegnativa :-P

     
  25. Ribichesu Davide ha scritto:
  26. Ma questa è una parete..si può ancora parlare di corsa :)???

     
  27. Stefano ha scritto:
  28. Come al solito sei un apripista delle esperienze corsaiole. Non vedo l'ora di leggere la cronaca della gara per capire quanto si soffre e che livello di competizione c'è. Se è alto o se alla fine ognuno si fa la corsa per conto suo senza starsi tanto a curare degli altri.

     
  29. Barbarella ha scritto:
  30. @FILIPPO: ...a volte (spesso) in queste gare il percorso non è kmetrato come le gare su strada e quindi è interessante alla fine saper quanTi km si sono fatti! Tra l'altro ben poche volte i km dichiarati dagli organizzatori corrispondono a quelli effettivi ;-( ...vedi domenica Ossola Trail spacciata x 21km invece erano 25!!!!
    ..in compenso però, in molti, ci dimentichiamo del tempo ;-))))

     
  31. the yogi ha scritto:
  32. devi togliere almeno 10"/km ancora tra la mancanza di grip e lo stupore attonito per non avermi dato retta.... :))

     
  33. Anonimo ha scritto:
  34. se è la stessa salita che feci anni fa di trekking sono volatili per diabetici: una mulattiera larga e fangosa, si sciava!
    la valle del melfa, sopra picinisco, è stupenda.
    aspettiamo foto di runnerblade inseguito da orso marsicano gay.
    luciano er califfo.

     
  35. GIAN CARLO ha scritto:
  36. @Bibe, hai fatto adesso il viaggio di nozze... ci mancava pure che te ne andavi in ferie !

    @Tosto, si penso che ancora per un bel pezzetto vivro' e vedro'.

     
  37. GIAN CARLO ha scritto:
  38. @Filippo e Patty, farò attenzione a dove metto i piedi... penso sia più pericoloso in discesa... ma anche se ho poche esperienza nei trail nella mente rimango uno sciatore di quelli che si lanciano a tutta..quindi già so che un minimi rischiero'.

    @Marcello, per il prosecco prova dopo...oggi il lavoro non mi ha dato tregua e ora c'è spazio solo per un caffè(senza tartine)

     
  39. GIAN CARLO ha scritto:
  40. @MfM, il tuo giudizio è così autorevole che ho già cosparso il capo di cenere, ma come si fa a rinnegarsi al 100%. Proverò a pensarci... ma lo faro' con il fiato in gola.

    @Karim, tu sarai presto nella terra che il trail non lo deve inventare...quindi se il GIN Tonic non ti rapirà del tutto avrai modo di trovare pane per i tuoi denti.

     
  41. GIAN CARLO ha scritto:
  42. @Barbarella, questo è proprio il mio problema ogni volta che gioco(sia che faccio sport, che viaggio o che...) prendo le cose terribilmente sul serio.

    @Filippuccio, di solito nelle gare su strada uso solo il crono e non il gps, stavolta userò il gps son curioso di vedere alla fine i dati che mi restitirà, ma di sicuro in gara lo leggerò poco. Impossibile studiare un passaggio ai 5 o ai 10km

     
  43. GIAN CARLO ha scritto:
  44. @Davide, ho visto delle bellissime foto sul sito in effetti in un paio di km non corre nessuno, si va su senza fiato camminando con mani appoggiate ai quadricipiti per farsi forza.

    @Stefano, già ti stai informando se puoi venire a rubarmi il terzo posto di categoria al quale ambisco ?
    Vabbè ti farò sapere.

     
  45. GIAN CARLO ha scritto:
  46. @Luciano, stavolta esclusdo sia fangosa è tutto molto secco....ma l'unico orso gay non era Yogi ?

    @Marco, sto a scherzà... forse perchè temo troppo che sul grip tu avrai ragione da vendere.
    Ma che faccio venerdì pomeriggio che ho 2 ore libere dovrei passarle a comprare una scarpa da Trail e domenica metterla subito al piede per tenerla per quasi 2 ore...con rischio di super vesciche.

     
  47. Barbarella ha scritto:
  48. @GIANCA: l'importante è farle SEMPRE bene!! ...se ci metti un PIZZICO di serietà in meno poi ...ci si diverte molto di più!!!...lasciati andare almeno una volta e soprattutto in un trail ;-)

     
  49. the yogi ha scritto:
  50. tranquillo.... tra le 2, 3 cose che non farei mai c'è anche sodomizzare un runner!

     
  51. Anonimo ha scritto:
  52. yogi, quindi sodomizzeresti un non-runner? e un ex runner? e un runner infortunato? mi preoccupo perchè così abbiamo esaurito il bonus delle 2-3 cose che non faresti mai.
    luciano er califfo.

     
  53. GIAN CARLO ha scritto:
  54. @Luciano e Yogi, si penso che Luciano ha ragione..anche perchè i runner veri non li acchiappa neanche volendo.

    @Barbarella, hai sicuramente ragione... è che questa mia presunta serietà prende le mosse dalla sindrome di Peter Pan... non passa giorno che qualcuno non mi dice: ma hai già mezzo secolo e sei ancora così "sciocchino" !
    E' così che, per contrasto, in tutto cio' che è svago divento meticoloso.

     
  55. the yogi ha scritto:
  56. ma non ce ne sarebbe bisogno, quelli si sodomizzano tra di loro....

     
  57. Sarah Burgarella ha scritto:
  58. Gian Carlo, in bocca al lupo, e divertiti. Per dove mettere i piedi, se si sta concentrati si va sul sicuro. Mi è appena capitato un infortunio sul più banale di asfalto piatto... :-( Bye by Sarah

     
  59. GIAN CARLO ha scritto:
  60. @Yogi, tra di loro ? Dici che è per questo che molti corrono in gruppo ?

    @Sarah, del resto l'asfalto lo frequenti poco... quindi ci sei cascata.... sarà una sciocchezzuola !

     
  61. the yogi ha scritto:
  62. non pensarci troppo che poi mi corri distratto, fai le foto, piuttosto.... :)

     
  63. Alvin ha scritto:
  64. quei 5 km finali di discesa son proprio pessimi.... se passi ancora pimpante quei 500m prima dell' 8° km e hai gamba buona in discesa, nella tua categoria fai un massacro...ricordati il mantello paperinick!

     
  65. GIAN CARLO ha scritto:
  66. @Marco, porto la macchinetta, faccio le foto del Blogpoint.... poi le rifaccio alla fine in gara non la porto...ho il coltello tra i denti.

    @Alvin, io penso che gli ultimi 5km si puo' tornare a correre a 15km/h... se il mantello non è da intralcio!

     
  67. Alvin ha scritto:
  68. 15km/h?Io dico di sì, tu a differenza di me "HAI IL FISICO" e la discesa la soffro pur difendendomi abbastanza bene.

     
  69. GIAN CARLO ha scritto:
  70. @Alvin, bella battuta... tra 20 anni anche tu avrai il fisico.

     
  71. nicolap ha scritto:
  72. Ma l'altimetria te la disegni sulla mano col pennarello? Io cerco sempre di memorizzarla ma poi in gara si dimentica tutto. 350m in 1km, vedo.

     
  73. GIAN CARLO ha scritto:
  74. @Nicola, ma io ho capito solo che per 15 minuti correrò, poi 45 minuti di arrampicata al passo svelto(con all'interno 5 minuti di break correndo) e quindi un'altra mezz'oretta abbondante di corsa.

     
  75. Michele ha scritto:
  76. Ho fatto la mia prima corsa in montagna quest'anno, dimentica i tempi al km. Se è dura non c'è cronometro che tenga.
    Fidati

     
  77. GIAN CARLO ha scritto:
  78. @Michele, ti confermi un grande scansafatiche... pur di non faticare ignori anche il cronometro :-))

     
  79. Francarun ha scritto:
  80. in bocca al lupo allora Giancà, e magari il prossimo anno andiamo insieme in Africa nei deserti più ispidi.....!!!!

     
  81. GIAN CARLO ha scritto:
  82. @Franca, in Africa andrei a fare la Maratona dei 2 oceani in Sudafrica...parte dall'atlantico e arriva nell'oceano indiano girando intorno a Città del Capo sono 59km.
    E' una gara mitica.

     
  83. Marco Bucci ha scritto:
  84. E cosi' te sei dato alla montagna....
    Fosse che volessi trovare un tantinello di fresco ?!?!
    Comunque c'era pure la Speata.... anche se non e' la stessa cosa...
    Ciao prima o poi se beccamo ;-D

     
  85. GIAN CARLO ha scritto:
  86. @Marco, staro' fuori al paesello della signora runnerblade quindi mi è meno scomodo andare a quel trail...altrimenti era Speata... come ti sono andate queste ferie ?
    Il tendine ? Io sto vedendo l'inter su Sky adesso aspetto il secondo tempo: Milito e Eto' con impazienza

     
  87. La Polisportiva ha scritto:
  88. "il caldo ha mollato un poco?" Qui oggi si schiattava più che mai e -giuro- ho pensato a te e ai tuoi discorsi sull'afa!

     
  89. Marco Bucci ha scritto:
  90. Il tendine va un po' meglio ma ancora sto tranquillo....
    Le ferie ?! Nuoto e sole....!!

    Anch'io ho visto la Beneamata...
    certo che scordarsi dello zingaro traditore sara' dura... ma ci riusciremo !!!

     
  91. GIAN CARLO ha scritto:
  92. @Polisportiva, uno mette un post dicendo che ha mollato un po' perchè invece di 35 fa 32 e subito il giorno dopo rifà 35 meglio non parlarne +

    @Marco, provo ad essere ottimista, senza zingaro son costretti a giocare di + la palla e già qualcosa ieri s'è vista... poi quei 2 davanti di certo la porta la vedono.
    Se son rose fioriranno.
    Zio Fester è messo male :-)

     

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

Per ora ho visto solo i puntini

Per ora ho visto solo i puntini

Contatore ripartito il 10/10/2009

Lettori fissi