A 40 giorni dall'obiettivo primario lascio che la mente fantastichi oltre la siepe ...quel vagare del pensiero molto Leopardiano ...sarà che da Recanati a Pescara non c'è molta strada ... mi concede quell'ebrezza necessaria per tuffarmi in acque gelide e illudermi Triath-Blade.
Dopo Vico mi sentivo un pò scassato e avevo meditato un paio di giorni di salutare riposo... ed è così che il giorno successivo ho corso 13km a 4.55, il venerdì ho arrancato per 100 vasche in piscina, il sabato ho pedalato 90km, la domenica mattina 10K a piedi e nel pomeriggio una nuotatina in mare(solo 15 minuti), ieri ancora 13km a 4.50 e oggi di nuovo 90km in bici. 
Purtroppo negli ultimi 12km la leva del cambio è andata in ferie e sono rimasto "leggero" con il 25 inserito ...così è stato che sono tornato a casa  giocando solo con la corona. 
Fortunatamente, in tutto ciò, quel senso di stanchezza che avevo mercoledì scorso è passato e mi sento veramente pronto per dedicarmi al massimo del carico in questo mese di maggio.
Direi che dopo lo stop dato ai commenti sull'album foto del post sotto sono assolutamente in astinenza dal leggere il vostro pensiero... 
...non mi lasciate solo ..come Leopardi ...potrei deprimermi !

54 commenti

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

  1. emiliano ha scritto:
  2. nuoti,pedali e corri ...difficile deprimersi.
    Mi starai mica diventando introspettivo!

     
  3. MauroB2R ha scritto:
  4. Azzo... Questi cambi sono una dannazione per tutti eh??
    Cmq 180 km in giorni ravvicinati mi sembrano " tanta roba" x dirla alla Stramaccioni

     
  5. GIAN CARLO ha scritto:
  6. @Emiliano, un pochino introspettivo io lo sono sempre stato ... è lo sport che in qualche modo mi apre.

    @MauroB2r, speriamo che domani la sentenza parli di una molletta rotta o di qualche cazzata simile, se la leva è partita del tutto sono + di 100 euro.

     
  7. MauroB2R ha scritto:
  8. Anni fa mi avevano cambiato una molla e con 15 euro me l ero cavata...mentre a sto giro mi han detto che sarebbe proprio da cambiare tutta la leva e come dici tu son soldi...

     
  9. GIAN CARLO ha scritto:
  10. @Mauro, per Pescara avevo visto delle ruote ad alto profilo in alluminio(il carbonio è fuori prezzo) ... e ci stavo facendo un pensierino, ma se mezzo budget se ne va per una leva allora faro' di necessità virtù

     
  11. theyogi ha scritto:
  12. se penso alla fatica che facciamo per restare a galla, sto titolo è persino incoraggiante.... ;)

     
  13. Dobbiamo trovarti uno sponsor....e hai dimenticato di precisare (cosa a mio avviso non secondaria) che le tue corse sono quasi sempre sul tragitto casa - villa pamphili - casa, che non è come girare in pianura e sull'asfalto!

     
  14. emiliano ha scritto:
  15. E' perchè sei fuori mano altrimenti la leva riparata era gratis!

     
  16. emiliano ha scritto:
  17. E' perchè sei fuori mano altrimenti la leva riparata era gratis!

     
  18. emiliano ha scritto:
  19. non ho ancora capito perchè a volte i commenti mi vanno doppi!!!

     
  20. Drugo ha scritto:
  21. Vedila così, il pedalare agile sarà stato anche forzato ma è pur sempre un bell'allenamento. A spingere sul rapportone sono buoni tutti...credo.

     
  22. GIAN CARLO ha scritto:
  23. @Yo, questa settimana il primo maggio ci ha tolto il caffè ...ma son pronto con 2 euro domenica mattina a Ostia Ant.

    @Emiliano, tra benzina e autostrada venire a Verona mi costerebbe una settimana di stipendio... ma ti ringrazio e solo perchè l'hai detto se un giorno ci vedremo hai un caffè pagato.

     
  24. GIAN CARLO ha scritto:
  25. @Emiliano, dipende dal collegamento ...ogni tanto quando è lento lo fa ...io l'ho notato se mi collego con il telefonino

    @Drugo, per anni mi hanno sempre raccontato il contrario. Oggi si professa l'agilità, ma con il 52*25 intanto il cambio lavora da cani in super diagonale e poi per andare oltre i 27KM/H devi far frullare le gambe come un minipimer da cucina.

     
  26. GIAN CARLO ha scritto:
  27. @LucaIst, in realtà tu sai che il problema è il carico degli altri giorni a rallentare perchè se giriamo al polo andare a 4.45 dovrebbe essere banale.... e in tutto cio' ovviamente parlo per me ...perchè tu anche a 4.30 sei in modalità "passeggiata di salute".
    Divertiti ad Orbetello e guida il fratellino verso la storia!

     
  28. La Polisportiva ha scritto:
  29. chissà cosa capita quando mediti di spararti qualche allenamento serio! Non è che la leva del cambio te l'anno manomessa i familiari nel tentativo di fermarti???? ;-)

     
  30. Cristina ha scritto:
  31. Tranquillo, Leopardi per arrivare a Pesacra deve farsi quasi 150 km...su con il morale!!

     
  32. MaxRunner ha scritto:
  33. Siamo tutti con te......ormai sei su un'altro pianeta e noi miseri e semplici runner ci illuminiamo d'immenso nel solo sentirti raccontare le tue gesta.
    Spero che a deprimerti non sia la spesa per riparare il cambio.

     
  34. Micio1970 ha scritto:
  35. Leggere che vuoi comprare le ruote ad alto profilo in alluminio mi fa venire dei sensi di colpa: nel week.end avrei quasi deciso per la Triban 3 di decathlon (la peggior bici da corsa in giro) visto che l'usato si fa fatica a trovare e a capire ...

     
  36. GIAN CARLO ha scritto:
  37. @Stefano, il grande maratoneta Antonio Margiotta quando è passato al triathlon ha iniziato con una bici base(forse proprio di decathlon), solo in seguito ha comprato una bici "vera" scrivendomi che avrebbe fatto meglio a saltare quel passaggio.
    Io ho preferito cercare un prodotto di relativa qualità ad un budget che mi ero prefissato. Non so dirti se ho fatto bene o meno. Certo alle gare dove finora mi sono presentato sono molti di + quelli che hanno bici al top che quelli che hanno cose rimediate, ma questo è un altro discorso. Io credo che con ruote ad alto profilo, una guarnitura migliore(+ leggera) anche con il 50*34(invece del 52*39) e con reggisella in carbonio ...potrei ancora arrangiare ad un prezzo ragionevole una bici che per gli sprint e per l'olimpico è "assolutamente" perfetta(visti anche i miei limiti oggettivi.
    Non vi è pero' dubbio che per il 70.3 o l'I.M. servirebbe un mezzo con altre caratteristiche, ma forse anche un'altra età per sfruttarle.

     
  38. GIAN CARLO ha scritto:
  39. @Polisportiva, un sabotaggio che entrava in gioco dopo 75km mi sa + di sfiga che di altro, anche perchè l'allenamento alla fine l'ho fatto lo stesso e sono anche tornato a casa 5 minuti + tardi del previsto.

    @Cristina, il morale(per ora) è OK... forse perchè di km a Pescara io ne dovro' fare solo 114.

     
  40. GIAN CARLO ha scritto:
  41. @Maxrunner, ognuno è eroe delle sue gesta e tutti siamo pippe sconvolgenti rispetto ai veri campioni. Quindi alla tua prossima Maratona che chiuderai meglio di Roma(2012) anche io mi illuminero' di immenso a leggere il resoconto della tua gara.

     
  42. Grezzo ha scritto:
  43. Direi che come riposo era abbastanza faticoso XD

    Ma se la sensazione di stanchezza dalla gara è passata così, significa due cose: 1 che hai fatto una bella gara, e 2 che hai le energie sufficienti per recuperarla in breve. Dai che un pò Triath-Blade lo sei davvero, cambio permettendo

     
  44. Tosto ha scritto:
  45. Gianca rimembri ancor quel tempo della tua vita mortale ...
    a proposito mi sono preso il Kindle touch! gran bell'acquisto, mia figlia me lo ha già sequestrato!

     
  46. GIAN CARLO ha scritto:
  47. @Tosto, quando l'ho preso io il touch ancora non c'era... ma resto convinto che per leggere vada bene anche senza(ma forse faccio come la volpe con l'uva).

    @Grezzo, parlare di cambio da queste parti è come parlare di corda in casa dell'impiccato... speriamo che oggi il responso mi regali un sorriso

     
  48. Massimo ha scritto:
  49. Non ti affliggere, prima di te molti personaggi sono tornati a casa con la corona in mano.....

     
  50. GIAN CARLO ha scritto:
  51. @Massimo, se poi penso che non è successo in gara allora non posso che esserne felice. Per la Champions L. ci aggiorniamo :D

     
  52. lello ha scritto:
  53. forza che sei sulla buona strada verso pescara ........un po come l'inter verso la champions...........

     
  54. GIAN CARLO ha scritto:
  55. @Lello, anche se non servirà io vi gufero' fino all'ultimo respiro e falla finita con questi paragoni calcistici ...io so' nato TRIPLETE !

     
  56. percefal ha scritto:
  57. Il mio pensiero è semplice: tu sei malato. O.o

     
  58. GIAN CARLO ha scritto:
  59. @Percefal, non credo di essere malato nel senso stretto del termine... anche se il mio medico dice sempre che siamo tutti malati terminali e che la vita altri non è che una malattia a prognosi nefasta.
    PS
    Spero però di campare abbastanza per fare un Iron-man, per correre nel deserto e anche per rivedere l'inter che vince la champions ...l'altra volta ho atteso 45Y e anche questa volta sono disposto ad aspettarne altrettanti

     
  60. percefal ha scritto:
  61. Ribadisco: tu sei malato.
    Di passione.
    Quella vera, sincera, profonda.
    Quella che tutti dovrebbero conoscere e contrarre.

    ;-)

     
  62. Marco Cimino ha scritto:
  63. Macina macina.. la meta si sta avvicinando!
    Ho visto le foto di Vico. Devo esser sincero: mi piaci molto di più a piedi che in bdc ;)

     
  64. Anonimo ha scritto:
  65. ciao Giancarlo, per la leva del cambio posso consigliarti quello che ho fatto io: ho una cannondale del 1997 in alluminio con leve shimano ultegra: era da tanto tempo che non la usavo e inizialmente era tutto ok:poi d'un tratto la leva andava a vuoto, non cambiava più: ho spruzzato molto svidol dentro la guaina del cambio ed è tornato tutto come nuovo, anche meglio (pensa un meccanico ciclista mi aveva detto che dovevo cambiare tutta la leva del cambio spendendo cirda 180€...per le ruote ad alto profilo un consiglio: sono ruote che danno il loro beneficio in discesa e alle alte velocità:l'effeto volano e quindi i benefici li senti sopra i 40 km/h, sotto quella soglia, in salita e con il vento sono controproducenti (te lo dico perchè affascinato dall'idea di cambiare ruote ho montato le ruote a 4 razze della spinergy: belle ma nei 2/3 delle uscite mi sono fatto un mazzo così, e in ultimo sono ruote rigide che trasmettono tutte le vibrazioni alla schiena; se devi spendere cambia la corona davanti come tu scrivevi nel post: è la miglior soluzione...ci si vede a pescara...buon allenamento

    Carlo

     
  66. GIAN CARLO ha scritto:
  67. @Carlo, ieri ho parlato con il meccanico delle bici e mi ha detto che al 99% non è nulla di grave. Evidentemente ci metterà un po' di svitol e mi dirà che ha fatto un miracolo al modico prezzo di 15-20 euro, ma ci posso stare.
    Per le ruote quello che tu mi hai detto lo sentito dire da molti e in effetti ero intenzionato a prendere delle ruote appena profilate (diciamo da 30) ...anche perchè le mie stanno sui 2kg e intanto potrei levare quei 3-400 grammi. Credo che sarebbero un buon compromesso... ma ci penso, per il 50*34 invece credo che alla fine sarò costretto a farlo, anche se per Pescara(visto il percorso nuovo) non c'è problema neanche con il 39.

    Prima di Pescara mandami una mail che almeno ci becchiamo per un saluto o per un caffè

     
  68. GIAN CARLO ha scritto:
  69. @MarcoC, è verissimo, sicuramente in corsa ho un assetto migliore, ma di questo me ne sono fatto una ragione ...anzi ti dico che se rapporto la bici al nuoto allora sono un grande ciclista.

    @Percefal, da quello che ho capito piano piano ti stai contagiando anche tu... e in bocca al lupo per la C.L.

     
  70. insane ha scritto:
  71. In piscina ti alleni in costume o metti il body?
    Complimenti per Vico! ;)

     
  72. GIAN CARLO ha scritto:
  73. @Insane, of course con il costume, ma 2 volte ho usato la muta.
    Il body per nuotare finora mai... e neanche credo che lo farò. Forse la prossima volta al mare sotto alla muta come dovrò fare nelle 2 gare che mi attendono.

     
  74. MauroB2R ha scritto:
  75. Per le ruote che budget hai? ho preso le cosmic elite 2012, che sono proprio come dici tu: 30mm (quindi van bene ovunque) e in alu.
    non dovebbero male...spero.

     
  76. Pimpe ha scritto:
  77. come direbbe tua figlia ? ecco.... vedi solo di vincere il derby e facciamola finita.....

     
  78. francos ha scritto:
  79. Catena , cambio , ste bicilette non sono affidabili,
    meglio le scarpette.

     
  80. GIAN CARLO ha scritto:
  81. @Francosc, pure con le scarpette ogni tanto qualcuno buca ...giuro l'ho visto !

    @Pimpe, tiferei secco Milan se sapessi che Buffon ne fa un'altra così.

    @MauroB2r, non + di 3-400 euro, ma parlo di usato. Per il resto addirittura (in alternativa) la mia idea era di trovare profilata solo una posteriore. Credo che come hai fatto tu sia OK

     
  82. MauroB2R ha scritto:
  83. mi pare che le cosmic elite che ho fatto mettere costino più o meno quella cifra...però se mi dici che le preferisci usate ma più tamarre hai tutto il mio appoggio!! :-D

     
  84. GIAN CARLO ha scritto:
  85. @MauroB2R, Tamarre ??? Quelle da 30 è impossibile, si notano poco.

    Ma tutta la bici quanto ti è costata... me lo puoi scrivere tranquillo, qui la tua signora non legge ;DDDD
    Purtroppo, ora ho il problema della leva del cambio.
    Ufficiale si è rotta una molletta, ma se non la trovo devo cambiare tutta la leva... e purtroppo ho una bici sola e la gara principe tra 38 giorni e la gara test tra 17

     
  86. Master Runners ha scritto:
  87. 37 giorni, quasi 36, che fai perdi i colpi oltre alle molle?

     
  88. GIAN CARLO ha scritto:
  89. @Master, 5 settimane piene da venerdì a giovedì + venerdì 8 e sabato 9 e sono 37 ...e resta la domenica mattina(38) fino alle 9.20.

    PS
    Se il cambio si rompe a Pescara comincia a correre forte ke altrimenti ti uccido !

     
  90. MauroB2R ha scritto:
  91. Infatti intendevo dire che come quelle che ho messo io, da 30, NON sono tamarre.
    Tutta la bici mi è costata 2000 monetine da 1euro cad. Insieme alla bici mi arriveranno anche i biglietti di auguri di buon compleanno, credo 4 o 5 :-P
    Ecco...la mollettina rotta era successo a me qualche anno fa, ora stesso problema (ma leve del deragliatore antariore)ma non oltre alla molla è proprio l'ingranaggio ad essere passato a miglior vita.
    Se non ci fosse stato questo problema credo che per tutto il 2012 avrei pedalato con questo mezzo...
    in bocca al lupo per la ricerca!!

     
  92. MauroB2R ha scritto:
  93. Ora che ci penso i biglietti di auguri di compleanno saranno molti di più...mai ricevuto un regalo da 400eur...

     
  94. GIAN CARLO ha scritto:
  95. @MauroB2r, A questo punto direi 3 cose.

    1)Grazie per l'in bocca al lupo ...speriamo che oggi pomeriggio risolvo qualcosa.
    2) Un regalo a quel livello anche se fatto da tanti familiari è segno di grande affetto... mi vien da pensare che te lo facciano almeno stai lontano + tempo ;D
    3)Come ti ho già scritto, la strada è segnata, non resta che fissare un bell'obiettivo tipo Klagenfurth 2013 ...pensa, prima di iscriverti, già avresti "virtualmente" perso un altro caffè.

     
  96. MauroB2R ha scritto:
  97. ehm....
    Punto 2.
    Scherzavo dicendo che si tratta di un regalo...o meglio, guardando con decisione mia moglie dissi:"La prendo, e questo resta, da qui a tempo indeterminato il mio regalo di compleanno/natale/anniversi vari etc etc :-D

    Punto 3.
    azzo mi precedi di un anno.....non puoi chiedermi di pensare ad un iron man quando non sto ancora fantasticando su di un 70.3!
    :-DDD

     
  98. GIAN CARLO ha scritto:
  99. @MauroB2R, beh il prossimo anno io prima dell'I.M. un 70.3 lo dovrei fare solo che deve essere a inizio maggio tipo quello di Barberino di Mugello che alla fine (pure per te) sarebbe venire a mezza strada

     
  100. MauroB2R ha scritto:
  101. Affare fatto per il Mugello !!!
    Ps domani pomeriggio andrò a ritirare la futura compagna di avventure!

     
  102. GIAN CARLO ha scritto:
  103. @MauroB2R, la mia si chiama Rachel ..che poi è la donna di Blade Runner nel film di R. Scott

     
  104. Black Knight ha scritto:
  105. L'importante è non essere lasciato solo in gara ..... all'ultimo posto! Quello si che deprimerebbe!

     
  106. GIAN CARLO ha scritto:
  107. @Black Knights, facendo gare classiche del circuito arrivare ultimo è impossibile... ma c'è qualche gara di nicchia dove si rischia sul serio

     

Posta un commento

Hai fatto tanta strada ora non rinunciare, lascia un commento aerobico... se non sei registrato devi scegliere il pallino con anonimo e...firmare il messaggio.

Per ora ho visto solo i puntini

Per ora ho visto solo i puntini

Contatore ripartito il 10/10/2009

Lettori fissi