Runnerblade a settembre tornerà ad esser motociclista

Pubblicato da GIAN CARLO venerdì 31 luglio 2009

Ieri mattina ho corso all'alba, ma a ora di pranzo un bel po' di km in bicicletta (anche con salite) per lavoro con 35 gradi non me li ha levati nessuno.... che poi, in aggiunta all'allenamento mattutino, da una parte posson sembrare un benefico doppiare... ma dall'altra strizzano l'occhio all'infartone !!!
Ho deciso che a settembre compro la moto.
L'ho già pensato, detto e anche scritto... da quando, a novembre 2008, mi hanno fregato lo scooter, ma stavolta la decisione è irrevocabilmente presa... e se dico una cosa la faccio.
Con la bici, a dir la verità, l'amore è sbocciato forte e non ho intenzione di rinunciarci, ma in talune condizioni non avere un mezzo motorizzato a 2 ruote qui a Roma vuol dire complicarsi troppo la vita.
Da settembre, se voglio allenarmi meglio, devo guadagnare tempo e centellinare con cura le energie quindi... il dado è tratto.
Dopo lunghe valutazioni mi sono orientato a prendere una Custom usata non troppo ingombrante, tipo la Yamaha Virago 535 in foto, ma potrei prenderne anche una piccolina tipo la Suzuky Marauder 250. Certo il vero sogno resta la Harley Davidson 883, ma per quella, anche se usata, ci vogliono troppi soldi, mentre per le altre 2000 max 2500 euro sembran bastare a garantire un discreto prodotto... in fondo è meno di quanto costa l'SH 150 di mia moglie che talvolta a malincuore mi presta.
I motociclisti veri dicono che la mia scelta è scellerata, quelle moto vanno appena a 5 al km(paragonandole alla corsa), ma sinceramente temo che avere sotto alle chiappe qualcosa che va a 3 al km... aumenti la possibilità di farsi la bua.
Mentre scaldo il motore per il trail di domenica aspetto impaziente consigli e saluti.

47 commenti

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

  1. Sarah Burgarella ha scritto:
  2. Mmm, ne conosco alcune di quelle che vanno a 5 al km che consumano poco, anzi quasi niente, e che farebbero km e km e km. Solo che a volte devono andare dal meccanico. Scherzi a parte, di moto non ne so nulla, ma io mi sento fisicamente uguale alla mia piccola yaris diesel 1400, 800 km con un pieno da... siamo sui 39 euro adesso. E per lei 130 km/h in A4 sono come per me 4 mmol/l ;-)

     
  3. Fatdaddy ha scritto:
  4. Oh mio Dio!!!
    Mio Dio!!!!
    Se mi parli di custom, sfondi una porta girevole!
    Avrei potuto (e avrei voluto) scrivere lo stesso identico post: Virago 535, HD 883...sogni mai sopiti (mai rinunciare ad un sogno!), stanno in stato vegetativo, latenti, ma sempre presenti.
    Magari me la regalo per i (miei) 50 anni.

     
  5. MauroB2R ha scritto:
  6. Ci hai quindi paragonati ad una due ruote "spompata" ??? :-))
    Scherzi a parte, solo per curiosità, che lavoro fai per dover girare spesso per roma?

     
  7. Ale_1957 ha scritto:
  8. Niente moto, non me ne intendo proprio per nulla... ma mi pare un tantino "strano" che un runner sogni un mezzo di trasporto motorizzato. A Roma mi sà che tra bici e moto forse il mezzo di trasporto più veloce sono ancora i...piedi.

     
  9. Mic ha scritto:
  10. Meglio che non dia consigli, visto che le moto mi fanno paura. Però proseguo sul gioco di Sarah e dico che se fossi un'auto....Sarei una giapponese, di quelle molto tecnologiche, con motori di piccola cilindrata ma che vanno parecchio su di giri e se la cavano bene lanciate in velocità, ma peccano sui percorsi nervosi, e le salite, dove serve potenza.

     
  11. dani half marathon ha scritto:
  12. Fedele ai miei gusti trascorsi mi sposterei per il Tevere in motoscafo, dici che si potrebbe fare?

     
  13. MFM ha scritto:
  14. Ah la moto!
    Ogni volta che ne vedo una ho un piccolo sobbalzo al cuore, quasi una tachicardia... Vabbè, tempi andati.
    Con un'affare simile io mi divertirei di più su certe strade dei castelli per non dire dell'appennino che a zonzo sui sanpietrini romani. Comunque hai fatto una bella scelta.

     
  15. Mathias ha scritto:
  16. io non son mai salito su una motoo che una in vita mia giuro..ho paura!!!

     
  17. Ciccò.rre ha scritto:
  18. io di moto ne ho avute diverse tra cui anche una virago 535 e, a dirti la verità, è stata quella più azzeccata per le mie necessità. mia moglie l'ha eletta come la moto più bella.
    ... unico neo, forse, il freno posteriore a tamburo ma la trasmissione a cardano e la manutenzione inesistente (salvo l'ordinaria) sono eccezzziunali ... se riesci preferisci il manubrio a corna di bue piuttosto che quello a barra

     
  19. innovatel ha scritto:
  20. Ma no ... vai a correre ... niente moto :P

     
  21. davide ha scritto:
  22. Bravo, basta correre a piedi, fatti un po' di (migliaia di) chilometri su due ruote!!!

    Pero', daaaaaaaaaaaaai, basta con moto 'mericane e giappe!!! Basta!!!

    Io voto per una bella Guzzi Nevada. Oddio, io comprerei solo Ducati, ma cosi' sono troppo di parte.


    Ciau, Davide

     
  23. Ribichesu Davide ha scritto:
  24. Moto?..l'avrei voluta..ma non ho mai avuto la necessità..qui a Sassari per fortuna basta ancora la macchina parcheggiata un pò lontana..io non me ne intendo però sarei andato su una scelta tipo massimo 250CC..come hai detto tu meglio non esagerare con la velocità..e poi probabilmente da cross..anche se poi i copertoni non sarebbero stati il massimo per l'asfalto..cmq in mano l'ho presa solo 2 volte..un vespone con cui mi stavo per tirare in garage..(maledette marce..) e uno zip con cui mi divertivo a fare le stesse cose che facevo in bici..tipo strisciare con la ruota di davanti e spazolare con quella di dietro..che bei ricordi!

     
  25. GIAN CARLO ha scritto:
  26. @Sarah, il piccolo genio ... dovresti provarla !
    Rimettiti in forma.

    @Marcello, io lascia la moto quando mi nacque la piccola e da allora solo scooter che effettivamente per girare in città è + pratico(anche se non ha un'anima)...ora che ho visto che posso "quasi" far senza ho deciso che prendo una moto vecchiotta, usata, la lascio per strada(come sai non ho garage) e quelle volte in cui mi semplifica la vita la uso(con anima).

     
  27. Michele ha scritto:
  28. Ti rispondo col tuo metodo, cioè 3 domande a cui rispondere

    1 Hai già fatto crescere baffoni e capelli ?

    2 Tatuaggi ne hai in abbondanza oppure 2 o 3 dragoni ancora ci stanno da qualche parte ?

    3 Hai già l'abbigliamento in pelle con borchie e catene e stivali ?

     
  29. GIAN CARLO ha scritto:
  30. @Mauro, 5 al km è sempre un bell'andare... il maratoneta vero corre in 3h e 30.
    Quindi non abatterti.
    Per il resto sono impiegato e anche quasi stanziale, nel senso che devo spostarmi poche volte...ma una volta a settimana di dover fare un 10-15km(che non sono tanti) mi puo' capitare di doverli fare girando per enti o uffici vari... in quei giorni con la bici vado un po' in crisi specie se fa caldo e credimi di usare l'auto non mi passa proprio per il cervello.

    @Ale57, beh, il mezzo più veloce resta lo scooter... poi la bici... spesso i piedi son più veloci dell'auto solo che con il caldo e le salite :-)

     
  31. GIAN CARLO ha scritto:
  32. @Mic, pero' sei di quelle moto che alla distanza perdono di affidabilità :-)))))

    Dani(Half), visto Milito ieri ?
    Il Tevere è navigabile sopra e sotto l'isola Tiberina... ma all'isola c'è un blocco. Per il resto(ovviamente) il fiume scorre in pianura e lateralmente c'è anche la pista ciclabile...quindi non serve navigarlo... anche perchè i problemi in bici li hai quando devi affrontare i colli e quelli con il fiume hanno poco a che spartire.

     
  33. GIAN CARLO ha scritto:
  34. @Michele, barba e baffi solo da ragazzo.... tatuaggi zero, non ho il fisico... potrebbe succedere che al compleanno dei 50Y tra 18 giorni mi faccio regalare un giubbotto da motociclista... come quelli che si fanno regalare la sella prima del cavallo.

     
  35. GIAN CARLO ha scritto:
  36. @MfM, nulla esclude che nel fine settimana non ci sia spazio per qualche giro che dici tu... magari usando la moto per recarmi a partecipare ad una gara Trail.

    @Math, io per le strade di Alghero sono passato nel 1990 con la Yamaha Xt 600 che avevo allora.

     
  37. GIAN CARLO ha scritto:
  38. Questo commento è stato eliminato dall'autore.  
  39. GIAN CARLO ha scritto:
  40. @Ciccò, il manubrio a corna di bue è + spettacolare, ma chissà perchè ho sempre avuto la convinzione che fosse scomodo.

    @Innovatel, in realtà la scelta della moto è anche subordinata all'idea di correre un po' di più.

     
  41. GIAN CARLO ha scritto:
  42. @Davide, tu già parli da motociclista vero. Le ducati sono un po' troppo veloci e necessitano pure di un po' troppa cura... il Guzzi Nevada invece se capita potrebbe andare.

    @R. Davide, il vespone è un grande amore ne avevo uno Blu perfettamente sistemato, comprato usato con 40.000 km e rivenduto circa allo stesso prezzo con 65.000
    Se ci mettiamo in mezzo pure gli scooterini allora considera che su 36 anni(da 14 a 50) sono stato senza solo negli ultimi 9 mesi e in altri brevi periodi massimo di qualche altro mese.

     
  43. Micio1970 ha scritto:
  44. @io e la moto non ci siamo mai nè incontrati nè di conseguenza amati. 1 giro in "Ciao" di circa 700 metri e basta in tutta la mia vita.
    I racconti del padre (traumatologo) del mio amico di infanzia e due amici persi tragicamente sulle due ruote mi hanno sempre dissuaso.

    Ne colgo comunque la bellezza, mi affascina la libertà che ti regala ma credo che sarà un avventura che non intraprenderò mai ... più probabile il triathlon ...

     
  45. Daniele ha scritto:
  46. A me le moto non appassionano… Io vado benone con il mio scooterone Burgman Yamaha 200…

     
  47. er Moro ha scritto:
  48. un consiglio x domenica?
    Starmi lontano significherà andare forte ;-)

     
  49. GIAN CARLO ha scritto:
  50. @Er Moro, non ci puoi credere, ma ho preso i nomi di tutti gli M50 iscritti li ho messi nel sito mariomoretti.it e ho visto i loro tempi nelle gare che hanno fatto ultimamente...beh, nessuno è super forte...siamo in 5-6 sullo stesso livello e un'altra dozzina peggio.Come dire che se do il fritto ce la potrei fare ad arrivare nei primi 3(quelli che premiano)...se invece vado con lo spirito Trail sono fuori.
    Se avessi visto che c'erano 3-4 forti che proprio non mi vedevano sarei partito con la macchinetta fotografica e avrei solo cazzeggiato... magari....senza offesa correndo con te e Master.

     
  51. GIAN CARLO ha scritto:
  52. @Daniele, lo usi a Milano ? Io ho fatto anche lavori in città dove solo per andare e tornare dovevo fare 20km al giorno...+ c'era altro da fare in quel caso lo scooter non è battibile, prendi meno freddo ti ripara parzialmente dalla pioggia ha bauletto e sottosella + capiente..insomma è meglio... ma se ancora ricerchi anche il gusto di guidarlo, di cambiare le marce e non ne sei solo schiavo ogni giorno allora la moto non si batte.

    @Stefano, cio' che dici è vero, anche io ho avuto esperienze terribili a me vicine, ma a Roma devi voltare pagina e basta. In fondo anche in bici ogni giorno rischio molto + che in aereo... dove pero' ho una paura fottuta.
    Aspetto il tuo triathlon :D

     
  53. the yogi ha scritto:
  54. 'appena a 5 al km' lo dici a quella strappona della tua portinaia, intendo!? rispetto anche per le piccole cilindrate, ci vuole.... :)

     
  55. Sarah Burgarella ha scritto:
  56. @ yogi: e attenzione che ci sono certe coppie a bassi regimi... :-)

     
  57. Patty ha scritto:
  58. non ti facevo tipo da custom! mio marito è fuori per la BMW gs 1200, che sicuramente per la montagna è meglio, ma non cedo alla tentazione almeno fino a che ns foglio non sarà un pò + grande altrimenti addio marito...... Mi sa che se ti innamori della moto la corsa subirà degli effetti o no?

     
  59. GIAN CARLO ha scritto:
  60. @Sarah e Yogi, non ho mai parlato male dei 5 al km...praticamente ci corro tutti i giorni...dal post e dalla scelta della moto volevo proprio comunicare che mi avvio verso una parte meno agonistica della mia vita...una vita ricca, ma a bassi regimi....gustati senza affanni !!!
    PS
    Non ho portiere !!

    @Patty, per la Bmw che piace a tuo marito ci voglion troppi soldi e oltre a quelli(che già è un problema riuscire a risparmiare) mi servirebbero pure una decina di centimetri in più...ma quelli ormai son per la prossima vita.
    Sono 20 anni che corro e l'ho fatto anche quando la moto l'avevo, quindi questa è l'unica certezza la moto non mi rovinerà la voglia di correre anzi semmai quando servirà mi regalerà qualche minuto in + per potermi allenare.

     
  61. the yogi ha scritto:
  62. sarah, ecco, mettici pure il carico da 11! dovevi vedermi, ai miei tempi, su quel suzuki 380..... bello e impossibile! :)

     
  63. Karim ha scritto:
  64. Io non sono da custom, preferisco le enduro, ma tra tutte le custom la virago e la 883 sono quelle che mi piacciono di più. Della Harley, ho solo degli stivaloni di pelle da 4 chili l'uno. Li indosseró quando cominceró a fare le ronde a monteverde per rompere qualche tibia a chi mi sta sui coglioni... Quindi, occhio!

     
  65. Andreadicorsa ha scritto:
  66. il custom non è il mio genere di moto, ma te ti ci vedo proprio bene sopra a una virago; prova a vedere anche l'honda shadow, come tutte le honda è affidabile e costa poco. penso che di usate ne trov iquante ne vuoi
    in bocca al lupo new biker

     
  67. lucamuto ha scritto:
  68. Ti consiglio innanzitutto per l'affidabilità una marca giapponese (quante volte è andata tua moglie dal meccanico con l'hondina?)e poi se proprio ti piacciono i custom non prenderla con la forcella troppo inclinata, è poco stabile/agile in curva. Hai valutato una naked, tipo honda hornet o kawa er-6 di 3-4 anni fa? Mi raccomando non risparmiare sul casco!

     
  69. Alvin ha scritto:
  70. Attento che non ti si infili il mantello tra i raggi....

     
  71. Fabiano Bonomini ha scritto:
  72. In bocca al lupo per il Trail!!!!
    La moto.. senza offesa, ma preferisco la bici.. ehee

     
  73. GIAN CARLO ha scritto:
  74. @Marco, impossibile ci credo... bello non ce la faccio !

    @Karim, sinceramente a far le ronde non ti ci vedo tanto... se se le danno sei troppo lento a scappare

     
  75. GIAN CARLO ha scritto:
  76. @Andrea e Lucamuto, voi siete 2 motociclisti troppo veri per me. A 2000 euro un amico mi lascia una hornet del 2001 che sta benissimo, ma prima ero intenzionato ora ho cambiato idea preferisco qualcosa di + lento è 12 anni che vado solo con gli scooter e a 50Y meglio ripartire tranquilli.

    @Fabio, la moto non esclude la bici...anzi la esalta...ne sono certo oggi quando sono obbligato a prenderla talvolta la guardo male

    @Alvin, sulla moto con il mantello farò paura davvero... come Ghost Rider

     
  77. La Polisportiva ha scritto:
  78. va be, ti perdono solo xchè sei simpatico..
    dobbiamo aspettarci un Janko capellone, con fascione in testa, giubbotto "hell's riders"?

     
  79. Glaucos ha scritto:
  80. Premetto che di moto, non ne so' una mazza. Nella mia carriera dopo il Ciao, ho sempre viaggiato in Vespa, finendo con il PX E200 con miscelatore. Venduto 10 anni fa.

    Comunque la moto della foto, è molto giusta per un podista. Secondo me oggi, fa tanto "motociclista per caso" con un passato freak.
    Certo che con i baffoni, faresti un figurone.
    Ciao Glauco

     
  81. Suysan ha scritto:
  82. Non sono esperta di moto ma la mitica Harley Davidson 883 ha il suo fascino...anche quella nella foto non mi sembra niente male ma credo che per il traffico e il manto stradale di Roma sia più pratico uno scooter

     
  83. GIAN CARLO ha scritto:
  84. @Polisportiva, ne capellone ne fascione, ma magari il giubotto alla Hell Raider perchè no.

    @Glauco, il PXE con miscelatore è stato anche mio... solo che 150

    @Suysan, si hai ragione da vendere, lo scooter è il miglior mezzo per girare in città, ma la moto ha più fascino e allora un po' in bici e un po' in moto...se proprio serve lo scooter lo rubo a mia moglie :D

     
  85. Scusami GIAN ma le moto le odio...mi hanno portato via troppe persone importanti tra cui il mio miglior amico di sempre! Non per fare l' uccello del malaugurio ma non prendere una moto che possa diventare difficile da tenere a bada...cioé stai attento!
    Ciao e scusami ancora in fondo in fondo é una tua passione e quindi é giusto che ti prendi la moto che più ti piace.

     
  86. GIAN CARLO ha scritto:
  87. @Pasteo, ti capisco perchè il dramma di cui parli è trasversale un po' a tutti è anche per questo che preferisco qualcosa di + turistico e meno cattivo....come detto sopra...in città si rischia anche con la MTB

    @Tutti, ci sentiamo lunedì... con il post del Trail...io esco e vado al mare.

     
  88. mastro ha scritto:
  89. Gian Carlo vedo che stai doppiando mi vuoi superare. Vedo che compri una bella moto, vedrai che in citta' viaggi molto meglio,pero' mi raccomando vai piano.

     
  90. Anonimo ha scritto:
  91. come al solito, calimero: mai guidato manco un motorino.
    luciano er califfo.

     
  92. GIAN CARLO ha scritto:
  93. @Mastro, usero' la moto poco, solo quel che serve per non stancarmi troppo.

    @Luciano, eppure avevi il naso giusto per tagliare l'aria e la capigliatura OK da vento nei capelli.
    Lo so è una risposta del caz.o ma non mi veniva latro.

     

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

Per ora ho visto solo i puntini

Per ora ho visto solo i puntini

Contatore ripartito il 10/10/2009

Lettori fissi